Il caos climatico si sta intensificando in tutto il mondo

mercoledì 31 marzo 2021

La finesttra si sta chiudendo, I Nuovi Normali stanno discutendo la questione dei non v-a-c-c-i-n-a-t-i

 
La domanda del "non vaccinato"
 
CJ Hopkins
 
Quindi, i Nuovi Normali stanno discutendo la questione dei non vaccinati. Cosa si deve fare con noi? No, non quelli che non sono stati ancora “vaccinati”. Noi. I "Covidioti". I "negazionisti Covid". I "negazionisti della scienza". I "negazionisti della realtà". Quelli che si rifiutano di farsi “vaccinare”, mai.

Non c'è posto per noi nella società New Normal. I New Normals lo sanno e anche noi. Per loro siamo una tribù di persone sospettose e aliene. Non condividiamo le loro convinzioni ideologiche. Non eseguiamo i loro rituali di lealtà, o lo facciamo solo a malincuore, perché ci costringono a farlo.

Trattiamo arcane "teorie del complotto", come "scienza pre-marzo 2020", "immunità naturale del gregge", "tassi di mortalità adeguati alla popolazione", "Svezia", ​​"Florida" e altre eresie.

Non si fidano di noi. Siamo estranei tra loro. Sospettano che ci sentiamo superiori a loro. Credono che stiamo cospirando contro di loro, che vogliamo ingannarli, confonderli, pervertire la loro cultura, abusare dei loro figli, contaminare i loro preziosi fluidi corporei e perpetrare Dio sa quali altri orrori.

Quindi stanno discutendo la necessità di segregarci, come segregarci, quando segregarci, al fine di proteggere la società da noi. Ai loro occhi  non siamo altro che criminali o, peggio,  una piaga, un'infestazione.

Nelle parole di qualcuno (non ricordo bene chi), “sbarazzarsi dei non vaccinati non è una questione di ideologia. È una questione di pulizia”, o qualcosa del genere. (Dovrò cercare e verificare quella citazione. Potrei averla estrapolata dal contesto.)

In  IsraelEstoniaDenmarkGermanythe USA, e altri paesi New Normal, hanno già avviato il processo di segregazione.

Nel  Regno Unito è solo questione di tempo. Il WEF, l'OMS, l'UE e altre entità transnazionali stanno contribuendo a razionalizzare il nuovo sistema di segregazione, che, secondo il WEF,

dovrà essere armonizzato da un organismo normativo, come l'OMS, per garantire che sia etico".

Qui in Germania,  il governo sta valutando la possibilità di vietarci di lavorare fuori casaCi è già stato vietato di volare con le compagnie aeree commerciali. (Possiamo ancora usare i treni, se ci vestiamo come i Nuovi Normali.)

Nel villaggio di Potsdam, proprio lungo la strada che da Wannsee (nome che potresti ricordare dalle tue lezioni di storia del XX secolo),  ci è vietato entrare nei negozi e nei ristoranti. (Non sono sicuro se possiamo ancora usare i marciapiedi o se dobbiamo camminare nei canali di scolo.)

In Sassonia  è vietato frequentare le scuole. Al Berliner Ensemble (il teatro fondato da Bertolt Brecht e Helene Weigel, oppositori per tutta la vita del totalitarismo e del fascismo),  ci è vietato assistere alle rappresentazioni del Nuovo Normale.

Negli Stati Uniti  siamo banditi dalle università . I nostri  bambini vengono banditi dalle scuole pubbliche .

A New York, il nuovo  "Excelsior Pass"  consentirà ai Nuovi Normali di partecipare a eventi culturali e sportivi (e patrocinare bar e ristoranti, eventualmente) con la certezza che ai non v-a-c-c-i-n-a-t-i è stato impedito di entrare o separati in una sezione "Solo non v-a-c-c-i-n-a-t-" .

Il sistema di permessi, progettato da IBM,  che, se la storia è una guida, è abbastanza bravo a progettare tali sistemi  (OK, tecnicamente, era  Deutsche Hollerith Maschinen Gesellschaft, sussidiaria della Germania nazista di IBM), è stato lanciato lo scorso fine settimana con notevole clamore .

E questo è solo l'inizio.

Il "Green Pass" di Israele  è il modello per il futuro, il che ha senso, in un modo malato e fascista. Quando sei già in uno stato di apartheid, cos'è un po' più di apartheid? Ecco uno sguardo a come appare ...

OK, so cosa pensano i Nuovi Normali. Stanno pensando che sto di nuovo "fuorviando" le persone. Che sto esagerando. Che questa non è davvero segregazione, e certamente niente come "apartheid medico".

Dopotutto (come mi ricorderanno severamente i Nuovi Normali), nessuno ci obbliga a farci "v-a-c-c-i-n-a-r-e". Se scegliamo di non farlo o non possiamo per motivi medici, tutto ciò che dobbiamo fare è sottoporci a un "test" - sai, quello in cui piantano quel tampone da 9 pollici nelle cavità del seno nasale - entro 24 ore prima che vogliamo andare a cena fuori, o andare a teatro o a un evento sportivo, o visitare un museo, o frequentare un'università, o portare i nostri figli a scuola o in un parco giochi, ei risultati dei nostri test serviranno come i nostri "passaporti v-a-c-c-i-n-a-l-i!"

