venerdì 24 ottobre 2014

la "parola" perduta


La verità sui Massoni 

Spesso i "Massoni" vengono definiti satanici, mentre alcuni membri dell'organizzazione sono allo scuro di tutto o ignorano completamente il loro scopo, alcuni di loro sono al corrente e rifiutano di far parte di una società satanica, utilizzando in gran parte la scusa di appartenere ad una società filantropica. Ma cosa c'è al centro delle credenze dei Massoni? E' il credo in un unico architetto dell'universo.

La massoneria si basa sulla leggenda della costruzione del Tempio di Salomone, che si dice abbia impiegato migliaia di muratori e scalpellini quasi 3.000 anni fa.

Per molte ragioni, è impossibile verificare la storia massonica. Alcuni Attas hanno studiato la Massoneria, sia dall'interno che da infiltrazioni e al di fuori dall'indagine stessa. Thomas Paine è uno degli Attas che ha intrapreso l'attività dal di fuori, mentre altri Attas come Benjamin Franklin e Mark Twain si sono infiltrati nell'organizzazione.

Franklin ha rivelato molti dei segreti della massoneria a Thomas Paine e anche lui ha dotato alcune logge con copie di vari record.

Per questo, Franklin è stato scelto dagli Illuminati per la critica espressa come fondatore di alto rango massone e contemporaneo a Adam Weisshaupt, noto per il suo leggendario comportamento subdolo e contorto. Presumibilmente è stato Weisshaupt che ha fondato il Nuovo Ordine Mondiale. Tuttavia, era una mistificazione, un trabocchetto della classe dirigente che lo ha indirizzato e diretto.,

Dopo aver accuratamente indagato l'organizzazione, Paine sosteneva anche che gli storici massoni non potevano sostenere i fatti perché non li conoscevano. Per mostrare l'enorme corruzione dagli storici massoni, Paine ha osservato che secondo la storia massonica, Pitagora del 580 a.C. doveva essere uno dei primi iniziati, un solidale capofila dei massoni.

Tuttavia, in base alla loro storia, alla società è stato divulgato e stabilito che durante il tempo della costruzione del Tempio di Re Salomone, che è stato completato più di 300 anni prima che Pitagora fosse nato. Pitagora è uno dei Attas. I Massoni affermano falsamente che era un membro della loro società.

Inoltre, secondo la storia massonica, il famoso matematico greco Euclide, ha comunicato la sua conoscenza di Hiram Abiff, il Maestro Massone. Abiff era il decoratore principale del tempio, che è stato costruito nel X secolo a.C. Euclide è nato più di 500 anni dopo il completamento del tempio, rendendo questo impossibile. Se la storia è stata volutamente confusa è irrilevante, in quanto continuano a presentare la disinformazione di oggi, molto tempo dopo gli orrendi errori sono stati esposti dai massoni.

Dal momento che storia massonica è stata danneggiata dai suoi storici rifiutando di correggerli, questa discussione tenterà di spiegare alcune leggende massoniche pertinenti e ulteriormente spiegare la storia attuale. Il lettore dovrebbe sempre prendere in considerazione il perché la massoneria avrebbe mentito sulla sua storia contemplando le cose massoniche.

Secondo la loro leggenda, due dei personaggi principali sono il re Salomone e Hiram, re di Tiro. Questi re si sono riuniti e hanno deciso di costruire un tempio favoloso. Hanno poi impiegato Hiram Abiff, un maestro artigiano di grande fama, per adornare il tempio e abbellirlo.

Abiff, secondo ciò che viene presentato ai candidati del terzo grado della Massoneria, è stato trattato da pari a pari dai due re. Ma questo è discutibile, in quanto è l'indicazione che tutti i muratori e scalpellini che stavano costruendo il tempio sono stati considerati degni commercianti e nobili.

Secondo la leggenda massonica, poco prima del completamento del tempio, tre ruffiani cospiratori hanno tentato di carpire i segreti del Maestro Massone Abiff. Essi hanno tentato di estrarre i segreti da Abiff con la forza, ma hanno finito per ucciderlo.

I ruffiani assassini, nascosero il corpo nel tempio, poi lo hanno portato via e lo hanno seppellito. Quando re Salomone è stato informato che Abiff non si trovava, furioso ha chiamato tutti i muratori, riscontrando che mancavano anche i tre ruffiani assassini. Il re ha fatto bloccare i porti e le strade e inviato squadre di ricerca. Infine, i tre furfanti sono stati trovati e portati davanti al re Salomone, i quali hanno confessato. Salomone ha ordinato per ciascuno di loro terribili torture e rottura di parti del corpo, per essersi comportati in un modo così vile e orribile.

