lunedì 20 settembre 2021

Alla ricerca della prova del crimine

Rothschilds pianificò il C-o-v-i-d-1-9 nel 2015 - Ufficio Brevetti degli Stati Uniti.
 
di John O'Sullivan 
19 Agosto 2021 
dal Sito Web Principia-Scientific 
traduzione di Nicoletta Marino 
John è CEO e co-fondatore (con il dottor Tim Ball) di Principia Scientific International (PSI) John è un esperto scrittore di scienze e analista legale che ha aiutato il dottor Ball a sconfiggere il principale esperto mondiale di clima, Michael "mazza da hockey" Mann nel "processo scientifico del secolo". O'Sullivan è accreditato come il visionario che ha formato l'originale gruppo di scienziati "Slayers" nel 2010 che ha poi collaborato alla creazione del primo ridimensionamento a volume completo della teoria dei gas serra oltre al loro nuovo libro di follow-up.

Nuova svolta nelle affermazioni e contro affermazioni secondo cui i Rothschild hanno brevettato il sistema di test C-O-V-I-D-1-9 già nel 2015...

 

Il video vuole mostrare che l'Ufficio Brevetti degli Stati Uniti ha brevettato l'intero dispositivo di test biometrico cinque anni PRIMA della "p-a-n-d-e-m-i-a".

 

Nell'ottobre 2020 c'è stata un notevole sbigottimento online tra i ricercatori indipendenti per la dichiarazione, pubblicata da un sito web olandese, di un brevetto medico Rothschild per un "Sistema e metodo per i test per C-O-V-I-D-1-9".

 

Reuters, all'epoca, fece di tutto per screditare l'articolo.

 

Reuters (l'agenzia di stampa globale di proprietà dei Rothschild) ha respinto la richiesta il 27 ottobre 2020 affermando:
"L'articolo afferma che la data di priorità del 2015 è la prova che la 'p-a-n-d-e-m-i-a' del c-o-r-o-n-a-v-i-r-u-s è stata pianificata. Ma l'autore ha confuso i termini tra "data di priorità" e "data di domanda".

 

La data di priorità può fare riferimento alla prima data di deposito in un gruppo di domande di brevetto correlate, o alla prima data di deposito di una particolare caratteristica di un'invenzione (qui).

 

In questo caso, il 13 ottobre 2015 è stato il momento in cui Rothschild ha presentato per la prima volta una domanda provvisoria all'interno di questo gruppo di brevetti".
Questa risposta è stata utile a Reuters e ai loro proprietari Rothschild fino ad ora.

 

Ma il video qui sotto mostra una ricerca online credibile di prove del database del governo degli Stati Uniti che indicano che Reuters stava spacciando notizie false.
 

Fonte

 

Se valida, questa potrebbe essere una prova poderosa che reggerebbe in tribunale che nientemeno che un'autorità dell'Ufficio brevetti degli Stati Uniti aveva già il brevetto completo dei Rothschild con il titolo "Sistema e Metodo per i Test per C-O-V-I-D-1-9 - System and Method for Testing for C-O-V-I-D-1-9" nel 2015.

Di seguito è riportato uno screenshot della documentazione di PubMed:
 

Il documento è accessibile QUI...

Se questo è vero, allora questa è una prova convincente del più grande crimine di racket internazionale della storia... 
 
 

venerdì 17 settembre 2021

Mentire indipendentemente dal partito politico


Alcuni fatti su C-O-V-I-D, abbiate paura
 
Sappiamo anche che ci sono state morti militari non denunciate, insabbiate
 
 
Il tasso di morti per C-O-V-I-D infetti da C-O-V-I-D si è diviso. Il tasso complessivo esistente di poco più del 2% complessivo ora ha due sottogruppi, v-a-c-c-i-n-a-t-i e non v-a-c-c-i-n-a-t-i.

I non v-a-c-c-i-n-a-t-i morivano complessivamente al 2,08 percento, età, sesso e razza inclusi. Quella percentuale, con il delta, è aumentata di 3 volte.

