sabato 14 maggio 2022

La fame che sta arrivando - una tempesta perfetta per la carestia globale

i cadaveri nelle strade del Charkov all'inizio suscitano la simpatia degli affamati. | https://www.garethjones.org/soviet_articles/thomas_walker/muss_russland_hungern.htm

Le ferrovie stanno colludendo per ridurre la produzione alimentare?


Holodomor significa "morte per fame" in ucraino, e gli americani farebbero bene a rivisitare i dettagli di quell'orribile genocidio in Ucraina in cui morirono fino a 7 milioni di contadini e contadini dopo che i loro mezzi per coltivare cibo furono loro intenzionalmente sottratti. ⁃ Editore TN

CF Industries, il più grande produttore di fertilizzanti della nazione, avverte i suoi clienti che le spedizioni di fertilizzanti subiranno ritardi e potrebbero non raggiungere gli agricoltori in tempo per la stagione critica della semina primaverile a causa di una mossa della Union Pacific Railroad per limitare il volume sui vagoni merci privati ​​trasportati da le sue linee ferroviarie.

La compagnia ferroviaria ha ordinato a CF Industries e ad altri 29 caricatori di ridurre il loro volume del 20%. Union Pacific afferma che le riduzioni sono necessarie per ridurre la congestione, ma CF Industries ha affermato che chiederà alle autorità di regolamentazione federali di intervenire e porre fine alle restrizioni ferroviarie.

Il motivo per cui la Union Pacific ha individuato il più grande produttore di fertilizzanti della nazione proprio mentre sta cercando di fornire il suo prodotto agli agricoltori in tempo per la semina primaverile è sospetto, per non dire altro.

Mike Adams riferisce che lo sono anche i vettori ferroviari arresto parziale del trasporto di cereali da foraggio per il bestiame, costringendo potenzialmente gli agricoltori a macellare mucche e polli se non riescono a ottenere abbastanza grano per nutrirli. Ciò aumenterebbe ulteriormente i prezzi dei prodotti lattiero-caseari come latte, uova, yogurt, ecc.

Le riduzioni delle spedizioni imposte dalla ferrovia non significano solo ritardi di spedizione per gli agricoltori, ma CF Industries ha affermato che non sarà in grado di accettare nuovi ordini che coinvolgono il trasporto ferroviario della Union Pacific per il prossimo futuro.

CF Industries ha annunciato la sua terribile situazione il 14 aprile sul suo sito web. Questa interruzione nella fornitura di fertilizzanti arriva in un momento in cui i prezzi dei generi alimentari nei negozi di alimentari aumentano costantemente a causa di interruzioni della catena di approvvigionamento, guerra tra Russia e Ucraina, Cina che fa scorte di grano a livello globale, fallimenti dei raccolti legati al clima e altri problemi, tutti sommando a una tempesta perfetta per la carestia globale.

A meno che gli agricoltori americani non producano un raccolto eccezionale questo autunno, l'inflazione dilagante dei prezzi alimentari continuerà ad intensificarsi, facendo salire i prezzi ancora più rapidamente e portando a ulteriori carenze sugli scaffali dei negozi verso la fine del 2022 e il 2023.

CF Industries spedisce ai clienti tramite le linee ferroviarie della Union Pacific principalmente dal suo complesso di Donaldsonville in Louisiana e dal suo complesso di Port Neal in Iowa. Le linee ferroviarie servono gli stati agricoli chiave nel cuore dell'America, tra cui Iowa, Illinois, Kansas, Nebraska e Texas, oltre alla California.

I prodotti che saranno interessati includono fertilizzanti azotati come urea e nitrato di ammonio urea (UAN) nonché il fluido di scarico diesel (DEF), un prodotto per il controllo delle emissioni richiesto per i camion diesel.

CF Industries è il più grande produttore di urea, UAN e DEF in Nord America e il suo Donaldsonville Complex è il più grande impianto di produzione di prodotti in Nord America.

Tony Will, presidente e amministratore delegato di CF Industries, ha riassunto la gravità della situazione in un comunicato stampa riprodotto di seguito:

“Il tempismo di questa azione da parte della Union Pacific non potrebbe arrivare in un momento peggiore per gli agricoltori. Non solo il fertilizzante sarà ritardato da queste restrizioni di spedizione, ma il fertilizzante aggiuntivo necessario per completare le applicazioni primaverili potrebbe non essere affatto in grado di raggiungere gli agricoltori. Ponendo questa restrizione arbitraria solo su una manciata di caricatori, la Union Pacific mette a repentaglio i raccolti degli agricoltori e aumenta il costo del cibo per i consumatori.

