martedì 8 novembre 2016

Geo-ingegneria - "controllo finanziario globale"


La pazzia della Geo-ingegneria 

Recentemente, il direttore della CIA John Brennan ha ammesso che le scie chimiche, o come diceva lui, le iniezioni di "Aerosol Stratosferico," è stabilito dalla scienza della geo-ingegneria, usata per combattere il riscaldamento globale.

Anche se ho la fortuna di vivere nell'interno del Brasile, dove c'è poca spruzzatura, ho per anni ascoltato la gente lamentarsi della massa polverizzata di veleni nel cielo. Per cui, ora abbiamo una ufficiale testimonianza.

Il ricercatore sulla Geo-ingegneria Dane Wigington dice che se ora il governo lo sta ammettendo, è percgli effetti negativi delle irrorazioni sono troppo grandi per essere nascoste ancora a lungo.
Wigington lo spiega (sotto nel video).
"Per il direttore della CIA Brennan, si sta facendo molto difficile affrontare pubblicamente, chiaramente e nascondere quello si sta facendo di questo elefante nella stanza e del danno che sta provocando, non solo per l'ambiente, ma per tutti noi."
 
Qualunque cosa stiano facendo è certo che l'alluminio è coinvolto e abbiamo rapporti che ci sono enormi quantità di questo metallo tossico che ha messo le foreste in declino.

Jim Rickards, associato anche con la CIA, dice:
"Il cambiamento climatico è una piattaforma conveniente per l'economia e la tassazione del mondo. Questo è un modo delle élite di poter vendere i loro piani al pubblico. Quello di mascherare l'inflazione con la salvaguardia del pianeta,'' con la 'giustizia climatica', o quello che è più conveniente dire ...

Se c'è un problema globale, quindi, si possono giustificare soluzioni globali. Una pianificazione di una tassa globale per pagare per le infrastrutture del globale cambiamento climatico con i soldi di tutto il mondo, fine del gioco."
Richards ha anche detto:
"Non pensiate che il cambiamento climatico non sia correlato al sistema monetario internazionale. (FMI in testa) Christine Lagarde quasi mai fa un discorso sulla finanza senza menzionare il cambiamento climatico.
Lo stesso vale per le altre élite monetarie. Essi sanno che il cambiamento climatico è il loro percorso per il controllo finanziario globale".
Stanno spruzzando per bloccare il sole

Analisi delle acque superficiali e le osservazioni satellitari mostrano che, su scala globale, la luce solare che raggiunge la superficie terrestre è diminuita notevolmente nel corso 2001-2006.

Questo calo della radiazione solare di superficie è stato causato da un aumento della copertura nuvolosa, con un contributo molto più piccolo a causa di un aumento delle concentrazioni di polveri sottili di luce-dispersa in atmosfera chiamate aerosol, esattamente ciò che il direttore della CIA stava parlando.

Wigington dice,
"E' esattamente quello che i brevetti di geo-ingegneria chiedono: 'l'oscuramento solare', per bloccare il sole con particolati metallici tossici.
Quando si blocca il Sole con qualcosa, si può notare una copertura che è molto bianca-argentea. Questo è indicativo di un'atmosfera satura di particolato. Queste particelle creano siccità.
Questo è un effetto molto noto e indiscusso della geo-ingegneria:
quando si satura l'atmosfera con particolati diminuisce la pioggia.
Quando si blocca il Sole, si blocca l'evaporazione, si bloccano i fotoni di luce, che riducono la capacità del Sole di sciogliere le molecole e creare l'evaporazione. il 22% per cento dei raggi diretti del sole non raggiungono più la superficie del pianeta.
Essi sono stati bloccati. Il pianeta è letteralmente racchiuso in un bozzolo di metalli tossici."
"L'inquinamento è una parte di questo problema, ma crediamo che sia solo una piccola parte, in confronto alla geo-ingegneria. Un problema terribile che si sta sviluppando portando ad una carenza di vitamina D, dove oggi il novantotto per cento della popolazione degli Stati Uniti è ora carente di vitamina D.
La serie di malattie e disturbi che ne conseguono da questo è terribile, per non parlare del fatto che stiamo respirando questi particolati."
Così come enormi nubi di cenere vulcanica, portano ad alcune forme di inquinamento atmosferico riducendo così in modo significativo la quantità di luce solare che raggiunge la superficie terrestre facendo abbassare le temperature.