Ora stiamo perdendo il 6% di tutti i non v-a-c-c-i-n-a-t-i che sono infetti, il che significa che Delta uccide più rapidamente e 3 volte più spesso dei primi ceppi di C-O-V-I-D.

Se vivi in ​​uno degli stati di colore più scuro/nero... se fumi e sei in sovrappeso... potresti essere già morto... se non sei v*a*c*c*i*n*a*to...

Potrebbe anche causare disabilità a lungo termine per i giovani, ma non sono disponibili dati, solo aneddoti.

Riteniamo inoltre che l'età di coloro che muoiono non v-a-c-c-i-n-a-t-i sia scesa da una media di circa 77 anni alla metà degli anni '60. Le nostre ipotesi sono generalmente piuttosto buone.

L'attuale tasso di mortalità tra gli infetti è del 2,08%, quasi "piatto" rispetto a quello che era nel febbraio 2021 quando sono iniziate le v*a*c*c*i*n*a*zioni di massa.

Tuttavia, il tasso di mortalità per gli infetti v-a-c-c-i-n-a-t-i che sono ricoverati in ospedale è diminuito del 70% rispetto a quello che era. Finora di 200 milioni di v-a-c-c-i-n-a-t-i, circa 3600 sono morti di COVID, la maggior parte vecchi e con molteplici altri fattori coinvolti.

Il tasso di mortalità per i v-a-c-c-i-n-a-t-i infetti è 0,1890909, meno di un decimo di quelli non v-a-c--c-i-n-a-ti.

Gli Stati Uniti registrano una media di 2200 morti per C-O-V-I-D al giorno, il 92% non è v-a-c-c-i-n-a-t-o.

Speriamo che il tasso si stabilizzi intorno a 2500 morti al giorno. Non crediamo che raggiungerà i 3000. Il CDC e Fauci lo credono, ma lo tengono nascosto al pubblico.

I nostri decessi attuali sono 677000 e si avvicineranno a 1 milione entro Natale. Con gli attuali tassi di v-a-c-c-i-n-a-zione, gli Stati Uniti perderanno circa 3 milioni a causa del C-O-V-I-D.

Queste cifre potrebbero essere basse ... basate sulla sottostima in Texas e Florida, fino al 20% a livello nazionale. I decessi sono esacerbati dalla scarsa assistenza sanitaria e dall'elevato numero di privi di documenti che sono già morti.

Non abbiamo idea di dove Florida e Texas abbiano messo i corpi, ma non stiamo scherzando quando vi diciamo che gli alligatori non hanno mai mangiato così bene.

Riteniamo inoltre, con forti informazioni private, che i decessi siano molto più alti di quanto riportato. Sappiamo, dal primo giorno, che la maggior parte degli stati ha mentito, indipendentemente dal partito politico, sui decessi nelle case di cura e in altre strutture di assistenza.

Sappiamo anche che ci sono state morti militari non denunciate, insabbiate e morti in prigione molto alte e quasi nessuna di esse è stata segnalata.

Poi abbiamo scoperto che la Florida aveva alterato i rapporti forniti al CDC e ora è sottostimata a un tasso di circa il 40%, come fa il Texas.

Questa massiccia morte di americani, in particolare nel sud, avrà un impatto economico.

Fonte: https://www.veteranstoday.com/2021/09/16/some-facts-about-covid-be-afriad/

®wld 

giovedì 16 settembre 2021

Che ci piaccia o no

 
Stati e comunità possono combattere la tirannia e l'illegalità 
 
TN ha dichiarato guerra alla tecnocrazia nel 2018, ma pochi hanno risposto. Tuttavia, data l'odierna pandemia globale di tirannia, molti stanno riconoscendo che dobbiamo reagire, che ci piaccia o no. Questa non è una guerra che abbiamo iniziato o desiderato, ma è chiaro che i tecnocrati a tutti i livelli vengono smascherati per quello che sono: tiranni.

