Intervista di Florinda Balli a Giuliana Conforto

venerdì 13 giugno 2014

La sfumatura umana nel programma alieno


PROF PAXINOS E IL TERRAFORMING: 
IL PIANETA TERRA VIENE ALTERATO PER OSPITARE 
ALTRE RAZZE?
 

george.paxinos's pictureMilioni di anni fa, quando la nostra Terra era ancora molto calda ed aveva una atmosfera anaerobica ed un'aria senza ossigeno, la vita era probabilmente basata sui solfati, al posto dell'ossigeno come è oggi per le nostre piante ed organismi aerobici.

Poi apparvero le alghe blu-verdi e lentamente convertirono la nostra atmosfera  in una di tipo aerobico, usando soprattutto l'ossigeno per i suoi processi metabolici (si vedano i riferimenti nel seguito)

Abbiamo sentito molta speculazione scientifica, su come la scienza un giorno potrà "terraformare" pianeti come Marte e Venere, ovvero renderli adatti alla vita umana
come la conosciamo ora.

Questi processi postulati includono "inseminare" nelle loro atmosfere planetarie, spruzzando degli  aerosol che contengono batteri, alghe, varie sostanze chimiche
che, tra le altre sostanze, tutte intese ad alterare le loro chimiche cosicché le condizioni della terra  usurpino lentamente ma inesorabilmente il processo naturale che è proprio in quei luoghi da milioni di anni.

Quel che può accadere alle piante esistenti e alla vita animale, se ce ne fosse,  sembra non preoccupare affatto gli scienziati: qui l'uomo è un tipo mportante, l'homo sapiens sapiens...sapiens, che dal latino significa discernere, saggezza, buon giudizio, come si può vedere dalle loro intenzioni verso le altre specie.

Potete vedere oggi in azione questo buon giudizio per esempio nei Paesi capitalisti come gli USA, la Francia la Gran Bretagna, tra gli altri, che vivono sui poveri del mondo, vanno come fanatici con i fucili infuocati verso i più poveri, uccidendo ingiustificatamente, donne, uomini e bambini per mettere mano alle loro risorse naturali, come il petrolio, perché cosi le loro economie indebitate e le persone possano vivere sui questi fetenti profitti.


Sono pochi quelli che notano le chem trails (scie chimiche) : di recente ho chiesto ad un amico, un professionista colto, cosa ne pensava delle scie che si vedono nei nostri cieli da un decennio e più.
Di ritorno mi ha fatto questa domanda:
"Cos'è?" Gli ho risposto: Quelle linee nel cielo che sembrano scie di condensazione: sai cosa sono le scie di condensazione?


Si. "Bene Queste sembrano scie di condensazione, ma sono persistenti, si diffondono, causano un imbiancamento generale ... ne hai mai viste di queste cose nei dieci-dodici anni passati?. Queste cose non sono mai state sospese sopra le nostre teste come una spada di Damocle. NO! La stragrande maggioranza della popolazione non alza più nemmeno lo sguardo al cielo.

E ci sono tutte le possibili spiegazioni sul perché di queste scie chimiche e il perché i governi continuano a stare zitti e a scoraggiare la speculazione in merito.


E SE QUALCUNO STESSE RI-TERRAFORMANDO IL NOSTRO PIANETA, PROPRIO DAVANTI AI NOSTRI OCCHI?

Proprio sopra le nostre teste, polveri e aerosol discendono dai cieli, mutando la nostra flora e fauna, uccidendo e forse rendendo la terra un pianeta adatto ad un tipo di vita che richiede alluminio per esistere?

O forse persino ricreando nuovi tipi di piante, usando la nostra flora esistente come una base, piante che assorbiranno alluminio e lo contengono perché sia consumato dalle nuove specie intese a sostituirci?


Anche se i governi del mondo continuano a tenere un silenzio mortale sulla discussione delle scie chimiche, ed anche se negano veementemente che esse esistano, tutti quelli che affermano di vederle sono psicotici sotto l'effetto di una allucinazione di massa (le fotografie mentono?) ?