In seguito, il re Salomone e il re Hiram scavarono la tomba dove giaceva morto Abiff, dopo aver invano cercato su di lui la sillaba mancante. Non avendo trovato nulla, hanno alzato Abiff dalla sua tomba e lo seppellirono nei pressi del tempio, il più vicino al Sancta Sanctorum, come permetteva la tradizione.

Tuttavia, nell'interpretare la storia massonica, alcuni aspetti precedentemente nascosti della leggenda hanno bisogno di essere presentati. Re Salomone e il re Hiram avevano ognuno acquisito una sillaba di un codice una "parola" segreta. Abiff aveva la terza sillaba. I due re e Abiff stavano per usare la "parola" segreta per eseguire un rituale nel Sancta Sanctorum, dopo il completamento del tempio. (Queste informazioni sono disponibili solo per un piccolo gruppo di altissimo livello nella gerarchia dei Massoni.)

Questa è una storia molto scura - Salomone, (che era un tiranno), voleva il possesso esclusivo della "parola". Ha assunto i tre ruffiani per carpire la sillaba segreta da Abiff, che era nel tempio, quando i ruffiani gli si avvicinarono. Uno dei ruffiani ha chiesto la sillaba segreta ad Abiff, questo ha insospettito Abiff, chi aveva rivelato loro questo segreto che solo Salomone e Hiram sapevano che possedeva una sillaba segreta.

Abiff è stato in grado di ingannarli sapendo che Salomone li aveva mandati avendo così il tempo di fuggire. I malviventi gli hanno dato la caccia, lo catturarono, e poi lo uccisero. Hanno poi trascinato il corpo fuori e lo seppellirono lontano dal tempio. I ruffiani poi hanno riferito l'accaduto a Salomone, che subito dopo aver eseguito i suoi ordini, sono stati giustiziati e smembrati.

Le uccisioni immediate dei ruffiani sono state fatte come punizione, anche perché era necessario a farli tacere.

Dal momento che i ruffiani sono stati uccisi prima di estrarre il segreto da Abiff, la sillaba è stata persa. Al funerale, i due re erano veramente sconvolti perché avevano perso l'opportunità di utilizzare il potere del codice segreto. Si sono ripromessi che un giorno avrebbero scoperto la parola perduta. Nel frattempo, hanno sostituito la parola perduta con una parola che suona come "mor-bon-zi".

Oggi, questa parola sostituita è la "parola" Gran massonico, secondo la storia massonica. Si ritiene che Salomone e Hiram abbiano trasmesso le loro due parti della parola segreta molto attendibile solo ai membri, e che questi stessi membri allo stesso modo la trasmisero ad altri membri fidati. Oggi, pochissimi hanno questa conoscenza, sono attivamente alla ricerca della sillaba perduta in modo che si possa pronunciare la vera parola segreta in tre parti, o la perduta vera e propria "parola".

Il mor-bon-zi è solo la parola segreta sostituta, oggi, tutti i massoni la riconoscono. Tuttavia, mor-bon-zi viene raramente menzionata tranne che durante le iniziazioni o in occasioni molto speciali, e poi solo in un profilo basso. La password che i massoni usano nelle questioni di tutti i giorni è "tu-bal-cain".

Molti gradi in più sono stati aggiunti alla Massoneria nel corso degli anni. Adam Weisshaupt ha inventato alcuni gradi "francesi" poi si è recato in Scozia e li ha presentati come veri gradi francesi della massoneria massonica scozzese. Ha poi inventato i gradi "scozzesi", portandoli in Francia presentandoli come i gradi scozzesi fasulli come veri a massoni francesi.

Va notato che i Massoni attuali (quelli in un più alto grado) affermano  e di aver trovato la perduta "parola" di Dio. Questa parola viene data ai candidati per il Santo Royal Arch.

La parola che si crede possa essere è "jah-bul-on":

        "Jah" per il Dio ebraico Yahweh

        "Bul" per il dio antico cananeo della fertilità Baal e Devil

        "On" per il dio egizio degli inferi chiamato Osiride

Questa "Parola di Dio" presentata come "jah-bul-on" è un altro inganno massone di  Weisshaupt usata per ingannare alcuni candidati portandoli a pensare che la ricerca della parola fosse conclusa.

Ma, "jah-bul-on" è solo un'altra parola sostituita. La ricerca segreta della "parola" perduta  continua.

Chi erano queste tre persone davvero? Perché hanno le parti segrete della "parola"?  Ritengono che la "parola", abbia davvero un potere?

Re Salomone, re Hiram e Abiff erano segretamente occultisti. Hanno cercato di nascondere queste informazioni, limitandone e
scoraggiando gravemente coloro che avrebbero voluto intraprendere le cose occulte. Una tale indicazione di questo appare nella Bibbia esistente in un libro attribuito a Salomone.

