sabato 19 marzo 2022

Registro nazionale illegale delle armi? L'ATF della Fed ha accumulato "1 miliardo di record di armi"

Si noti che la natura di questi record non è descritta. Si stima che negli Stati Uniti ci siano poco meno di 400 milioni di armi da fuoco nelle mani di civili, con altri 40 milioni venduti ogni anno. La dimensione del database AFT potrebbe indicare che si stanno raccogliendo informazioni aggiuntive. ⁃ Editore TN

Il rappresentante Michael Cloud (R-TX) sta aumentando la consapevolezza su un problema crescente in America: la violazione da parte dello Stato dei diritti naturali dati da Dio per proteggere la vita, la libertà e la proprietà.

Il rappresentante Cloud ha fatto una recente apparizione sul Capitol Report di NTD e ha condiviso alcune notizie allarmanti sull'invasione del governo federale per monitorare, tracciare, registrare e potenzialmente agire sulla base della conoscenza delle vendite e degli acquisti di armi. Sembra ovvio che nelle mani sbagliate, le informazioni sulla proprietà delle armi potrebbero trasformarsi rapidamente in un pasticcio sanguinolento. Le armi sarebbero tassate in modo scandaloso? Confiscato? A che scopo perseguirebbero obiettivi di disarmo civile?

Non ci sono buone intenzioni da parte del governo se armato, gioco di parole, con nessuna di queste informazioni. Tutto ciò che dobbiamo vedere è cosa è successo in Australia e Nuova Zelanda senza armi per realizzare che i diritti fondamentali sono tutti protetti dal 2° emendamento. No 2A, nessun altro diritto. È così semplice.

Ecco cosa ha detto Cloud sul suo aspetto

“Sentirai molte persone dire che il compito principale del governo federale è di tenerci al sicuro. Bene, il compito principale del governo federale è in realtà di mantenerci liberi... Si tratta davvero della nostra protezione. Si tratta di garantire che la tirannia non entri nel nostro governo. Si tratta di garantire che ogni individuo abbia il diritto di proteggere se stesso e le proprie famiglie”.

Roba potente.

The Epoch Times ha ripreso ancora di più della storia:

"Cloud ha detto che l'amministrazione Biden si sta avvicinando troppo alla creazione di un registro federale delle armi, che invade le nostre libertà costituzionali, che è attualmente proibito dalla legge federale.

"Alla fine del 2021, Cloud ha affermato di essere venuto a conoscenza del fatto che l'ATF (Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms, and Explosives) aveva raccolto oltre 54 milioni di record di armi in un anno e che l'amministrazione Biden stava cercando di estendere la durata dei venditori di armi per conservare i loro registri.

"Abbiamo avviato un'indagine e siamo venuti a scoprire che l'ATF aveva raccolto nel tempo quasi 1 miliardo di record di armi. Li avevano inseriti in un database in formato digitale in un modo in cui è possibile effettuare ricerche”, ha affermato Cloud. «Quindi, guardi un database con quasi un miliardo di registrazioni di armi - è una cifra astronomica - in un database ricercabile. Si avvicina molto a quella linea di un registro delle armi, se non l'attraversa.'”

Sorprendentemente, Cloud racconta anche il fatto che nel 2020 il 40% di tutti gli acquisti di armi è andato a acquirenti per la prima volta e che nel 2021 il numero era del 30%. Questo può essere facilmente tradotto come dire che le persone non si fidano di nessuno per difenderle, ma di se stesse. Come dovrebbe essere, ma quei numeri spaventano un governo che chiede subordinazione e sottomissione.

Leggi la storia completa qui ...

Pubblicato su: https://it.technocracy.news/

®wld

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Sempre più vicini all’orlo di una guerra nucleare con la Russia

CO2 – una copertura per la povertà forzata e il minor consumo di energia

NASA: ha scelto di lasciare che la bufala del riscaldamento globale causata dall’uomo persista e si

La comunità scientifica del clima continua a fingere

COSA ACCADE NEI NOSTRI CIELI? - GIORGIO PATTERA

Un buco aperto nella matrice economica – siate felici. Va tutto bene

L’OZONO POTREBBE INDEBOLIRE UNO DEI PIÙ IMPORTANTI MECCANISMI DELLA TERRA

Una nuova classe globale che modella il nostro futuro comune in base ai propri interessi

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 21: LA VERITÀ NON DETTA SUI TAMPONI NASALI

Gli umani non sono sovrappopolati - Stiamo invecchiando e diminuendo

Li chiamano effetti collaterali - quando sapevano che sarebbe successo ... Essi sapevano che questo

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...