Il ricercatore climatico James Hansen ha stimato che "l'oscuramento globale" sta raffreddando il nostro pianeta da più di un grado Celsius (1,8 ° F).

La combustione di combustibili fossili per motori industriali e combustione interna, oltre a rilasciare l'anidride carbonica che raccoglie e trattiene il calore del sole all'interno della nostra atmosfera, provoca l'emissione del cosiddetto inquinamento da particolato - composto principalmente da anidride solforosa, di fuliggine e cenere.

Quando queste particelle entrano nell'atmosfera assorbono l'energia solare e riflettono nello spazio la luce solare altrimenti diretta verso la superficie della Terra.

L'inquinamento di particolato cambia anche le proprietà delle nuvole - cosiddette "nuvole marroni" sono più riflessive e producono meno pioggia rispetto alle loro controparti più incontaminate. La riduzione del calore che raggiunge la superficie terrestre a causa di entrambi questi processi è quello che i ricercatori hanno chiamato oscuramento globale.

Si sono osservate forti differenze regionali in tutto il mondo nell'ambito "dell'oscuramento".

Mentre il sud del mondo ha visto una modesta attenuazione nel periodo 1961-1990 (che ha continuato fino ad oggi), l'emisfero settentrionale ha visto molto più significativamente questo calo (riduzioni del 4-8%).

Il globale oscuramento è stato scoperto 40 anni fa da uno scienziato britannico Gerry Stanhill che stava cercando di sviluppare uno schema di irrigazione in Israele. Il progetto prevedeva la misurazione della radiazione solare del nostro astro

Aumento dell'attività vulcanica è l'aggiunta di Global dimming e raffreddamento

Le eruzioni vulcaniche, che emettono grandi quantità di gas nell'atmosfera, possono bloccare la radiazione solare sufficientemente per avere un effetto sul clima.

Gli scienziati hanno scoperto che circa una dozzina di piccole eruzioni vulcaniche in tutto il mondo nel corso degli ultimi quindici anni potrebbero aver raffreddato le temperature sulla Terra di 0,05 gradi a 0,12 gradi Celsius a partire dal 2000.

Durante questo tempo, il riscaldamento globale ha rallentato.
"Il fatto che queste firme vulcaniche sono evidenti in più variabili climatiche misurate indipendentemente supportano realmente l'idea che essi stanno influenzando il clima a dispetto delle loro dimensioni moderate," il ricercatore presso il Lawrence Livermore National Laboratory e co-autore dello studio, Mark Zelinka dice: "Se vogliamo simulare accuratamente i modelli del recente cambiamento climatico, non possiamo trascurare la capacità di queste più piccole eruzioni, in modo da riflettere la luce del sole dalla Terra." 
Spruzzare per qualcosa che non sta accadendo

Immaginate l'errore che è stato fatto, l'avvelenamento del pianeta per qualcosa che non sta accadendo, tranne nella fantasia dei politici e scienziati che hanno dimenticato come ascoltare altri scienziati che si trovavano a sapere qualcosa di più sul clima e quali cambiamenti avvengono in essi.

Non solo non avviene il riscaldamento globale, ma la cosa più strana è che sulla terra che sta accadendo il contrario, un rapido raffreddamento. Con tutto il parlare del record di calore (aria calda) che avviene sulla terra, perché l'Artico ha visto il più veloce mai registrato rigelo? 

Il ghiaccio Artico sta sperimentando una rapida crescita 

L'Istituto meteorologico danese ha detto che il ricongelamento sta accadendo a un tasso più veloce in quanto i suoi record hanno iniziato nel 1987.