Lui non ha scritto l'intero libro, ma ha fatto plagiare questo versetto:

    Di’ alla sapienza: "Tu sei mia sorella", e chiama l’intelligenza amica tua, (5) affinché ti preservino dalla donna altrui, dall’estranea che usa parole melate.

    Proverbi 7: 4-5.

La Chiesa cerca di dare altre interpretazioni, ma ciò che questo significa veramente è che la saggezza e la comprensione dovrebbero essere apprezzate, ma la conoscenza occulta deve essere evitata, in quanto è pericolosa. Molti dei Proverbi hanno un senso nell'interpretare la "strana donna" per essere i misteri occulti, che sembrano altrimenti essere non-conseguenti.

La Bibbia è piena di avvertimenti da evitare agli astronomi, medium, maghi, streghe, stregoni, veggenti, indovini e simili. Questo era particolarmente vero durante il regno di re Giosia d'Israele. Tuttavia, la Bibbia mostra anche che i leader religiosi comprendono l'esoterico (occulto) la potenza dei suoni, lettere, parole, nomi, simboli, astrologia, numeri ecc.

Un esempio di comprensione del potere dei suoni e dei nomi è quando il nome di Abram è stato cambiato ad Abramo dal Dio ebreo secondo la Genesi 17: 5.

In realtà, molti leader religiosi usano consapevolmente poteri occulti, mentre mantengono il gregge ignorante e timoroso della conoscenza segreta. Salomone è leggendario per la sua supposta saggezza, ma il suo lavoro con l'occulto è molto più nascosto. Re Salomone e il re Hiram, insieme a Abiff, praticavano l'occultismo, ma nel settore delle arti oscure. Essi sono stati indirizzati a costruire un grande tempio che doveva essere dedicato alle forze superiori del lato oscuro.

Per ottenere la massima efficienza del tempio, molta sofferenza è stata necessaria nella sua costruzione. Questo è stato realizzato con l sacrificio di sangue e la riduzione in schiavitù dei scalpellini e muratori che sono stati costretti a costruire il tempio e imponendo una tassazione opprimente. Queste e altre misure sono culminate in una rivolta.

Una volta completato, il tempio doveva contenere un Sancta Sanctorum, dove i tre si dovevano incontrare di tanto in tanto per evocare tutta la potenza delle tenebre associata alla élite degli Anunnaki non più presenti sulla Terra. Questo doveva essere fatto ritualmente chiamando giù il potere oscuro attraverso la "parola". Una volta che il tempio (o qualsiasi altro oggetto), in particolare il Santo dei Santi nel tempio, è stato accusato, di avere una vita propria. Ha un potere proprio. Tuttavia, il Santo dei Santi non è mai stato accusato nel modo in cui è stato anticipato perché Abiff è stato ucciso prima che il tempio fosse completato.

I tre suoni dati, rispettivamente a Salomone, Hiram e Abiff, formano il vero segreto perduto della "parola" che i massoni stanno cercando. Quando queste vengono pronunciate nella corretta altezza, durata, ordine, i tempi e l'intensità del suono composito può invocare e alimentare il
livello sottile.

Questa particolare formula ha la capacità di evocare tutta la potenza delle tenebre.

Questo non è un piccolo potere; esso non può essere sottovalutato di quanto sia potente. Chi possiede la chiave di questo potere può controllare praticamente il mondo intero tenendo sotto riscatto le nazioni. Questa non è una questione con cui si può scherzare e/o da prendere alla leggera. Immaginate cosa sarebbe successo se Salomone avesse posseduto la "parola" completa. Questa "parola" è ciò che Hitler stava segretamente cercando. Nelle mani sbagliate, questa "parola" può essere assolutamente disastrosa.

I massoni sono tutti sollevati fino al terzo grado con la storia della parola sostitutiva di Abiff. Questo perché molto pochi massoni conoscono le reali due sillabe distinte, ma quelli che sanno sono attivamente alla ricerca del suono perduto. Essi sperano che qualche candidato lo rivelerà. Sperano anche che alcuni Maestri Massoni lo possano scoprire. Tuttavia, nessuno della stragrande maggioranza dei massoni ha qualche idea di questo programma segreto. E, dopo quasi 3.000 anni di ricerca, il segreto della "parola" di Abiff è ancora sconosciuto a loro.

Per alcune persone Adam Weisshaupt era un agente che aveva imparato le sillabe di Re Salomone e re Hiram, parole che vennero utilizzate per iniziare il Nuovo Ordine Mondiale nella speranza di localizzare la sillaba perduta. Chi controllava Weißhaupt credeva che se ci fosse un solo dittatore del mondo, allora tutte le informazioni su tutti e tutto sarebbe stato a disposizione del regime.

