mercoledì 20 marzo 2013

Doppia Catastrofe: intermittente

Doppio scenario catastrofico, il documento di un quadro desolante

 earth-in-chains

Mentre il "dibattito" del riscaldamento globale imperversa su entrambi i lati di questo argomento la gran parte della popolazione mondiale non riesce a riconoscere la catastrofe imminente, per non parlare di considerare il fattore determinante per effettuare la modificazione del clima in questo momento, a livello mondiale con la geo-ingegneria . 

Perché la popolazione non si accorge della "geo-ingegneria" 

Per la comunità scientifica, la mancanza di riconoscimento della geo-ingegneria è esteso quasi totalmente. Numerosi scienziati e pubblicazioni scientifiche buttano, "proposte" avanti e indietro sui pro ei contro della geoingegneria, mentre il tutto alla realtà visibile dei programmi è già in corso e si verificano in bella vista sopra la loro giornata e la loro testa giorno dopo giorno passa completamente inosservato o non riconosciuto. 

Come si può spiegare? Sembra che la maggior parte vive la comunità scientifica in bolle di loro creazione. Per loro, non penetra molto la loro zona di comfort. Vogliono andare a lavorare alle otto, tornare a casa alle cinque, e non essere disturbati. Per gli altri, c'è un profitto da fare, o forse un po 'di vantaggio strategico da guadagnare. In questo gruppo, non c'è un briciolo di onore da trovare. Essi non ammetteranno mai di esporre i loro programmi di decimazione con la geo-ingegneria a livello globale da cui ricevono il loro sostentamento.

C'è ancora un altro gruppo di scienziati. Onesto e onorevole, ma giustamente ha paura di prendere una posizione. Sono circondati dalla matrice del complesso/militare/industriale dei media che sanno fin troppo bene che li farebbero a brandelli se osassero parlare. Il governo americano ha fatto del suo 'meglio per assicurare questa paura e giustificare lo strippaggio della protezione dell'emendamento per gli scienziati del governo e minacciare ogni informatore con una vendetta. Se la popolazione americana si svegliasse e sollevasse il culo, potrebbe contribuire a esporre la questione più urgente della geo-ingegneria, ciò fornirebbe la copertura per gli scienziati d'onore per uscire dall'ombra.
 

Che cosa è lo "Scenario della doppia catastrofe"? 

Il termine "catastrofe doppia" in materia di geo-ingegneria globale si riferisce ad uno scenario in cui geo-ingegneria aerosol globale (SAG) e iniezione di aerosol stratosferico (SAI) nasconde efficacemente o maschera la reale portata del cambiamento climatico inizialmente, ma in questo modo, provoca un catastrofico rimbalzo del clima e il collasso quando i programmi di geo-ingegneria non possono più essere continuati. 

Tale sospensione si verificherà in concomitanza con collasso globale della società che appare sempre più inevitabile, e molto più vicino di quanto ognuno di noi vorrebbe credere. Quando le irrorazioni globali atmosferiche verranno arrestate, e nella misura massima di energia termica dei sole, ancora una volta raggiungerà la superficie del pianeta, il "rimbalzo" del clima sarà catastrofico.  

Mantenere il coperchio su una pentola in ebollizione 

L'atmosfera è così totalmente satura di particelle metalliche tossiche e chimiche della costante di spruzzatura che impediscono il 20% dei raggi solari diretti di raggiungere la superficie del pianeta ("oscuramento globale"). Sebbene questo infuso di letali materiali riflettenti forma una membrana attorno al nostro pianeta che raffredda grandi regioni temporalmente (con ghiacci/artificiali e nucleazione chimica delle nubi), si arriva al costo di un peggioramento del riscaldamento globale. 

In più l'energia termica è intrappolata dai tossici "teste di serie" nelle nuvole a lungo termine che viene deviato nel breve periodo, consente di aggiungere a questo uno strato di ozono sempre più tagliuzzato, sconvolgendo totalmente i cicli meteo/idrologici e correnti oceaniche alterate, innescando dei cicli di feedback climatici catastrofici, e un avvelenamento letterale della intera rete della vita da cima a fondo, ancora una volta tutte le conseguenze sono dirette dai programmi in corso della geo-ingegneria. 

Lo studio sotto esame 

Come tutti i reportage delle principali coperture degli articoli scientifici, e media del problema della geo-ingegneria, lo studio di seguito non riesce a riconoscere "l'elefante nella stanza". Si fa notare molte questioni legittime e ramificazioni che circondano i programmi che stanno saturando la nostra atmosfera con elementi tossici letali, anche se non si ammette in alcun modo la realtà evidente che la geo-ingegneria è stato da tempo pienamente operativa e non è stata solo una "proposta".