“Venerdì 8 aprile, Union Pacific ha informato CF Industries senza preavviso che avrebbe incaricato alcuni caricatori di ridurre il volume delle auto private sulla sua ferrovia con effetto immediato. Alla Società è stato detto di ridurre le sue spedizioni di quasi il 20%.

“CF Industries ritiene che sarà ancora in grado di eseguire la consegna del prodotto già appaltato per la spedizione ferroviaria verso destinazioni Union Pacific, anche se con probabili ritardi. Tuttavia, poiché Union Pacific ha detto alla società che la non conformità comporterà l'embargo delle sue strutture da parte della ferrovia, CF Industries potrebbe non avere la capacità di spedizione disponibile per accettare nuovi ordini ferroviari che coinvolgono le linee ferroviarie Union Pacific per soddisfare la domanda di fertilizzante di fine stagione".

L'applicazione di fertilizzanti azotati è fondamentale per massimizzare i raccolti. Se gli agricoltori non sono in grado di garantire tutto il fertilizzante azotato di cui hanno bisogno nella stagione in corso a causa di interruzioni della catena di approvvigionamento come le restrizioni al trasporto ferroviario, l'azienda prevede che la resa sarà inferiore. Ciò probabilmente estenderà la sequenza temporale per ricostituire le scorte globali di cereali. Le scarse scorte globali di cereali continuano a sostenere prezzi a termine e mensili elevati per le colture che consumano azoto, il che ha contribuito all'aumento dei prezzi dei generi alimentari.

CF Industries intende impegnarsi direttamente con il governo federale per chiedere che le spedizioni di fertilizzanti abbiano la priorità in modo che la semina primaverile non abbia un impatto negativo.

"La rete di produzione nordamericana di CF Industries continua a produrre a un ritmo elevato per soddisfare le esigenze di clienti, agricoltori e consumatori", ha affermato Will. "Esortiamo il governo federale ad agire per rimuovere queste restrizioni sulle spedizioni ferroviarie della Union Pacific per garantire che questo fertilizzante vitale possa raggiungere gli agricoltori statunitensi quando e dove ne hanno bisogno".

Leggi la storia completa qui ...

Pubblicato su: https://it.technocracy.news/

®wld

giovedì 12 maggio 2022

Dare vita a un Golem - La Leggenda Talmudica

Riproduzione del Golem di Praga. (Wikimedia Commons)

Il Golem - La Leggenda Talmudica

di  Dhwty dal Sito Web Ancient-Origins 

Il romanzo horror gotico "Frankenstein" è forse il più famoso di tutti quei racconti in cui l'uomo interpreta Dio che cerca di creare una creatura vivente. 

Una storia simile trasformata in leggenda, quella del Golem, esiste all'interno del folklore ebraico, anche se con alcune ovvie differenze.

Ad esempio, il mostro di Frankenstein viene "costruito" unendo diverse parti di cadaveri, mentre il Golem viene modellato modellandolo con l'argilla.

 

Inoltre, è stata la scienza a dare vita al mostro di Frankenstein, mentre il Golem è animato da magia e misticismo.
La parola 'Golem' compare una volta nella Bibbia (Salmi 139:16), che significa,
'massa informe' o 'sostanza incompiuta' in ebraico...
Secondo la leggenda talmudica, Adamo fu un Golem per le prime 12 ore della sua esistenza, il che implica che al suo corpo mancava un'anima.

 

In un'altra leggenda si narra che il profeta Geremia creò un Golem.

 

Alcuni credono che le leggende sulla creazione dei "Golem" siano di natura puramente simbolica e si riferiscano al risveglio spirituale di una persona.

Rabbino crea un golem (Wikimedia Commons)

 

Altri prendono alla lettera le storie dei Golem e credono nella possibilità di creare tali creature.

 

Nel Sefer Yetzirah ("Libro della Creazione/Formazione"), ci sono istruzioni su come creare e dare vita ai Golem, ma i commenti di alcuni rabbini su detto libro ci hanno fornito diverse spiegazioni su come le suddette linee guida dovrebbero essere portate avanti fuori. .

 

Nella maggior parte delle versioni, il Golem è inizialmente modellato con l'intenzione di assomigliare a un essere umano.

