mercoledì 28 novembre 2012

La luce degli dei

HAARP Technology 2.0 Wrecking Our Environment?

Peter A. Kirby
Activist Post


Ci potrebbero essere tutto intorno a noi delle miniaturizzate versioni del più grande riscaldatore ionosferico del mondo (HAARP) per modificare il tempo e l'atmosfera? Potrebbero esserci generatori di frequenza elettromagnetici installati sulle linee di faglia principali in attesa di innescare terremoti di massa? Hanno i nostri eserciti  sviluppato una super arma che può vaporizzare intere città con un fulmine dalla ionosfera? Ci sono prove che la tecnologia esiste e viene distribuita.

Nel lontano 1995, quando il libro fondamentale è stato rilasciato, "Gli Angeli Non Giocano con HAARP" dal Dr. Nick Begich e Jeane Manning,  'inventore putativo di HAARP, il dottor Bernard Eastlund, ha ipotizzato che è 'del tutto possibile' che tale tecnologia sia già stata miniaturizzata.

L'Aviation Week ha riferito che nel 2008 una versione aerea di HAARP era stata sviluppata, e poteva essere trasportata da un elicottero.

La base marina di X-band radar (SBX) piattaforma galleggiante utilizza la tecnologia HAARP. Ecco l'elenco Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Sea-based_X-band_Radar

Piccole HAARPs possono modificare il tempo atmosferico locale?

Gli scienziati della University of California di Los Angeles e la High Power Auroral stimolazione (HIPAS) Osservatorio in Alaska hanno assemblato una nuova generazione di riscaldatori ionosferici. Questa tecnologia, nota come "antenne hertziane, 'può," ... eguagliare o superare la potenza di picco del nuovo sistema HAARP  per una frazione del suo costo. " Sebbene la maggior parte delle implementazioni non sono in grado di produrre tutti i complessi, graduali segnali prodotti da servizi come HAARP a Gakona, Alaska o le antenne di l'array in Jicamarca, Perù.

Un'antenna efficace hertziana di dimensioni ridotte potrebbe stare benissimo in un cortile.

Sono queste le nuove antenne hertziane che sono state collocate strategicamente in tutti i paesi del mondo in uno sforzo coordinato per modificare il tempo? I riscaldatori ionosferici come questi possono essere collegati in rete e sincronizzati per aumentare la funzionalità e l'efficacia. Oggi operazioni di scie chimiche, riscaldatori ionosferici per la modificazione del clima possono comportare una rete di piccole antenne hertziane nascoste in lotti nei retro degli stabilimenti scientifici della nostra nazione e/o poste (come discusso nella prossima sezione), in comuni località a picco climatiche, travestite da perni centrali per sistemi di irrigazione.

Tutte queste antenne potrebbero essere controllate da una posizione centrale come Lawrence Livermore National Laboratory.

Questo scenario di strambate proposte degli scienziati presso gli impianti HAARP dicono che il loro sistema di antenne e riscaldatori ionosferici vengono in gran parte inutilizzati. Se una rete di piccole antenne in tutto il paese si sta occupando giorno per giorno di lavoro sporco, la matrice HAARP invece, può essere utilizzata solo occasionalmente, per grandi lavori, come il terremoto in Giappone o l'uragano Sandy.

I generatori di campi elettromagnetici possono interferire con le linee di faglia e causare un terremoto?

Questa immagine è stata catturata da Google Earth



Questo, a prima vista, sembra essere un cerchio formato da un sistema di irrigazione. Tali cerchi appaiono in tutto il paese, questo metodo di irrigazione è molto diffusa. Ma, come si può vedere, i bordi del cerchio sono irregolari e sembra che vi siano delle strutture a forma di diamante sotto il suolo. Come si spiegano queste irregolarità?

Un esperto in materia di energia elettromagnetica, che vuole mantenere l'anonimato, mi dice che questo potrebbe essere un effetto elettromagnetico (VLF) antenna installata su una linea di faglia. Può essere utilizzata in combinazione con altre strutture simili a innescare un forte terremoto.

Un grande guadagno finanziario e politico può essere raggiunto attraverso disastri come i terremoti. Nel mercato delle riassicurazioni catastrofiche, e dai disastri si può fare un sacco di soldi. Gli sforzi governativi sono stati

riconosciuti per prendere il potere attraverso dichiarazioni di emergenza e dei successivi soccorsi.

La luce degli dei

Il mio informatore ha citato anche che ci sono in corso ricerche sui riscaldatori ionosferici come HAARP e che potrebbero essere utilizzati in combinazione per creare percorsi di ionizzazione atmosferica che possono essere utilizzati come fulmine, un'arma in grado di distruggere completamente gli individui o vaste regioni.

Forse lo scopo originario della Raytheon è quello di possedere solo tale arma. "Luce degli dei". 'Significa Raytheon, Raytheon è stata acquisita dalla E-Systems, la società che ha costruito HAARP.

Il Dott. Wood Judy nel suo libro "Where Did the Towers Go?", Documenta le 1.400 vetture fino a un mezzo miglio di distanza da Ground Zero. Niente altro vicino a loro è stato danneggiato. Gli alberi avevano ancora le foglie sui loro rami. C'erano risme di fogli di carta incombusti. Ma gli esseri umani non sono stati bruciati, anche se erano coperti di cenere. La cosa eccezionale delle vetture, fa notare, il fatto che non erano a terra, mentre tutto il resto lo era. Forse è stata usata una specie di arma elettromagnetica  l'11/9? Se sì, come hanno fatto dei cavernicoli dall'Afghanistan a ottenere una di quelle tecnologie?





Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page