venerdì 21 marzo 2014

Le Profezie di Merlino


Le cosiddette profezie di Merlino sono state diffuse per la prima volta a Venezia verso il 1280. Le profezie sono poche e sono rimaste indecifrate fino ai nostri tempi.
  • Nel presagio 164 si dice per esempio: "Quando la Santa Madre del Signore comparirà in più parti e quando Pietro avrà due nomi, sarà tempo di prepararsi perché l'ora sesta sarà vicina." Le frequenti apparizioni della Madonna in tutto il mondo e il successore di Pietro che assume due nomi - Giovanni Paolo II [non è detto che sia proprio lui: il primo Papa con due nomi fu Giovanni Paolo I, quindi l'ora sesta è vicina dal 1978 ndJB] non lasciano dubbi: l'ora sesta è alle porte. L'ora sesta simboleggia l'ora delle tenebre, dello smarrimento, della morte. Il riferimento è all'ora sesta di Gesù quando avvenne la sua morte in croce. 
  • Il presagio 230 dice: "Nei tempi finali tutto il mondo sarà una grande Babilonia. E sarà l'ultima Babilonia, perché il vizio, la corruzione, l'inganno e la mancanza d'amore finiranno per distruggere l'uomo". Babilonia è il simbolo del decadimento morale, dell'imbarbarimento dell'uomo, ormai preso nella spirale degli interessi materiali. .. 
  • Nel presagio 308 si legge: "Da Roma partirà una scomunica, mentre la guerra sarà cruenta in Gerusalemme. Dopo la festa ci sarà il saccheggio. Pietro e Paolo saranno allontanati da Roma e molti saranno condannati all'esilio." .. L'abbandono della sede romana da parte del successore di Pietro è una preveggenza comune a molti profeti. .. Ciò avverrà nel tempo in cui "Gerusalemme sarà completamente cambiata." [la riedificazione del tempio, che tanto sta a cuore agli Israeliani? ndJb] 
  • Il presagio 321 dice infatti: "Nella grande isola del mare giungerà Paolo [Giovanni Paolo II?], quando Gerusalemme sarà mutata. E solo una parte del clero seguirà Paolo nell'isola." [Conseguenza di uno scisma nel vaticano?]
  • Il presagio 327 dice ..: "Verso la fine .. i grifoni verranno a mangiare il grano. .. Al tempo in cui gli uomini e le donne figlieranno più raramente, la gente perderà la fede. Il mondo sarà tremendamente cattivo. I piccoli saranno schiacciati. I grifoni voleranno in Egitto." I grandi turbamenti dei cieli diranno dunque che agli uomini che la fine è alle porte. Sarà allora che il dolore cadrà sulla terra come una pioggia primaverile." 
I Grifoni simboleggiano un periodo di carestia [ma non solo], previsto d'altra parte in altri messaggi profetici. 
 
Articolo correlato: La tavola Rotonda
Altre profezie QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page