giovedì 15 febbraio 2018

I Serpenti della Saggezza

A sinistra: ciotola di Hygieia. 
Medio: Rod Of Asclepio. 
A destra: dio greco Asclepio 
  
Perché il serpente è il simbolo della medicina e delle farmacie?  

di Ellen Lloyd
15 gennaio 2018
dal sito Web di AncientPages

Il serpente è stato usato come simbolo da farmacie e medici per un tempo molto lungo.

Il serpente è un simbolo della medicina e attraverso l'iconografia della storia farmaceutica, i serpenti appaiono avvolti attorno a un bastone o a una ciotola. Esistono vari tipi di serpenti usati come simboli di medicina.

I moderni segni farmaceutici hanno una lunga storia che risale all'antica Grecia.

Bastone di Asclepio - Simbolo della Medicina  

Secondo i miti greci, Asclepio, il dio greco della medicina imparò l'arte della guarigione sia dal padre Apollo che dal centauro Cheiron.   

Col tempo, divenne così abile nella chirurgia e nell'uso di droghe che fu venerato come fondatore della medicina.  

Un grande santuario fu dedicato a lui a Epidauro, il luogo in cui nacque.


Asclepio, il dio greco della medicina
Credito: Wikipedia
 

Si credeva che Asclepio (Esculapio) avesse il potere di risorgere dai morti.  

La leggenda narra che Zeus era preoccupato che Aesculapius avrebbe reso l'umanità immortale grazie al suo potere di guarigione. Per paura, ha ucciso Asclepio con un fulmine.

I templi furono costruiti per Esculapio, e apparentemente serpenti morti furono trovati all'interno.  

Quando questi serpenti sono stati raccolti e fatti cadere, sono scivolati via. Per la gente questo è stato interpretato dal fatto che i serpenti sono stati riportati in vita dai poteri curativi di Esculapio, che alla fine li ha portati ad essere associati alla guarigione.  

Nei suoi templi venivano tenuti serpenti addomesticati poiché questo animale era considerato un simbolo di rigenerazione.  

A partire dal 300 a.C. circa, il culto di Asclepio divenne molto popolare e i pellegrini si affollavano nei suoi templi di guarigione (Asclepieia) per essere curati dai loro mali.

La Sacra Asclepion di Pergamo era un antico centro di cura e il primo ospedale psichiatrico del mondo.

La verga di Asclepio, conosciuta anche come Bastone di Asclepio, una verga intrecciata dal serpente brandita dal dio greco Asclepio è oggi associata alla medicina e all'assistenza sanitaria.

È il simbolo della medicina, ma è spesso confuso con lo staff del dio Hermes, il caduceo.

Ciotola di Hygieia

Hygieia, sanificatrice e della Dea della Salute era la figlia di Esculapio tendeva alle sue tempie.

Il suo simbolo divenne una ciotola contenente una pozione medicinale, con il serpente della Saggezza che ne beveva. Il serpente simboleggia la risurrezione e la ciotola salute e medicina.


Igea,  
una delle figlie di Asklepios (Asclepio)  
e nipote di Apollo,  
ha svolto un ruolo importante nella setta  
di Asklepios come donatore di salute

La gente moderna associa il serpente al veleno, ma l'animale ha un forte significato simbolico per i nostri antenati.  

I serpenti sono stati usati per,  
  • culto  
  • pozioni magiche  
  • medicina,  
... e sono stati il ​​simbolo di  
  • amore  
  • Salute  
  • malattia   
  • medicina  
  • farmacia  
  • immortalità  
  • Morte  
  • anche la saggezza,  
... fin dai tempi antichi.

 
Il "vaso della libagione di Gudea",  
dedicato a Ningishzida (XXI secolo aC).
La doppia elica raffigura la divinità.
 
La storia delle persone serpenti e la loro guida sono conosciute in tutto il mondo perché la gente lo possa ricordare.  

Collettivamente, erano tutti noti come Serpenti della Saggezza e il loro gran contributo allo sviluppo globale del nostro pianeta non potrà mai essere cancellato.   

Quindi, non sorprende che il serpente fosse adorato in molti angoli del mondo ...

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...