I suoni sono molto potenti vibrazioni/energie quando vengono utilizzati in un certo modo con la conoscenza.

Ad esempio, la morte di Diana Spencer sembra essere stata causata da agenti fisici. Tuttavia, in realtà è stato determinato da forze incorporali che usarono la parola diretta da un livello invisibile, che ha portato la manifestazione fisica della sua morte. Le persone che sono coinvolte con le forze oscure possono entrare in situazioni molto gravi. Questo è il motivo per cui il leggendario cuore "puro" viene ripetutamente menzionato nelle leggende, raccontando di uno che può utilizzare correttamente poteri occulti.

So che dei suoni e delle sillabe di Salomone e Hiram. So che anche del suono mancante di Abiff. So che l'intera "parola" è perduta. Come so che questo è irrilevante. Allo stesso modo, se qualcuno creda alla mia affermazione o no, anche questo è irrilevante.

Anche quando ho rivisto mentalmente questo suono ho potuto sentire il tremendo potere oscuro della "parola". Ho anche sentito il contro-suono che ho usato per neutralizzare la oscura "parola". Ora, il completo, terribile segreto oscuro della "parola" che i massoni cercano di assemblare è stata contenuta e neutralizzata.

Tenete a mente che alcuni massoni possono conoscere i primi due suoni o sillabe della "parola". E ora, altri la conoscono. Ma, non potranno mai rivelare il suono perduto della élite degli Anunnaki a nessuno a causa della natura altamente pericolosa dell'energia oscura incorporata nella "parola" che potrebbe essere "resuscitata" se cadesse nelle mani sbagliate - cioè, chiunque senza un cuore "puro".

Tale sillaba non è stata registrata, SCRITTA, trascritta o impartita a nessuno.

Nessuna ricerca potrà scoprirla. In ogni caso, sono già state neutralizzato tutte le "parole" con il contro-suono. Questo contro-suono della Luce è stato rilasciato nel 2002 in un CD dal titolo Loving You, perché il contro-suono può essere utilizzato anche per un contro-atto da altre energie che sono dirette dalle tenebre.

Ecco la rivelazione dei due suoni.

        La Sillaba di Re Salomone è "KIR"

        La Sillaba di Re Hiram è "WHAH"

La Sillaba di Abiff ha eluso le Tenebre per 3.000 anni, e non verrà acquisita prima che questa realtà virtuale crolli.

E' come un cautelativo avvertimento, qualsiasi tentativo da parte di chiunque invii pensieri con la cattiva intenzione di attaccare queste informazioni o per abusarne i suoni divulgandoli, verrà automaticamente deviato e restituito al mittente. Il mittente, con tale intento malvagio, mieterà conseguenze istantanee o verranno ritardate le sue proprie azioni.

Tornando alla leggenda massonica, è opportuno precisare che le morti orribili sofferte dei tre malviventi,  sono ora parte d'obbligo dei massoni nei primi tre gradi della Massoneria. Quando una persona viene assegnato un grado, egli deve pronunciare obbligatoriamente un giuramento sotto la pena di subire la morte se mai dovesse rivelare i segreti di un Maestro Massone.

Ai candidati viene detto che i giuramenti e le sanzioni sono solo simboliche e non avrebbero in realtà alcun seguito, se il Maestro massone dovesse divulgare i segreti noti ai membri generali della società segreta. Tuttavia, le informazioni sul segreto della "parola" originale, sono giuramenti progettati per proteggersi contro qualsiasi divulgazione.

Sono giuramenti reali con sanzioni reali.

Il termine "massoneria" rivela molte cose. Salomone aveva le schiavi che hanno costruito il tempio. Ma alcuni dei commercianti non erano schiavi; Erano liberi-muratori. Analogamente, il termine "master massone" ha lo stesso significato. Quelli di rango erano i padroni degli schiavi o degli insegnanti.

Salomone era un re che aveva la fama di avere avuto molte mogli e concubine. Egli non annetteva le donne nel culto dell'adorazione insieme agli uomini, né l'adesione a società segrete. Il rito divino della regalità, la schiavitù, il dominio maschile e la poligamia sono tratti caratteristici degli Anunnaki, e Salomone era un discendente dei resti degli Anunnaki di Atlantide. È così che ha acquisito la sua posizione.

Il riferimento a Salomone di essere un discendente degli Anunnaki non deve essere confuso con l'avere legami di sangue con loro. Questo si riferisce all'incarnazione della sua coscienza, che incarna più e più volte in diversi organismi biologici, indipendentemente da connessioni biologiche.