Ci sono soluzioni positive per reagire. TN ha detto per anni che la battaglia deve essere locale, difendendo comunità, città, paesi, contee, ecc. Anche gli Stati hanno risorse e potere incredibili se possono essere mossi per usarli. Qualunque cosa, è necessario che milioni di americani si sollevino e rifiutino con forza la tecnocrazia. Editor TN

"Ci sarà quindi una grande spinta per richiedere passaporti medici che dimostrino che una persona non è infetta per entrare in qualsiasi luogo pubblico. Ciò significa sottoporsi alla tracciabilità dei contatti 24 ore su 7, 19 giorni su XNUMX o ottenere un nuovo v*a*c*c*i*n*o ogni volta che viene ordinato. Fondamentalmente, la tua vita sarà sotto il controllo totale dei governi statali o federali se vuoi avere una parvenza di tornare alla tua vita normale... Nuove mutazioni di C-O-V-I-D-XNUMX saranno convenientemente trovate ogni anno d'ora in poi, il che significa che il pubblico dovrà ottenere costantemente nuove v*a*c*c*i*n*a*zioni e la tirannia medica non scomparirà mai a meno che le persone non prendano una posizione netta”. L'articolo continua QUI in lingua italiana.

martedì 14 settembre 2021

Occhio per Occhio


Nuovo film: Il complotto ebraico per uccidere la Germania avvelenando le forniture d'acqua (ora C-O-V-I-D?)
 
 
Via RT Mosca
Un nuovo film, Plan A, ricrea come un gruppo di ebrei complottò poco dopo la fine della seconda guerra mondiale per uccidere milioni di tedeschi per vendicare l'Olocausto. Ecco l'incredibile storia vera dietro di esso.
La vendetta, si dice, è un piatto che va servito freddo. Ma nel 1945, un gruppo di ebrei sopravvissuti all'Olocausto complottò una vasta e orribile vendetta alimentata da un bruciante senso di ingiustizia e odio.

Prendendo spunto dall'antico editto "occhio per occhio", il gruppo, noto come Nakam o "i Vendicatori", progettò di uccidere sei milioni di cittadini tedeschi avvelenando le loro riserve d'acqua - un atto di omicidio di massa che, se avesse riuscito, avrebbe potuto porre fine allo stato di Israele prima ancora che fosse stato creato.

Un nuovo  film, 'Plan A', è un racconto drammatico di questa trama, utilizzando una miscela di personaggi reali e immaginari, ma molto 'basato su una storia vera'. Una storia davvero notevole che fino a pochi anni fa è stata sottovalutata, una situazione che ha sbalordito i registi del film, i fratelli Yoav e Doron Paz.

"Mi ha fatto impazzire perché crescendo in Israele, non abbiamo mai sentito queste storie", mi dice Yoav Paz. “Penso che ci siano un paio di ragioni. Uno è che, per molti anni, gli stessi Vendicatori non hanno voluto parlarne. Sapevano come suona oggi, quanto suona orribile per le persone. Poi 10 anni fa o giù di lì hanno iniziato. Penso che abbiano sentito il bisogno di parlarne prima di morire”.

Prima di arrivare al cuore della trama, è meglio impostare la scena.

Quando la seconda guerra mondiale finì e i campi di concentramento nazisti furono svuotati, gli ebrei d'Europa, meno i sei milioni che erano stati assassinati, non furono magicamente riportati alle loro vite precedenti. La loro proprietà era stata loro sottratta e i beneficiari di questo furto erano restii a rinunciare ai loro guadagni illeciti.

Nemmeno il diffuso antisemitismo in tutta Europa che aveva alimentato e facilitato l'ascesa di Hitler era scomparso. Scampati all'inferno, arrivarono solo fino al purgatorio.

La sete di vendetta era comune, ma lo erano anche la stanchezza e la debolezza provocate dalle atrocità. Alcuni di coloro che speravano di andare avanti, letteralmente e psicologicamente, viaggiarono in una Palestina pre-israeliana, allora chiamata Palestina Mandataria e sotto il dominio britannico, sebbene questo viaggio non fosse disponibile per tutti. Molti hanno tentato di ricostruire la propria vita in Europa o in Nord America.

Ma per alcuni ebrei la vendetta era d'obbligo.

Sebbene gli uomini ebrei avessero combattuto per varie nazioni alleate durante la guerra, non avevano avuto una loro forza definibile fino alla sua conclusione, quando la  Brigata Ebraica  era stata costituita come parte dell'esercito britannico.

