giovedì 7 luglio 2011

mamma ancestrale


Nin:har.sag ("Signora/Padrona della vetta della montagna"): figlia di ANU, giunta sulla Terra come capo ufficiale medico; aiutò Enki nella manipolazione genetica del "Lavoratore primitivo" guadagnandosi l'epiteto di Nin.ti ("Signora che dà la vita") e Mammi ("Dea Madre").

In qualità di sorellastra di Enki ed Enlil era desiderata da entrambi, ma non sposò nessuno dei due, pur se ebbe un figlio naturale da Enlil, Ninurta.

Districando le complesse regole di successione degli Anunnaki, ZS ha dimostrato come Ninharsag si sia trovata ella stessa al centro della rivalità che sfociarono nelle guerre delle Piramidi e degli sforzi per porre loro fine.


Rispettata da entrambi clan, le era stato garantito il dominio della Quarta regione, la penisola del Sinai. Col trascorrere del tempo, l'ambiziosa Inanna/Ishtar usurpò il suo numero di rango - il 15 la sua costellazione (quella che noi chiamiamo "Vergine") e il suo pianeta ("Venere").


Anche gli Egizi consideravano Ninharsag "Padrona del Sinai" e la chiamavano Hat.Hor ("Colei che dette dimora a Horus"), ma quando diventò vecchia la chiamarono "La Mucca".

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page