La barriera naturale protegge il nostro clima

martedì 30 ottobre 2012

La "Voliera"


Compiere l'incantesimo

Quando parliamo di UFO Alieni e rapimenti, non sempre conosciamo la verità fino in fondo, non sto  dicendo che fenomeni di questo tipo non possano succedere, perché non posso saperlo, ma qualcosa a questo proposito sono in grado di dire.

I "rapiti" ricordano invariabilmente una, alcune, o tutte tra le seguenti cose: perdita della cognizione del tempo, rumori simili a scatti o ronzii, sensazioni sessuali e odore di zolfo. Brian Desborough fa notare che tutti questi aspetti sono tipici dei contatti con campi magnetici ad alta intensità e sono causati dai cambiamenti neurochimici nel cervello, come spiega dettagliatamente.

Già nel 1930, il professor Cazamalli scoprì che le allucinazioni potevano essere indotte da frequenze elettromagnetiche di 500 megahertz . Questi fenomeni possono anche essere stimolati da aree di tensione geopatica sulla Terra e dalle linee d'alta tensione, perché entrambi producono campi elettromagnetici e possono certamente essere generati dalla tecnologia elettromagnetica di cui si serve la Confraternita nei suoi progetti di controllo mentale.

Enorme è l'effetto che hanno i campi elettromagnetici di trasportare le persone in stati alterati di coscienza e di innescare molti fenomeni  "soprannaturali": Finché non capiremo questo, continueranno ad esserci proposte spiegazioni soprannaturali di fenomeni molto naturali.

Questo vale per le palle e le luci di plasma in cielo che sono causate normalmente da proiezioni elettromagnetiche terrestri. La moderna esplosione di avvistamenti UFO iniziò dopo la seconda guerra mondiale, quando i tedeschi avevano già messo a punto forme di "dischi volanti".

Il Progetto Paperclip fu una operazione congiunta dai servizi segreti americani e inglesi per far uscire dalla Germania i principali scienziati, ingegneri, genetisti e manipolatori mentali nazisti e mandarli nell'America settentrionale e meridionale. Così le nozioni sugli UFO si sarebbero trasferite dall'altra parte dell'Atlantico e poco tempo dopo l'avvistamento di dischi volanti aumentarono vertiginosamente negli Stati Uniti.

Il famoso episodio di Roswell è del 1947. La mutilazione del bestiame è stata attribuita agli extraterrestri perché, si dice, gli esseri umani non dispongono di alcuna tecnologia in grado di sezionare il bestiame e di prelevarne il sangue in questo modo.Ma Brian Desborough fa notare come ciò non sia vero.




Un laser portatile, necessario per queste operazioni, era già stato messo a punto dal laboratorio aeronautico statunitense  di Phillips e destinato al personale specializzato dei reparti speciali e fu solo in seguito che cominciarono le mutilazioni del bestiame. Alcune si verificarono vicino al laboratorio di armi chimiche di Dulce, nel Nuovo Messico, e Desborough suggerisce che il bestiame sia stato mutilato per realizzare studi che rientravano nell'ambito di queste ricerche.

Ciò spiegherebbe il motivo per cui molti di questi capi sono marchiati con vernice luminescente che si può vedere solo di notte. Essi possono essere sollevati a bordo di aerei, dove alcune loro parti corporee vengono rimosse, e poi vengono ricondotti in altre zone, in modo da non lasciar impronte creando così un grande "mistero".

Molti studiosi disinformati (o no) del fenomeno UFO sostengono che la macchina volante come quello di Roswell deve essere extraterrestre poiché è realizzato in materiale che presenta una struttura non cristallina, e che non può essere prodotto sulla Terra o tagliato con strumenti prodotti da esseri umani. Ancora una volta la cosa non è vera.

Desborough dice che il processo di produzione di tali metallo si chiama raffreddamento a spruzzo. "il metallo fuso viene depositato su di una superficie raffreddata crio-genicamente  (che) da luogo  un prodotto non cristallino. Allo stesso modo, quando un metallo viene compresso a temperature vicino allo zero assoluto, quel metallo raggiunge a temperatura ambiente una durezza pari a quella del diamante.

La comunità di "ricercatori"sugli UFO pullula di manipolatori della Confraternita e membri dei servizi segreti, Un numero considerevole di spie e autori di libri sugli UFO sono membri di un'unità dei servizi segreti chiamata "Voliera", poiché i loro nomi in codice sono tutti nomi di uccelli.

Ci si chiede come "ex" agenti di servizi segreti possano parlare liberamente di progetti segreti quando il farlo dovrebbe comportare l'addizione di seri provvedimenti contro di loro e la perdita di ogni diritto di pensione per aver violato il giuramento di segretezza. 

Poi esiste la tecnologia nota come EDOM (Dissoluzione Elettronica della Memoria) che viene usata su ex agenti operativi dei servizi segreti per rimuovere dalla loro memoria informazioni che le autorità non vogliono lasciar trapelare . Altri agenti o membri della "Voliera" includono molti degli ipnotizzatori che "aiutano" i "rapiti" a rievocare il loro "ricordi" del rapimento da parte degli "alieni". Alcuni dei contattati sono legati a progetti segreti.





George Adamski era coinvolto con gli scienziati del laboratorio elettronico navale di Point Loma e di un'istituzione simile a Pasadena, quando annunciò al mondo di aver contatti con gli extraterrestri. I microchip che si dice siano stati inseriti nei rapiti da parte degli extraterrestri sono, in realtà, molto terrestri. Sono stati messi a punto da un consorzio di ingegneri della Motorola, della General Eletric, dell'IBM, e del Boston Medical Center.

