Nessuna delle Apocalissi Allarmistiche sul Clima si è presentata o è addirittura possibile

lunedì 7 marzo 2011

Il tepore del mio amore

 Una mia poesia dal mio vecchio blog del: 11/07/2008

Arriva la notte come sempre, e come sempre sale l’angoscia, dal profondo sale nulla mi è dato per lenire, un pensiero mi sfiora, un sussulto mi assale, ma guardo quella stella lassù e mi appari tu. 

Dolce visione notturna, polvere di stelle si annidano nella mia mente, ti cerco, ti bramo e il tuo sorriso acquieta le mie brame. 

Il bagliore mi acceca, so che ci sei! Scorgo i tuoi occhi nell’alone di quella stella, occhi verde smeraldo, pietra preziosa, preziosa Tu che con quei raggi arrivi fin quaggiù. 

Lenisci il mio dolore, seda il mio ardore, mentre mi addormento sul caldo tuo tepore, il tepore di quel raggio che ha colpito il mio cuore, per l’ardente tuo amore, quell’amore che non hai consumato perché presto te ne sei andata.

Arriva la notte come sempre, e vago senza meta, seguendo la scia di quella stella, quella stella che sei Tu, ed io … ti voglio bene sempre di più…
Buona notte amore, questa notte voglio dormire nel tuo cuore…

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page