Allo stesso modo, il re di Tiro e Abiff entrambi avevano radici Anunnaki. I tre, erano a conoscenza dell'occultismo per la loro dedizione a queste arti, essi, errano a conoscenza che certi suoni hanno proprietà molto potenti. A ognuno di loro era stato dato un suono in grado di abbattere i poteri speciali del più alti e più oscuri regni.

Ciò è stato fatto solo dopo aver praticato molti sacrifici di sangue rivelando la loro fedeltà alle Tenebre. Attraverso questo processo, ciascuno dei quali aveva acquisito una parte delle tre parti della parola. Erano impressionati della maestosità del tempio, e dove era ubicato il Sancta Sanctorum, dove si trovavano per eseguire il rituale nell'evocare il potere della "parola". E' stato importante avere degli schiavi per costruire il tempio, e la sofferenza degli schiavi ha aggiunto notevolmente la potenza del suono segreto. Inoltre, come sopra descritto, le esecuzioni dimostrano ancora un altro tratto degli Anunnaki.

Allo stesso modo, I Massoni prosperavano anche per la loro sete di sangue, come si è visto nelle loro santificazioni brutali, orribili, uccisioni demoniache dei tre ruffiani.
Molti, tra cui Thomas Paine, hanno paragonato la pratica della Massoneria con il cristianesimo. Paine ha concluso che entrambi adorano il sole fisico, anche se viene  mascherato nel cristianesimo nel farlo apparire come il culto di Gesù, che essi chiamano il Figlio di Dio. L'oscurità ha imitato la Divina Madre e le "Dodici Sorelle" creando il Sole e i dodici segni dello Zodiaco.

Il cristianesimo non è stato fondato da Gesù. Il culto dei primi cristiani è stata la propaganda di Paolo (Saulo di Tarso) e di coloro che si nascondevano dietro il nome di Gesù. Hanno contribuito all'invenzione di una storia meravigliosa che ha portato Gesù ad essere noto come il fondatore di una religione che non gli è mai appartenuta.

Allo stesso modo, Gesù viene erroneamente associato con i Maestri Ascesi nella Teosofica Didattica. La Cristianità è diventata ortodossa solo quando l'imperatore Costantino e i concili della chiesa ha creato i credi canonici al Concilio di Nicea nel 325 d.C. Con questa legge la chiesa dall'uomo, e i seguaci del cristianesimo hanno rispettato non più gli insegnamenti di Gesù, ma invece hanno seguito i dettami della chiesa.

Secondo molti massoni, Abiff presumibilmente rappresentava Gesù - che tra l'altro non era ancora nato quando Salomone era al potere. Ma, i riti del cristianesimo fa simbolicamente apparire e sostenere che la credenza sia il figlio del Dio della luce.

Appare abbastanza chiaramente che i massoni, involontariamente, sono adoratori del diavolo. Tuttavia  Allo stesso modo, i cristiani, inconsapevolmente, stanno facendo la stessa cosa adorando Satana (Saytan l'avversario)

L'oscurità ha sempre oscurato la Luce; quando possibile, corrompe anche la Luce, come quella che si può vedere nel cristianesimo.

Quello che è conosciuto come San Germaine, è un personaggio significativo nella storia massonica, è stato accreditato con il concetto del colore della
Fiamma Viola/Ametista. Era anche conosciuto come il Maestro Rakoczi, che erroneamente è stato coinvolto nel rituale delle cerimonie di reincarnazione che ha attribuito a Merlino di Camelot e a Lao Tse, il grande mistico cinese. Merlino e Lao Tse sono degli Attas della Luce.

Germaine era un discendente dei rimanenti Anunnaki sulla Terra. Germaine era anche presumibilmente Ruggero Bacone (13° secolo) e, Francis Bacon (16e-17e secolo), era anch'egli un massone.

L'ultima incarnazione di Germaine doveva essere stata Francis Bacon, che era uno statista, filosofo, oculista inglese, redattore della esistente versione della Bibbia di Re Giacomo. Bacone è stato completamente screditato come una canaglia per aver abusato del potere e aver accettato tangenti. Francis Bacon è anche conosciuto come un Maestro Asceso della Grande Fratellanza Bianca nei circoli di Teosofia/ New Age.

Era presumibilmente il sommo sacerdote del Tempio della Fiamma-Viola che è associata con il settimo raggio nella "Teosofia dell'Universo".

In realtà, il concetto di Fiamma Viola è stato rubato alle "Dodici Sorelle" della Divina Madre. Come ho già detto altrove, l'etichetta delle "Dodici suore" non significa necessariamente rivelare i loro rispettivi generi.