Un esempio è il chip 2020 usato nel programma di controllo mentale del Progetto Monarch. Anche alcuni medici dentisti che lavorano per le agenzie di intelligence inseriscono questi microchip in pazienti ignari. Si pubblicano sempre più libri sugli alieni cattivi che stanno invadendo il pianeta e ci si chiede quale sia lo scopo ultimo di tutto questo.

Lascio rispondere a Henry Kissinger, citando un brano di un suo discorso nel 1992 durante un incontro del Bilderberg a Evian-Les-Bains, in Francia. Pare che sia stato scritto da un delegato svizzero. 

Kissinger disse:

"Oggi l'America sarebbe oltraggiata se le truppe dell'ONU entrassero a Los Angeles per ripristinare l'ordine; domani sarà loro grata. Ciò è vero sopratutto nel caso venisse loro riferito di una minaccia esterna, sia reale che ventilata, che mettesse in pericolo la nostra esistenza. Allora tutte le popolazioni del mondo implorerebbero i loro capi di liberarli da quel male"

"L'unica cosa che ogni uomo teme è l'ignoto: Messi difronte a questo scenario, rinunceremo di buon grado ai diritti individuali in cambio della salvaguardia della nostra incolumità da parte del governo mondiale"

Questa è la ragione della truffa degli UFO, problema, reazione, soluzione.
Gli extraterrestri non stanno per invaderci, son già qui, e sono quelli che operando attraverso corpi fisici, cercano di "salvarci"!

Curato da wlady
Tratto da: 
Compiere L'incantesimo p.600-601-602-603
Il segreto più Nascosto di David Icke

5 commenti:

  1. Ciao Wlady :-)
    citazione:
    "Enorme è l'effetto che hanno i campi elettromagnetici di trasportare le persone in stati alterati di coscienza e di innescare molti fenomeni "soprannaturali".
    e quindi? che potremo mai fare noi creature per difenderci da queste manipolazioni elettromagnetiche? C'è un modo?
    Oltretutto mi vengono in mente molti "contattati", dal vintage Adamski, agli attuali Marina Tonini o Giuliana Conforto o Maurizio Cavallo, tanto per citare tre nomi nella moltitudine...hanno davvero visto altri mondi o hanno in buonissima fede sognato sotto manipolazione?
    E comunque, sono tutte questioni (più che terrestri) di militari? C'è altro?
    una buonissima giornata a te
    Sandra

    RispondiElimina
  2. Ciao Alessandra,

    un fatto è certo tutto quello che ci circonda è elettricità, che poi sia dovuto alla manipolazione umana o aliena che influenza il nostro campo elettromagnetico, questa è un'altra cosa.

    La stessa Terra ha il suo campo elettromagnetico e noi di conseguenza risuoniamo in armonia con lei; quando questo campo elettromagnetico viene alterato per cause esterne si verificano nel nostro cervello dai cambiamenti chimici ed elettrici, di conseguenza avviene quel cambiamento che ci porta fuori dalla risonanza corretta, la così detta risonanza di Schumann che è di 7,83 hz.

    Si tratta di un campo magnetico pulsante, che si genera nello spazio che intercorre tra la superficie terrestre e la ionosfera.

    Già ipotizzata da Nikola Tesla negli ultimi anni dell' 800, venne verificata sperimentalmente e resa pubblica da Schuman nel 1952.

    Tutto questo è ormai risaputo, e quando vengono usate armi psicotroniche come le onde ELF e VLF o radioonde ad alta frequenza come le microonde, causano un danno al nostro cervello.

    Queste armi esotiche di guerra sono le Haarp, la geo-ingegneria (alias scie chimiche) atte a distruggere sia la mente, il corpo e l'habitat dove viviamo, la nostra Terra.

    Ricambio l'augurio di buona giornata.
    wlady :-)

    RispondiElimina
  3. eh, dopo quello che si è detto..."buona giornata" è un pò soft :-))
    ma quindi nessuna tecnica personale può salvarci, mi pare di capire. dovremo per forza (anzi, per debolezza) soccombere a questa "alterazione", se mai c'è o ci sarà? Dove starebbe allora il valore animico, il lavoro interiore svolto? e se ce lo vuoi aggiungere, il debito/credito karmico?
    ciao :-)

    RispondiElimina
  4. ... c'è chi la chiama anima o coscienza, ma è solo energia, non credo al debito Karmico, alcune religioni se lo son fatto proprio indebitamente come la new age, il mio pensiero è che alcune presenze arcontiche ci vogliano tenere bloccati in questa dimensione olografica impedendoci di elevarci all'energia cosmica di tutto il creato universale che è pura energia.

    Non credo al Karma!

    Ciao :-)

    RispondiElimina
  5. Lo che non credi al karma :-) s'era già detto, infatti ti ho scritto "se ce lo vuoi aggiungere".
    Ma a parte il karma, se siamo o saremo così tecnologicamente manipolabili, sopravviverà dentro di noi una remota briciola di coscienza o se preferisci di energia personale? Se basta un'invenzione della General Eletric, dell'IBM, o del Boston Medical Center ad annullare completamente la nostra coscienza di sè (e pare che basti) siamo messi male, o meglio, valiamo piuttosto poco se è così facile sabotarci..
    e su queste considerazioni ti do la buonanotte :-)
    Sandra

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page