venerdì 18 novembre 2011

HAARP e il campo aurico della terra (Prima Parte)


Approfondendo le forze di controllo che lavorano per modificare le frequenze della Terra e quello che potrebbe significare le loro attività su scala personale, planetaria e galattica. Possiamo ipotizzare che esperimenti simili a quelli che portarono alla morte di Atlantide vengono eseguiti ora, in un complesso di laboratori militari che opera nelle terre coperte di neve dell'Alaska – sede del Progetto HAARP. Le aree test della stazione sperimentale HAARP ospita un elaborato labirinto di antenne, progettate per trasmettere livelli inimmaginabili di onde radio ad alta frequenza nella ionosfera del corpo eterico della Terra – riscaldando artificialmente la parte superiore dell'atmosfera – per motivi che, nel migliore dei casi, a noi tutti sembreranno fantascienza.

Quale possibile spiegazione razionale si potrebbe trovare all'interferenza
nei campi energetici naturali della Terra…in particolare in un momento in cui l'atmosfera più bassa – lo strato di ozono – ha già raggiunto il "punto di rottura"? Eppure, questo è ben lungi dalla finzione. Questa è realtà proprio nell'adesso delle nostre vite fisiche. È l'Atlantide Oscura che risorge.

Bisogna tenere a mente che ci sono molti strati di controllo e di disinformazione in atto nel nostro mondo. La gerarchia oscura che presiede attualmente la Terra è istigata dagli Anunnaki, predecessori del l'élite al potere, o Governo Segreto. Loro, gli invisibili intermediari del potere del nostro regno Terreno, sono quelli che nei millenni passati sono quelli che stabilirono le regole. Sono loro che piazzano i giocatori nelle posizioni opportune sul tavolo da gioco del nostro mondo – un paesaggio tagliato da confini immaginari (paesi-stati) che sono stati progettati per sembrare separati, in modo da rendere il gioco più intrigante e controllabile.

I capi di governo, che a noi sembrano guidare e dirigere le strategie militari, economiche e politiche delle nostre società, sono semplici pedine del loro gioco – e lo sanno. Essi comprendono abbastanza la natura strutturale del controllo di agire come viene loro comandato…di fare e  ciò che devono fare avendo ricevuto le cariche del potere illusorio.

In cambio della loro obbedienza, essi ricevono immensa gratificazione dell'ego, con una stimolazione intensa dei chakra inferiori e un posto nella storia contemporanea. Coloro che in qualche modo osano introdurre cambiamenti, dimenticando che c'è una struttura di potere alla quale devono rendere conto, finiscono per essere eliminati. Si tratta di leader pacifici assassinati, quelli disarmati e destituiti che lavorano per la libertà del genere umano e la soluzione pacifica dei conflitti globali e della sofferenza umana. 

Audaci nella loro visione e determinati nella volontà, sono anticonformisti che rifiutano di fare il "gioco di squadra" sul tavolo da gioco del Potere. Essi si
chiamano alla nostra grandezza personale, ricordandoci di ciò di cui siamo capaci…e a che cosa abbiamo diritto. Essi stimolano tutto ciò che in noi è "nobile", rafforzando la nostra consapevolezza di come l'amore, la libertà e la verità siano nostro diritto di nascita. 

In sostanza, ci incoraggiano a ribellarci contro il dogma e la gerarchia dei sistemi di controllo, incitandoci all'unità. Ci allontanano dai tunnel bui, guidandoci sempre verso la luce.

Per quanto concerne la gerarchia e la loro catena di comando, osserviamo che degli ufficiali militari selezionati e gli scienziati assegnati a lavorare alle condizioni governative vengono spesso collegati direttamente al Governo Segreto, aggirando i capi di stato. Questi poteri chiave trasmettono poi i loro ordini al secondo livello. Costoro sono individui addestrati alla sopravvivenza e
accentratori di potere che credono veramente alla necessità di armi e sorveglianza contro l'onnipresente "nemico", quelli che credono nella Patria e nell' "unica nazione", inconsapevoli del fatto che sul Pianeta Terra c'è soltanto il Comitato Unico di Governo.




La propaganda a favore dell'HAARP proveniente da questi ufficiali militari di Secondo Livello, acclama il progetto come un'impresa scientifica di rilevanza globale, mirata a facilitare una maggiore comprensione dell'atmosfera della Terra e del riscaldamento globale e, a quel livello di protocollo, essi ci credono sinceramente. La loro comprensione del progetto si basa sulla reale preoccupazione per i disturbi della ionosfera e i conseguenti effetti dannosi sulle comunicazioni della difesa globale e sui satelliti di sorveglianza.