Il 10 settembre vi erano ancora 1,6 milioni di miglia quadrate (4,14 kmq) di ghiaccio marino, il 21 per cento in più rispetto al punto più basso del 2012. Per il mese di settembre nel complesso, secondo la National Data Center non vi era il 31 per cento in più di ghiaccio rispetto al 2012. Ciò equivale a un extra di 421.000 miglia quadrate (1,09 milioni kmq) del ghiaccio marino.

Questo ghiaccio extra è sufficiente per coprire gli stati di:
North Carolina, Pennsylvania, Tennessee, Ohio, Kentucky, Virginia, Indiana, South Carolina, Maryland, Delaware, New Jersey, Rhode Island, Maine, Massachusetts, Connecticut, New Hampshire e Vermont.
Studi condotti da scienziati tedeschi e altri screditano le allarmiste affermazioni del riscaldamento globale.

I livelli di anidride carbonica non sono collegati alle temperatura e al clima di raffreddamento e alla drammatica previsione di raffreddamento per i prossimi 60 anni. Il Brasile ha appena avuto il suo picco più freddo a settembre in cinquant'anni.

A Perth, le temperature durante la notte non sono mai state così fredde nel mese di settembre dal 1944. Settembre è stato anche il mese più freddo un record iniziato a Mount Lawley - dove ha sede la stazione meteo della città - con temperature che raggiungono una media di soli 18,5 ° C, quasi tre gradi più fredde rispetto alla media.

Abbiamo avuto un record di freddo in Massachusetts e la stagione calda iniziata due settimane in anticipo a Mosca.

La truffa del riscaldamento globale ci mostra come i politici folli l'hanno ottenuta. Abbiamo un freddo record in Newfoundland, stazione sciistica dell'Oregon con un'apertura di un mese di anticipo, L'Istituto di Meteorologia danese predice l'inverno più freddo di anni passati.

Gli Stati prevedono un brutale e freddo inverno. L'aria più fredda è in previsione alla fine di novembre e potrebbe significare un rapido avvio di rovesci e neve, secondo le previsioni meteo invernali di AccuWeather.

Il meteorologo Paul Pastelok del AccuWeather, prevede che le temperature precipiteranno, con una media da 6 a 9 gradi inferiori rispetto allo scorso inverno.



Sta nevicando da matti, presto l'inverno sarà qui e ancora tutto il mondo politico si sta ancora preparando per il riscaldamento globale.

I media non copriranno la neve o temperature più fredde che stanno arrivando in anticipo.

Il punto di riferimento è quello dei delegati provenienti da più di 190 paesi che si riuniranno in Marocco per una conferenza sui cambiamenti climatici, allo stesso tempo gli Stati Uniti potrebbero eleggere uno scettico presidente (Trump)  sui cambiamenti climatici.

Quasi 200 paesi si sono impegnati a ridurre le loro emissioni di anidride carbonica per mantenere l'aumento della temperatura media globale al di sotto dei 2 ° C. Non solo non sta riscaldando, ma gli scienziati hanno recentemente annunciato di aver scoperto un processo efficiente per trasformare CO² in etanolo.

Gli scienziati del laboratorio nazionale di Oak Ridge nel Tennessee hanno scoperto una reazione chimica per trasformare la CO 2 in etanolo, la creazione di una nuova tecnologia per contribuire ad evitare i cambiamenti climatici.

L'istituzione democratica, il profondo stato, molti repubblicani e anche il Papa sono sulla truffa del riscaldamento globale.

La CO 2 non è mai stata un problema, di sicuro non ha mai fatto ammalare le piante del mondo e bisognerà vedere quanto a lungo la vita e la salute di una persona durerà senza i necessari livelli di CO 2 nel nostro corpo.
 
Conclusione

Mi dispiace per il presidente Obama, ma la maggioranza degli americani semplicemente non crede a una parola che dice sul riscaldamento globale.