Li presentiamo semplicemente al Covid Compliance Officer appropriato e (supponendo che i risultati siano negativi, ovviamente) ci sarà permesso di prendere parte alla Nuova Normale Società proprio come se fossimo stati "v-a-c-c-i-n-a-t-i".

In ogni caso, "v-a-c-c-i-n-o" o "test", i funzionari del Nuovo Normale saranno soddisfatti, perché i test e i passaggi sono in realtà solo oggetti di scena. Il punto è la dimostrazione di un'obbedienza insensata.

Anche se si prendono in parola i Nuovi Normali, se si ha meno di 65 anni e si gode di una salute relativamente buona, farsi "v-a-c-c-i-n-a-r-e" è più o meno inutile, se non come dimostrazione pubblica di conformità e fiducia nella narrativa ufficiale del Covid-19 (la pietra di fondazione dell'ideologia dei Nuovi Normali).

Anche i sommi sacerdoti della loro "Scienza" confessano che  ciò non ti impedisce di diffondere la "peste".  i test PCR sono praticamente privi di significato, come ha finalmente ammesso anche l'OMS. (Puoi  testare con PCR positivo un frutto di papaia ... ma  potresti voler stare attento a chi dici se lo fai.)

A differenza del “v-a-c-c-i-n-o” e del “test” stesso, la scelta forzata tra di loro non è affatto priva di significato. Non è un caso che entrambe le alternative comportino la violazione del nostro corpo, letteralmente la penetrazione del nostro corpo. Non importa cosa c'è nei "v-a-c-c-i-n-i" o quali "risultati" producono i "test". Il rituale è una dimostrazione del potere, il potere dei Nuovi Normali (cioè il nuovo volto del capitalismo globale) di controllare i nostri corpi, dominarli, violarli, psicologicamente e fisicamente.

Ora, non entusiasmatevi tutti, amici miei "teorici della cospirazione". Non ho ancora eseguito il QAnon completo. Bill Gates e Klaus Schwab non sono seduti insieme, sorseggiando adrenocromo sullo yacht di George Soros, sognando modi per stuprare il naso delle persone. Questa roba è incorporata nella struttura del sistema. È una caratteristica standard delle società totalitarie, dei  culti, delle chiese, dei gruppi di auto-aiuto e ... beh, della società umana, in generale.

Essere costretti a ripetere un'azione fisica che ha senso solo all'interno di una specifica ideologia reifica quell'ideologia dentro di noi. Non c'è nulla di intrinsecamente diabolico in questo. È una tecnologia di socializzazione di base. È il modo in cui socializziamo i nostri figli. È per questo che organizziamo matrimoni, battesimi e bar mitzvah. È così che trasformiamo giovani uomini e donne in soldati. È il modo in cui gli attori imparano il loro blocco e le loro battute. È per questo che i nazisti hanno tenuto tutte quelle manifestazioni. È per questo che le nostre "democrazie" tengono le elezioni.

È anche magia cerimoniale di base ... ma questo è un argomento per una colonna diversa.

Il problema, al momento, è la domanda dei non v-a-c-c-i-n-a-t-i, i rituali pubblici che vengono eseguiti per rendere "realtà" l'ideologia del Nuovo Normale e cosa fare di quelli di noi che si rifiutano di partecipare a quei rituali, che si rifiutano di rinunciare alla "vecchia normale" Realtà e convertirci al nuovo normalismo in modo che possiamo funzionare nella società senza essere segregati, criminalizzati o  "diagnosticati" come "sociopatici"  o altrimenti psichiatricamente disturbati.

Per noi "negazionisti della realtà che teorizzano la cospirazione", non c'è modo di aggirare questo dilemma. Questa non è l'Europa degli anni '30. Non c'è nessun posto in cui emigrare ... OK, c'è, temporaneamente, in alcuni degli Stati Uniti che hanno organizzato ribellioni e in altre oasi "vecchie e normali", ma quanto tempo pensi che durerà?

Stanno già distribuendo le "varianti mutanti" e Dio solo sa cosa accadrà quando gli effetti a lungo termine dei "vaccini" entreranno in gioco.

No, per la maggior parte di noi abitanti dell'impero capitalista globale, sembra che  il Nuovo Normale sia qui per restare. Quindi, a meno che non siamo pronti a diventare Nuovi Normali, dovremo resistere e combattere. Diventerà piuttosto brutto e personale, ma non c'è modo di evitarlo.

Dato che molti dei Nuovi Normali sono nostri amici e colleghi, o anche membri delle nostre famiglie, si è tentati di credere che "torneranno in sé", che "questa è solo una reazione isterica eccessiva" e che "tutto andrà bene presto tornerà alla normalità."

Questo sarebbe un errore enorme da parte nostra ... molto probabilmente un errore fatale.

I movimenti totalitari, quando raggiungono questo stadio, non si fermano semplicemente da soli. Continuano ad avanzare verso la loro piena espressione, trasformando infine intere società in mostruose immagini speculari di se stessi, a meno che non siano contrastate da una seria resistenza. All'inizio c'è una finestra in cui tale resistenza ha una possibilità. Quella finestra è ancora aperta, ma si sta chiudendo velocemente.

Non posso dirti come resistere al meglio, ma posso dirti che inizia con il vedere le cose chiaramente e chiamare le cose e le persone, esattamente quello che sono.