Cosa noteremmo che potrebbe fornire la menzogna al mentire dei governi?

Diremmo che sono tentativi in corso per sviluppare piante resistenti all'alluminio e forse persino animali? Si questi progetti di sviluppo vengono spinti a gran velocità proprio ora. (si vedano i riferimenti nel seguito) 

Questi sviluppi sono per il nostro vantaggio o intendono sostituirci?
Risposta: dato che noi e le nostre piante ed animali attuali saremo definitivamente uccisi dall'alluminio, non siamo certamente i beneficiari di tutto questo. Invece lo sono altri.


Tutti i fenomeni di cui siamo testimoni oggi hanno un senso, solo se i nostri governi mondiali, che diventano ogni giorno che passa più intolleranti verso coloro che (secondo loro) derubano la pensione o beneficiano di medici e di salari più decenti, agendo come se noi fossimo solo una sfumatura nel loro programma personale,  fossero sotto il controllo di quegli alieni che giungono da noi da qualche parte, che sono attualmente gli alieni che stanno terraformando la Terra


Stiamo per essere sostituiti da qualcun altro ed  i nostri governi sono sotto il controllo di coloro che stanno facendo questo e lo stanno facendo per loro, non per noi. Sfortunatamente, ma vero: se siamo troppo tonti per notare tutto ciò che accade proprio sopra le nostre teste, allora meritiamo di morire. Sono sempre quelli più adatti che sopravvivono. 

Fonte
traduzione: Cristina Bassi


Articoli correlati:
QUI 
QUI
QUI & QUI
QUI & QUI 
QUI 

15 commenti:

  1. Un articolo pungente e diretto, il grande problema è la mancanza di consapevolezza della maggior parte delle persone, non ci facciamo più domende, non parliamo più, siamo relegati nelle gabbie tecnologiche che i potenti ci hanno benevolmente elargito in modo di farci stare a testa bassa senza paensare senza riflettere e tantomeno porci domande.
    La terra-formazione di gaia ai molti può sembrare fantascienza ma visto come è stata manipolata la razza umana non mi stupirei più di tanto, siamo tanti, bellicosi, divoriamo risorse a ritmo vertiginoso, forse siamo un esperimento fallito?
    Sono interrogativi che generano altri interrogativi.

    Ciao caro Wlady in questo periodo latito un pò ma ti leggo sempre con piacere, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei diversi millenni passati sono stati programmati diversi esseri, chimere, lulu-amelu, cercando di forgiare uno schiavo ubbidiente, ebbene, questo esperimento sembra essergli riuscito molto bene vista la progenie postdiluviana, ma questa progenie sembra aver ereditato la matrice del creatore con tutti i difetti.

      Forse il creatore non vuole rivedersi in questa progenie fatta ad immagine e somiglianza di sé, forse infastidito come lo fu allora sta tramando e attuando la nostra sostituzione.

      La realtà di oggi è molto diversa da solo cento anni fa, chi se non con il loro intervento noi avremmo potuto arrivare fino a oggi con armi di distruzione di massa, se loro non ce le avessero donate attraverso dei burattini umani kapò che anelano a distinguersi per lo zelo con cui stanno falcidiando l'umanità? Questi burattini legati per cupidigia e potere non sanno che anche loro non saranno risparmiati.

      Caro amico Zak, faccio tutti i giorni capolino nel tuo blog e, ti leggo anch'io sempre volentieri, ricambio il gradito abbraccio.

      A presto, ciao

      Elimina
  2. Le conclusioni coincidono con le nostre e d'altronde non ci sono alternative ipotesi percorribili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ho pubblicato i tuoi link, proprio perché coincidono perfettamente e, questo non è più un caso ma una certezza!

      Elimina
    2. Sì, sarebbe bello, ma è un pensiero peregrino; anche se ignoriamo la storia e il passato, facendola passare per mitologia, sappiamo invece che la verità è alquanto sconvolgente, i testi sacri (cronache verbali del tempo trascritti), sono pieni di verità che vogliamo a tutti i costi ignorare.

