venerdì 14 gennaio 2022

Queste non sono teorie del complotto, per quanto i media/le notizie mainstream cercheranno di dirci

dal sito web ExpandingAwarenessRelations Informazioni inviate da Bazook894

Il controllo dei fatti è estremamente importante. Voglio ribadire di non prendere tutto alla lettera; non importa cosa leggi, da dove lo leggi o da chi lo ascolti. E per essere chiari, non fare affidamento sui siti Web di "controllo dei fatti" per fornirti informazioni accurate. Questi sono altrettanto probabili, (se non ancora più probabili...), per alimentare false informazioni e falsi account debunking per manipolare il lettore. Per favore, prendi tutto in considerazione prima di aderire a una certa narrativa e tieni sempre la mente aperta ad altre possibilità.

L'ossido di grafene può mappare il nostro cervello e,

"raccogliere informazioni come ricordi, pensieri locali, sensazioni, emozioni o sentimenti".
Il dottor Ricardo Delgado e il suo team, in una denuncia esplosiva a fine giugno/inizio luglio di quest'anno (2021), hanno rivelato che la sostanza tossica ossido di grafene era contenuta nei "vaccini COVID".

 

Questo è stato seguito da molti altri medici e informatori di tutto il mondo che hanno confermato questi risultati.

 

(Nonostante ciò che i "fattori di verifica" - altrimenti noti come glorificate "opinioni protette" - hanno spacciato.)

 

Ora nel video qui sotto, sottotitolato e doppiato in inglese, il dottor Ricardo Delgado ci fornisce ulteriori informazioni su come questo materiale di ossido di grafene è combinato con la nanotecnologia al solo scopo non solo di spopolare il mondo, ma alla fine di cambiare i sopravvissuti rimasti; lasciando l'umanità geneticamente mutata - biologicamente, neurologicamente e psicologicamente.

 

Anche se può sembrare fantascienza, queste agende sono al centro e al centro di diverse organizzazioni/"filantropi", che hanno anche una posizione di rilievo su diverse aziende, economie, istituzioni, ecc. - persino interessi governativi:
"Il primo Neuralink Brain Chip impiantato in un cervello umano collega il cervello umano direttamente al disco rigido di un computer fisico. Senza fili, senza cavi.

Abbiamo una biologia che ci permette già di farlo. Abbiamo quello che ci permettono di fare quei chip".
"È radicato nella convinzione che gli esseri umani possono e saranno migliorati dall'ingegneria genetica e dalla tecnologia dell'informazione di oggi, nonché dai progressi anticipati, come la bioingegneria, l'intelligenza artificiale e la nanotecnologia molecolare.

Il risultato è un'iterazione dell'Homo sapiens potenziato o accresciuto, ma ancora fondamentalmente umano".
"Una startup ha sviluppato un chip contraccettivo che potrebbe essere disattivato e riattivato utilizzando un telecomando wireless".
"La stimolazione cerebrale profonda è un metodo per gestire i sintomi del morbo di Parkinson impiantando chirurgicamente un elettrodo, un filo sottile, nel cervello.

La tradizionale stimolazione cerebrale profonda fornisce una stimolazione costante a una parte del cervello chiamata gangli della base per aiutare a trattare i sintomi del Parkinson.

Tuttavia, questo approccio può portare a effetti collaterali indesiderati, che richiedono la riprogrammazione da parte di un medico qualificato".
"Goldblatt ha assunto un'azienda di biotecnologie per sviluppare un vaccino contro il dolore.

Se un soldato venisse colpito da un colpo di pistola, ha spiegato Goldblatt, il vaccino "ridurrebbe il dolore provocato dall'infiammazione e dal gonfiore", il risultato desiderato sarebbe "da 10 a 30 secondi di agonia, quindi nessun dolore per 30 giorni".

Un tale v@xxino consentirebbe al combattente di continuare a combattere fintanto che l'emorragia potrebbe essere fermata.

Per sviluppare nuovi modi per cercare di fermare l'emorragia, Goldblatt ha avviato un altro programma che prevedeva l'iniezione di milioni di microscopici magneti in una persona, che potrebbero essere successivamente riuniti in un'unica area per fermare l'emorragia con l'onda di una bacchetta".
Il video qui sotto è trascritto con alcuni abbellimenti aggiunti per enfasi:
 
 
Trascrizione video
Dott. Ricardo Delgado:

"Buon pomeriggio a tutti.

Mi chiamo Ricardo Delgado e sono il fondatore e direttore de La Quinta Columna .

Tutti i v@xxini testati,

  • Pfizer
  • Astra Zeneca
  • Janssen
  • Moderna,
... contengono esclusivamente nanotecnologie.

Abbiamo trovato nanorouter, che emettono anche indirizzi MAC che possono essere registrati con la tecnologia wireless Bluetooth semplicemente utilizzando il proprio telefono cellulare e l'aiuto di un'app.

Abbiamo trovato nanoantenne e antenne plasmoniche per l'amplificazione di questi segnali.