Non commettiamo lo stesso errore che altre minoranze hanno commesso nel corso della storia di fronte a una nuova ideologia totalitaria. Vedi i Nuovi Normali per quello che sono, forse non nel profondo del loro cuore, ma per quello di cui sono diventati collettivamente parte, perché è il movimento che ha il controllo ora, non gli individui razionali che erano.

Soprattutto, riconoscere dove va questo, dove vanno sempre i movimenti totalitari. (Vedi ad esempio, Milton Mayer  pensavano di essere liberi: i tedeschi 1933-1945).

No, i non v-a-c-c-i-n-a-t-i non sono gli ebrei e i nuovi normali non stanno sventolando grandi bandiere con la svastica, ma il totalitarismo è totalitarismo, indipendentemente da quali grandi bugie goebbelsiane, ideologia e nemici ufficiali stia vendendo. Cambiano il contesto storico e i costumi, ma la sua traiettoria spietata rimane la stessa.

Oggi, i Nuovi Normali ci presentano una "scelta", (a) conformarsi alla loro ideologia del Nuovo Normale o (b) segregazione sociale. Cosa pensi che abbiano in programma per noi domani?

Fonte: https://off-guardian.org/

********************************** 

Articolo correlato: 

I leader mondiali chiedono una maggiore globalizzazione per risolvere la pandemia globale

®wld

martedì 30 marzo 2021

Sappiamo che qualcosa sta arrivando e non è necessario essere sensitivi

 FEMA CAMPCampi FEMA

I LOCKDOWNS SONO QUASI FINITI? NON SARANNO MAI FINITI! LA FASE DUE È PRONTA PER INIZIARE !!!

Inserito da Dave Hodges

Le mie fonti mi dicono che covid non è la vera minaccia per il popolo degli Stati Uniti e del mondo. Come sospettavo e scrivevo nel 2014, la vera minaccia per i livelli di popolazione nel mondo è l'Ebola. 

Il mondo ha reagito in modo esagerato al covid poiché ha un impatto solo su una piccola percentuale della popolazione. Sappiamo che qualcosa sta arrivando e non è necessario essere sensitivi. Ieri, il direttore del CDC ha rilasciato la dichiarazione più antiscientifica che abbia mai sentito da un funzionario della sanità pubblica.

Non citando dati, nessuna causa preventiva, ha detto: "Sento un senso di morte imminente". Perché una persona in una posizione di fiducia dovrebbe fare una dichiarazione così infondata che potrebbe aver causato un panico diffuso? Perché Biden, di fronte alla riapertura dell'America, avrebbe detto ai 50 governatori che avrebbero dovuto ripristinare il mandato della maschera? La risposta ha due possibilità. In primo luogo, la risposta sembra, in superficie per essere semplice, sanno che qualcosa di grande sta arrivando sono personalmente spaventati. La seconda possibilità è che questi funzionari non si preoccupino della salute ma di sottomettere le masse.

I blocchi non funzionano o vengono rimossi. L'America sta lentamente abbandonando lo stato di essere agli arresti domiciliari mentre la nostra economia è stata intenzionalmente distrutta e numeri falsi covid hanno giustificato quanto fossero ampi i tassi di infezione. Ho sempre detto che il vero scopo dietro la plandemia era quello di portare quanti più americani possibile nei campi per eliminare i populisti che sostenevano Trump perché sono un pericolo per l'emergente conquista comunista dell'America.

Ho sempre detto che il vero scopo dietro la plandemia era quello di portare quanti più americani possibile nei campi per eliminare i populisti che sostenevano Trump perché sono un pericolo per l'emergente conquista comunista dell'America.Ho sempre detto che il vero scopo dietro la plandemia era quello di portare quanti più americani possibile nei campi per eliminare i populisti che sostenevano Trump perché sono un pericolo per l'emergente conquista comunista dell'America. 

Credo fermamente che un colpo mortale stia ancora arrivando sulla nostra strada, probabilmente Ebola. Tuttavia, l'eliminazione degli oppositori americani a un nuovo ordine comunista mondiale, è l'obiettivo a breve termine e ho la prova di ciò che viene affermato qui. Il mio stato dell'Arizona, ha la capacità di portarti fuori strada in nome di una pandemia, reale o immaginaria, di cui potresti non essere più sentito.

La legislazione è modellata sui protocolli dei servizi sanitari umani per trattare un patogeno come l'Ebola. Un giorno prima che il governatore dell'Arizona, Doug Ducey revocasse il mandato statale sulle maschere, inviò 41 milioni di dollari in aria covida a 100.000 persone della contea di Mohave. Non ti sembra strano? Dalle mie discussioni con addetti ai lavori fidati, sono giunto alla conclusione che l'incarcerazione di massa è vicina.I confini domestici verranno ripristinati in alcuni casi in cui la domanda di covid supera l'offerta. 

Uno dei motivi per cui credo che l'incarcerazione di massa (cioè un'epurazione) stia arrivando è a causa dell'autorità data al governatore dell'Arizona. Ci sono ottime possibilità che il tuo stato abbia leggi simili. La maggior parte di voi non crederà alle affermazioni in questo articolo. Tuttavia, vengono forniti collegamenti e cronologia. Non c'è dubbio su ciò che viene rivendicato qui. I campi di concentramento sono proprio dietro l'angolo. 

