venerdì 7 ottobre 2011

iL CIELO SU MILANO 7 OTTOBRE 2011

Oggi il cielo su Milano 07/10/2011



Dopo giorni di cielo colloso e bianchiccio, oggi a Milano finalmente un cielo azzurro, come di quelli che se ne vedono raramente in una metropoli se pur piccola come Milano inquinata già di suo


Ma nonostante il vento sostenuto, gli inquinatori hanno sparso i loro veleni in cielo ugualmente, alla faccia della CO2, e al blocco del traffico programmato.


Ormai non si fanno più nessun scrupolo di niente, lo fanno apertamente, tanto sanno che nessuno gli dirà mai nulla e nessuno protesterà, tanto meno il sindaco, ormai è diventata una guerra contro la popolazione inerme e informata solo sulla rete, sia pro che contro, ma mai con i media ufficiali che se ne guardano bene nel divulgare la verità.


Inutile dire che ormai le informazioni sono di dominio pubblico in rete, tutti ne parlano sia informatori che detrattori in diversi blog, ma una cosa va detta ... questo comprende tutto il mondo ormai, basta guardare dal satellite le foto che vengono fatte dai servizi meteorologici che hanno coniato un nuovo gergo per definire le nuvole e i cumuli, come velature, si! Velature di sostanze tossiche che respiriamo tutti, compreso chi disinforma.


Oggi si sono viste timide nuvole dopo molto tempo di alta pressione e temperature che non si registravano da oltre 150 anni nel periodo autunnale di ottobre, ma sono state subito attaccate dagli aerosol sparsi dai soliti aerei a quote molto basse, dissolvendo così le nuvole che avrebbero portato la pioggia.


Quale progetto oscuro c'è dietro a questo fenomeno di manipolazione del clima, chiamato geoingegneria?
Per chi si vuole preparare una nuova terra sterile, o terraformare? Forse per una nuova specie che dovrà sostituire l'attuale umanità? 
o per quale altro oscuro progetto, 
che nemmeno le autorità governative vogliono parlarne? 
Nonostante alcune interrogazioni parlamentari?


Queste fotografie sono state fatte con un semplice cellulare e non sono certo modificate con programmi di photoshop, si vedono benissimo le scie di aerei bassa quota e il dissolvimento delle nubi naturali, tutto questo in una Milano sempre più attenta ai PM10. ma non vede l'inquinamento che arriva dall'alto.


Da notare le cosi dette velature che rendono bianchiccio colloso il cielo


Una veduta di Via San Damiano, zona San Babila a Milano



Qui sotto cumuli naturali misti a velature chimiche


Cielo lattiginoso in espansione ore 17.00


Queste invece sono di oggi sabato 8 settembre 2011





















Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page