lunedì 13 agosto 2012

Il surrealismo della geo-ingegneria



Un viaggio surreale, risalendo la penisola italica da Roma a Milano.
Reportage fotografico (42 foto) del cielo malato Italiano.

Tornando da Roma fino a Milano è stato un susseguirsi di igroscopiche scie in espansione, notate le timide nubi di cumuli-nembi come vengono distrutte dalle scie sovrastanti.

Roma, Perugia, Cesena, Ravenna, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza; fatte prevalentemente con la Statale E45, & A1 in dirittura Milano.
Da notare nelle foto un velivolo decollato da Milano Linate completamente bianco, senza insegne di bandiera.

E’ stato tutto un crescendo, il mio navigatore ha fotografato tutto il percorso, fino ad arrivare a Milano, dove il cielo ha una cupola lattiginosa densa biancastra, avendo distrutto tutti i piccoli cumuli-nembi che via via si stavano formando.

Errata corrige nella fotografia sopra ho scritto "Val Topina" invece di: Valtopina

Errata corrige nella fotografia sopra ho scritto "Val Topina" invece di: Valtopina




































Clicca QUI per vedere l'aereo ingrandito


12 commenti:

  1. Un reportage cui non son necessarie parole, evidente il cambio di strategia nel 2012, guarda caso,negli anni passati le estati erano caratterizzate da attività molto intense in particolare modo dove la gente si raggruppava, le riviere ora invece preferiscono irrorare con furia bestiale dove non si vede se non dai satelliti evidentemente stanno mettendo a punto la malefica macchina.

    ciao Wlady e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zac,
      non hanno ritegno, sanno perfettamente che le poche proteste avvengono in rete, nessun giornale o televisione da spazio a questa tragedia, tanto meno i ridicoli conduttori meteo.

      E, fintanto che ci limitiamo a parlarne qui in rete, loro, hanno tutto sotto controllo, e quando qualcuno cerca di fare un pochino di rumore, (come il nostro comune amico Straker), lo redarguiscono subito, improntando un processo che apparentemente non ha nulla a che vedere con l'argomento trattato, ma, che subdolamente l'intento è quello di mettere a tacere una voce fastidiosa che stava prendendo piede, con informazioni asseverate e riscontrabili.

      Ma tutto questo, avendo superato un livello mediatico incontrovertibile, era giusto per l'élite prendere posizione ed ecco pronta la denunzia, il fine giustifica i mezzi, mezzi vergognosi, ma questo è il nostro sistema, dobbiamo farcene una ragione.

      Comunque la situazione scie chimiche è ormai sistemica, l'ho potuto notare salendo la penisola, non si limitano più ai centri abitati, lo fanno spudoratamente anche in centri meno abitati, ma non meno importanti per l'agroalimentare, distruggendo così ettari ed ettari di derrate alimentari, costringendo in un prossimo (ma vicinissimo) futuro, rivolgersi verso Monsanto e Duphont, per inserire forzatamente semi transgenici OGM, e privatizzare l'acqua.

      Ciao e grazie dell'apprezzamento ^_^

      wlady

      Elimina
    2. Necessita volantinaggio a tappeto.

      Elimina
    3. Hai perfettamente ragione Straker, io per quello che posso cerco di informare e fare piccole conferenze, prevalentemente preferisco parlare con i ragazzi, come è successo in questo piccolo viaggio verso Roma, dove ho potuto incontrare persone disposte ad ascoltarmi.

      Non sono all'oscuro come si direbbe, o come può sembrare, hanno solo bisogno di conoscere, e loro sono ricettivi.

      Ho fatto conoscere il mio blog, coinvolgendoli, ed esortandoli a visitarne di altri molto più addentro alla materia, come può esserlo il Tuo Tanker Enemy.

      Ciao.