L'Arkansas, presunte vittime di CV-19, sono state trasportate in quella che chiamerei una struttura medica di legge marziale della FEMA. Questo non è un incidente isolato. L'Arizona ha concesso al governatore, Doug Ducey, l'autorità per creare, gestire e mantenere i campi di concentramento. I campi sono presumibilmente per un agente patogeno mortale da cui è determinata la quarantena necessaria. Tuttavia, è il governatore che prende questa decisione, non un consiglio di sanità né il legislatore statale. Questa è la creazione di una dittatura della legge marziale medica. Segue le linee guida HHS per ESF # 8-14.

Attualmente in Arizona e presumo anche nel vostro stato, lo stato può imprigionarvi per sintomi "sospetti" e possono vaccinare forzatamente altre cure su una o più persone. In breve, i governatori si stanno concedendo l'autorità per avere il controllo completo sulla tua libertà, sul tuo corpo e persino sulla tua vita. 

Gli estratti dello statua dell'Arizona sono elencati di seguito in relazione all'argomento in questione. Le mie risposte alle singole parti di questa tirannia sono elencate nella documentazione in grassetto. 

QUI la versione intera in lingua inglese

®wld

lunedì 29 marzo 2021

Un Diamante è per sempre, noi un po' meno

ndb per sempre batteria 

Fonte immagine: RT News YouTube.com

La batteria "per sempre" prodotta con rifiuti nucleari impiega 28.000 anni per esaurirsi

Pubblicato da

La startup californiana Nano Diamond Battery ( NDB ) afferma di aver progettato una batteria prodotta da scorie nucleari che impiegherà fino a 28.000 anni per scaricarsi.

La batteria al diamante "per sempre" è stata sviluppata per l'uso nello spazio profondo e altre applicazioni di nicchia, ma è in lavorazione anche un prototipo rivolto al consumatore.

L'azienda ha affermato che quest'ultimo modello potrà durare per nove anni consecutivi . Può alimentare smartphone, veicoli elettrici e altri dispositivi.

Quando alimentate dalla batteria "per sempre", le macchine non dovranno mai essere ricaricate per molti anni.

batteria ndb 

Fonte immagine: NDB.technology

Sfruttare l'energia dai rifiuti nucleari

La nuova batteria di NDB trarrà la sua energia da isotopi radioattivi riciclati da scorie nucleari come la grafite radioattiva. Ogni unità conterrà un singolo diamante cristallino che assorbe energia dagli isotopi.

Poiché gli isotopi hanno una durata di diverse migliaia di anni, continueranno a emettere energia e la batteria non dovrà mai essere ricaricata per molto tempo.

"Questa batteria ha due diversi meriti", ha detto il CEO e co-fondatore di NDB Nima Golsharifi in un'intervista a Future Net Zero lo scorso ottobre.

“Uno è che utilizza i rifiuti nucleari e li converte in qualcosa di buono. E il secondo è che funziona per un tempo molto più lungo rispetto alle batterie attuali. "

Per sicurezza, il diamante radioattivo sarà avvolto in più rivestimenti di diamanti sintetici estremamente resistenti. Questi fungeranno da strato protettivo a prova di manomissione per evitare perdite.

NDB afferma inoltre che i livelli di radiazione da una cella saranno inferiori a quelli emessi dal corpo umano, rendendo la batteria sicura per l'uso in una varietà di applicazioni.

La tecnologia ha tutto il potenziale per rivoluzionare la produzione di batterie e risolvere la crisi energetica. Può alimentare le comunità off-grid e portare a pacchi batteria che possono essere estratti da un vecchio dispositivo e installati in uno nuovo, evitando la necessità di nuove batterie e quindi riducendo lo spreco di batteria.

L'uso di scorie nucleari offrirà anche una significativa riduzione dei costi e vantaggi ambientali. I rifiuti radioattivi sono estremamente pericolosi, costosi e difficili da immagazzinare. Persiste nell'ambiente a causa dei suoi lunghi tempi di decadimento.

In quanto tale, il riciclaggio ridurrà in modo significativo i rifiuti radioattivi che rimangono interminabili nello stoccaggio vicino alle centrali elettriche.

Fonte: AFinalWarning.com  / Riferimenti: RT News YouTube.com; Tecnologia NDB

Pubblicato sul sito web: https://humansarefree.com/

Corsivo mio:

Dopo il cinque e sei GI, giusto per non farci mancare niente arriva la batteria agli isotopi radiattivi, chiamata "diamante"; si dice che un diamate è per sempre, ma noi forse un po' meno ...

®wld

domenica 28 marzo 2021

Spianata la strada in Parlamento, come auspicato dal tandem Draghi-Colao

Montecitorio, la Commissione approva 61 V/m d’elettrosmog per tutti (come ordinò Colao)

Esattamente come ordinò Vittorio Colao al Governo Conte lo scorso anno. Adesso che nell’esecutivo Draghi è diventato ministro, il top manager delle multinazionali del Cinque G avrà di certo benedetto col massimo dei favori la Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza appena approvata dalla IX Commissione (Trasporti, poste, telecomunicazioni) della Camera dei Deputati: innalzare l’elettrosmog fino a 61 V/m, cioé al massimo finora consentito nel mondo senza uno straccio di prova scientifica sugli effetti sanitari. “si valuti l’opportunità di adeguare gli attuali limiti italiani sulle emissioni elettromagnetiche a quelli europei“, si legge nel testo licenziato da Montecitorio, dando pieno sostegno alle Telco che, se mai un dubbio ce ne fosse stato, troveranno spianata la strada in Parlamento, come auspicato dal tandem Draghi-Colao.

