giovedì 18 novembre 2010

Tributo al Pianeta Terra - Tribute to Planet Earth



Rilassatevi, sedetevi e prendetevi soli 10 minuti per guardare questo video, forse un giorno tutto questo non sarà più, l'armonia degli esseri viventi su questo pianeta sta per essere seriamente compromessa, uno spettacolo della rappresentazione degli esseri viventi come le piante e tutti gli animali terrestri di terra di acqua e di cielo.

Solo un grande artista dell'universo può aver concepito tutto ciò, alla periferia estrema della nostra galassia, tutto questo potrebbe andare perduto per sempre con l'ostinazione dell'essere umano a credersi Dio; oggi inquiniamo tutto: l'acqua fonte di vita per la vita di tutti i viventi piante, vegetali, animali, ed ultimi arrivati noi uomini che distruggiamo credendoci i padroni di questo paradiso terrestre.

Stiamo modificando il nostro abitat naturale, com scie chimiche, prelevando ed impoverendo il sottosuolo depredandolo dai fossili come il petrolio e nel giro di 100 anni abbiamo distrutto quello che è stato creato in milioni di anni, HAARP, che distruggono la ionosfera facendola esplodere privandoci della naturale protezione solare, creiamo e modifichiamo tramite questa frequenza immani catastrofi che servono solo ai padroni della guerra ai Militari di tutti i paesi per poter distruggere con terremoti, ed uragani.

Non contenti di tutto questo ci stiamo avvelenando modificando il genoma (non solo quello umano) dei prodotti della terra per alimentarci, creando OGM e brevettarli per poche persone che senza scrupoli tiene il mondo in scacco con l'alimentazione ( chi controlla l'alimentazione e l'acqua umana, ha in mano tutto il mondo)

In natura tutto è in equilibrio, anche le malattie sono curabili dal corpo stesso ed in special modo con la sola acqua; ma le case farmaceutiche ci vogliono malati, sempre più malati e vaccinati, accorciandoci la vita, avvelenando il nostro corpo e debilitandolo, privarci degli anticorpi naturali che la vita stessa ha creato in milioni di anni, solo al mero scopo di fare denaro e controllare la nostra esistenza.

Siamo ancora in tempo per impedire tutto questo disastro, ognuno di noi nel suo piccolo mondo può portare un mattoncino per ricostruire la nostra bella Gaia e permetterle di vivere ancora; vivere da esseri umani non vuol dire consumare per crescere, questo è uno stereotipo di chi vuole il potere del denaro sulla terra, l'essere umano non è fatto di denaro, è fatto di cellule tutte comunicanti tra loro e nel contempo comunicanti con l'intero universo.

Se non prendiamo atto di tutto questo, ci rimane pochissimo tempo prima della distruzione irreversibile, la terra continuerà a vivere e noi saremo l'unica razza che si è estinta nel giro di soli 200.000 anni, se non cambiamo presto, molto presto saremo paragonati ad un virus virulento per tutti gli esseri viventi.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page