venerdì 18 settembre 2015

I VOLENTEROSI

 LO HANNO DETTO LORO

Parte di video trascritto, postato sul blog di "guardforangels"

David Rockfeller: Diremo loro che se questi bambini non vengono vaccinati, si ammaleranno delle malattie più terribili: poliomielite, meningite e perfino cancro, e tutte quelle che potremo trovare o eventualmente inventare. 

Novartis: ma è una enorme balla: il sistema immunitario è la cosa più prodigiosa che esista, sappiamo che le malattie avvengono per l'inquinamento, la mancanza di igiene, di una buona alimentazione.

Rockfeller: Beh, questo lo sappiamo noi. Non è necessario che lo sappiano anche loro, Anzi, li faremo vaccinare anche contro le normali malattie infantili, che in realtà rendono i bambini più forti. 

Novartis: Ma vaccinando i bambini con tanti vaccini insieme, provocheremo stragi. Milioni di bambini uccisi, handicappati per sempre. Come potremo nascondere tanto orrore? 

NSA: Beh, abbiamo molti più mezzi di Hitler, Stalin e Mussolini, e sopratutto li abbiamo estesi su tutto il pianeta. Possiamo creare un pensiero unico. Un pensiero praticamente corretto. Un pensiero su cui debbano essere tutti d'accordo, e chi non è d'accordo sarà facilmente messo alla gogna. Rispetto al singolo dettaglio dei vaccini, basterà dire che si vedono i bambini vittime dei vaccini, ammesso che lo siano veramente, ma non quelli che i vaccini salvano da molte più sciagure e malattie.

Novartis: In ogni caso spetterà a questi disgraziati genitori sobbarcarsi cause decennali e costosissime per dimostrare che le malattie o le morti dei loro figli siano da addebitarsi ai vaccini. Noi abbiamo dalla nostra parte i medici, i giornali, le televisioni, gli interi sistemi sanitari nazionali, i governi e i politici a cui finanziamo le campagne elettorali. Possiamo pagare gli avvocati che vogliamo, per quanto tempo vogliamo!

Rockfeller: Che avvocati potranno mai pagarsi questi genitori, già condannati per tutta la vita a curare e sobbarcarsi dei figli gravemente invalidi, per noi sarà come sparare sulla Croce Rossa, con la differenza che noi non osserviamo le Convenzioni di Ginevra. ah ah ah!

Dichiarazioni fatte in un colloquio nel 1991.
Qui sotto video (youtube) dell'8 giugno 2012 postato da Giuseppe D'angelo


Clicca sull'immagine per vedere tutto il video  e,
delle altre brave persone che parlano in favore dell'umanità.

Benvenuti in uno dei mille aspetti del Nuovo Ordine Mondiale. Tanti auguri e buona fortuna.

Postato su: http://guardforangels.altervista.org/
Fonte: http://terrarealtime.blogspot.it/ 

6 commenti:

  1. E si fanno anche chiamare filantropi, un lucertolone ecco come lo vedo.
    Ciao Wlady

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... sono il cancro del mondo e, in questa lista manca il suo antagonista sionista e cazaro barone di rothschild

      Ciao Zak

      Elimina
  2. .. a volte mi chiedo come possa essere accaduto tutto questo senza che nel tempo nessuno si opponesse a questi perfidi assassini...

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perché possono farlo Vàturu:

      "Noi abbiamo dalla nostra parte i medici, i giornali, le televisioni, gli interi sistemi sanitari nazionali, i governi e i politici a cui finanziamo le campagne elettorali. Possiamo pagare gli avvocati che vogliamo, per quanto tempo vogliamo!

      Ciao

      Elimina
    2. Non solo li hanno dalla loro parte ma li possiedono insieme a banche e multinazionali, è un potere così ramificato che per li comune è impossibile tracciarlo.

      Elimina
    3. ... è maledettamente così Zak! I soldi comprano tutto compreso i legionari che si garantiscono uno stipendio per sopravvivere, diversamente sarebbero disoccupati come tanti. Tutti hanno un prezzo e loro, i soldi se li stampano; ecco perché noi perderemo sempre.

      Elimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

TANKER ENEMY TV

TANKER ENEMY TV
La Guerra del Clima

Ricordando Giorgio Tremante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page