Il mondo è tenuto prigioniero dalla fantasia più sorprendente mai creata dai politici che la amano. Sembra che alcuni di loro contemplerebbero l'inizio di una guerra nucleare, piuttosto che ammettere quanto siano sbagliati e ingannevoli.

Quattro volte nell'ultimo mese, si sono riuniti in dibattiti televisivi a livello nazionale i candidati alla presidenza e i loro compagni di corsa. Non una volta gli è stato chiesto qualcosa sul cambiamento climatico. Sembra sia un argomento troppo caldo per un aperto dibattito nazionale.

Trump, che dubita seriamente delle affermazioni dl Obama per il riscaldamento globale sembra aver ritirato questo argomento su questo tema, così come ha fatto con i problemi sui rifugiati islamici.
da Mark Sircus
21 ottobre 2016
da DrSircus sito web 
http://www.bibliotecapleyades.net/ciencia2/ciencia_chemtrails96.htm 
Traduzione e adattamento Nin.Gish.Zid.Da
 
**************

 E se con le scie chimiche (geo-ingegneria) si rivelassero spruzzate anche tracce volanti di cenere dalle centrali elettriche a carbone ?

Articolo di
sauberer-himmel.de

All'inizio dell'iniziativa dei cittadini uno di noi ha detto che per le "lobby" non vi è probabilmente nulla di più economico che spruzzare in cielo le polveri sottili del carbone. Ciò deriva dalle tonnellate di scorie nella produzione di energia elettrica in centrali a carbone convenzionali. Polvere fine di carbone cotto e bruciato nelle caldaie. Una parte dei residui incombusti del carbone vengono ridotti in pure e fine particelle di cenere presenti nei fumi e depositati in precipitatori elettrostatici. La cenere volatile di carbone viene depositata nel filtro che poi viene recuperata. Il recupero di queste sottili polveri vengono usate in Germania principalmente come additivi del cemento e oggi ha un posto di rilievo come materia prima secondaria nella tecnologia del calcestruzzo.


Le belle ceneri volanti sono caratterizzate dalle dimensioni delle superfici, anche se le particelle di cenere sono minuscole si espandono facilmente. E questo rapporto di formato in superficie è generalmente un punto molto importante per l'uso di aerosol artificiali per la formazione di nubi. Più le particelle sono piccole meglio è, maggiore sarà la loro superficie in relazione.

Perché scriviamo tutto questo? Perché siamo in un documento intitolato "Evidenze di ceneri sottili Toxic Chemical geo-ingegneria incontrate nella troposfera", che è quello di confermare l'uso di ceneri volanti come parte della geo-ingegneria solare. Questo documento è pubblicato, sebbene ancora su Internet. Tuttavia, sarà etichettato "trattato" ("ritrattato"). [Qui] l'introduzione di questo documento appare anche senza questo appoggio.


Che cosa dovremmo fare di questo? Non lo sappiamo. Sappiamo solo che stiamo chiedendo da molto tempo, quello che in un tale giorno grandi quantità potranno essere spruzzate. Le ceneri ultra-fini non sarebbero infatti sufficienti, a patto che ci siano centrali a carbone. E dal momento che vengono menzionate le eruzioni vulcaniche, che a volte è anche il mantra della scienza e dei media come modello per l'invenzione e lo sviluppo della geo-ingegneria solare (=scie chimiche), potrebbe anche darsi che in aggiunta ad altre sostanze anche le ceneri leggere vengano spruzzate per schermare il sole. Ceneri leggere in genere contengono anche: dai silicati di alluminio ai metalli pesanti, con enorme e conseguente carico sull'acqua piovana, come misurato da noi in  laboratorio.
 