Dapprima viene dato al Golem l'aspetto di un essere umano. Quindi la parola "Verità" è scritta in ebraico,

uno dei nomi di Dio, sulla sua fronte. Illustrazione di un Golem di Philippe Semeria. (Wikimedia Commons)
 

Esistono quindi diversi modi per dare vita a un Golem.
In una delle versioni, ad esempio, il Golem può essere animato se il suo creatore gli cammina o balla intorno mentre ripete una combinazione di lettere dell'alfabeto ebraico e il nome segreto di Dio.

 

In un'altra versione, le lettere Alef, Mem e Tav (lette insieme per formare la parola "Emet", che significa "Verità") devono essere scritte sulla fronte del Golem per dargli vita.

 

Un terzo metodo sarebbe scrivere il nome di Dio su un rotolo e attaccarlo al braccio o alla bocca del Golem.
Una delle storie di golem più famose è quella del rabbino Judah Loew Ben Bezalel, un importante studioso talmudico, mistico ebreo e filosofo.

 

Si ritiene che questo rabbino abbia vissuto alla fine del XVI secolo a Praga, che allora faceva parte del Sacro Romano Impero .

 

A quel tempo, Rodolfo II regnava nell'Impero.

 

Sebbene fosse un imperatore colto, gli ebrei di Praga subirono diversi attacchi antisemiti, quindi per proteggere il quartiere ebraico, il rabbino creò un Golem.

 

Poiché il Golem possedeva una forza incredibile, assisteva anche il rabbino nel lavoro fisico sia a casa che nella sinagoga. Inoltre, il rabbino mise un collare speciale sul Golem, fatto di pelle di daino e decorato con segni mistici, che lo rendevano invisibile.

 

Un'altra versione della storia afferma che un sacerdote ebreo cercò di incitare i cristiani di Praga all'odio antiebraico durante la Pasqua della primavera del 1580.

 

Pertanto, il rabbino Loew creò il Golem per proteggere il suo popolo durante detta Pasqua.

Statua di Ladislav Salon popolarmente attribuito al rabbino Judas Loew Ben Bezalel al New Town Hall di Praga, nella Repubblica Ceca. (Wikimedia Commons)

 
Sebbene il Golem abbia protetto con successo gli ebrei, la storia non ha avuto un lieto fine.

 

Poiché man mano che il Golem diventava sempre più forte, aumentava anche il suo potere distruttivo.
Invece di compiere buone azioni, iniziò a impazzire mettendo in pericolo vite innocenti.
Pertanto, il rabbino Loew ha cancellato il nome di Dio dal Golem, trasformandolo così in una statua senza vita.

 

Eppure molti credevano che il rabbino nascondesse il Golem nella soffitta della sua sinagoga. Inoltre per diversi secoli l'ingresso a detto sottotetto fu interdetto, rimuovendo le scale di accesso al luogo.

 

Quando la sinagoga fu finalmente esplorata, centinaia di anni dopo, non c'era traccia di nulla che somigliasse a un Golem...
 
 

martedì 10 maggio 2022

La durata media della vita umana

Un anziano signore 
Il mistero del perché gli umani muoiono intorno agli 80 anni potrebbe essere finalmente risolto
 
di Sarah Knapton
dal sito web  Yahoo
 
Il mistero del motivo per cui gli esseri umani muoiono intorno agli 80 anni, mentre altri mammiferi vivono vite molto più brevi o più lunghe, potrebbe essere stato finalmente risolto dagli scienziati. Gli esseri umani e gli animali muoiono dopo aver accumulato un numero simile di mutazioni genetiche, hanno scoperto i ricercatori, suggerendo che la velocità degli errori del DNA è fondamentale nel determinare la durata della vita di una specie.
 
Ci sono enormi variazioni nella durata della vita dei mammiferi nel regno animale, dai ratti dell'Asia meridionale, che vivono solo sei mesi, alle balene, che possono sopravvivere per 200 anni. In precedenza, gli esperti hanno suggerito che le dimensioni sono la chiave della longevità, con animali più piccoli che bruciano energia più rapidamente, richiedendo un ricambio cellulare più rapido, che provoca un declino più rapido.
 
Ma un nuovo studio del Il Wellcome Sanger Institute di Cambridge suggerisce che la velocità del danno genetico potrebbe essere la chiave per la sopravvivenza, con animali longevi che rallentano con successo il loro tasso di mutazioni del DNA indipendentemente dalle loro dimensioni.

Aiuta a spiegare come una talpa nuda lunga cinque pollici può vivere per 25 anni, più o meno come una giraffa molto più grande, che in genere vive per 24.
Quando gli scienziati hanno controllato i loro tassi di mutazione, erano sorprendentemente simili.
Le talpe nude subiscono 93 mutazioni all'anno e le giraffe 99.