Abbiamo anche identificato nano-rectenne (che fungono da ponti raddrizzatori di corrente alternata/continua), codec e alcune porte logiche per la crittografia di queste nanocomunicazioni emesse dall'individuo inoculato a un server remoto.


Il materiale primario per l'elaborazione di questi complessi microstrutturali è l'ossido di grafene, la cui presenza è determinante per l'autoassemblaggio di questi complessi strutturali.

I principali meccanismi di esfoliazione dell'ossido di grafene all'interno del corpo in punti quantici di grafene sono: la biodegradazione naturale mediata dall'enzima mietoperossidasi - e il meccanismo di teslaforesi, che sono campi elettromagnetici a microonde, emessi dai segnali dei telefoni cellulari, con diverse gamme di frequenza.


L'ossido di grafene iniettato nel corpo acquisisce proprietà magnetiche a contatto con l'idrogeno e le cellule viventi.


Questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone vaccinate ha questo magnetismo esacerbato nel punto di inoculo, e successivamente nel plesso solare superiore e nel cranio.

L'ossido di grafene viene rilevato nel corpo dal nostro sistema immunitario come se fosse un agente patogeno. Una volta iniettato, ha un'affinità per il sistema nervoso centrale (fondamentalmente il midollo spinale e il nostro cervello), a causa della sua maggiore conduttività elettrica.

Nel sistema nervoso centrale provoca immobilizzazione degli arti, ictus, paraplegia e alterazione del sistema nervoso.

L'ossido di grafene ha un fattore di coagulazione del sangue e aumenta la trombogenicità o la proliferazione dei trombi. La conseguenza finale dei trombi sono tutti i tipi di incidenti cardiovascolari, come embolie, ischemie, ictus, aneurismi, ecc.

L'ossido di grafene ha anche un'affinità per gli organi elettrici, come il nostro cuore, soprattutto quando aumenta la sua attività cardiaca, e quindi la sua attività elettrica.


In quel momento, questo ossido di grafene prende di mira il cuore e lo infiamma, generando miocardite o pericardite.


Inoltre, l'ossido di grafene ha la capacità di assorbire la radiazione elettromagnetica dal nostro ambiente e moltiplicarla con un effetto transistor.

Pertanto, genera piccole scariche che causano aritmie nel nostro sistema cardiaco.

Questo spiega perché così tanti atleti soffrono di aritmie quando hanno un aumento dell'attività cardiaca. Le conseguenze di queste aritmie sono svenimenti, blackout o sincope, legati - o meno - a morte improvvisa o improvvisa.

Gran parte della nostra popolazione vaccinata sta subendo una morte inaspettata o improvvisa quando interagisce vicino a queste fonti di microonde.

L'ossido di grafene ha anche la capacità di generare mutagenesi, alterazione cromosomica e cancro... in modo che le persone che hanno recentemente subito tumori o neoplasie... dopo la vaccinazione, riemergano rapidamente una linea di metastasi... e quelle che sono completamente sane sarà ad alto rischio di sviluppare il cancro.

L'ossido di grafene è estremamente tossico e la sua tossicità dipende anche dalla radiazione elettromagnetica che assorbe.

Ovunque vada, genera infiammazione dei tessuti, infiammazione sistemica o multiorgano... e una cascata di radicali liberi.

Quando lo stress ossidativo generato da questa sostanza tossica all'interno dell'organismo rompe l'equilibrio nell'"equilibrio redox" e supera una certa soglia al di sopra dei livelli antiossidanti del nostro glutatione endogeno, il nostro sistema immunitario collassa, e favorisce la famosa tempesta di citochine.

Questo ossido di grafene, che viene iniettato come materia prima nei "vaccini", viene eliminato dal corpo attraverso i nostri polmoni. Ma se viene irradiato mentre si trova nei polmoni, la successiva infiammazione del tessuto polmonare provoca una polmonite bilaterale.

Se i vaccinati sopravvivono alle dosi iniziali di ossido di grafene iniettate nel sangue, sarà degradato nel corpo dagli anticorpi neutralizzanti che sono responsabili della sua degradazione.

Una volta che il grafene e la sua tossicità sono scomparsi, lo sono anche gli anticorpi che neutralizzano la sostanza, che attivano anche le nostre immunoglobuline.

Questo è il motivo per cui le persone sono costrette a farsi rivaccinare ogni tre mesi, al fine di mantenere i livelli corporei di questa sostanza tossica, affermando di non possedere più l'immunità.

Insomma l'inesistente, non isolato, non purificato, non coltivato SARS-CoV-2 presentato a noi nella versione ufficiale e le sue varianti, nella versione reale l'ossido di grafene introdotto consapevolmente e volontariamente nel vaccino antinfluenzale della campagna 2019-2020.

In altre parole, la malattia, ribattezzata COVID-19, è semplicemente una sindrome da irradiazione acuta potenziata dal grafene.

Pertanto, la prima e sostanzialmente l'unica ondata artificiale, aveva come popolazione target i nostri anziani nelle case di riposo, il cui tasso di vaccinazione antinfluenzale è molto vicino al 100%.