Guidata da ufficiali sia ebrei che non ebrei - e con molti soldati della Palestina mandataria che erano rimasti relativamente al riparo dagli orrori - la brigata vide poca azione in prima linea, ma un piccolo numero al suo interno sviluppò una reputazione di punizione spietata.

Cominciarono a giustiziare sommariamente i soldati tedeschi catturati, in particolare quelli delle SS. Hanno poi inflitto la stessa punizione, anche dopo la guerra, ai civili, sempre per lo più ex SS, che hanno ritenuto colpevoli di crimini di guerra. Paz e suo fratello ne parlano all'inizio del film, incluso un raccapricciante montaggio di uomini e donne dall'aspetto ordinario che vengono spediti con un solo proiettile alla testa.

"La Brigata Ebraica [nel film] è molto accurata", dice. Questi soldati israeliani, che erano forti, senza paura, niente come gli ebrei che sono sopravvissuti all'Olocausto fisicamente e mentalmente. Sono venuti in Europa negli ultimi giorni della guerra, quindi non hanno avuto nessun vero combattimento. Quindi un piccolo gruppo segreto – penso che fosse 200 o forse un po' di più – ha intrapreso queste operazioni.

Hanno compiuto operazioni segrete di notte sul confine austriaco, soprattutto, e nel nord Italia. Stavano dando la caccia ai criminali di guerra, controllando due volte le informazioni: hanno ottenuto alcune informazioni dall'intelligence britannica, alcune delle proprie. Potresti avere un intero programma televisivo solo sulla Brigata Ebraica” .

Possiamo vedere la brigata come seduta in un punto particolare su uno "spettro di vendetta". Giovani uomini, molti dei quali scoprivano solo ora gli atti appena concepibili compiuti contro gli esseri umani semplicemente per la loro religione, che si sentivano impotenti per non aver potuto combattere contro i colpevoli fino a quando tutto non fosse finito. Volevano giustizia contro coloro che potevano essere provati – con loro soddisfazione – colpevoli.

Per i Vendicatori, però, tutti i tedeschi erano colpevoli. Nel migliore dei casi avevano cospirato o rispettato probabilmente il regime più vile nella storia dell'umanità. Chiudere un occhio sull'Olocausto non era una difesa.

"Ho visto negli occhi di coloro che sono stati giustiziati, che chiedevano vendetta", ha detto Yehuda Maimon, un sopravvissuto ad Auschwitz polacco e Vendicatore, al documentario di Channel 4, Holocaust: The Revenge Plot, nel 2017. "Non l'ho fatto bisogno di filosofare, la vendetta era un mio diritto fondamentale”.

Il loro terribile piano è stato ordito. Piani, in realtà: il piano A era di avvelenare l'approvvigionamento idrico, uccidendo milioni di persone. Sei milioni speravano. Occhio per occhio. Il piano B era di avvelenare migliaia di ex soldati delle SS tenuti prigionieri nei campi di prigionia statunitensi. Dirette dal quartier generale di Nakam a Parigi, le cellule in tutta la Germania hanno iniziato a lavorare sulla prima.

"Ho pensato, proprio come hanno ucciso i nostri figli, noi possiamo uccidere i loro", ha detto Maimon.

Il loro capo, il poeta e combattente della resistenza Abba Kovner, una delle poche persone reali ritratte nel 'Piano A', si rivolse alla Brigata Ebraica per chiedere aiuto, ma fu respinto. Non solo la loro versione della giustizia era vista come troppo brutale, ma erano in corso trattative internazionali per formare uno stato ebraico in cui questo popolo oppresso, perseguitato e massacrato potesse vivere al sicuro: un atto di ferocia su questa scala, molti credevano, avrebbe potuto porre fine a questo conversazione.

Nakam scelse Norimberga come obiettivo a causa del suo famigerato ruolo nell'ascesa del nazismo e della sede dei processi del dopoguerra che, a loro avviso, erano di dimensioni insufficienti. I realizzatori hanno scelto di basare il loro film in città, non solo per questi motivi, ma perché è qui che il gruppo si è avvicinato di più al raggiungimento del suo obiettivo.