Il colore viola è uno dei colori distinti della Divina Madre e lei le ha estese alle "Dodici Sorelle" con la potenza della vera trasmutazione. Nell'ambito del male di questo potere trasmutante, è il tentare di simulare, come spesso fa il maligno, rubando disegni/ concetti/ idee/modelli ecc. dalla luce, per poi corromperli e li rivendicandoli come propri.

Per quanto riguarda la trasmutazione, va ricordato che l'energia nel regno fisico è intrappolata all'interno della materia. Questa energia è molto diversa dall'energia della vera creazione divina.

Un'analogia può essere disegnata considerando il micro livello in questo regno, in cui gli elettroni possono essere paragonati come conduttori di energia, non i padroni dell'energia come alcuni hanno ipotizzato. I protoni e i neutroni dopo essere stati catturati, agiscono e vengono costretti a lavorare.

Il Demiurgo ha usurpato questo settore della vera creazione divina e successivamente ha creato un mondo di realtà virtuale. Questo regno è un'illusione, una realtà virtuale. Tuttavia, in questa illusione una grande quantità di abusi viene fatta agli esseri della Vera-Luce.

Il Demiurgo ha creato la materia e quindi la gravità, che è la prima causa nella definizione del movimento della Materia. Più Avanti, ha creato il freddo e il caldo, entrambi i quali possono causare una pseudo trasmutazione della materia, le cui proprietà possono anche intrappolare gli elettroni. Gli elettroni, in questa dimensione sono simili agli intrappolati esseri di luce.

La Gravità sostiene il movimento fisico. Molti hanno teorizzato che la gravità è una forza più debole di alcune altre forze e, che non è la forza primaria. Questo è errato. La gravità è la prima causa della forza critica che tiene insieme questo universo illusorio. Solo più tardi il Demiurgo ha creato le forti e deboli forze nucleari per comprimere meglio la materia legandole insieme e, più tardi ancora, Ha creato la forza elettromagnetica per sigillare le sezioni della Creazione del Male cancellando i ricordi degli esseri nella realtà virtuale.
Gli Incrociatori Solari sono stati i responsabili della distruzione della casa degli Anunnaki e della sua stella ZA-OS, facendoli estinguere e, a sua volta ha liberato molti esseri di Luce dalla morsa delle tenebre.

Gli Anunnaki erano una razza molto avanzata di esseri e che aveva compiuto viaggi nello spazio prima che la loro stella si spegnesse. Essendo gli Anunnaki avanzati tecnologicamente hanno diffuso i loro tentacoli in tutto il mondo fisico come principali agenti del Demiurgo. Essi sono, in effetti, gli angeli delle tenebre. Sono stati programmati per essere maligni come il Demiurgo, spietati, brutali e sciovinisti, e come disperatamente lo è il loro putrido "padre".

Agli Anunnaki sono stati dati alcuni poteri per aiutare il Demiurgo a mantenere il più a lungo possibile l'illusione.

Il Demiurgo sa che i suoi giorni sono contati, nello stesso tempo sta impiegando i terribili Anunnaki, inviandoli nei vari sistemi planetari nella possibilità di riavviare il "tempo", che è quello di viaggiare nel passato in modo che la realtà virtuale possa essere ri-vissuta più e più volte.

Questi Anunnaki sono venuti sulla Terra, e qui sulla Terra hanno imposto il loro controllo. Vengono letteralmente dal passato, e come nel passato, hanno ri-avviato il sistema. Essi sperano di ri-cominciare di nuovo in modo di poter ridurre in schiavitù tutti gli esseri di Luce per un altro giro di giostra, e costringerli qui a guidare l'inutile contraffatta creazione. Gli Anunnaki sanno che devono ri-iniziare tutto prima del 2012 d.C. perché quella è la data che essi hanno fissato per riavviare l'orologio.

Mentre per gli Anunnaki le cose stavano andando per il lungo, Gli Attas della Luce sono diventati molto attivi, questo, è un motivo in più per farli preoccupare.

Tutte le grandi religioni di questo mondo sono sponsorizzate dagli Anunnaki. La religione è uno strumento estremamente efficace per mantenere il controllo del popolo. Un aspetto fondamentale di tutte queste religioni è la figura centrale del culto del sole, hanno chiamato il loro dio solare in molti modi come: Ra, Apollo, Helios ecc. Questo è riscontrabile in molte civiltà passate e presenti come lantica Grecia, egiziana, sumera, babilonese, romana, inglese, Maya, e culture Inca, ecc. ecc.

Il culto del Sole è alla base delle grandi religioni di oggi, anche se le sue fondazioni sono state danneggiate, oscurate o perse. Per esempio, gli ebrei hanno i loro antichi templi costruiti per onorare il sole e lo Zodiaco.

