Sperimentazioni di geoingegneria: gli effetti disastrosi sono reali

domenica 15 giugno 2014

Lo stratagemma di ISIS

Abbiamo già parlato tra queste pagine della Inanna/Ishtar, presso i sumeri era conosciuta probabilmente con il nome di Inanna. Inanna è la più importante Dea sumera dell’antica civiltà mesopotamica. Dea dell’amore, della fecondità e della bellezza, Inanna è regina dei cieli e della terra. E’ anche Dea del grano, della guerra, e dell’amore sessuale. La mitologia la descrive anche come guaritrice, donatrice di vita e compositrice di canzoni e poesie.

Inanna offre un’immagine di sè dalle tante sfaccettature simboliche che suggeriscono l’idea di un femminile completo, che va al di là della funzione materna. Lei è contemporaneamente regina della terra e del cielo, della materia e dello spirito, dell’oscurità e della luce, dell’abbondanza della terra e guida celeste.

Guerriera, amante, madre, seduttrice, nella sua versione meno antica incarnava un femminile erotico e passionale: il potente, regale e indipendente femminile dalle tante sfaccettature. Può rappresentare l’archetipo ideale della donna moderna, profondamente femminile, spesso madre e donna emancipata al tempo stesso, la donna “risolta”, che non ha paura di incontrare la sua ombra.


Concludo questa breve spiegazione con il passo dell'Apocalisse:

«Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle» (Ap 12, 1).

Quella donna è la Madonna? La stessa Madonna di Fatima? Oppure è Ishtar/Astarte/Inanna? La moglie stessa di Yahweh?

Coppia Yahweh/Asherah (Ishtar o Inanna) che trova nell'Unione Europea e, a più ampio raggio, nel NWO la propria manifestazione terrena "socio-politica" finalizzata al controllo totale del mondo?!

E allora che significato assumono i messaggi di Medjugorjie, i segreti di Fatima e altre cose come la “consacrazione” della Russia al sacro cuore di 'Maria'?

E quale ruolo ha avuto Nimrod in tutta questa storia?
Dubbi inquietanti le cui risposte potrebbero ribaltare completamente la nostra visione del mondo ora che il tempo sembra inesorabilmente volgere al termine. Per saperne di più QUI            Questa breve introduzione per comprendere meglio l'articolo sotto postato inerente alla dea Iside, Semiramide, Sothis, Inanna/Ishtar, tanti nomi una sola immagine, dove è stato costruito il suo culto ancora oggi al centro della religione politica mondiale.
 
Lo stratagemma di ISIS: 
Illuminati Stregoneria e Sacrificio

E' piuttosto ironico che questa ultima ondata di militanti armati e finanziati occidentali  "islamici" invadono l'Iraq e ora minacciano la Siria e l'Iran e siano convenientemente denominati ISIS. O è un fatto intenzionale? Viene utilizzato per tenere in piedi per questo stranamente anglicizzato fabbricato "Stato islamico in Iraq e Siria" questo attuale movimento barbaro viene attuato per spazzare via l'Iraq, ma nessuno conosce a qualsiasi livello di occulta conoscenza o mitologia esoterica la dea Iside, ISIDE, è una delle figure più importanti delle cosiddette scuole misteriche e uno dei misteri preferiti della Massoneria degli Illuminati.

Gli Illuminati, per molte ragioni molto scure essi hanno manipolato, uccisi e completamente ingannato l'umanità per millenni.



Mentre gli Stati Uniti si sono attualmente (ancora una volta) auto-nominati per decidere se andare o no in una guerra totale sulla base di questo "fenomeno imprevisto", su tutta la regione dal Libano all'Iran, questo piano parassitario va avanti a tutto gas, che strappa la vita di milioni di persone innocenti per i desideri machiavellici di pochi. Tutto viene fatto al fine di ingannare le masse in una completa interpretazione della loro subdola stregoneria.

In questa "élite" pochi di loro sono alimentati da qualcosa di diverso che va oltre la loro psicopatia - è un'alleanza occulta di potenti entità simboliche, e sono tutti più o meno pienamente consapevoli della loro fedeltà ai poteri di sintesi. Tale è il caso della maggior parte dell'umanità manipolata.

