martedì 11 ottobre 2011

IL GRANDE FRATELLO ... IL MAGNANIMO STATO CHE PENSA AI SUOI SUDDITI

PREMESSA:

01) Carta d'identità
02) Codice fiscale (dalla nascita)
03) Carta Regionale dei servizi (con microchip) per uso sanitario
04) Passaporto (per chi ne fa uso fuori dalla Comunità Europea)
05) Tessera Elettorale rilasciata dalla Repubblica Italiana (con l'ausilio della Comunità Europea)
06) Iscrizione all'anagrafe, all'atto della nascita e successivamente al paese di residenza
07) Canone televisivo (per chi lo paga)
Identificazioni indirette:

08) Telefono fisso di casa
09) Telefono cellulare con carta sim (quelli di nuova generazione hanno anche il GPS incorporato)
10) Iscrizione all'INPS per chi lavora e per chi è iscritto alla disoccupazione, pensionati anche sociali
11) contratti con enti e/o erogatori di servizi come: acqua, energia, spazzatura, affitti, rogiti, acquisto di auto, assicurazioni, iscrizioni universitarie, banche, bancomat, carte di credito, tutto condito con codice a barre identificativo, se non addirittura con microchip, ecc. ecc.

I Cittadini hanno tutti questi documenti che li possono identificare nella vita sociale di tutti i giorni, cosa ancora vuole uno stato così sensibile alle esigenze della sua popolazione? 
Microchip-pare anche noi? Oltre a cani e gatti? 
Se ho dimenticato qualcosa (e ne son certo che ho dimenticato qualcosa),
aggiungete Voi quello che manca.


6 commenti:

  1. Senza contare anche le nuove macchine fotografiche con gps integrato.

    RispondiElimina
  2. Ciao Zac,
    come vedi qualcosina me la sono dimenticata, giusto come dici, macchine fotografiche che ti fanno anche la TAC.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Wlady. In effetti informazioni sul contribuente ne hanno a iosa. Quindi, questo censimento, cosa ci rappresenta?

    Una fotografia obbligatoria per effetto di leggi Europee che immortala la situazione individuale, con riguardo per i fatti pratici, ma anche dettagli privati, della popolazione residente nei vari paesi, all'anno 2011.

    ISTAT: siamo un po' oltre alla statistica.

    RispondiElimina
  4. Ciao Ginger,
    certo che di noi sanno tutto; vogliono esercitare (con intimidazione) il potere sovrano sancito con il trattato di Lisbone, che pochi hanno letto, compreso i parlamentari europei che lo hanno votato.

    Vogliono avere il polso della popolazione per vedere fino a che punto possono spingersi, naturalmente intimidendoci con sanzioni se non ci si allinea e ci si conforma alla dittatura ormai in atto da molto tempo.

    Il microchip sarà il passo successivo.

    Ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao wlady,è amaro doverlo dire...ma volenti o nolenti,ed anche non troppo in sordina ci hanno fatto "imboccare" quella "STRETTA VIA" che conduce ahimè al NWO..!
    ...E siamo solo agli inizi,...(e quì mi vorrei sbagliare ma)...il bello del "discorso" avverrà quando applicheranno totalmente il trattato (porcata) di Lisbone...praticamente sconosciuto alle grandi masse.!
    Certo che si,..il Microchip..è parte integrante il loro programma e non tarderanno a chiamarci a "rapporto" tutti,uno ad uno...come per il censimento.!
    Alle future generazioni,...se ce ne saranno le attenderà un domani da incubo..ed anche a noi..!!:((

    Ps.Censimento..?
    RISPEDIAMO TUTTO AL MITTENTE CON SU SCRITTO A CARATTERI CUBITALI ROSSI...BASTA SCIE CHIMICHE SULLA MIA CITTA' ..!!

    CI STANNO AVVELENANDO TUTTI, GIORNO DOPO GIORNO.. E VOGLIONO SAPERE PURE COME STIAMO..!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Doriano54,
    il microchip, è l'ultimo atto per controllarci e annichilirci, una cosa mostruosa, chi non avrà il marchio della bestia, avrà chiuse tutte le possibilità nella vita sociale di tutti i giorni.

    Non solo è da spedire al mittente il censimento, ma sarebbe utile che un incaricato venisse a casa nostra a spiegarci i motivi, di tutte quelle domande assurde, visto che i nostri dati sono di dominio pubblico, alla faccia della privacy, che è una gran presa in giro.

    Si, confermo l'avvelenamento con la geoingegneria, tutti i giorni sopra la nostra testa ci riversano veleni di ogni tipo, che provocano gravi infermità, per via dei metalli pesanti, funghi, e virus, spruzzati con degli aerosol dagli aerei, insomma...scie chimiche spacciate dai meteorologi come velature e dai debunker (demistificatori) come scie di condensa.

    Ciao

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page