Sperimentazioni di geoingegneria: gli effetti disastrosi sono reali

lunedì 9 marzo 2015

Ibridazione umana e vaccinazioni aereee



Vaccinazione Forzata: 
l'aria che respiriamo e le punture di zanzare e insetti 
geneticamente modificati. 

Bit e pezzi di informazione e simili sono sempre stati tenuti nascosti al pubblico per anni. Quando ho letto questo articolo australiano, che parlava di un vecchio articolo del Pentagono/DOD all'utilizzo di vaccini aerobici, mi ha fatto venire alla mente qualcosa che avevo letto anni fa, così ho fatto una ricerca, in realtà ho avuto una copia di questo redatto pesante rapporto DOD. Qui sotto il pdf trascritto.

Ho parlato di questo la scorsa notte in una popolare discussione alla CNN. I vaccini rilasciati per via aerea, piuttosto che attraverso degli aghi, non sono nuovi. Gli Stati Uniti hanno già ammesso di far cadere per via aerea in America, il vaccino della rabbia. Una di queste cose che hanno fatto sono menzionate nella relazione del DOD, con l'uso del rilascio di zanzare infette.

Le zanzare OGM, sono una grande novità per il 2015. Quando la Florida ha annunciato che la FDA, sta per rilasciare migliaia di zanzare geneticamente modificate. Questo viene fatto per combattere e contrastare la febbre dengue. E' incredibile e quasi un sogno pensare ed immaginare che là fuori qualcuno lo fa per combattere la febbre dengue, considerando che la "dengue" raramente è mortale, soprattutto negli Stati Uniti, perché una società si impegnerebbe in tutti questi sforzi? Già nel 2010 e di nuovo nel 2013 hanno annunciato la creazione di un vaccino contro la malaria che sarebbe stato diffuso e inoculato attraverso le zanzare.

.... Non è fuori luogo pensare e ipotizzare il fatto che se possono creare una zanzara caricata da un vaccino contro la malaria e per la dengue, possono modificare qualsiasi altro insetto con pungiglione per qualsiasi altro vaccino immaginabile ... e/o qualsiasi virus. In passato sono state fatte apertamente delle irrorazioni aeree per "combattere il West Nile", pertanto, questo viene fatto non solo per irrorare bario e alluminio nelle scie chimiche. "Chemtrail Flu" è un termine comune oggi giorno.

Questo documento delinea alcuni dati molto interessanti sul tema (di seguito ho incorporato l'intero studio): ESPOSIZIONE A Vaccini antipolio TRAMITE LA CONSEGNA AEREA DI NANO GENI E VACCINI.

L'uso di buste contenenti proteine adenovirali come specifici sistemi di consegna per l'immunizzazione di nano geni, sono stati osservati su un individuo che non si è mai vaccinato per la polio e non ha avuto mai genitori vaccinati. A 1: 128 Tier I, II, III a titolo di quanto osservato attraverso un test clinico di una femmina dopo l'esposizione a irrorazioni aeree per il virus West Nile in Asnaheim, CA, durante la primavera del 2009. Da analisi effettuate PCR hanno mostrato su nastro letture di proteine KD-45 (Simian Green Monkey polivirus-40) come associati ai risultati di ricerca originali sul cancro dall'ex leader ricercatore dell'American Cancer Istitute, il Dr. Mary Sherman nel 1950. Modifiche alla legge sulla guerra chimica e biologica del 1949, a dicembre del 2007, sono state fatte per la minaccia terroristica e per le misure di controllo anti-sommossa, vaccinazioni di massa per mezzo aereo potrebbero verificarsi. Molti dei nuovi pesticidi biologici sono realizzati con vari componenti e materiali bionanotechnology, che vengono utilizzati dalle stesse tecnologie dei vaccini respirabili per via nasale.

Non è mia intenzione aspettare le nano-consegne dei vaccini, come ha fatto l'approfondimento in grande espansione che include e fatto la cippatura nano-tecnologica con il RIFD, con neuro-trasmettitori e inibitori, manipolando geneticamente anche i filamenti del DNA. 


I ricercatori trasformano le zanzare in vaccinatori volanti
Le punture delle zanzare forniscono un potenziale vaccino per la malaria 
Il piano CMO fa protestare la Florida  
Più scienza: come fa Oxitec a fare zanzare geneticamente modificate?  
Vaccinazioni dal cielo
Le cellule umane neuronali corticali (HCN-1A Line) 

 
Pubblicato alle ore 11:06 del 26 febbraio 2015 da The Real Agenda Notizie.

In Australia, per vaccinare forzatamente 
la popolazione è stato usato l'aerosol Spray

Secondo la regolamentazione, si qualifica come una versione limitata e controllata ai sensi della sezione50A della legge sull'ingegneria genetica del 2000 (Foto: www.gizmodo.co.uk).
L'ufficio che regola la tecnologia del gene (OGTR) è sulla buona strada per approvare una una domanda di licenza della PaxVax Australia (PaxVax) per il rilascio intenzionale nell'ambiente di un vaccino OGM composto da batteri vivi in Queensland, Nel Sud dell'Australia, West Australia e Victoria.

