sabato 6 marzo 2021

I Fulmini di Dio

  

LASER PULSATO ULTRASHORT DELL'ESERCITO USA
 

Questa è una storia importante, anche se un po 'inquietante, che è stata individuata e condivisa da VT, riguardante il nuovo sistema laser pulsato ultracorto dell'esercito americano:

L'esercito americano sta sviluppando un laser "più potente'' della storia che vaporizzerà i bersagli utilizzando impulsi brevi e produrrà segnali potenti per interrompere l'elettronica nemica

Quello che voglio portare alla vostra attenzione per la speculazione ad alto numero di ottani di oggi è questo:

L'esercito degli Stati Uniti sta sviluppando il suo laser più potente che è ancora un milione di volte più potente dei sistemi attuali.

La maggior parte delle armi laser spara un raggio continuo fino a quando un bersaglio si scioglie o prende fuoco, ma il laser tattico ultracorto pulsato (UPSL) per piattaforme dell'esercito emetterà brevi raffiche simili a impulsi.

È stato progettato per raggiungere un terawatt per un breve periodo di 200 femtosecondi, che è un quadrilionesimo di secondo, rispetto al massimo di 150 kilowatt dei sistemi attuali.

Anche per quel lasso di tempo infinitesimale, l'UPSL potrebbe vaporizzare la superficie di un drone.

Si pensa anche che una tale esplosione interromperebbe i sistemi elettronici vicini, rendendolo un impulso elettromagnetico funzionale (EMP).

...

A differenza dei normali laser, che si diffondono su lunghe distanze, un USPL può trasformare l'aria stessa in una lente e mantenere intatta la sua intensità.

"L'enorme quantità di intensità in un laser a impulsi terawatt è in grado di provocare un effetto non lineare nell'aria che si traduce in un filamento autofocus", secondo il sito SBIR. "Questi filamenti si propagano senza diffrazione, fornendo una potenziale soluzione all'impatto negativo che la turbolenza ha sulla qualità del raggio durante la propagazione di un sistema laser CW convenzionale."

Quello che trovo intrigante delle possibilità qui menzionate è qualcos'altro nomenzionato nell'articolo. Numerosi modi per prevenire la diffrazione del raggio dei laser operanti nell'atmosfera sono stati esaminati nel corso degli anni mentre ingegneri e scienziati cercavano di trasformare in realtà la Strategic Defensive Initiative del defunto presidente Reagan, meglio conosciuta come il programma "Star Wars".

Uno di questi era, ovviamente, la coniugazione di fase, che nella sua forma più semplice ha portato alla costruzione di specchi regolabili, cioè specchi con una superficie flessibile fissata a molle, che avrebbero spinto o tirato la superficie dello specchio in risposta alla diffrazione del raggio. Un esempio di tale specchio era presumibilmente in funzione nella base dell'aeronautica militare di Kirtland ad Albuquerque, nel New Mexico, e potrebbe aver avuto un ruolo nel famigerato affare UFO di Paul Bennewitz.

Un altro metodo, più connesso a questa storia, erano i progetti neri - alcuni ancora in corso - per creare un canale al plasma ionizzato per il passaggio di un raggio laser. Un fenomeno simile è coinvolto nell'illuminazione ordinaria, con archi alimentatori che fanno presagire un fulmine.

Immagina, quindi, di utilizzare la struttura filamentosa di questi laser a impulsi brevi ad altissima energia per creare un tale canale per un plasma, come accade con i fulmini. Nell'ambiente elettrico appropriato - uno, per esempio, dove c'è una regione pronunciata di dipolo elettrico nell'atmosfera - un tale canale potrebbe portare a una scarica elettrica immensa e diretta, di gran lunga superiore alla potenza del laser stesso.

Non per niente, quindi, presumo, l'articolo menziona scariche esplosive ...

O per dirla in modo più sintetico, c'è molto che non ci stanno dicendo sulle potenzialità (per non coniare un gioco di parole), di questa nuova piattaforma laser. Non pensatela come una tecnologia "verga di Dio", e più come una tecnologia "fulmini di Dio". Pensa a quei fregi assiri di Marduk che scagliano i suoi fulmini ...

Ok ... questo è tutto; Ho fatto il mio grande tuffo dalla fine del ramoscello della speculazione.

Fonte: https://gizadeathstar.com/

®wld

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Niente più Cinema, tutto sarà in streaming – indipendentemente dal Covid o dai vaccini

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”
Leggi QUI L'articolo di imolaoggi.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...