Nessuna delle Apocalissi Allarmistiche sul Clima si è presentata o è addirittura possibile

lunedì 4 aprile 2011

Columbia e guerra preventiva

La perdita dello Space Shuttle Columbia era arrivato in un momento di tensione internazionale per una guerra preventiva contro l'Iraq. Una domanda che può essere richiesta è, 'che connessione c'è tra i due?' Dopo tutto, nel corso delle allora ultime due settimane c'era stata una straordinaria prova di forza diplomatica tra Stati Uniti ed i governi tedesco e francese sulla necessità di una guerra preventiva contro l'Iraq. Era questo un semplice battibecco diplomatico tra amici dell'azienda transatlantica , o segni di una tensione che ha radici più profonde?

L'Iraq era la casa della prima civiltà registrata sul pianeta - Sumer. Nel 3800 a.C, Sumer ha raggiunto un livello sorprendentemente alto di civiltà in un tempo molto breve. Aveva un calendario raffinato, notevoli informazioni astronomiche e complesse procedure mediche. Sumer poi scomparve intorno al 1800 aC in una serie di eventi che hanno lasciato un diffuso danno ambientale.

Secondo lo studioso sumero, Zecharia Sitchin, i Sumeri hanno raggiunto la loro alta civiltà, con un aiuto esterno. Tuttavia, non vi erano altre civiltà noti che potrebbero avere contribuito a quel tempo. Sitchin ha tradotto migliaia di testi cuneiformi sumerici che hanno rivelato una risposta. I Sumeri sono stati aiutati da una razza di esseri delle stelle molto avanzati - gli Anunnaki.

Secondo i documenti sumeri, gli Anunnaki hanno contribuito alla creazione di Sumer, ponendo il proprio personale sulla Terra per governare e civilizzare diversi insediamenti umani.

Vi è anche il supporto biblico di un simile scenario. Nel libro 6, versetto 4, della Genesi il comma seguente:

    "I Nefilim erano sulla terra in quei giorni e anche successivamente, quando i figli di Dio, sono andati dalle  figlie degli uomini e hanno avuto figli da loro. Sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi."

Sono stati i 'Nephilim' gli stessi esseri come gli Anunnaki?

Sitchin è certamente è convinto che questo fosse il caso. Altri testi biblici come l'apocrifo Libro di Enoch, parla anche dei Nephilim e le loro attività sulla Terra.

Se ci fosse stata un'antica presenza extraterrestre sulla Terra, allora perché non siamo a conoscenza di questa prima presenza? Secondo un gruppo di 100 ex militari e del governo 'whistle blower', esiste un numero di progetti governativi clandestini che cercano di recuperare il reverse engineering della tecnologia extraterrestre. Questi gli ex funzionari effettuati vari ruoli sia in questi progetti segreti e nelle informazioni per soppressione della tecnologia extraterrestre.

Se vi è stata una storica presenza extraterrestre sulla Terra, e diverse organizzazioni clandestine stanno cercando di recuperare le reverse engineering della tecnologia di questa razza di esseri, cosa c'entra tutto questo con la tragedia del Columbia? Cosa ci potrebbe essere sepolto nelle sabbie del sud dell'Iraq, forse la tecnologia extraterrestre che è ambita da organizzazioni governative clandestine?

Nel 2002, un gruppo archeologico tedesco ha iniziato a fare la mappatura radar di un antico sito sumero della città, Uruk, in preparazione per il rinnovo degli scavi. Uruk fu la prima capitale di Sumer, e quindi la prima città registrata nella storia della Terra. Se ci fosse una presenza di una razza avanzata di esseri, allora gli Anunnaki, avrebbero aiutato la civiltà sumera, sarebbe stato probabile che alcune delle tecnologie Anunnaki possedute sarebbero state situate a Uruk.

Data la natura avanzata di questi esseri, la tecnologia sarebbe stata protetta in modo che la rendesse sicura dalle interferenze umane fino a quando gli Anunnaki avrebbero avuto necessità di usarle . La domanda che qui emerge è, 'c'è qualche collegamento tra la ripresa degli scavi archeologici a Uruk, con il rifiuto della Germania di partecipare a una guerra preventiva contro l'Iraq?'

La descrizione della Germania e della Francia, come parte della 'vecchia Europa' dal segretario alla Difesa, Donald Rumsfeld, i segnali di un profondo conflitto tra gli USA ei loro principali alleati europei. Piuttosto che essere semplicemente una tensione di metodi diversi a ottenere per disarmare l'Iraq, il conflitto può nascondersi in un desiderio più profondo per ottenere l'accesso e il controllo della tecnologia extraterrestre sepolto nella antica città sumera in Iraq.

E 'molto probabile che lo Space Shuttle Columbia sia stato vittima di un alto profilo in una guerra per procura condotta da organizzazioni governative clandestine nascoste da tecnologia extraterrestre. La distruzione del Columbia potrebbe essere un segnale per le organizzazioni degli Stati Uniti basati sui clandestini dei loro omologhi europei, e non per lanciare un attacco preventivo contro l'Iraq. Se il Columbia è stato distrutto, piuttosto che le divisioni a causa di qualche guasto meccanico, allora sarebbe chiaro che le organizzazioni responsabili in possesso di una tecnologia delle armi va ben oltre qualsiasi altra cosa posseduta da organizzazioni terroristiche per la maggior parte degli Stati.
La perdita della Space Shuttle Columbia è stata una tragedia sotto ogni aspetto. Se si trattava di una vittima di alto profilo in una guerra per procura, allora sta a noi scoprire la verità sulle organizzazioni coinvolte in questa lotta, e di rendere questi organismi responsabili nei confronti di pubblici ufficiali eletti.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page