mercoledì 26 agosto 2020

Una gigantesca macchina energetica

Una vista della Grande Piramide di Giza 
La Grande Piramide di Giza. Credito di immagine: Shutterstock..

10 motivi per cui la Grande Piramide di Giza potrebbe essere stata una gigantesca macchina energetica

La Grande Piramide di Giza è una delle strutture più sorprendenti mai costruite sulla Terra. Oltre ad essere un imponente e imponente monumento antico, costruito utilizzando tecniche misteriose, la struttura situata sull'altopiano di Giza ha rifiutato di rinunciare a tutti i suoi segreti nonostante centinaia di anni di studi archeologici. 

Gli studiosi tradizionali sostengono che la struttura fu commissionata dal faraone Khufu e che fu costruita come tomba per un periodo da 10 a 20 anni che si conclude intorno al 2560 a.C. 

Tuttavia, nonostante i massicci sforzi per dimostrare che la Grande Piramide è stata costruita come una tomba, nel corso degli anni non è stato scoperto un solo pezzo di prova archeologica che indicherebbe che la Piramide è una tomba enorme. 

Ora, se la piramide non doveva servire da tomba, qual era il suo vero scopo allora? 
Ecco 10 motivi per cui la Grande Piramide di Giza potrebbe essere stata un'enorme macchina energetica. 

Per capire come sia possibile qualcosa di simile, dobbiamo dare un'occhiata ai materiali con cui è stata costruita la piramide, poiché i materiali da costruzione con cui è stata costruita la struttura contengono proprietà elettriche uniche:

(1) Gli autori hanno scoperto che le pietre di granito che erano utilizzati nei passaggi delle Piramidi sono leggermente radioattivi, una caratteristica che consente alla pietra di elettrificare l'aria. Per qualche ragione, i costruttori della piramide hanno utilizzato

(2) la dolomite, un materiale che ha dimostrato di essere un ottimo conduttore di elettricità, sulle superfici interne della Grande Piramide.

Inoltre, Tura Limestone, che sembra essere un eccellente isolante elettrico, copre le parti esterne della Grande Piramide.

Oltre a tutto ciò, la Grande Piramide di Giza non è stata posizionata a caso su dove si trova oggi.

(3) La Piramide si trova su una potente fonte di energia sotterranea, come molte altre strutture antiche in tutto il mondo.

(4) La geologia presente sull'altopiano di Giza concentra naturalmente elevate quantità di forze elettromagnetiche del nostro pianeta.

Sotto la superficie, le forze elettriche naturali viaggiano sono note come correnti telluriche o corrente terrestre. Le correnti telluriche sono una corrente elettrica che si muove sottoterra o attraverso il mare. Le correnti telluriche derivano sia da cause naturali che dall'attività umana e le correnti discrete interagiscono in uno schema complesso. 

Ci sono prove che gli antichi egizi usassero l'elettricità migliaia di anni fa, nonostante gli studiosi tradizionali si rifiutassero di accettare questa idea.

(5) Se diamo uno sguardo all'interno dei corridoi e delle camere della Grande Piramide, non c'è alcuna prova che gli antichi costruttori della Piramide usassero torce o fuoco per illuminare l'interno della Piramide come se non fosse una singola prova né fuliggine né sono stati riscontrati danni da fumo nei corridoi. 

Ci sono rilievi in ​​diversi templi egizi che mostrano ciò che molti autori interpretano come enormi lampadine. Inoltre, se diamo uno sguardo alle cosiddette

(6) batterie di Baghdad, capiremo che migliaia di anni fa questi dispositivi producevano effettivamente elettricità. 

Come ho accennato in precedenza,

(7) non esiste una singola prova che suggerisca che la Piramide fosse una tomba, e questa idea è supportata dalla disposizione interna della Piramide. La Grande Piramide di Giza è molto diversa da tutte le altre tombe che sono state esplorate nell'antico Egitto. L'interno della piramide è freddo in termini di design.

(8) Non ci sono decorazioni al suo interno, sono stati utilizzati diversi materiali di costruzione e non è mai stata trovata una sola mummia al suo interno. Le ultime ricerche scientifiche hanno scoperto che

(9) la Grande Piramide di Giza concentra l'energia elettromagnetica. Questa scoperta ha cambiato tutto ciò che sappiamo sulla Piramide. La scoperta è stata fatta da un team di ricercatori tedeschi e russi che hanno dimostrato che la Grande Piramide di Giza concentra l'energia elettromagnetica nelle sue camere e ...

(10) concentra l'energia elettromagnetica nella sua parte inferiore, situata sotto la superficie . I ricercatori si sono interessati al modo in cui la Grande Piramide di Giza avrebbe interagito con onde elettromagnetiche di lunghezza proporzionale o, in altre parole, di risonanza.

Ora, perché una "tomba" dovrebbe concentrare e focalizzare l'energia elettromagnetica?

Fonte: https://www.ancient-code.com/


********************************** 

Articolo correlato:  



Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Niente più Cinema, tutto sarà in streaming – indipendentemente dal Covid o dai vaccini

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”
Leggi QUI L'articolo di imolaoggi.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...