"Abbiamo deciso di concentrarci sulla cellula di Norimberga perché hanno approfondito il piano",  afferma Paz.  "Avevano persone che lavoravano sotto copertura nel sistema idrico e nel sistema fognario, aspettando solo che arrivasse il veleno".

Il piano ovviamente fallì: nemmeno il governo più censorio riuscì a tenere la morte di sei milioni di persone dai libri di storia. Kovner, che aveva ottenuto del veleno nella Palestina obbligatoria, ma solo quanto basta per il Piano B, fu arrestato dagli inglesi mentre tornava in Europa. Ha gettato metà del veleno in mare e l'altra metà è stata portata a Parigi da un amico.

Il piano A è stato evitato, quindi si sono trasferiti al piano B e questo è stato realizzato.

I suoi obiettivi erano molto più specifici e, secondo alcuni, più giusti. L'attenzione si è rivolta ai campi di prigionia che ospitano i prigionieri delle SS vicino alle celle di Nakam a Norimberga e Dachau. Queste cellule sono state mantenute attive, con tutti gli altri membri di Nakam messi in standby.

Il piano era quello di servire letteralmente la vendetta come piatto freddo, aggiungendo veleno alle pagnotte di pane che sarebbero state date in pasto solo ai prigionieri. Poiché Kovner aveva perso metà del veleno che aveva ottenuto nella Palestina obbligatoria, non ce n'era abbastanza nemmeno per questo sforzo ridotto e così a Parigi fu sviluppata una tossina insapore e inodore a base di arsenico.

La missione di Dachau è stata interrotta dopo che è emerso che i membri della cellula erano ricercati dalla polizia. Tuttavia, il 13 aprile 1946, i membri di Nakam che avevano trovato lavoro nella panetteria che riforniva il campo di prigionia Stalag 13 a Langwasser, vicino a Norimberga, riuscirono a infettare 2.283 prigionieri tedeschi tramite 3.000 pani prima di fuggire in Cecoslovacchia con l'aiuto di Maimon.

In un'altra svolta a questa storia, non sono stati segnalati decessi, cosa che non è mai stata adeguatamente spiegata. In effetti, un rapporto statunitense declassificato recentemente trovato dall'Associated Press ha mostrato che c'era abbastanza arsenico nel campo per uccidere 60.000 uomini.

"Alcuni [dei Vendicatori] hanno detto di essere riusciti a uccidere i criminali di guerra, ma le forze americane lo hanno tenuto nascosto perché non volevano suscitare il panico", dice Paz. “Ma gli storici sono ancora divisi su questo argomento. Alcuni dicono che ci sono riusciti in piccole quantità, altri dicono che non ci sono riusciti affatto. Ma quando abbiamo parlato con [gli ex membri di Nakam] tutti hanno detto che fino ad oggi si sentivano dispiaciuti che il piano B non fosse efficace. Perché per loro il Piano B è pura, pura giustizia. Erano tutti soldati delle SS, soldati nazisti che avrebbero dovuto morire. Per quanto riguarda il piano A, è molto più complicato».

Quella complessità ha causato disaccordo tra i membri di Nakam in quel momento. Molti hanno rinunciato alla scala del Piano A, pensando che fosse troppo assetato di sangue un atto di vendetta, anche per qualcosa di disumano e impensabile come l'Olocausto. Alcuni, però, non hanno avuto scrupoli.

Nel 2016, Joseph Harmatz, allora di 91 anni e uno dei pochi Vendicatori sopravvissuti, ha  parlato  con l'Associated Press delle trame – le sue parole suggeriscono che potrebbe ancora rimpiangere il fallimento di entrambe le missioni.

"Non volevamo tornare [a pre-dichiarare Israele] senza aver fatto qualcosa, ed è per questo che eravamo entusiasti",  ha detto.  "Non abbiamo capito perché non dovrebbe essere rimborsato."

Alla domanda su quale fosse la missione del gruppo, Harmatz, che ha perso la maggior parte della sua famiglia nell'Olocausto e ha fatto parte dell'avvelenamento di Norimberga, ha risposto: " Uccidi i tedeschi... Il maggior numero possibile ".