Questi gli altri passaggi nel testo approvato:

“si assumano le necessarie iniziative per garantire un pieno ed efficace sviluppo delle reti Cinque G, incoraggiando l’integrazione tra fornitori e soggetti committenti di servizi innovativi al fine di consentire il pieno dispiegamento delle enormi possibilità di sviluppo che tale nuovo paradigma tecnologico offre al nostro Paese e assicurando un adeguato sostegno, anche finanziario, per accelerare tale processo;

si valuti l’opportunità di destinare maggiori risorse per le infrastrutture digitali, in particolare le reti mobili Cinque G, unitamente alla previsione di risorse ad hoc per il superamento del digital divide

CLICCA QUI – LEGGI E SCARICA TUTTO IL DOCUMENTO

 
 
Bocciata la mozione per la moratoria Cinque G promossa con prima firmataria l’On. Sara Cunial, nessuna forza politica parlamentare s’è opposta all’idea di far schizzare l’irraggiamento del campo elettrico dagli attuali 6 V/m ai 61 V/m. Una nota di disappunto è stata diramata da Europa Verde:Chiediamo un’accurata analisi scientifica indipendente circa l’innocuità della innovativa tecnologia, per scongiurare rischi ben più gravi per la salute della popolazione esposta“.
 

Articolo correlato: Lo Studio sul Cinque G
 
Ti potrebbero interessare: 
 

sabato 27 marzo 2021

Dopo le chiusure delle attività economiche, sono in arrivo i blocchi climatici

 

Sulla base del successo pandemico, i "blocchi climatici" sono i prossimi

Il grande panico del 2020 è stato perpetrato dagli stessi allarmisti climatici che hanno guidato il panico da riscaldamento globale. Ora, riuscendo a chiudere l'attività economica, stanno proponendo distopici “Blocchi climatici”. ⁃ TN Editor

Pensi che non possa andare molto peggio dei blocchi di COVID-19?

Pensa di nuovo.

Un professore mancino collegato all'establishemnt, afferma che "nel prossimo futuro, il mondo potrebbe dover ricorrere di nuovo ai blocchi, questa volta per affrontare un'emergenza climatica".

"In un 'blocco climatico', i governi limiterebbero l'uso di veicoli privati, vieterebbero il consumo di carne rossa e imporrebbero misure estreme di risparmio energetico, mentre le aziende di combustibili fossili dovrebbero smettere di perforare", scrive Mariana Mazzucato, professore presso il Economics of Innovation and Public Value Center presso l'University College di Londra, in un documento intitolato "Evitare un blocco climatico".

https://youtu.be/TZ4m0n2lNco

Il titolo del suo articolo è molto fuorviante. Crede che i blocchi climatici saranno necessari a meno che non "rivediamo le nostre strutture economiche e facciamo il capitalismo in modo diverso".

Tre ostacoli alla revisione devono essere rimossi, afferma, "affari guidati dagli azionisti anziché guidati dagli stakeholder, finanza utilizzata in modi inadeguati e inappropriati e governo basato su un pensiero economico obsoleto e presupposti errati". Sta davvero parlando di economia fascista, dove i governi stabiliscono le politiche delle imprese del settore "privato":

[G] l'assistenza finanziaria alle imprese deve riguardare meno sussidi, garanzie e salvataggi e più che altro sulla costruzione di partnership. Ciò significa applicare condizioni rigorose a qualsiasi salvataggio aziendale per garantire che il denaro dei contribuenti sia destinato a un uso produttivo e generi valore pubblico a lungo termine, non profitti privati ​​a breve termine ... Poiché i mercati non guideranno da soli una rivoluzione verde, la politica del governo deve guidare loro in quella direzione. Ciò richiederà uno stato imprenditoriale che innova, si assume rischi e investe insieme al settore privato.

Dal  New York Times:

Il suo messaggio ha attirato una serie di politici americani. La senatrice Elizabeth Warren, democratica del Massachusetts ... ha incorporato il pensiero del dottor Mazzucato in diverse implementazioni politiche, tra cui una che userebbe "R & S federale per creare posti di lavoro interni e investimenti sostenibili in futuro" e un'altra che autorizzerebbe il governo a ricevere un ritorno sugli investimenti nell'industria farmaceutica. La Dott.ssa Mazzucato ha anche consultato la Rappresentante Alexandria Ocasio-Cortez, Democratica di New York, e il suo team sui modi in cui una politica industriale più attiva potrebbe catalizzare un Green New Deal ...

Anche i repubblicani hanno trovato qualcosa che gli piace. A maggio [2019], il senatore Marco Rubio della Florida ha accreditato più volte il lavoro del dottor Mazzucato in "Investimenti americani nel 21 ° secolo", la sua proposta per far ripartire la crescita economica. "Dobbiamo costruire un'economia in grado di superare la pressione per comprendere la creazione di valore in termini finanziari ristretti e di breve periodo", ha scritto nell'introduzione, "e invece immaginare un futuro in cui vale la pena investire a lungo termine". ..

[Una] figura carismatica in un campo controverso che non genera molte star - è stata recentemente profilata nell'edizione del Regno Unito della rivista Wired ... Le sue idee ... stanno trovando un pubblico ricettivo in tutto il mondo. Nel Regno Unito, il lavoro della dott.ssa Mazzucato ha influenzato Jeremy Corbyn, leader del partito laburista, e Theresa May, ex primo ministro, e ha consigliato al leader scozzese Nicola Sturgeon la progettazione e la creazione di una banca nazionale di investimenti. Fornisce inoltre consulenza a enti governativi in ​​Germania, Sud Africa e altrove. "Nel sporcarmi le mani", ha detto, "imparo e lo riporto alla teoria ...