Una degna di nota di questi templi dedicati al culto del sole sarebbe stato il Tempio di Salomone, che era ancora in piedi durante l'intero regno di Giosia. Josiah è ricordato dagli studiosi della Bibbia per l'abbattimento di idoli dedicati al culto del sole e di altri dei del pantheon ex ebraici. Josiah affermava di seguire le leggi di Mosè.

Eppure, il Tempio di Salomone, che è stato costruito molto tempo dopo la morte di Mosè e ha violato molte di quelle leggi, ed è stato lasciato intatto. Anche le leggi di Mosè furono manomesse dopo che il tempio è stato costruito, il Tempio di Salomone era un abominio per la fede ebraica. Ma il motivo ovvio per cui Josiah ha permesso al tempio di Gerusalemme di rimanere era dovuta alla dedizione al culto del sole.

Una caratteristica del culto del sole è che tutto fa perno sulla resurrezione del sole che risorge ogni giorno. Il sole dà calore e vita. Ecco perché ci sono così tante leggende sulla morte degli dei e la loro resurrezione. I candidati massoni di terzo grado, svolgono la parte drammatica della morte di Hiram Abiff. Il candidato, (come Abiff), viene sollevato dalla tomba, che simboleggia il morente/aumentando così le leggende.

I cristiani onorano Gesù, il figlio di Dio, che prende il posto del sole fisico. Anche il sole-onomastico EAST è alla base del cristianesimo. Thomas Paine ha osservato che:

    [T] la religione cristiana è una parodia del culto del Sole, in cui hanno messo un uomo che chiamano Cristo, al posto del Sole, e viene adorato alla stessa maniera dell'adorazione che è stata originariamente legata al sole

Va sottolineato qui, che i Magi di Persia erano anche loro adoratori del sole, il che dimostra che l'invenzione della storia circa la visita dei tre Magi alla nascita di Gesù è stata aggiunta nell'estensione contenuta nel Nuovo Testamento. Questa aggiunta è accaduta qualche tempo dopo che Costantino fece del Cristianesimo ortodosso una religione, includendo nel culto del Sole la religione cristiana.

Nella tradizione celtica, la direzione dell'est è molto significativa. I Druidi adoravano il sole; I nativi americani danno molta importanza alle danze del sole; Le religioni orientali hanno una grande venerazione del Sole. Spesso, gli antichi imperatori del mondo orientale sono stati assimilati al sole che sorge.

I Massoni hanno costruito le loro logge a est e non a ovest, il Maestro Venerabile della loggia si trova a est, perché, secondo gli insegnamenti massonici, il sole sorge a est, pertanto, è opportuno pensare che il maestro risieda in oriente. I Massoni avanzano per gradi cercando più luce nella Massoneria. Questo però non deve essere confuso con la luce divina.

Gli insegnamenti massonici affermano che ci sono due luci. Queste luci sono indicate come luce  maggiore e luce minore. Il sole è la luce maggiore, mentre la luna è la luce minore.

In Gran Maestro George Smith, ci spiega l'uso e l'abuso della Free-Massoneria:

    Il significato emblematico del Sole è ben noto per il curioso illuminato della Free-Mason; come il vero Sole è situato nel centro dell'universo, in modo emblematico il Sole è il centro della vera Massoneria.

    Sappiamo tutti che il Sole è la fonte della luce, la fonte delle stagioni, la causa dell'alternarsi del giorno e della notte, il genitore della vegetazione, l'amico dell'uomo; quindi la scientifica Free-Mason sa il motivo per cui il Sole si trova nel centro di questa bella sala.

Gli Anunnaki hanno edificato il culto del sole in tutto il mondo.

Hanno costretto migliaia di persone alla costruzione di strutture per rendere omaggio al sole, come Stonehenge, dove la pietra dell'altare si trova di fronte al sole che sorge. Anche se Stonehenge è stato utilizzato anche come osservatorio e aveva altri scopi, il culto del sole era il suo scopo principale. Gli Anunnaki sa che il sole deve mantenere la combustione o l'illusione del sistema solare si frantumerà.

Questo è l'obiettivo principale degli Anunnaki nell'occupazione dei mondi - per mantenere le stelle, masterizzandole.

L'élite degli Anunnaki hanno ricevuto un suono particolare dal Demiurgo che ha permesso loro di controllare il re-start del "tempo" all'interno dei sistemi solari. E' come la chiave per una enorme macchina del tempo. Permette agli Anunnaki per così dire, di riportare indietro l'orologio, ottenendo una tregua temporanea della Luce nella correzione Celeste.

Il suono del Demiurgo è stato rimosso dalla Terra dalla élite degli Anunnaki quando fuggirono dopo aver distrutto Atlantide. Hanno portato via con loro la "parola". Gli Attas della Luce hanno  bloccato l'élite degli Anunnaki impedendogli di tornare sulla Terra.