Lo studio suggerisce che è la velocità del danno genetico quella potrebbe essere la chiave per la sopravvivenza che aiuta a spiegare come vive una giraffa in genere per 24 anni. Thomas Mukoya/Reuters

Al contrario, i topi subiscono 796 mutazioni all'anno e vivono solo 3,7 anni.

La durata media della vita umana nello studio era di 83,6 anni, ma il tasso di mutazione era di gran lunga inferiore a circa 47.  

I cambiamenti genetici , noti come mutazioni somatiche, si verificano in tutte le cellule e sono in gran parte innocui, ma,

alcuni possono avviare una cellula sulla via del cancro o compromettere il normale funzionamento ...
Il Dr. Alex Cagan, il primo autore dello studio, ha dichiarato:
"Trovare un modello simile di cambiamenti genetici in animali diversi l'uno dall'altro come un topo e una tigre è stato sorprendente".
Ma l'aspetto più interessante dello studio deve essere scoprire che la durata della vita è inversamente proporzionale al tasso di mutazione somatica. Ciò suggerisce che le mutazioni somatiche possono svolgere un ruolo nell'invecchiamento".

Il team ha analizzato gli errori genetici nelle cellule staminali dell'intestino di 16 specie di mammiferi e ha scoperto che più lunga è la durata della vita di una specie, più lenta è la velocità con cui si verificano le mutazioni.

 Il numero medio di mutazioni alla fine della durata della vita tra le specie era di circa 3200, suggerendo che esiste una massa critica di errori dopo la quale un corpo non è in grado di funzionare correttamente.

"L'invecchiamento è un processo complesso" Sebbene la cifra differisse di circa tre volte tra le specie, la variazione era molto inferiore alla variazione della dimensione corporea, che variava fino a 40.000 volte.
 
I ricercatori ritengono che lo studio (Somatic Mutation Rates Scale with Lifespan across Mammals) apra le porte alla comprensione del processo di invecchiamento, dell'inevitabilità e del momento della morte.Il Dr. Inigo Martincorena , l'autore senior dello studio, ha dichiarato:"L'invecchiamento è un processo complesso, il risultato di molteplici forme di danno molecolare nelle nostre cellule e tessuti 
"Si è ipotizzato che le mutazioni somatiche contribuiscano all'invecchiamento sin dagli anni '50, ma studiarle è rimasto difficile.
"Con i recenti progressi nelle tecnologie di sequenziamento del DNA, possiamo finalmente studiare i ruoli che le mutazioni somatiche svolgono nell'invecchiamento e in molteplici malattie".

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Nature ... 

Pubblicato su: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

sabato 7 maggio 2022

Fino all'ultima goccia di sangue europeo

CC0 / Unsplash 
 
L'Europa al limite di Una Crisi Profonda visto l'appoggio all'Ucraina - "E' ciò che gli Stati Uniti ha desiderato"
 
dal Sito Web SputnikNews 
recuperato tramite il Sito Web WayBackMacine 
traduzione di Nicoletta Marino 
 
Dopo che il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha chiesto alla NATO di non fermare gli aiuti militari al suo Paese perché disposto a perpetuare il conflitto per anni, la domanda che ci si pone è se l'Europa sia disposta a sopportare una crisi per un decennio.

 

Ciò potrebbe generare una profonda divisione nel vecchio continente.
"E' proprio a causa del continuo flusso di aiuti economici e militari da parte di Usa e NATO che il conflitto militare si è prolungato, incoraggiando l'Ucraina a condurre una guerra di 10 anni", analizza un articolo del Global Times.
Tuttavia, i media indicano che questa è "un'illusione" e che non appena l'Occidente deciderà di interrompere la fornitura di armi, l'Ucraina sarà lasciata sola.

 

Inoltre, Shen Yi, professore alla Fudan University, avverte:
"Quei paesi non hanno mai promesso che l'assistenza sarebbe stata gratuita. A lungo termine, come farà l'Ucraina a ripagarla?"
Se l'Europa continua con le politiche di sanzioni e sostegno all'Ucraina,
"sarà più ferita e i paesi europei saranno ancora più divisi",
...ha lanciato Sun Keqin, ricercatore presso il China Institutes of Contemporary International Relations.

 

Uno dei pericoli per l'Europa nel fomentare la crisi in Ucraina è quello di perdere del tutto la sua autonomia di sicurezza e ricorrere nel
"Fare affidamento totalmente sull'ombrello degli Stati Uniti".