I nostri anziani sono stati precedentemente vaccinati con questa sostanza, e poi irradiati con le famose antenne dei cellulari... che sospettosamente, 8 su 10 vengono impiantate in prossimità di case di cura o di anziani.

Hanno giustificato il genocidio dei nostri anziani, come pretesto per dire all'intera popolazione mondiale che stavamo affrontando un nuovo coronavirus, affinché, sotto il timore di questo presunto "contagio da favola", potessero procedere a vaccinare l'intera popolazione mondiale con ossido di grafene.

L'obiettivo è eliminare gran parte della popolazione e utilizzare le proprietà di modulazione comportamentale dell'ossido di grafene nel campo delle neuroscienze e dell'intelligenza artificiale, per la restante popolazione.

L'ossido di grafene ha un'affinità speciale per i neuroni.

Una volta installato nei neuroni, genera una rete neurale artificiale che sostituisce gradualmente la rete neurale naturale.

Quando la dimensione delle nanoparticelle di ossido di grafene è inferiore a 35 nanometri, attraversano facilmente la nostra barriera ematoencefalica (una membrana che protegge il nostro cervello da possibili danni provenienti dall'esterno) e ottengono l'accesso alla nostra rete neurale.

Da un lato, l'ossido di grafene riesce a rompere le sinapsi neuronali, in modo che il nostro cervello possa essere mappato, e raccogliere letteralmente informazioni come ricordi... pensieri locali... sensazioni... emozioni... o sentimenti.

Ora capirete perché durante questa pandemia, in alcuni paesi è stata approvata una legislazione come il "NeuroRights Act".

Inoltre, questo ossido di grafene può essere stimolato da remoto e in modalità wireless, utilizzando a tale scopo l'implementazione della nuova tecnologia 4G, 4Gplus e 5G.


Tutte le persone vaccinate inviano i loro dati a un server esterno, controllato dall'intelligenza artificiale (probabilmente finanziato dal signor Elon Musk).
 
 
Fonte: Dott. Ricardo Delgado
La Quinta Colonna
Queste informazioni fornite sono una sinossi di oltre 20.000 ore di ricerca, lavorando con un gruppo multidisciplinare di scienziati.

Si basa sulle scoperte scientifiche nel Rapporto Tecnico finale del Dr. Campra, che fornisce prove inequivocabilmente conclusive della presenza di ossido di grafene ridotto nel campione dei "vaccini" prodotti da,
  • Astra Zeneca
  • Moderna
  • Pfizer
  •  Janssen... 
Questa ricerca emerge anche dall'analisi scientifica dell'evidenza materiale e osservativa.

Comprendiamo che hanno approfittato della generale ignoranza e mancanza di conoscenza della comunità medica e sanitaria su questioni come le nanotecnologie, per realizzare questo piano sinistro di quella che chiamano "Agenda 2030".

Puoi saperne di più su queste preziose informazioni su laquintacolumna.net, dove troverai tutte le prove e gli articoli scientifici qui riportati.

Poiché il processo di "vaccinazione" è globale, siamo di fronte alla scomparsa della specie umana così come la conosciamo, nel giro di pochi mesi.

Lo chiamano post o transumanesimo, o semplicemente il progetto Human 2.0.

In quella nuova fase, l'automa sopravvissuto sarà privato di auto-pensiero, autonomia e libero arbitrio.

Una specie schiava, diminuita e interamente dipendente da queste oligarchie tecnocratiche

LA QUINTA COLUMNA è composta da milioni di persone in tutto il mondo, che cercano di mantenere l'essenza degli esseri umani, il rispetto per l'umanità e la loro dignità come specie unica.

La Quinta Columna ha scoperto questo crimine contro l'umanità, contro la sua vita e contro la sua stessa natura.

[FINE TRASCRIZIONE]
***
Questa non è fantascienza. Questa è la realtà.

Questo è ciò che questi "elitari" globali stanno cercando di imporre a tutta l'umanità. Queste non sono "teorie del complotto", per quanto i media/le notizie mainstream cercheranno di dirci.

Prima ci rendiamo conto di questi programmi, e ci alziamo e diciamo NO, possiamo invertire questa tendenza e rifiutarci di cambiare il destino della coscienza/autonomia consapevole dell'umanità e della libertà, in una società desolata e desolata gestita da organizzazioni sinistre che programmano ogni nostro movimento, pensiero e azione.

Rimani umano...! 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Gli umani non sono sovrappopolati - Stiamo invecchiando e diminuendo

ODMS – La “sindrome della maschera da deprivazione di ossigeno” si sta diffondendo in tutto il mondo

Qualcosa sta bloccando i raggi cosmici...al centro della Via Lattea

Li chiamano effetti collaterali - quando sapevano che sarebbe successo ... Essi sapevano che questo

Iniziano tutti con la disumanizzazione politica e sociale della popolazione incriminata

I tecnocrati spostano i pali, ora richiedono booster a vita

Il potere dell'alto umorismo - i Sette Valori Fondamentali

Il punto cieco delle catene intorno alle nostre menti

Se vuoi la vera libertà, vivi come un leone, lotta per la verità e crea la tua realtà.

Sopravvivere al morso del serpente

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...