Iside e gli Illuminati


E' importante sapere che in quasi ogni rappresentazione di dee femminili, è una specialità dell'arte massonica, la letteratura e l'architettura, proviene e porta a Iside, non importa se si possa chiamare "Statua della Libertà", "Dea della Giustizia", "Madre Maria" "Columbia" o qualche altra "Regina del Cielo", o qualunque etichetta si voglia darle. Sono quasi tutte la stessa entità. Iside, a sua volta risale a Sumer alla dea Semiramide o Inanna/Ishtar, che formano e realizzano questa divinità esoterica.

Era ed è considerata la dea dell'incanto e della magia. Si è sposata con suo fratello Osiride, sono due simboli che poi hanno dato vita al famigerato Horus, e a tutti i principali personaggi del gioco, Iside, vagava alla ricerca del pene del suo ex marito che è stato smembrato, Iside emetteva "gemiti e lamenti come il vento". Quindi, nel mondo ci sono "capitali coronate" come Washington DC, la Città di Londra e il Vaticano che vantano obelischi fallici di questa memoria, così come molti altri importanti centri energetici finanziari e politici.

I veri "poteri forti" del mondo sono legati ad altri "Poteri Forti", che non sono così mondani. Molte persone hanno bisogno di fare ricerca per validare questa teoria, ma per me e per molti altri ricercatori è molto evidente. Quando questo diventa evidente, leggendo nei simboli e immagini incorporate nel linguaggio della nostra cultura completamente curata e creata all'uopo, diventa un molto più facile identificarla nelle attività di tutti i giorni.

Al punto che diventa un po' opprimente giorno dopo giorno, senza renderci conto di che cosa sia, è stata lì tutto il tempo, ma semplicemente non la vediamo.

Gli Illuminati in realtà è un marchio piuttosto fragile Considerando tutto ciò che sappiamo sul funzionamento della tesi scure occulte guidate da psicopatici. La loro derivazione non è così importante come i loro attuali effetti sull'umanità, ma capire le loro radici alla luce delle loro intenzioni. Detto questo, ecco una citazione sulle loro radici, che li lega al culto di obbedienza di Iside.

"La Potenza" non tutto quello che vede l'occhio soddisfa.

    "Testi di storia popolare ed enciclopedie, radunano e dipingono il gene degli Illuminati e le sue origni in quel Baviera nel 1776. Tuttavia, le loro origini risalgono molto più in la nel tempo. Gli Illuminati sono legati direttamente attraverso la muratura (la muratura delle cattedrali) al sole e Iside, tutti culti dell'antico Egitto. Uccidere è stata un'esperienza mistica di questo ramo delle Scuole dei Misteri. Hanno mantenuto non solo il loro controllo da parte dell'omicidio e le minacce di morte, hanno creduto e perpetrato l'assassino nella credenza di acquisire la gnosi, o l'energia dell'anima dalla vittima. Questa è la teoria dietro i sacrifici umani e animali di satanisti corso della storia (compresa la pedofilia rituale, ecc.) I satanisti credono che i sacrifici possano rilasciare energia più di qualsiasi altra cosa. La ricerca delle anime nelle loro oscure e sordide macchinazioni, li illudono a pensare che accumulando Gnosi li porti all'illuminazione e darà loro una qualche forma di divinità o di immortalità. . . "
( fonte )

Questo è solo un breve assaggio. La ricerca è avere molta più conoscenza. Le massive vittime e morti gli danno energia. Come avviene per coloro che le controllano dietro le quinte sia qui che Inter-dimensionalmente.

Si può trovare questo argomento sul vampirismo energetico durante gli studi esoterici, reso popolare dai film Matrix dove gli esseri umani sono considerati "batterie" di energia per essere svuotate e utilizzate. Questo è esattamente quello che stanno facendo.

Abu Bakr Al Baghdadi - Il Leader di ISIS


A proposito, per quanto riguarda il manipolare le masse arabe, in sintesi, la scelta del supposto nome del leader delle forze canaglia addestrati e pre-posizionati dall'alta finanza occidentale, è Abu Bakr Al Baghdadi. Questo nome non potrebbe essere più che incendiario.
    Lo scisma è tra sunniti e sciiti fatto su dispute su chi sarebbe succeduto Maometto come capo dei fedeli dopo la sua avvenuta morte nel 632. Gli sciiti pensano che sia profeta il figlio legittimo e il cugino diretto del califfo, soprattutto che ha dato il suo nome in rapporto alla discendenza di sangue di Maometto . Gli loro oppositori, i sunniti, pensano che Abu Bakr, sia uno dei primi convertiti di Maometto, e che dovrebbe essere il loro leader.