Traduzione e adattamento Nin.Gish.Zid.Da

3 commenti:

  1. Caro Wlady buondi,oggi comunque la si pensi è un gran giorno perchè il popolo americano ha dato segni di risveglio nonostante tutto il tossico che stanno e stiamo respirando,mangiando e bevendo.
    In ogni caso l informazione non potrà piu' essere quella fino ad oggi,manipolata in modo vergognoso dai gruppi di potere.
    Vedremo la nuova amministrazione Trump cosa dirà e farà nel campo climatico,nella grandissima bufala del clima alterato dall' uomo e co2 discorrendo.
    Credo che molta gente da oggi in poi alzerà gli occhi al cielo e penserà che forse molti di noi complottisti hanno ragione,non si affideranno solo ai Tg e porcherie simili,giornalisti venduti agli interessi di multinazionali della morte.
    Con grande piacemento noteremo nei prossimi giorni la fine anche del nostro governo,svenduto e venduto alle banche,che ha messo in piedi un referendum voluto da Bce e Standard etc per azzerare una Costituzione nata dalla disgrazia della guerra.
    Renzi si è esposto in modo folle e vergognoso a favore della Clinton,forse è meglio che cambi i suoi sondaggisti.
    Non gioiamo troppo,poichè sappiamo che la politica è l' arte dell retorica usata principalmente a fini personali di potere.
    Ma pero'oggi un altro 9 11,ma molto positivo e vedremo se Trump avrà il coraggio di aprire i cassetti degli scheletri,anche se per prima cosa si pensa che questo numero sia abbastanza massonico,visti altri importanti eventi registrati con tali date.
    D altra parte un potere diciamo massonico comanda da sempre e speriamo che quelli che hanno preso le redini siano comunque meno pedofili,guerrafondai e distrutturi della natura.
    Vedremo anche i pentastellati cosa faranno e se qualcuno di loro comincerà a parlare di questo cielo volutamente tossico....
    un salutone ciao roberto

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Roberto;
    ne avevano abbastanza del potere di quella classe dirigente; certamente si spera sempre che la nuova amministrazione non venga inquinata dalle solite lobby che decidono le sorti del mondo.

    il boy-scout, farà le stesse cose che ha fatto con Obama ... mettersi a 90° per baciare le pantofole al nuovo inquilino della Casa Bianca; siamo una colonia dal 1945 e poco cambierà nella geo-strategia mediterranea, speriamo solo che la finiscano di fumigarci come degli scarafaggi, sarebbe già un passo notevole per la nostra salute.

    Hai detto bene "retorica" platonesca, si può dire tutto e il suo contrario e, hanno imparato bene dal filosofo ateniese, che non era certo come il suo maestro Socrate che è morto per le sue idee.

    Sembra una maledizione il 9/11, ricorre sempre nei periodi più importanti della storia; non credo che il vincitore aprirà quei cassetti, anche lui appartiene senza dubbio ad una massoneria avversa alle lobby finanziarie, pertanto non contiamoci molto su divulgazioni anelate in campagna elettorale, ora deve stare accorto se non vuole finire come JFK.

    I penta-stellati per il momento parlano bene, vedremo i fatti in avvenire; grillo sa tutto sulle scie chimiche e anche sulla geo-ingegneria ma se ne guarda bene dal parlarne, speriamo in questa svolta epocale degli yankee che possa dare loro il coraggio di denunciare quello che ormai non è più occultabile; il punto interrogativo è la "Casaleggio Associati" e le sue derivazioni di personaggi con radici oltreoceano.

    Ricambio il gradito salutone, ciao
    wlady

    RispondiElimina
  3. @Roby 51,

    per la mia "deformazione" professionale di insegnante ad un' UTE(UniversitàTerzaEta') DEVO sottolineare una PAROLA sbagliata,scrivi
    di ESSERE un COMPLOTTISTA invece sei come WLADY & ME & altri un COMPLOTTOLOGO;

    infatti il COMPLOTTISTA è chi progetta e/o finanzia e/o esegue il COMPLOTTO mentre il COMPLOTTOLOGO è chi fà ricerche & studia e anche si difende dai COMPLOTTI è chiaro !?

    MANDI
    SDEI

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page