[S] ha indicato un annuncio sul suo laptop. Era stata nominata per il primo Non il Premio Nobel, un encomio inteso a promuovere "un nuovo pensiero economico". "I governi si sono resi conto del fatto che il modo di pensare tradizionale non li sta aiutando", ha detto, spiegando il suo appello a politici e responsabili politici. Pochi giorni dopo, ha vinto.

Il mondo è pieno di economisti con idee pessime, ma le idee di pianificazione centrale di Mazzucato sono tra le peggiori. È piena di idee che porterebbero a molestie nei confronti di individui e aziende indipendenti. Combina questo con quanto segue che sta raccogliendo e la rende estremamente pericolosa.

Goditi i tuoi hamburger finché puoi.

Leggi la storia completa qui ...

Fonte: https://www.technocracy.news/

®wld

venerdì 26 marzo 2021

Il nuovo Feudalesimo intenzionale: Vasalli, Valvassini e Valvassori

 

Strategie di blocco: la ri-feudalizzazione intenzionale dell'Inghilterra

Le forze della Tecnocrazia hanno portato l'Inghilterra sulla strada del neo-feudalesimo dove i baroni governano i servi. Una disposizione così crudele è il motivo per cui l'età storica del feudalesimo è stata chiamata "i secoli bui". Questa mega tendenza si è diffusa in Inghilterra da molti anni, ma ora è ovvia. ⁃ TN Editor

E così arriviamo al 23 marzo e al primo compleanno del blocco. O, come le chiamiamo qui, le due settimane più lunghe della storia.

1 anno. 12 mesi di calendario. 365 giorni sempre più estenuanti.

È passato molto tempo da quando "2 settimane per appiattire la curva", è diventata un'ovvia bugia. Qualche volta a luglio si è trasformato in uno scherzo malato. La curva è stata appiattita, il NHS protetto e l'applauso è stato caloroso e significativo.

... e niente di tutto ciò ha fatto alcuna differenza.

Questo non era un sacrificio per il "bene superiore". Non è stata una decisione difficile con argomenti da entrambe le parti. Non era uno scenario rischio-beneficio. I “rischi” erano infatti certezze, ei “benefici” del tutto fittizi.

Perché i blocchi non funzionano. È davvero importante ricordarlo.

Anche se sottoscrivi la convinzione che "Sars-Cov-2" sia un'entità unica e discreta (che è tutt'altro che provata), o che sia incredibilmente pericolosa (il che è dimostrabilmente falso), il blocco non ha funzionato, in nessun modo, limitare questa presunta minaccia.

Blocchi. Non farlo. Opera.

Non fanno alcuna differenza, le curve non si appiattiscono e il numero R0 non scende e le vite non vengono salvate (al contrario, come abbiamo visto tutti).

Guarda i grafici.

Questo, confrontando le "morti di Covid" nel Regno Unito (blocco) e in Svezia (nessun blocco):

O questo, confrontando "Morti Covid" in California (blocco) e Florida (nessun blocco):

Dalla Bielorussia alla Svezia, alla Florida, dal Nicaragua alla Tanzania, le prove sono chiare. "Covid", qualunque cosa significhi in termini reali, non è influenzato dai blocchi.

Mettere l'intera popolazione agli arresti domiciliari non giova alla salute pubblica. In effetti, è (piuttosto prevedibile) incredibilmente controproducente.

Sono  stati discussi a morte i danni causati dalla chiusura delle imprese, dalla limitazione dell'accesso all'assistenza sanitaria, dal  rinvio di cure e diagnosi, dal  rinvio di interventi chirurgici, dall'aumento della depressione,  dall'impennata della disoccupazione e dalla povertà di massa. La portata dell'impatto non può essere sopravvalutata.

Il dottor David Nabarro, inviato speciale dell'Organizzazione mondiale della sanità per Covid-19, ha detto questo dei blocchi  a ottobre:

Noi dell'Organizzazione Mondiale della Sanità non sosteniamo i blocchi come mezzo principale di controllo del virus [...] guarda solo cosa è successo all'industria del turismo ... guarda cosa sta succedendo ai piccoli agricoltori [...] sembra che potremmo avere un raddoppio della povertà mondiale entro il prossimo anno. Potremmo avere almeno un raddoppio della malnutrizione infantile [...] Questa è una terribile, orribile catastrofe globale".

Una  terribile catastrofe globale. Un  raddoppio della malnutrizione infantile.

La "pandemia" non ha fatto questo, i blocchi hanno fatto quello. Non avrebbero mai raggiunto i loro obiettivi dichiarati. E per di più, non sono mai stati  concepiti  per raggiungere questi obiettivi.

Troppo spesso il linguaggio morbido nei media parla di "valutazioni errate" o "errori" o "incompetenza". Presunti critici affermano che il governo "è andato nel panico" o "ha reagito in modo eccessivo". Questa è una sciocchezza. La scusa più semplice e sdolcinata che sia mai esistita.

"Whoops" , dicono, con un'alzata di spalle enfatica e un ghigno divoratore di merda  "Immagino che abbiamo fatto un pasticcio!" . Poco lusinghiero, ma meglio della verità.