Secondo il regolamento, si qualifica come una versione limitata e controllata ai sensi della sezione 50A della legge del 2000 genetica Act.
PaxVax sta cercando l'approvazione per condurre la sperimentazione clinica di un vaccino batterico vivo e geneticamente modificato contro il colera. Una volta iniziato il processo dovrebbe essere completato entro un anno, con siti di prova (cavie umane) selezionate dal governo in aree specifiche locali (LGA) in Queesland, Sud Australia, Victoria e Australia Occidentale.

PaxVax ha proposto un certo numero di misure per controllare e limitare la diffusione e la persistenza del vaccino GM e il suo materiale genetico introdotto, però c'è sempre una possibilità delle mancate restrizioni, che potrebbero infettare la fauna e gli ecosistemi.
Vaccini sparsi per via aerea sono stati utilizzati negli Stati Uniti diretti verso animali mediante l'uso di pacchetti di plastica lanciati da aerei e elicotteri.

La "Senofi" (che è uno dei più grandi produttori di vaccini al mondo) è una delle società controllate: come la limitata Marial che produce il REBORAL (un virus-vivo che se ingerito dall'uomo è velenosissimo), viene ancora distribuito alla massa della fauna selvatica.

Nel 2006, Michael Greenwood ha scritto un articolo per la Yale Schol Of Public Health, intitolato "l'irrorazione aerea riduce efficacemente l'incidenza del virus West Nile (WNV) in esseri umani." La dichiarazione fatta nell'articolo, è il fatto che l'ncidenza dei casi di virus West Nile può essere significativamente ridotta attraverso una larga scala di irrorazioni aeree di zanzare adulte che hanno come obbiettivo l'umano, la ricerca è della Yale School of Public Health e il Dipartimento di sanità pubblica.

Sotto il mandato per l'irrorazione aerea con vettori specifici sono stati costituiti per una minaccia sulla salute umana, i noti vaccini aerei come il DNA ricombinato con il vaccino WNV, possono essere migliorati per essere testati e/o utilizzati per "proteggere" la popolazione da infezioni vettoriali.

Specificatamente il vaccino DNA può essere migliorato utilizzando Epstein-Bar capside virale multi classe. L'attivatore complementare umano per neutralizzare gli anticorpi. I vaccini ricombinati contro WNV utilizzano la beta-globulina o il segnale poli (A) del virus SV40. Nei primi studi sui vaccini sul DNA, ciò che è stato riscontrato dagli studi è risultato negativo e sarebbe andato nella categoria dei futuri progetti di ricerca per lo sviluppo della terapia genica.

Nella segnalazione durante gli studi di poli (A) del SV40 per i vaccini WNV, è stato osservato che WNV nei valori individuati è rimasto inerte nell'esposizione alla varicella, in seguito all'esposizione alle aree dei vaccini WNV il potenziale per la liberazione del virus varicella avrebbe causato un rischio maggiore con un esordio di herpes zoster negli adulti.
 

Irrorazione aerea di MVN e SV40 in California. 

Nel febbraio del 2009, irrorazioni aeree di MNV sono avvenute nelle principali città all'interno dello Stato della California. Durante la spruzzatura di Anaheim, Ca una donna di razza caucasica (50 anni) è stata esposta a pesanti spruzzatura aeree di aerosol, mentre stava facendo i suoi esercizi quotidiani, camminando per diversi chilometri. In quei giorni e in quella zona sono avvenute pesanti attività con l'ausilio di elicotteri. Dopo aver terminato le sue attività ginniche, ha avuto un leggero stordimento, nausea, dolori muscolari e un aumento della lombalgia.

E' stata valutata clinicamente ed è emerso che è stata tossico-logicamente esposta a pesticidi che sono stati la causa di irrorazioni aeree. Gli avanzati test sono stati fatti con il monitoraggio biologico. I risultati dei test utilizzati, comprendevano anche le band-proteine accoppiate al responso proteico (PCR) metodo Werewolf positivo per KD-45a KD-45 e il nastro di proteine SV-40 virus Simian Green Monkey.

Ulteriori test sono stati eseguiti per ilo virus Epstein-Barr e il virus capside Cytomeglia che vengono utilizzati in bioingegneria per i sistemi di trasferimento genico mediante proteina dell'involucro virale e adenovirale che usano le buste di proteine.
La cosa individualmente positiva per entrambi; inserire una altamente probabile esposizione ad un sistema di consegna del DNA una vaccinazione per inalazione nasale.

Documento rivelato dal Pentagono per il piano aereo di vaccinazione:
Continua QUI


LINK

VIDEO

http://ningishzidda.altervista.org/

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page