Doppia Catastrofe: intermittente della geo-ingegneria stratosferica indotta da parte della società Collapse

Seth D. Baum1, 2,3,4, *, Timothy M. Maher, Jr.1, 5, e Jacob Haqq-Misra1, 4

1. Globale Catastrophic Risk Institute
2. Dipartimento di Geografia, Pennsylvania State University
3. Centro di Ricerca sulle decisioni ambientali, Columbia University 

4. Spazio Blue Marble Institute of Science
5. Centro per la Politica Ambientale, Bard College
* Autore di riferimento. seth@gcrinstitute.org

Di prossima pubblicazione in:. Ambiente, Sistemi e decisioni DOI 10.1007/s10669-012-9429-y Questa versione: 21 dicembre 2012  


Estratto:
 
Quello che viene percepito è: per ridurre le emissioni di gas a effetto serra ha spinto interesse ad evitare i danni del cambiamento climatico attraverso la geo-ingegneria, cioè la manipolazione intenzionale dei processi del sistema Terra. Forse la tecnica della geo-ingegneria più promettente è l'iniezione di aerosol stratosferico (SAI), che riflette la radiazione solare, riducendo così la temperatura della superficie.

Questo documento analizza uno scenario in cui SAI per conto suo porta gravi danni. Lo scenario si basa sul tema della SAI intermittenza, in cui viene interrotta l'iniezione di aerosol, portando le temperature rapidamente indietro verso dove sarebbero state senza SAI. Il rapido aumento della temperatura potrebbe essere molto dannoso, che a sua volta creerebbe un forte incentivo per evitare l'intermittenza. 

In questo scenario, un collasso catastrofico della società elimina la capacità della società a continuare con SAI, nonostante gli incentivi. Il crollo potrebbe essere causato da una pandemia, guerra nucleare, o altra catastrofe globale. L'intermittenza conseguente colpisce una popolazione già vulnerabile dal crollo iniziale, rendendo una doppia catastrofe. Anche se i risultati della doppia catastrofe sono difficili da prevedere, i plausibili scenari peggiori sono l'estinzione umana. La decisione di attuare SAI si trova a dipendere dal fatto che la catastrofe globale è più probabile dalla doppia catastrofe o del solo cambiamento climatico. 

Il doppio scenario catastrofe SAI rafforza anche argomenti per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e contro la SAI, nonché per la costruzione di comunità che potrebbero essere autosufficienti in caso di catastrofi globali. Infine, il documento dimostra il valore della integrativa, sistemi a base di un'analisi globale dei rischi catastrofici.

Parole chiave: geo-ingegneria, collasso sociale, globale rischio catastrofico, analisi di scenario, il cambiamento climatico

Leggi il documento completo - http://sethbaum.com/ac/fc_DoubleCatastrophe.pdf
 

La vita sulla terra è in un angolo molto scuro 

Per circa 60 anni o più i sistemi naturali della Terra sono stati sempre contrastati. A questo punto, l'atmosfera è così satura di particelle di geo-ingegneria che il nostro pianeta è più o meno in una camicia di forza. Lo studio sopra rende che in caso che la geo-ingegneria non possa mai essere interrotta una volta avviata. 

In netto contrasto, tutti i dati disponibili rendono evidente l'attuale irrorazione globale che deve essere fermato immediatamente. Anche se ci sarà davvero un devastante "rimbalzo" del clima in quanto le particelle riflettenti si stabilizzeranno fuori dall'atmosfera, questa e la migliore possibilità che abbiamo. Per continuare come abbiamo fatto, è come continuare a salire sempre più in alto su una scala che sai che sarà costretta a saltare da un giorno all'altro al più presto. Il più alto si sale, più catastrofico sarà l'impatto quando il salto è inevitabile la previsione è la caduta a terra. Oltre a questo aumento della "forzatura climatica" e "rimbalzo" inevitabile continuato di irrorazioni, ogni giorno che passa tutta la vita sarà avvelenata dell'uscita dalla caduta costante.

La terra deve essere lasciata libera dalle catene tossiche che continuano a decimare il suo supporto alla vita dei sistemi giorno dopo giorno. Al pianeta deve essere permesso di rispondere al danno già fatto da questi programmi e di altre attività distruttive dell'uomo. La geo-ingegneria non è una cura, ma una maledizione aldilà della comprensione. Questi programmi di irrorazione atmosferica non salveranno la vita sulla terra, ma piuttosto garantiranno la totale estinzione.

Siamo tutti in una lotta per la  vita contro la morte. Questo non è allarmismo o un'esagerazione, ma la realtà. E' assolutamente essenziale per tutti noi di metterci insieme in questa lotta per la vita sulla Terra. Tutti i dati disponibili rendono chiaro che a breve ci potrebbe essere una catastrofe nucleare, ma la geo-ingegneria globale è la minaccia più grande e più immediata che abbiamo di fronte. Ottieni istruisciti su questo tema, coinvolgiti in iniziative di sensibilizzazione, ottieni materiali credibili per passarli agli altri, e prendere una posizione. Il tempo non è dalla nostra parte. Il momento di agire è adesso.




Traduzione a cura di: http://ningizhzidda.blogspot.it/


Dane Wigington


http://www.geoengineeringwatch.org
http://www.coasttocoastam.com/show/2013/03/13

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page