Nessuna delle Apocalissi Allarmistiche sul Clima si è presentata o è addirittura possibile

venerdì 25 febbraio 2011

C'era una volta il cielo azzurro

MILANO: questa mattina alle ore 07:00 il cielo sopra casa mia.

Ho un'età che posso ricordare il cielo di oltre 30 anni fa, mai e poi mai ho visto cose di questo tipo
Vi sembrano queste scie di condensa? Una volta era raro vedere un aereo che rilasciava una scia di condensa, però oggi dicono che il traffico aereo sia aumentato.

Questo è stato tratto dal blog di La scienza marcia:
Tutto ciò a  dispetto di una situazione in cui si passa da 10 aerei il giorno prima giorno a 200 aerei il giorno dopo, oppure da 10 aerei durante le ore di luce solare ad un aereo ogni tre minuti dopo il tramonto.

Sempre dal blog La scienza marcia:
Basta quindi osservare il cielo con costanza per capire che chi nega le scie chimiche cerca di distorcere la realtà  per evitare che la gente si preoccupi di un fenomeno inquietante. E questa maniera disonesta di argomentare mostra per converso, a chi ha la pazienza di osservare ripetutamente e costantemente il cielo, la realtà del fenomeno delle scie chimiche, un inquinamento intenzionale dell'aria che respiriamo, dell'acqua che beviamo, e di conseguenza anche dei cibi che mangiamo.


8 commenti:

  1. Peccato! Tu a Milano ... io in terronia qui a Napoli.
    Sento che ci faremmo delle belle chiacchierate!
    Qui oltre alle scie chimiche nel cielo, in terra ed in ogni luogo, abbiamo, tra l'altro, anche fiumi di percolato.
    Una novità assoluta!
    Inoltre, oltre al contenuto misterioso dei bidoni sugli aerei, temo che una scia chimica ancor più potente e che offusca i cervelli in maniera irrimediabile sia quella dei Minzolini e dell'isola dei famosi.
    Ciao. Condivido tutto, naturalmente.

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianni, bentrovato.
    Hai detto bene l'offuscamento dei cervelli è la cosa più in uso in tutti i regimi, oltre a quello che hai menzionato, ci metterei il calcio, grande droga diffusa.

    D'altronde ... una volta nell'antica Roma, gli imperatori davano al popolo quello che serviva per controllarli: "panem ed circenses", oggi per controllare la popolazione serve molto meno, visto che il pane lo stanno già togliendo.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Carissimo Wlady, è una triste ed angosciosa realtà. Offuscano il sole ed ancora più le coscienze, ormai intorpidite.

    Il "panem" tra l'altro è prodotto con grano irradiato. almeno nell'antica Roma gli alimenti erano salutari.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Ciao zret, che piacere averti tra queste pagine.

    E' vero, ormai il pane ha il sapore metallico come tutti gli alimenti umani, non c'è scampo a questo scempio, e la maggioranza della popolazione non si fa nessuna domanda, sono perse in un matrix illusorio di effimera vita.

    Un cordiale saluto Zret.

    Ps: vi leggo tutti i giorni, a volte intervengo a volte no, ma leggo sempre i vostri post...

    RispondiElimina
  5. In uno dei link che hai postato si dice che nell'acqua di Pistoia hanno trovato del Bario.
    Come mai che a Pistoia lo hano trovato e da altre parti non lo hanno trovato?Non diffondono Bario ovunque in Italia?
    Non è una domanda provocatoria, vorrei sapere cosa ne pensi e se hai una teoria a proposito.Sempre se Straker ti lascia rispondere.Non è necessario che pubblichi la mia domanda.Ciao.

    RispondiElimina
  6. http://riosaeba78.altervista.org/showthread.php/92-C-era-una-volta-il-cielo-azzurro
    Prova a leggere un minuto per favore.
    Non pubblicare la mia domanda altrimenti straker ti banna.

    RispondiElimina
  7. @gg, ciao bentrovato,
    come vedi nessun problema a pubblicarti, solo una cortesia ti chiedo, non usarmi come ariete per diffondere il tuo pensiero ad altre persone.

    Come vedi sono una persona moderata, ma non sono disponibile a polemiche sterili ed infantili, come ti ho detto in un altro post sono un padre e un nonno, pertanto ho vissuto abbastanza per poter avere un mio pensiero ed esprimerlo nella piena volontà civile.

    Sai perfettamente che sono un LUI e non una Lei, pertanto se ti va di intrattenere dei rapporti epistolari, abbi almeno la cortesia di non prendermi per i fondelli.

    Ho letto la risposta sul tuo blog (dove hai fatto un copia e incolla del mio post) e come vedi ho pubblicato qui l'intervento con il tuo link, perdonami se non sono interessato al tuo blog, come vedi oltre a questo argomento specifico io tratto di altre cose che non mi sembra abbia visto nel tuo, pertanto ....

    Non voglio eludere la tua aspettativa di risposta, conseguentemente ti metto a disposizione di un link dove potrai avere soddisfazione della domanda postami:

    http://www.olambientalista.it/index.php/inquinamento-invasi-basilicata/

    Questo è uno dei tanti articoli che si trovano nella rete, ma ci sono tante altre persone che fanno analizzare l'acqua privatamente; sai gg, l'acqua che che se ne dica sta alla base della vita e interessa a tutti gli esseri viventi e non è cosa da prendere alla leggera.

    Un'ultima cortesia, l'Amico Straker è una persona cordiale, auspico che anche Tu lo sia, pertanto gradirei non dover parlare più di persone in forma denigratoria, la cosa non è di mio interesse.

    Cordialmente, wlady

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page