 

"Dovrà affrontare una crisi di 10 anni in termini di energia, cibo, rifugiati e inflazione. Sorgeranno disordini sociali. 
Il blocco potrebbe anche dividersi sulla questione", prevede il quotidiano cinese.

 

"Questo è esattamente ciò che gli Stati Uniti desideravano", afferma il Global Times.
Sun Keqin spiega che oltre a fare fortuna con la vendita di armi, Washington ha già approfittato della guerra per,
"controllare l'Europa, unire la NATO, dare un colpo alla Russia e possibilmente radunare più forze per contenere la Cina in futuro".
Per raggiungere il suo obiettivo, gli Stati Uniti sono pronti a combattere non solo fino all'ultima goccia di sangue ucraino, ma anche "fino all'ultima goccia di sangue europeo", ha affermato George Galloway, un ex parlamentare britannico. 
 
 

venerdì 6 maggio 2022

La tecnocrazia cinese in piena fioritura: branchi di droni a caccia di esseri umani

Sono emersi filmati terrificanti che mostrano superdroni cinesi che danno la caccia agli umani in branchi, suscitando timori che potrebbero presto essere pronti ad uccidere.

Il risultato rivoluzionario ha suscitato preoccupazioni che potrebbero mettere a frutto.

Un team dell'Università di Zhejiang a Cina ha rilasciato filmati incredibili di 10 droni leggeri filmati che si muovono rapidamente tra tronchi, terreno irregolare, erbacce e rami aggrovigliati.

L'impressionante componente hardware esegue un algoritmo e traccia la mappa dell'ambiente circostante in tempo reale, il che significa che può riadattare la sua traiettoria di volo in un istante, secondo Il Telegraph.

Secondo gli esperti, questi droni ad alta tecnologia si aggiornano ogni pochi millisecondi, il che significa che possono evitare di scontrarsi con altri oggetti e possono raggrupparsi rapidamente con altri per volare con super efficienza.

E poiché non necessitano del segnale GPS, possono essere facilmente implementati in aree con scarsa copertura satellitare.

Gli esperti affermano che la tecnologia renderà molto più semplice il rilevamento della fauna selvatica remota o la caccia ai sopravvissuti nelle zone disastrate.

Ma in una svolta agghiacciante di eventi, l'equipaggio dell'Università di Zhejiang ha anche testato i droni su un uomo che si faceva strada attraverso un gruppo di alberi.

I robot dovevano anche mantenere la concentrazione anche quando l'uomo si nascondeva dietro gli oggetti per proteggersi dalle telecamere.

Affrontando la svolta sulla rivista Science Robotics, i ricercatori hanno affermato: “La capacità di navigazione e coordinamento degli sciami in questi film ha attratto e ispirato numerosi ricercatori. Qui facciamo un passo avanti verso un futuro del genere".

Il dottor Jonathan Aitken della Sheffield University ha elogiato lo sviluppo, dicendo a New Scientist che è stato un "risultato eccellente".

“Per ottenere una mappa di qualità, costruita da una raccolta distribuita di robot, dei dettagli dimostrati è un eccellente pezzo di ingegneria.

"Abbinare questo con la navigazione di successo aggiuntiva e l'evitamento degli ostacoli e, in modo critico, altri membri dello sciame, è un risultato eccellente."

Non è la prima volta che gli sviluppi tecnologici della Cina sono stati motivo di preoccupazione.

L'anno scorso, Pechino ha presentato una nuova terrificante macchina da guerra che può scatenare sciami di droni "suicidi" contro truppe e carri armati.

Una clip mostrava dozzine di ordigni mortali lanciati da un sistema d'arma montato sul retro di un camion e lanciati anche da elicotteri.

Il video della China Academy of Electronics and Information Technology mostrava 48 armi d'attacco lanciate con aria compressa prima di utilizzare un'elica elettrica per volare verso e poi sopraffare i loro bersagli.

Ciascuno trasporta cariche altamente esplosive progettate per squarciare i carri armati e annientare i veicoli corazzati.

Leggi la storia completa qui ...

L’OZONO POTREBBE INDEBOLIRE UNO DEI PIÙ IMPORTANTI MECCANISMI DELLA TERRA

Una nuova classe globale che modella il nostro futuro comune in base ai propri interessi

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 21: LA VERITÀ NON DETTA SUI TAMPONI NASALI

Gli umani non sono sovrappopolati - Stiamo invecchiando e diminuendo

Li chiamano effetti collaterali - quando sapevano che sarebbe successo ... Essi sapevano che questo

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...