Sperimentazioni di geoingegneria: gli effetti disastrosi sono reali

mercoledì 29 giugno 2011

"intervista a Robert Dean"

NWO ILLUMINATI ANUNNAKI PIANETA X

Sette video


5 commenti:

  1. Tempo fa, seguii l'intervista. Mi pare che Dean tenda a presentare gli alieni in chiave positiva, a differenza di Malanga ed altri. Chi avrà ragione? Lui o gli altri o nessuno?

    Ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Zret, bentrovato,
    vero è che certamente siamo il loro progetto biogenetico, vero è anche che siamo stati creati (dopo vari tentativi) modificando il genoma di primati già esistenti sulla terra, giusto per essere utili a loro che mi sembra non erano molti, cioè dei lavoratori primitivi, insomma dei lulu-amelu, praticamente degli schiavi.

    Non ho idea nemmeno io se ci siano dei buoni alieni e dei cattivi, resta il fatto che il dio buono (Enlil) ci voleva distruggere (diluvio universale docet), il dio cattivo (EA-Enki) ci voleva salvare, visto che ci ha creati, cioè roba sua, così ci ha accorciato la nostra vita nella seconda creazione, manipolando ancora il DNA-RNA.

    Eccoci qua ora pronti per un nuovo sterminio e per una nuova creazione, sempre e comunque proteso ai loro interessi, e non ai nostri; un giorno forse arriveremo ad autogestirci, ma noi non saremo qui per poterlo testimoniare.

    Rimane il fatto che il bene e il male non esiste tutto è opinabile nell'universo, tutti gli esseri viventi sono predatori (noi compresi) verso le specie più deboli, così anche gli alieni sono predatori dell'universo, non cattivi (male) non buoni (bene) ma solo protesi alla loro sopravvivenza, disposti anche al cannibalismo in situazioni estreme.

    Ciao e grazie della visita

    RispondiElimina
  3. E' vero che bene e male sono, in parte, concetti relativi, tuttavia un universo in cui ogni essere o razza persegue il fine di sopravvivere alle spalle di altri esseri (ma sopravvivere a che pro? qual è il vero fine del cosmo, dell'uomo? di questa epica lotta?) è di per sé un universo storto e quindi, se non negativo, comunque tarato.

    Enki protesse l'umanità per i suoi interessi: nell'ultimo servizio di Mistero, Adam Kadmon alluse a tale ricostruzione e ciò forse ha determinato la sua brasatura.

    Quindi ognuno per sé e Dio per nessuno?

    Ciao e grazie a te.

    RispondiElimina
  4. Adam Kadmon è stato un fuoco di paglia, daltronde cosa ci si poteva aspettare da quel canale?

    Quale Dio? Bhe non quelli inventati dagli umani certamente, non so se ci sia un Dio nell'universo, ma se c'è ... credo sia troppo occupato, tutto questo "Amore" non lo vedo, e magari anche questo è stato una bella invenzione del demiurgo...

    Ciao

    RispondiElimina
  5. Sì, Wlady, credo tu possa aver ragione.

    Ciao

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page