      Elimina
  2. Dov'è finito il tour di sette-ottocentesca memoria, come quello di Goethe? Oggi è una catabasi nell'orrore.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Amico Zret, la storia è intrisa d'orrore, proprio in questo momento mi sto guardando il su RAI 3 "Il Nome della Rosa", quello che la chiesa ha fatto nei secoli passati e, che per un certo verso sta facendo attualmente.

      Se per un certo verso il bello può apparir soggettivo, l'orrore appare chiaro a tutti, solo che l'ottundimento dei cervelli non lo vuole registrare nei fatti che accadono sotto i loro occhi ogni giorno.

      Ciao

      Elimina
  3. Caro Wlady,

    Avevo avuto già modo di visionare le tue foto...devo notare, come in altro luogo sottolineato, che le attività diurne siano ieri riprese là dove albergo. Attività che contrastano la formazione naturale di nubi come per scoraggiarla ed amplificare la persistenza di aria calda. Il meteo mainstream evidenzia annuvolamenti sembrerebbe sporadici ma senza segnalazione di attività piovosa.
    E' un gioco che perdura nella beata ignoranza del viver quotidiano...
    La speranza è che non manchi mai un piatto di pasta a pranzo, una birra Peroni ed il rutto libero.
    Perdona la scivolata nel burino (da laziale qual sono) ma per il tentativo personale di far proselitismo (o meglio sensibilizzazione sull'argomento) mi becco quotidianamente del "burlone"...chissà forse perché tento anche di essere una persona spiritosa!

    Un saluto,
    Elmoamf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elmoamf,
      che dire ... ci stanno distruggendo e la gente non se ne cura, le foto parlano da sole, oltre al riscaldamento della ionosfera, non esiste più lo scambio termico tra aria fredda e calda che da origini a nubi naturali, quello che spargono in cielo, impedisce alle perturbazioni di manifestarsi come è sempre successo in passato.

      La manipolazione climatica è un fatto acclarato in tutto il mondo, e messo in atto dagli organi militari, insieme alle HAARP, sono le nuove armi del terzo millennio.

      Nel 2003, l'allora governo Berlusconi, ha dato carta bianca ai nostri padroni oltreoceano per l'intervento sul clima, questo è l'epilogo purtroppo, da tutti negato, oltre a 8 interrogazioni parlamentari, non sono servite a niente, un velo di segretezza è stato messo su questo abominio.

      Un saluto,
      wlady

      Elimina
    2. Dimenticavo, questo è Bergamo oggi 13 agosto 2012 postato da un utente su Tankerenemymeteo:
      http://tankerenemymeteo.blogspot.it/2012/08/la-deviazione-della-corrente-getto.html

      Elimina
  4. Caro Wlady oltre alle scie vorrei farti partecipe anche del new deal del Transumanesimo. Sarà...ma ultimamente sono molto preso dalla robotica e pertanto ho trovato molte notizie interessanti: dai droni volatili (insetti di qualsivoglia natura) a veri e propri robot dalle sembianze umane. Lo scenario da "Terminator" sembrerebbe oltremodo bypassato. Eppure non v'è coscienza nella maggioranza ed il solo menzionare certe argomentazioni fa del protagonista un alieno. Nessuno purtroppo riesce ad esser profeta in patria...speriamo almeno nella prossima olimpiade!

    Un saluto,
    Elmoamf

    RispondiElimina
  5. Mio caro Amico Elmoamf,
    grazie, tutto quello che hai menzionato, è oggetto di studio e ricerca da parte mia, non tralascio nulla in questo blog ci sono più di 500 articoli che parlano di tutti gli argomenti che hai menzionato.

    Sono consapevole delle derisioni da parte della maggioranza, la non conoscenza degli argomenti trattati, porta a questi epiloghi sconfortanti.

    Un giorno "cadranno le stelle dal firmamento", e sparirà questo mondo olografico, allora si leverà un urlo di disperazione, che farà prendere coscienza ai detrattori del negazionismo.

    RispondiElimina
  6. Il prezzo del future di settembre del mais è cresciuto, da metà giugno ad oggi, da 530 ad 830.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page