Maimom ha parlato anche con AP. Poi, all'età di 92 anni, anche lui non si sentiva in colpa.

"Era imperativo formare questo gruppo",  ha detto.  “Se sono orgoglioso di qualcosa è che appartenevo a questo gruppo. Dio non voglia se dopo la guerra fossimo tornati alla routine senza pensare a ripagare quei bastardi. Sarebbe stato terribile non rispondere a quegli animali”.

Dovremmo essere felici che la loro storia sia uno dei "e se", almeno quando si trattava del Piano A. Il popolo dell'Israele moderno, dove Harmatz è venuto a vivere, dovrebbe essere particolarmente sollevato. Paz crede che se il piano fosse riuscito, il paese quasi certamente non esisterebbe nella sua forma attuale.

"Penso che [il piano A] sia stato orribile"  , dice.  “Penso che sia stata una cosa terribile. L'ONU ha reso Israele un paese a causa di ciò che le persone hanno passato, a causa dell'Olocausto, perché hanno capito che abbiamo bisogno di un posto sicuro per noi stessi. Penso che se anche centinaia o migliaia di bambini e famiglie tedeschi innocenti fossero stati persi a causa di questa operazione, avrebbe potuto mettere a repentaglio tutto. Penso che avrebbe avvelenato le fondamenta di questo stato».

Le autorità tedesche hanno indagato su Harmatz e Leipke Distal, che lavoravano sotto copertura nella panetteria, dopo aver rivelato le loro azioni nelle interviste per un documentario del 1995. Comprensibilmente, i funzionari non erano desiderosi di perseguire i sopravvissuti all'Olocausto per aver cercato di vendicarsi dei nazisti e hanno deciso di non sporgere denuncia a causa delle " circostanze straordinarie ".

Quindi, come ricordare i Vendicatori? Come giudicare uomini e donne morti quando nessuno è stato giudicato in tribunale? Alcuni li considerano terroristi, altri eroi; la maggior parte avrà punti di vista da qualche parte tra questi due estremi.

Una discussione sul fatto che i loro obiettivi e metodi fossero giustificabili o comprensibili è un labirinto morale. La vendetta non è solo un istinto, ma ha costituito la base della punizione legale per millenni - anche se non è sempre "occhio per occhio", dovremmo pagare per i nostri crimini. L'omicidio, tuttavia, è sempre difficile da giustificare, anche quello degli stessi assassini.

Quello che cerchiamo di lanciare al pubblico è: 'Se fossi nei panni di queste persone, se perdessi tutto, quale potere ti controllerebbe?' "dice Paz. “Sarebbe il potere di ricominciare da capo, di andare avanti con la tua vita, o il potere che ti affonderà? La vendetta è una cosa viziosa e guida ancora il mondo intorno a noi.

Anche nell'Israele moderno di oggi, questi circoli viziosi tra Israele ei palestinesi, dove ciascuna parte non può andare avanti perché l'altra parte ha fatto questo o quello. Lo puoi trovare in tutte le aree di conflitto, che le persone sfortunatamente non possono dimenticare il passato e non possono andare avanti perché la vendetta è una cosa così primaria.

Harmatz, nel documentario di Channel 4, spiega perfettamente questa trappola, ricordandoci che è impossibile per nessuno di noi, come dice Paz, mettersi nei panni di queste persone. Parlando dell'Olocausto, di aver assistito agli omicidi di uomini, donne, bambini e neonati, di dover seppellire i loro corpi mutilati, ha detto:

Quando l'hai visto con i tuoi occhi, allora ti invade così profondamente che, anche se vuoi liberartene, non puoi liberartene.”

 
PLAN A | UK Trailer | 2021 | WWII Thriller | Starring August Diehl
 
 

domenica 12 settembre 2021

Il totale disprezzo ma con il sorriso sul viso

Il Banchiere

di  FAlzinar
September 06, 2021
sito web  BitChute
Informazioni inviate da MJGdeA

Craig-James Moncur è un regista scozzese che ha realizzato diversi cortometraggi e alcuni lungometraggi. Il cortometraggio intitolato "The Banker" è un monologo in cui un banchiere di nome William Montague III appare sorridente e legge Aldoux Huxley (Brave New World) per spiegare ciò che tutti già sappiamo, ma che nessuno fa nulla per impedirlo.