Perché la verità è che il governo non si sbaglia, non ha paura o è stupido ... sono maligni. E disonesto. E crudele.

Tutta la sofferenza del blocco era del tutto prevedibile e deliberatamente imposta. Per ragioni che non hanno nulla a che fare con l'aiutare le persone e tutto il necessario per controllarle.

È stato più che evidente per la maggior parte delle ultime cinquantadue settimane che l'agenda del blocco non era la salute pubblica, ma la posa delle basi per la "nuova normalità" e il "grande ripristino".

Una serie di programmi progettati per minare completamente le libertà civili in tutto il mondo, invertendo decenni (se non secoli) di progresso sociale. Una ri-feudalizzazione della società, con il 99% che indossa allegramente il camice da contadino "per proteggere i più vulnerabili", mentre l'élite fa proselitismo sul valore delle regole che ammettono felicemente non si applicano a loro.

E tutti abbiamo avuto vite rovinate e un anno di tempo prezioso sprecato. Per niente. Sei stato rinchiuso per due settimane che sono durate 365 giorni. Per niente.

... o meglio, per tutto. Perché è quello che stanno cercando di portarci via. Qualunque cosa. E l'unico modo per fermarli è non lasciarli. Per negare semplicemente il consenso.

Non lasciamo che il blocco abbia un secondo compleanno.

Leggi la storia completa qui ...

Fonte: https://www.technocracy.news/

®wld

mercoledì 24 marzo 2021

Se il treno non rallenta e non si ferma in poco tempo, si schianterà e ci schianterà...

Microbiologia e virologia | Dottori Roma

FOLLIE MICROBIOLOGICHE

di: Dottor Roberto Slaviero - 24.03.21

“Chiunque adora la bestia e la sua statua e ne riceve il marchio sulla fronte o sulla mano berrà il vino dell’ ira di Dio…”

Dopo prolungati lock invernali in tutta Europa, ieri la Merkel, annuncia una nuova stretta fino al 18 aprile

“La situazione è grave. Il numero di casi sta aumentando in modo esponenziale e i posti in terapia intensiva si stanno riempiendo di nuovo", ha detto la Merkel, che poco prima aveva parlato di Germania entrata in una "nuova pandemia" a causa della diffusione delle nuove varianti del Covid-19 “

NDR: corsivo mio:

Angela Merkel

Adesso la Cancelliera si batte il petto; e di poche ore la sua retromarcia per le festività prossime e dice: “Ho sbagliato, chiedo scusa”; ma non solo lei anche la Ryanair non vuole più stare nel pensiero unico del virus e dichiara:"il passaporto vaccinale non sarà richiesto sui voli": «In Europa è garantito il libero movimento», quanto tempo pensate che passerà prima che altre Compagnie dichiarino apertamente il loro cambio di rotta?

Forse qualcosa si sta sgretolando in questo progetto criminale, aspettiamoci nuove inversioni di marcia; va sempre ricordato che LORO sono in pochi e noi siamo una moltitudine che con la PAURA ci hanno messi zitti e muti in casa.

Prendiamo atto quindi di un doppio fallimento sanitario.

I Lock non sono serviti a niente, anzi pare che la situazione, dopo la privazione delle libertà per tutto l’inverno, stia peggiorando.

Anche ad uno sprovveduto ed ignorante in materia microbiologica, potrebbe venire un dubbio.

Ci prendono per il culo, oppure sta accadendo qualcosa di serio dal punto di vista infettivo?

Secondo me, entrambe le cose!

La presa per il culo si basa sui soliti “tamponi”, tarati in modo da trovare anche una papaya positiva e un pensiero va al recente scomparso Presidente della Tanzania, che lo scorso anno, aveva ridicolizzato il mondo, inviando alla tamponatura anche la papaya, spacciata per cellule di naso umano, con un responso positivo al corona!

Morte strana…

In questo Lock prolungato, cos'è successo?

Sono iniziate le Terapie geniche, chiamate vaccini, in tutta Europa. Solitamente le cosiddette vaccinazioni influenzali, vengono di norma iniziate in ottobre e sospese poi con l’arrivo degli eventi grippali in dicembre.

In questa guerra invece, hanno fatto il contrario, ovvero hanno iniziato le terapie in una fase endemica virale e tale fattore è l’unico fattore plausibile, in grado di spiegare, le varie varianti epidemiche, in una situazione di chiusura sociale.

E questo lo dicono dei grandi ricercatori, quali Vanden Bossche, che lavorava nella squadra di Gates ed il nostro primario di infettologia di Novara, prof  Garavelli nonché il grande Montagnier ma ce ne sono molti altri, che non sono di certo invitati al Tg.

I virus si trasformano in pochi mesi e la sequenza del virus di Wuhan 2020 non esiste più, ma le terapie geniche a mRna, sono basate sul quella sequenza, anzi, la sequenza totale NON è mai stata isolata, altrimenti avrebbero costruito il classico vaccino a virus attenuato.

La Casa farmaceutica tedesca Merck, aveva chiesto la sequenza, annunciando la creazione del classico vaccino, ma ha dovuto arrendersi, poiché la sequenza totale non c’e’… solo frammenti virali...stessa cosa dell’HIV e stranamente scrissi un articolo poco prima del corona

La grande ricercatrice Dr.sa Bolgan, vi spiega tutti i meccanismi immunitari del caso finché la trovate online...

