lunedì 26 agosto 2013

L' UMANITA' SULL'ORLO DEL BARATRO

 
Addendum ¬ Pubblicazioni Recenti

I professori e dottori Panagopoulos, Johnasson e Carlo descrivono nel loro studio, pubblicato nel Giugno 2013, come le onde elettromagnetiche prodotte dall’uomo (come quelle usate per l’industria delle comunicazioni) possono provocare interferenza, e quindi oscillazioni indotte, da queste onde polarizzate. Questo a sua volta, può provocare alterazioni biologiche e rendere obsoleto il concetto di SAR (Specific Absorption Rate).

Essi scrivono:

Le onde elettromagnetiche prodotte dall’uomo...sono polarizzate... • ....può produrre effetti interferenziali...Questa oscillazione indotta sarà più intensa sulle particelle libere che hanno una carica elettrica netta ... una parte della sua energia ... viene trasferita alle molecole cariche / polari del mezzo ... nel tessuto biologico ci sarà ulteriore assorbimento di energia da parte dei dipoli d’acqua ... proteine, lipidi o acidi nucleici, anche loro costretti ad oscillare dal campo applicato.

• ... gli EMF artificiali possono produrre gravi alterazioni biologiche, come il danneggiamento del DNA, senza riscaldare il tessuto biologico ... possono portare al cancro, decessi neurodegenerativi, cali riproduttivi o anche mutazioni ereditarie ... la conduttività varia a seconda dei tessuti e delle frequenze. La permittività relativa di un cervello adulto è calcolato a circa 40, mentre il valore corrispondente per il cervello di un bambino in giovane età è compreso tra 60 e 80 con conseguente quasi doppio assorbimento di radiazione e di SAR ...

...il SAR non offre nessuna informazione per ciò che riguarda frequenza, forma d’onda o modulazione... (Ref (22))
Il dr Dimitris Panagopoulos, del Dipartimento di Biologia, Università di Atene nel suo studio del 2013: L'Interazione Elettromagnetica tra i Campi Ambientali e i Sistemi Viventi Determina la Salute e il Benessere, scrive anche:

Disturbi della comunicazione tra i singoli orologi corporali possono sfasare il sistema circadiano, il che a sua volta può portare a malessere, stanchezza cronica, diminuzione delle prestazioni, obesità, disturbi neuropsichiatrici, e lo sviluppo di diverse malattie ...

• ... l’equilibrio elettrico endogeno negli organismi viventi non può verificarsi in presenza di inquinamento innaturale elettromagnetico creato dall’uomo ..... si è scoperto che la radiazione GSM dei cellulari causa danni al DNA delle cellule riproduttive degli insetti (gameti) e influisce negativamente sulla riproduzione per intensità fino a 1 microwatt per centimetro quadrato, dopo solo pochi minuti di esposizione ....
(Ref (23))


Oltre Ogni Immaginazione

La sconvolgente verità è che non solo tutto questo era noto e documentato molto prima che il wi-fi fosse messo in prossimità dei bambini, ma addirittura gli effetti biologici pericolosi sono stati nascosti al pubblico (com’è tutt’ora), per preservare i profitti delle industrie.

Il professor Goldsmith scrive:

“.....effetti dell’esposizione alla radiazione RF in certe popolazioni: effetti riprodutivi....aumento degli aborti spontanei....aumento dell’incidenza dei cancri infantili e di altri cancri.....”  


Brarri Trower
Fonte:
Link: http://rense.com/general96/trower.html
24.08.2013

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da STEFANO PRAVATO 


Articolo interessante trovato su "ComeDonChisciotte", visibile nella sua interezza QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page