martedì 26 luglio 2022

Il bene non fa notizia, il male invece, non manca mai di dare notizie di se

Prendiamo a paragone la recente storia avvenuta in quel di Milano, dove una donna di 37 anni ha lasciato sua figlia di appena 16 mesi sola in casa per 6 giorni, giustificandosi inizialmente di averla lasciata dalla nonna.

Nel caso vi fosse stato un milione di persone quel giorno, che si fossero date da fare per migliorare lo status di altri loro simili facendo buone azioni, in ogni caso sentiremmo parlare della madre snaturata per giorni nei vari giornali e telegiornali, piuttosto che di una sola parola di lode a chi anziché del male ha fatto del bene.

Si badi bene però, se ciò accade è perché gran parte delle persone pur essendo di per se di buona condotta, sembra abbiano bisogno di nutrirsi di notizie definite “tuono” per mantenere in se sveglio lo stato di allerta o rivelarsi significative, per tutte quelle persone che per quanto sia, hanno bisogno di essere risvegliate essendo coscienze sopite, in quanto in “coscienza” non sapendo la maggior parte delle persone riconoscere la linea che separa il bene dal male, sanno che il bene non viene mai a galla da se, semmai sarà il male che darà la spallata definitiva al bene, rimettendo cosi solo notizie a se confacenti.

Castaneda definiva determinate situazioni frutto di identita subumane, da questi definite e controllate da “voladores” ovvero quegli esseri infimi, eterei che si nutrono delle debolezze umane e che per opportunità si approssimano alle persone, nell’attesa perenne di una loro dimenticanza o errore sapendo cogliere l’attimo, avendo la capacità innata di tramutare il momento fatale in un guaio per il malcapitato di turno, grazie al quale diventa poi difficile uscire dalla situazione infausta a lui capitata, lasciandolo in squilibrio tra quello che è il dire e il fare, rendendolo cosi un perenne indeciso.

L’uomo non potendo padroneggiare sulla morte, pur possedendo il libero arbitrio, impronta la propria vita non sulla vita stessa, ma sulla paura “inculcata lui” della morte, quando per logica la morte, altro non è che il prosieguo oscuro della vita, dove il corpo e le cose terrene non hanno più valore, ma è l’anima, che non dovendo più trascinarsi dietro il peso della coscienza vaga libera da ogni bisogno terreno a cominciare dai vestiti, che per quanto utili siano stati nelle varie stagioni, non hanno più da vestire vergogne che l’uomo si porta dietro dalla nascita, facendo modo di conoscere finalmente la “libertà” totale che cerca in tutta la sua esistenza senza mai trovarla.

Ora sai il perché ci sono definizioni umane, che contrastano con la nostra stessa esistenza! Siamo portati a credere che tutto sia da guadagnare, quando invece questa altro non è che una forzatura, peraltro foriera di cattivi consigli.

C’è invece un tempo per ogni cosa e non lo si troverà dentro l’orologio, ma in un tempo senza tempo definito futuro, infatti e benché non ce ne rendiamo conto, l’uomo è il frutto del futuro dei suoi genitori per andare a guadagnarsi in vita il suo futuro. Non a caso si dice che la “frenesia” che è poi la causa primaria degli errori umani e del male che ne consegue, sia questa per questo cattiva consigliera.

5 commenti:

  1. Cronaca da una città che ha perso il buonsenso da decenni: Terracina, sgovernata da una giunta di varie destre trasformiste, appena arrestate e commissariate. Che siano FI, FdI, PD, o Lega, potrebbero anche chiamarsi Divide et Impera.
    Ad inizio lockdown, per quasi un anno, eravamo tutti spaventati, ma le famiglie con solo due componenti come noi si sostenevano in vicinanza solidale. Arrivati gli obblighi di vaccinazioni e i green pass, la locale classe medica, se prima era attenta, si è poi trasformata in nazi-gendarmi, in particolare gli psicologi che sputavano sentenze tipo: "Distanziati da chi non si vaccina che è infetto; di sicuro è un terrapiattista che non ragiona; chi utilizza gli integratori è da TSO; i novax rubano posti alle terapie intensive." Le solite solfe messe in circolo dalla propaganda per assicurare lauti profitti a tutta la classe medica. Mia figlia, che inizialmente era d'accordo con me a non subire, fu convinta da alcuni suoi "amici" figli di... a vaccinarsi, ad accettare il green pass, e a mettere nell'angolo la sua unica parente, la madre, con toni offensivi e di stampo fascista. Da allora, anche se si è fermato quasi tutto, si rifiuta di condividere un pasto con me persino durante le feste, anche se sono anni che non ho mai preso un raffreddore. Non so più che ci faccio qui dove regna il male.

    RispondiElimina
  2. Grazie anonimo della tua testimonianza, purtroppo sono tante le famiglie che sono state sconvolte da questa distopica narrazione.
    Purtroppo il male si nasconde ben in vista, ma non viene percepito; perché viene veicolato dai media, ininterrottamente .

    Grazie della gradita visita;
    wlady

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Sempre più vicini all’orlo di una guerra nucleare con la Russia

CO2 – una copertura per la povertà forzata e il minor consumo di energia

NASA: ha scelto di lasciare che la bufala del riscaldamento globale causata dall’uomo persista e si

La comunità scientifica del clima continua a fingere

COSA ACCADE NEI NOSTRI CIELI? - GIORGIO PATTERA

Un buco aperto nella matrice economica – siate felici. Va tutto bene

L’OZONO POTREBBE INDEBOLIRE UNO DEI PIÙ IMPORTANTI MECCANISMI DELLA TERRA

Una nuova classe globale che modella il nostro futuro comune in base ai propri interessi

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 21: LA VERITÀ NON DETTA SUI TAMPONI NASALI

Gli umani non sono sovrappopolati - Stiamo invecchiando e diminuendo

Li chiamano effetti collaterali - quando sapevano che sarebbe successo ... Essi sapevano che questo

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...