Il nome di William Montague ricorda Charles Montagu, conte di Halifax, creatore della Banca d'Inghilterra nel 1694. Quello che ci dice il banchiere non è una novità, lo sappiamo tutti e tutti siamo parte di una trama in cui pochi contribuiscono con le loro grandi idee e ottengono i loro grandi benefici e la maggior parte di noi collabora perché non ci viene nemmeno in mente di pensare che potremmo vivere diversamente.

 

Ciao, mi chiamo Montague William III e quello che vi dirò potrebbe sembrare assurdo, ma meno ci credono e meglio è per me Perché vedete, sono nel settore bancario e nella grande industria.

Per molti anni abbiamo controllato le vostre vite Mentre tutti voi lottavate e soffrivate nella lotta. Abbiamo creato le cose di cui non avevate veramente bisogno. Le vostre auto sportive e le mode e i televisori al plasma.

Ricordo chiaramente come tutto questo iniziò: Segreti di famiglia di padre in figlio conoscenza ereditata che mi dà il vantaggio mentre voi contadini, la notte dormite nei vostri letti.

Controlliamo il denaro che controlla le vostre vite mentre adorate falsi idoli senza pensarci due volte, come a proposito di vendere le vostre anime per un posto al sole, queste cose che non contano quando il vostro tempo sarà finito, ma finché saranno lì per controllare le masse, mi siedo e considero le mie risorse sicure sapendo che ho tutto, mentre voi gente comune state perdendo il lavoro.

Vedete, vi teniamo solo con totale disprezzo, ma il sorriso sul mio viso, beh, mi rende esente perché ho l'arma della TV globale, che ci dà connessione e invita all'empatia.

Credereste davvero che ci prendiamo cura di voi? Mentre noi Banchieri e Broker siamo solo pochi, ma se lo vedeste, vi riprendereste il ​​potere da quei terrori quotidiani che vi fanno tutti rannicchiare nel panico, gli incidenti, le guerre e le malattie che ti impediscono di trovare la tua integrità spirituale.

Riorganizziamo il gioco e acquistiamo entrambe le parti per tenervi schiavi nelle vostre vite pietose. Quindi, uscite e lavorate mentre il vostro orologio biologico svanisce, e quando tutto sarà finito, a pochi anni dalla tomba, guarderete indietro a tutto questo e solo allora vedrete che la vostra vita non era niente, una semplice fantasia.

Ci sono pochissime cose che ora non controlliamo, mentre avere Avvocati e Forze di Polizia è sempre stato l'obiettivo per fare eseguire i nostri ordini mentre marciate per strada ma senza mai rendervi conto che siete solo pecore, perché il vero potere risiede nelle mani di pochi.

Avete votato per i partiti, cosa potreste fare di più? Ma quello che non sapete è che sono la stessa cosa. Il vecchio Gordon ha superato il regno del buon vecchio David e seguirai il leader che è stato messo lì da te.

Ma il tuo sangue scorre rosso mentre il nostro sangue scorre blu, Ma semplicemente non vedete, fa tutto parte del gioco un'altra distrazione come il denaro e la fama.

Preparatevi per le guerre in nome della libertà, v-a-c-c-i-n-a-zioni per malattie che non ci saranno mai, l'assalto alle menti impressionabili dei tuoi figli e un mondo con microchip,

Non combatterete la soppressione delle informazioni, vi terranno in punta di piedi. Lo spopolamento dei contadini è sempre stato il nostro obiettivo, ma l'eugenetica non era ciò che speravamo che fosse. Oh sì, siamo stati noi a finanziare i nazisti! 

Ma finché possederemo anche tutti i media quello che sta realmente accadendo non vi riguarda. Quindi continuate a guardare la vostra TV al plasma e il mondo sarà gestito da quelli che non potrete mai vedere.

Fonte

Pubblicato sul sito web:  https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/sociopol_globalbanking642.htm

®wld

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...