Sperimentazioni di geoingegneria: gli effetti disastrosi sono reali

lunedì 18 marzo 2013

Vox clamantis in deserto

Il Ritorno del “Sole Nero” – anche Giordano Bruno aveva profetizzato l’arrivo di Planet X 

 Il Ritorno del “Sole Nero”
anche Giordano Bruno aveva profetizzato l’arrivo di Planet X

Il famoso eretico Giordano Bruno, finito sul rogo il 17 Febbraio 1600, oltre alla sua visione filosofica del mondo, ci ha lasciato delle annotazioni che fanno riferimento al futuro dell’umanità. Infatti nei suoi scritti e studi sono incluse alcune riflessioni interessanti che qualcuno ha ribattezzato come ‘profezie’ screditando però la lungimiranza dello scienziato che riuscì persino a ipotizzare la fine del mondo con un linguaggio medioevale e profetico ma anche scientificamente condivisibile ai giorni nostri.

Significative sono queste ultime due righe che, oltre ad attestare come Bruno avesse abbracciato la visione copernicana del mondo, confermano l’apparizione di un secondo Sole Nero perché non luminoso, così come non è luminoso un pianeta al confronto di una stella. Forse Giordano Bruno si riferirva ad una stella oscura, una Nana Bruna, ovvero la Dark Star dove orbitano alcuni pianeti giganti come Planet X-Nibiru?

Continua QUI

Leggi anche QUI

 


 

I guerrafondai della Trilaterale sono riuniti a Berlino. 
Nessuno ne da notizia!

Normalmente un avvenimento del genere deve comparire nelle prime pagine dei giornali e in tutti i TG nazionali, manco li cani, nessuno ne parla, eppure quando “Il Mario Monti" si faceva le passeggiate a Lugano durante la sua presidenza, decine di cani con le macchine fotografiche gli correvano dietro.

In questo raduno a Berlino ci sono i più potenti guerrafondai e sciacalli che l'umanità abbia mai conosciuto, “LA TRILATERALE", coloro che gestiscono tutta l'economia mondiale, quelli che decidono quale stato deve essere bombardato perché il governo di quello stato ha deciso di uscire fuori dalle grinfie della Banca Mondiale e di chi la gestisce, quale occasione si sono persi sti scimuniti di Pseudo giornalisti, valli a capire o hanno ricevuto ordine di far finta di niente? ..probabile.

Veniamo alla questione su cosa significa per l'Europa e il resto del pianeta questa riunione a Berlino, domani Venerdì ci sarà il discorso della Maitress ospitante, che ormai è di casa anche dentro la Trilaterale e altre organizzazioni dediche al benessere di tutti i cittadini che vivono sulla terra, dirà che è felice di rivedere i suoi cari amici perché hanno scelto Berlino per poter festeggiare il loro incontro al fin di scambiarsi quattro chiacchiere e magari scolarsi qualche botte di Berliner Weissbier, tra una battuta e l'altra un sorso di birra e una carezza al posto giusto tanto per fare un po di “stimmung" allegria, decideranno che l'Italia farà la fine della Grecia se non peggio, dato che il Monti è stato sbattuto fuori come un cane randagio dalla presidenza.

Continua QUI





il-tredicesimo-piano.jpg


E se vivessimo in una simulazione 
creata al computer da una civiltà aliena avanzata?  

«Che cosa vuol dire "reale"? Dammi una definizione di "reale". Se per reale ti riferisci a quello che percepiamo, a quello che possiamo odorare, toccare e vedere, quel "reale" sono semplici segnali elettrici interpretati dal cervello».

Questa frase è tratta dal film "Matrix" ed è proferita da Morpheus a Neo, nel momento in cui tenta di spiegargli la vera natura di Matrix, elaborata simulazione olografica concepita per sfruttare l'energia corporea degli esseri umani.

E' solo l'idea fantasiosa di una sceneggiatura? In verità, l'ipotesi che il nostro universo possa essere una simulazione tridimensionale è stata avanzata da diversi scienziati.

Certo, si tratta di un'idea da capogiro, ma in fin dei conti è solo un modo per tentare di descrivere uno dei più grandi misteri che è sotto i nostri occhi e che può riassumersi in una semplicissima domanda: "ma che cosa è la realtà"?

Secondo alcuni eminenti scienziati, la realtà che abbiamo sotto gli occhi potrebbe essere il frutto di una elaborata simulazione olografica programmata in un super-computer da una civiltà di esseri enormemente più avanzata della nostra. Se questo sospetto abita nelle nostre menti, c'è un modo concreto per scoprire se questo è vero? E che mai avrebbe potuto creare un piano tanto inquietante e, soprattutto, per quali scopi? Infine, sarebbe possibile fuggire da questo Universo-Matrice?

Il fisico Alain Aspect ha condotto un esperimento di notevole interesse per dimostrare che la rete di particelle subatomiche che compone il nostro universo - il cosiddetto "tessuto della realtà" - possiede quelle che sembrano essere innegabili proprietà olografiche.

Continua a leggere QUI

 







La UE Ha Spolpato Anche Cipro 

La crisi inscenata dalle lobby finanziarie europee ha toccato, come un virus senza cura, anche la florida e benestante isola di Cipro. Hanno spolpato tutto e adesso offrono la schiavitù alla popolazione con un finto aiuto di 10 miliardi di euro, che comporterà un prelievo coatto sui conti correnti bancari dei liberi cittadini

Da quello che si apprende da un'autorevole fonte come il Sole24 ore, verosimilmente a quanto sta realmente accadendo incrociando tutte le fonti, i ministri delle Finanze europei hanno approvato un accordo di intesa per aiutare Cipro, sull'orlo del collasso.

Che Cipro fosse da mesi in rischio default era noto, ma i motivi restano inspiegabili e mai avremmo pensato che tutto accadesse realmente.

Per venire incontro a questo drammatico ed imminente accadimento e ridurre il rischio di default, l'Europa ha praticamente deciso di stanziare 10 miliardi di euro dal Fondo monetario internazionale, obbligando il Governo ad un prelievo straordinario sui conti correnti della popolazione per pagare il prestito.

Continua QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page