      Elimina
    3. Per non parlare della storia degli Anunnaki....

      Elimina
    4. La storia degli Anunnaki rimane un fatto acclarato, ancora non ne conosciamo il vero intento, ma è certo che sono il nostro passato remoto, che piano piano sta uscendo alla luce, dopo un voluto occultamento da parte del élite al potere; infatti in quelle terre non c'è mai pace e presto ci sarà una guerra cruenta per il dominio di quella zona ora chiamata Iraq.

      Elimina
    5. La storia, quella non conosciuta, si ripete.

      Elimina
    6. I servi invece la raccontano come meglio gli aggrada, inseriscono le tessere del mosaico a loro uso e consumo, con l'uso subdolo della religione, intimorendo le masse, per asservirle al loro nefando scopo.

      Elimina
    7. Sport, religione, droga ed il gioco è fatto.

      Elimina
  3. Ciao Wlady!
    Chiunque riflette finisce con porsi la domanda del terraforming, ipotesi impossibile da eliminare per ora. I brevetti della monsanto sui semi resistenti a l'alluminio possono anche far pensare ad un altro modo di controllare la demografia planetaria accaparrandosi nello stesso tempo di tutti i mezzi di sopravvivenza non ancora controllati.
    Senza la predazione dei sistemi la vita ucciderebbe la vita dopo una sola settimana. Transcendere la predazione del mondo sul quale viviamo è lo scopo da raggiungere per il genere umano, dettato dal nostro pollice opponibile ché ci differenzia delle altre specie ché non possono "trasformare" l'ecosistema ché ci accoglie.
    Dopo aver derubato l'umanità di quasi tutto sarebbe piuttosto strategico derivare l'attenzione su nemici di "altrove" per impedirci di realizzare ché un buon referendum al livello mondiale potrebbe permettere di ridefinire un sistema monetario internazionale ché impedirebbe l'usurpazione delle ricchezze da 1 % della popolazione.
    Contro un invasione aliena non si può fare niente, il sistema monetario internazionale può essere cambiato.
    Non intendo negare forme di vita intelligenti extraterrestre, intraterrestre, infra dimensionale, positive o negative.
    Visto da "l'alto" il genere umano non è ancora abbastanza evoluto per un contatto, prima dobbiamo ripristinare quel senso del formicaio ché abbiamo perso o impostarlo ancora. Siamo barbari, punto! In questo contesto nessuna forma di vita intelligente positiva ci contatterà mai. Quelle negative non avranno nessun scrupolo e se dovessero prendersi Gaia, lo faranno. Spargere alluminio, lasciando decenni agli umani per comprendere ciò ché sta accadendo non mi sembra una tattica plausibile. Non sarebbe più efficace un virus H1N1 modificato con un po di aviaria e suina?
    Se fossi un rothschild, spenderei soldi per deviare l'attenzione dalle mie ricchezze acquisite con la morte di milioni di innocenti.
    Certo, non sarei un assiduo lettore di questo diario se non fossi dotato da una coscienza cosmica e sensibile alle tematiche trattate, ma voglio fare l'avvocato del diavolo. Contro un invasione aliena si può fare poco, contro il sistema monetario internazionale, tutto, se fossimo capaci di gestire insieme i problemi incontrati, ma sopratutto artificialmente creati.
    Concediamo ad altri la gestione degli affari umani, ma non è possibile. Finché il potere decisionale non sarà del gruppo umano completo, non ci sarà nessuna evoluzione notevole, i più furbi, intelligenti e forti fregheranno gli altri come avviene da millenni.
    Articolo interessante, grazie!
    Non mi sono fatto vivo ultimamente ma seguo il blog ed aggiungo spesso le fonti ai miei preferiti.
    Ti saluto, a presto, claude.

    RispondiElimina
  4. Ciao Claude!
    Grazie a te della visita e della glossa integrativa.

    Ciao, a presto.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page