Tuttavia,
temporaneamente, alcuni della élite Anunnaki, sono scivolati attraverso la rete avvicinandosi abbastanza vicino alla Terra durante il tempo di re Salomone per trasmettere il suono ai tre scelti Rimanenti Anunnaki che erano sulla Terra - re Salomone, re Hiram e Abiff, il Maestro Massone. L'élite degli Anunnaki ha fatto questa cosa disperata nella speranza che i rimanenti Anunnaki sarebbero stati in grado di aiutarli a tornare e ri-prendere il controllo della Terra.

Questa "parola" è la centrale elettrica del Demiurgo. La "parola" ha il potere di mantenere questo regno in movimento e mantenere l'illusione a galla. Fatta eccezione per l'intervento da parte delle amebe, la "parola" continuerà ad avere questo potere.

Quello che segue è degno di riflessione per quanto riguarda la "parola" e il "dio" come è scritto nel versetto.

     In principio era la "parola", e la "parola" era con Dio, e la "parola" era Dio.

Le prime due sillabe della "parola" date al re Salomone e al re Hiram, rispettivamente, sono come i mattoni. Essi non possono fare nulla in sé e per sé, senza la terza e ultima sillaba. Così, le prime due sillabe sono come droni senza lo "spirito" della terza sillaba. La sillaba finale si comporta come la forza vitale che spinge la "parola" del Demiurgo.

La terza sillaba è stato data a Abiff perché l'élite degli Anunnaki lo videro come il più pio (devoto e fedele alla élite degli Anunnaki), quindi, è stato visto come il più affidabile degli strumenti. Ecco perché i due re erano in grado di portare la potenza completa del Demiurgo alla Terra. Così, iniziarono una frenetica ricerca, un quiz per tutti gli operai e schiavi che avevano preso parte della costruzione del tempio, sperando che Abiff potesse aver dato la sillaba a uno di loro.

Questa ricerca si è rivelata infruttuosa.

Da allora, la ricerca per la "parola" perduta continua. Questa ricerca continua in molte forme, con la maggior parte dei ricercatori totalmente ignari di ciò che stanno veramente cercando o perché. Ancora oggi, molti cercano ancora l'Arca dell'Alleanza e il Santo Graal. Molte storie sono state create per nascondere il vero scopo delle iniziative. C'è sempre una sorta di attaccamento nella ricerca spirituale della "parola". Le crociate furono parte di questa ricerca.

L'Arca dell'Alleanza possedeva Famose PROPRIETÀ. Era in realtà un ricetrasmettitore "radio", che è stato utilizzato dai sacerdoti per inviare e ricevere informazioni direttamente da e verso i loro "dei" Anunnaki (Elite) nelle navicelle spaziali.

Queste ricerche sono tutte istigate e sponsorizzate dai rimanenti Anunnaki sulla Terra, che hanno diritto per primi ad ispezionare tutti i reperti. Questa è una condizione obbligatoria di tutti i progetti finanziati dai rimanenti Anunnaki progettati per cercare la "parola" persa, le ricerche sono effettuate sotto molti travestimenti. Queste ricerche attraggono molti di coloro che cercano sinceramente la Verità, Amore, Luce e purezza.

Tuttavia, molti di quelli con intenzioni ammirevoli vengono ingannati dai rimanenti Anunnaki. I ricercatori sinceri non hanno alcun sospetto di sorta circa l'origine o la trama dell'agenda.

Diversi gruppi dei rimanenti Anunnaki sono ancora alla ricerca della "parola", eseguendo la ricerca in modi diversi e mentre la maggior parte delle persone non ha sospetti su questo ordine del giorno, la maggior parte si fa beffe di loro. Comunque, alcune persone possono ora vedere o percepire gli Anunnaki che si celano dietro i loro travestimenti umani (facce che sono Rettiliane, Vulturite, Masa-Karas, e anche Olcars che sono i Rettiliani più alti ecc).

Mentre la realtà virtuale sta crollando sempre più, nel contempo ci saranno sempre più persone che diventeranno consapevoli sulla realtà degli Anunnaki che li circonda.

Un recente esempio di questa ricerca disperata della "parola" persa da parte di un gruppo dei Rimanenti Anunnaki sulla Terra, si è verificato quando l'Iraq è stato invaso nel 2003. La storia di copertina di questa invasione era di liberare il mondo di quel paese che aveva armi di distruzione di massa. I leader più informati e consapevoli delle forze d'invasione sapevano che non c'erano armi di distruzione di massa in Iraq.

Ora, è giunto il momento per la Luce di liberare la sua proprietà dalle tenebre.

Il processo è iniziato.

http://ningizhzidda.blog

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page