Quello è il loro "lavoro"; essi sono addestrati a ricevere gli aggiornamenti e ad eseguire gli ordini senza fare domande. Quello che non viene espresso dalla gerarchia militare di Livello Uno è che un'applicazione recondita del Progetto HAARP è la creazione dell'arma suprema – un'arma che metterà in ginocchio l'intero pianeta. Una volta che sarà attivato pienamente, l'HAARP li metterà in
grado di manipolare il tempo meteorologico del nostro pianeta, di controllare le comunicazioni internazionali e la sorveglianza globale, di ricostruire la griglia elettromagnetica che una volta circondava completamente la Terra e di ristabilire il dominio totale sulla personalità umana (facilmente influenzata dai cambiamenti di pressione atmosferica, dalla mancanza di luce solare e dalle
frequenze elettromagnetiche alterate).

Le armi geofisiche – l'imbrigliamento delle energie della Terra come fonte di potere – hanno il potenziale di modificare il clima in punti determinati del pianeta, causare cambiamenti negli schemi degli oceani, deviare e disturbare i sistemi di comunicazione e di stordire intere popolazioni. Per quanto possa sembrare diabolico, è forse più scioccante della creazione e dell'impiego della bomba atomica? Non dimentichiamo mai che la devastazione nucleare fu scatenata dai profeti del Nuovo Ordine Mondiale così poco tempo fa che le persone più anziane fra noi ancora lo ricordano.

Non sorprende che i mass media disturbino raramente quella delicata area della nostra memoria, poiché in quell'occasione (l'attacco nucleare nei confronti dei cosiddetti "nemici" del mondo "libero") i "buoni" erano i cattivi…e quello non è il tipo di intuizione che il Potere desidera sollecitare nella nostra coscienza di gruppo. Confrontiamo il rapporto sproporzionato di propaganda anti Hitleriana con lo striminzito racconto e la descrizione della vendetta degli
Stati Uniti sugli esseri viventi di Hiroshima e Nagasaki e ci renderemo conto che è così. 

La verità è mascherata da "autodifesa" – la fuorviata giustificazione dell'abuso di potere, come ci hanno dato a bere gli architetti della guerra perenne condotta contro gli innocenti della Terra. Eppure, nemmeno i reparti militari più alti conoscono la verità su HAARP – e la sua enormità – né sarebbero in
grado di immaginarla…perché, a differenza della ristretta cerchia
dell'élite al potere, essi non sono di lignaggio Anunnaki.

  ***


Fine prima parte
QUI seconda parte


Di Patricia Cori
http://sirianrevelations.net/

6 commenti:

  1. Ciao wlady bel post, insomma viviamo in un risiko globale!

    RispondiElimina
  2. Ciao Zac,
    si, viviamo in una matrix senza fine, un progetto occulto che dura dall'antichità, ancora più lontano nel tempo di Nimrud.

    L'umanità vive e muore senza sapere nulla, adesso ancora meno, hanno il cervello atrofizzato dall'inquinamento igroscopico (scie chimiche) le HAARP fondono i cervelli, ma tutto va bene, ci sono i disinformatori a dire la loro verità e a occultare la strage in atto.

    La seconda parte sarà pronta tra breve ...

    Ciao

    RispondiElimina
  3. La traduzione è tua wlady? lo posso condividere?

    RispondiElimina
  4. Ciao Zac,
    scusa il ritardo, ma questa mattina ero fuori casa.

    Ho rielaborato la traduzione da: Di Patricia Cori
    http://sirianrevelations.net/ era tradotta in terza persona, e ho cercato di metterla un pochino in ordine, ma, il contenuto non è cambiato, è intatto in quello che l'autore ha voluto esprimere.

    L'articolo non è ancora completo, appena posso, passo alla seconda parte; ho tralasciato la premessa iniziale volutamente.

    Qui sotto il link da dove ho rielaborato il post:

    http://it.groups.yahoo.com/group/SUBLIMEN/message/10148?l=1

    Penso che non ci sia nessun problema, poi condividere tranquillamente il mio post, ricordati di segnalare i link a fondo pagina solo per giustizia di chi ha scritto.

    Ciao.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page