Le terapie geniche, avrebbero bisogno di molti anni di sperimentazione, ma questa cupola di comando, ha trasformato il mondo occidentale in milioni di cavie.

L’accorato appello del virologo sopra citato a tutti i governi del pianeta, per la sospensione immediata delle vaccinazioni genetiche di massa, sembra confermare il terribile trend infettivo in atto.

Si possono creare forme virali, per le quali il sistema immunitario, ingannato artificialmente, sarà impotente.

Si possono creare delle bombe infettive … stiamo arrivando vicino alla Vaccino-Resistenza.

Copriamo e diminuiamo in tal modo l’efficienza dell’innata immunità diretta dei linfociti NK che attaccano immediatamente i virus e ne presentano poi i pezzi annientati alle altre cellule immunitarie, che poi produrranno gli anticorpi a medio termine!

Ingannando il delicatissimo sistema immune, possiamo creare dei mostri!

L’immunità innata diretta delle NK e dei Macrofagi, grandi mangiatori di spazzature virali, è ATTIVA SU TUTTI I CEPPI E VARIANTI VIRALI!

La terapia genica mira a sviluppare anticorpi a medio termine per una variante che ... non c’è più, si è già trasformata; il Virus infatti è una intelligenza della Natura che mira a sopravvivere, modificandosi ed adattandosi al sistema, che gli permette la sua replica, nelle cellule ospiti.

Stiamo vivendo una FOLLIA MICROBIOLOGICA!

Il pensiero peggiore è che la COSA SIA VOLUTA, per distruggere il più possibile.

Sono crimini contro l’ umanità!

La speranza è che con il caldo, tutte le cariche virali diminuiscano totalmente, come sempre accadde negli anni passati.

Se il treno non rallenta e non si ferma in poco tempo, si schianterà e ci schianterà...

Mai fu fatto, nel passato storico, un tale terno al lotto sulla salute umana.

Riprendete gli esperimenti a bocce ferme, con l’epidemia normalizzata, per chi lo vorrà!

Le più semplici e logiche regole microbiologiche sono state stuprate, volutamente, da una banda di infami ed ingannatori diabolici!

Chiudere tutte le persone in casa, soprattutto i giovani è controproducente per l’innata attività del sistema immunitario; le difese immuni dirette si indeboliscono.

In una epidemia grave, si potrebbe tentare una vaccinazione con il patogeno disattivato di carica virale, ma si deve trovare il patogeno ed isolarlo secondo le regole di Koch e ciò invece non si può fare, perché il patogeno NON'è stato isolato totalmente ed è in continua trasformazione!

La via genica tentata, non risolverà nulla, anzi! Stanno sovvertendo le regole biologiche della Creazione! Nei vari Ministeri ed Enti preposti alla Salute pubblica, o abbiamo degli ignoranti in materia oppure sono falsi ignoranti, messi apposta per peggiorare la situazione, anziché risolverla.

Ho visto la settimana scorsa la conferenza stampa di Draghi. Una nota positiva è stato il NON uso della maschera, ottimo segnale di speranza.

Il Primo Ministro è indiscutibilmente una persona con gli attributi, ma se è li deve anche lui, probabilmente, rispettare un’agenda internazionale .

Ho visto che  spera molto nella ripresa turistica italiana e dice che se l’Europa non riesce a collaborare e coordinarsi al meglio, si può e si deve fare da soli, ottimo!

Basa tutta la ripresa economica sulle vaccinazioni e penso che lo creda realmente, creda realmente in ciò che gli viene detto dagli “scienziati“, suoi consiglieri.

Da grande banchiere, è specialista di grafici e di curve di salita e discesa e mi permetto di consigliarli di verificare le cause di questa difficile discesa delle infezioni; spesso le aspettative scientifiche, vengono contrastate dalla realtà biologica dei metabolismi vitali microbiologici!

Bisogna avere il coraggio di guardare anche in un altra direzione, i veri Statisti devono prenderlo in considerazione.

  • “l’amarezza è la loro gioia,
  • la depravazione la loro bellezza.
  • Il loro piacere è l’ inganno“

Apocrifo di Giovanni Bg 56 , 3-7

Cosi il discepolo parla degli Arconti, sono scritti considerati “gnostici“. Gli Arconti sarebbero, diciamo gli angeli caduti, o per dirla alla Don Juan di Castaneda, i Voladores: esseri tendenzialmente distruttivi, manipolatori delle menti umane.

E come diceva Paolo (Saulo) di Tarso

“il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti...“

Più tardi la tradizione ebraico-cristiana gli fece diventare Angeli

“La carta vincente degli arconti è l’inganno, in particolare l’inganno circa la natura e portata dei loro poteri”

Quindi ragazzi di sani principi, datevi da fare e ritrovate il vostro vero istinto umano e la luce Cristica dentro voi; i tempi sono questi e la paura NON deve esistere, per niente e per nessuno.

Dopo le tribolazioni, tornerà il cielo sereno: credeteci con tutta la forza che avete!

Alla fine loro sono pochi, potenti, ma pochi e spesso anche a loro, non tutte le ciambelle vengono col buco.

In attesa di un nuovo Processo di Norimberga, per tentato genocidio, auguroni a tutti!

Fonte:http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Niente più Cinema, tutto sarà in streaming – indipendentemente dal Covid o dai vaccini

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”
Leggi QUI L'articolo di imolaoggi.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...