    Gli sciiti hanno perso una serie di guerre per il potere nei primi anni dell'Islam e oggi sono la netta minoranza nell'Islam globale, che costituiscono circa il 15 per cento degli aderenti. Essi sono la maggioranza in Iraq e Iran. ( fonte )

Non una semplice coincidenza lì.

    Dopo Maometto che morì (632), al comando dei musulmani alla Mecca fu eletto Abu Bakr come il primo 'Califfato rasul Allah' (successore del Profeta di Dio), o califfo.

    Sotto di lui vennero raccolte le rivelazioni di Maometto che sono registrate nel Corano. Abu Bakr ha soppresso rivolte tribali e portò l'Arabia centrale sotto il controllo musulmano, dopodiché ha diretto eserciti arabi sia in Iraq che in Siria (Malthus avvio delle conquiste musulmane.) ( fonte )

E Al Baghdadi? Ha chiaramente affermato la sua intenzione di prendere in consegna la capitale e sottomettere tutto l'Iraq. Tutto questo abilmente progettato, da qualunque modo la si guardi.

Questi sono tempi molto minacciosi - saggiamente faremmo meglio a prepararci.

Precedentemente abbiamo detto che la situazione geopolitica sta peggiorando a rotta di collo. Diventa sempre più evidente il fatto che il tempo è estremamente limitato per fare qualcosa di maggiore "utilità" per ciascuna delle nostre vite. Questa massiccia nuova iniziativa in Medio Oriente e Ucraina, con la scusa delle loro idee completamente scolpite si stanno dispiegando mentre parliamo, il vento soffierà molto presto. In cima a tutti ci sono gli Stati Uniti sono molto prossimi all'implosione con le chiusure delle centrali elettriche, iper inflazione, e basse crepe governative e simili.

Stanno così chiaramente pianificando per creare massicci disordini. Beh, naturalmente non stanno pianificando ma, lo stanno già causando.

Tutto questo, molto presto raggiungerà una massa molto critica. Una sintesi di cose generate che soffiano influenzandone le une con le altre. La massa critica può essere raggiunta da tante angolazioni diverse, non solo questioni economiche, immigrazione, alimentari ed energetiche locali, ma ora anche questa recente offensiva in Iraq da questa banda di predoni e assassini. In dovrebbero essere "ispirate" da potenze occidentali passando con i loro intensificati piani di ulteriore intervento, non credo che la Russia e l'Iran si limitino solo a guardare. E se il vento soffia lì, il resto potrebbe esplodere come una polveriera.

Per un po', questa è stata la costruzione dei fatti, ma forse è per questo che questo nuovo, e chiaramente sorprendente mondo di false flag ha fabbricato l'offensiva chiamata ISIS. L'élite militare è famosa per l'utilizzo di nomi e simboli occulti, e questo è molto chiaro.

Sono onorati di chiamare in causa la loro "dea", come tireranno il grilletto magicamente?

Bisognerebbe chiedersi seriamente cosa sta succedendo e, chiaramente senza indugi unire i puntini in ogni modo possibile e agire di conseguenza.

Traduzione curata da wlady
ZenGardner.com

4 commenti:

  1. Zen Gardner vede molto lontano: senza dubbio queste milizie sunnite sono finanziate dall'impero di U.S.A.tana e, più in generale, dalla feccia globalista tesa a creare sempre nuovi conflitti, soffiano sul fuoco della storica inimicizia tra Sciiti e Sunniti. Basta rileggere 1984 per capire che la casta si frega le mani e vende le armi ad entrambi i belligeranti. Sarà un caso se la situazione è degenerata da quando papa Imbroglio è andato in Medio Oriente? Intanto i massacri insanguinano il mondo con Hannibal ad portas.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zret, è proprio così, un live motive che è sempre stato adottato in tutte le guerre per esportare la "loro democrazia".

      Ciao.

      Elimina
  2. Stessa linea di pensiero espressa, con abbondanza di dettagli e documentazione, da Michel Chossudovsky in questo stupendo pezzo di prosa
    http://www.globalresearch.ca/the-destruction-and-political-fragmentation-of-iraq-towards-the-creation-of-a-us-sponsored-islamist-caliphate/5386998

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Avalon per il contributo, domani me lo leggo con calma, traducendolo come ho fatto con questo articolo sopra postato.

      Ciao.

      Elimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page