giovedì 26 ottobre 2017

La Tecnologia come Nuova Religione

https://www.youtube.com/watch?v=CCXyyo8SCJA
Clicca sull'immagine per vedere il video
 Psicologia della razza umana

In un momento di profonda crisi chi non vorrebbe un salvatore? Nelle giuste condizioni e con un po di tempo la gratitudine diventa Adorazione o peggio DEVOZIONE.

Il nostro senso di smarrimento di fronte alle "catastrofi" e la smarrita capacità di comprendere il mondo, ci rendono pedine manipolabili da chi usa queste tragedie come opportunità - PROBLEMA - REAZIONE - SOLUZIONE.

Ed ogni aiuto che riceviamo genera due aspetti fondamentali, DEVOZIONE appunto. E altro aspetto è la RICATTABILITÀ L'opposizione rafforza la maggioranza. 

La Tecnologia come Nuova Religione. 

Ma che cos'è la TECNOLOGIA? In greco "tekhnologhia" significa: Trattato, grammatica di una lingua, deriva dall'unione tékhne che significa arte e logos che vuol dire discorso. Siamo schiavi di un'Arte fisica che manipola la materia, che sostituisce la tecnologia intrinseca dell'uomo.

Ad esempio, le Api per comunicare hanno sviluppato una tecnologia interna, capace di leggere le frequenze e le vibrazioni, senza far uso di qualche linguaggio. La Telepatia nell'uomo è una TECNOLOGIA di comunicazione.

Ma tutte le scoperte e i mille modi "FISICI" di comunicare, dal Pc, al Cellulare, non fanno altro che atrofizzare queste nostre possibilità. L'uomo vuole trascendere, vuole andare sempre oltre, ed è una dote Sacra che ci ha portato lontano, ma stiamo atrofizzando l'Empatia a vantaggio di una Tecnologia esterna a noi e da cui siamo dipendenti.

E la DIPENDENZA porta a sua volta ad altri DUE aspetti, Schiavitù e Controllo. La Dipendenza porta alla paura del distacco, e la PAURA porta alla manipolazione. La Paura, la Disperazione, l'Odio, sono EMOZIONI di bassa frequenza, figlie della mancanza di CONSAPEVOLEZZA e mentre le emozioni nella maggior parte dei casi portano a delle REAZIONI, spesso inconsce.

Le sensazioni che hanno picchi emozionali più tenui, insieme alla consapevolezza portano all'Azione consapevole. Chi conosce le nostre emozioni, è di conseguenza le nostre reazioni può controllarci e manipolarci semplicemente toccando i nostri punti deboli, giocando con le nostre Reazioni Prevedibili, che mancano di consapevolezza.

E la PAURA è l'arma che tutti noi usiamo per raggiungere certi scopi (pensate all'Uomo Nero che viene raccontato ai bambini per non fargli fare certe cose, o all'Inferno per chi va in chiesa). E di conseguenza è l'arma che viene usata contro di noi per farci fare, o farci accettare realtà che non accetteremmo mai.

Chi conosce la natura umana sà bene come impiantare certe paure a livello globale e sa bene come usare queste Paure per poterci Controllare. Siamo PREVEDIBILI.

La Mente è un grande mezzo ma se non la conosciamo bene diventa una prigione, cominciamo quindi a studiare noi stessi, la nostra psicologia, rafforziamo la "VISTA" del nostro Osservatore esterno e cominciamo ad AGIRE invece di REAGIRE, dominando le EMOZIONI, osservando senza reprimerle e coltivando le sensazioni.

Siamo prima di tutto Esseri Spirituali, non siamo macchine. Ascoltiamo il CUORE che è il collegamento diretto con la FONTE, agiamo il più possibile con Amore Incondizionato. Diamo al cuore il timone della mente e manteniamo la fede in questo principio universale.

Non facciamoci illudere da falsi Profeti, da false Correnti Spirituali che promettono la Pace e la Gioia, escludendo la Sofferenza e la fatica e sarà la Mente il suo vero obiettivo. Addestriamo il cuore, l'empatia e la nostra fede nell'universo.

Smettiamo di essere Prevedibili

Trascrizione dei sottotitoli del video: "Psicologia della razza umana"

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...