Nulla succede casualmente

sabato 1 agosto 2015

7 # hashtag per settembre 2015


Convergenze di Settembre 2015: 
C'è qualche connessione tra gli eventi?



Alla fine di settembre 2015, più precisamente il periodo che va dal 15 SETTEMBRE - 28 SETTEMBRE 2015, è diventato oggetto di molta attenzione, apprensione e previsione. Come al solito, vi è una certa quantità di paura e allarmismo, profezie bibliche sensazionalistiche e altri avvertimenti, che è meglio prendere con le pinze. Tuttavia, nonostante tutto questo, ci si deve chiedere se gli eventi che convergono nel settembre 2015 siano collegati - e se sono una risposta da parte della élite del NWO (Nuovo Ordine Mondiale) e/o alla coscienza che sta crescendo rapidamente all'umanità.

Questa crescente coscienza è emozionante; è veloce ed è palpabile. È possibile sentire l'accelerazione dell'energia nella gente di tutto il mondo che sta cominciando a svegliarsi, a fare domande, pensare a cose che non avevano mai pensato prima, sfidando le autorità, scavando più a fondo e decidere di investire tempo ed energie scoprendo le cose per se stessi - piuttosto che dalla propaganda da parte sei media mainstream che si basa su persone troppo pigro per verificare i fatti.

La gente sta davvero iniziando a prendere atto rapidamente e profondamente della vera narrazione, sui significati dei fatti di cronaca. Basta dare un rapido sguardo con cui le persone guardano a falsi attentati di bandiera e sparatorie. Un grande membro della élite di

Obama, Zbigniew Brzezinski ha ammesso che l'élite ha la "capacità di imporre il controllo politico sulle masse risvegliate del mondo che attualmente sono ai minimi storici, dicendo che le masse è più facile ucciderle che controllarle. Hillary Clinton, (la regina del cover-up), ha confessato il fatto che le élite stanno perdendo l'informazione. Basta guardare come è stata orchestrata la pandemia di Ebola e del flop di evaporazione tutto d'un tratto l'anno scorso.

Alla luce di questo tangibile aumento della coscienza, è probabile che l'élite siano preoccupate e abbiano paura del potere del Popolo cioè, Noi ... Ma non hanno intenzione di rinunciare senza combattere. Se loro si sentono minacciati o messi in un angolo, conoscendo i loro tratti di personalità, la loro suscettibilità diventa disperata, facendoli agire con più aggressività e velocizzare l'ordine del giorno.

Probabilmente, di fatto sono in grado di accelerare sufficientemente l'umanità verso il trans-umanesimo, una società senza contanti e una popolazione microchipata, lo faranno, hanno abbastanza potere per sedare ogni ribellione alla fonte con l'elettromagnetismo per controllare l'aumento di coscienza attraverso il controllo mentale. La loro ultima mossa disperata in California è quella di spingere per vaccinazioni obbligatorie. La domanda che ci si pone è: sono questi gli eventi progettati e programmati per settembre 2015 in modo da
smorzare la coscienza nascente prima che diventi irreversibile? È questo il piano per la Terra sulla teoria del risveglio?

Come nota a margine, vale la pena considerare ciò che alcuni dei media alternativi

suggeriscono, cioè, il fatto virale del recente piano (ormai diffuso) del risveglio della Terra potrebbe davvero spaventare l'élite - se la teoria fosse vera - e causando loro panico per farli correre verso l'agenda del NWO. Alcuni sostenitori della Terra piatta: come Matthew Boylan (un artista che è stato assunto dalla NASA per le sue doti di foto-artistiche), Eric Dubay (cospiratore, ricercatore e autore di The Conspiracy Terra Flat), Mark Sargent e gli altri entusiasti non sembrano essere pagati. Fanno forse parte del piano del risveglio della Terra? O fanno solo parte di un movimento organico manipolato? Gran parte della teoria della Terra Piatta si basa sul fatto che la NASA è una macchina ingannatrice che ha ingannato tutti noi - Tanto più che la NASA è piena di nazisti, massoni che hanno sviluppato il JPL (Jet Propulsion Laboratory), scoperto da Jack Parsons, mago nero e studente di Aleister Crowley.

È l'aumento del movimento del piano della Terra (Flat Earth) che in qualche modo è connesso ai prossimi eventi di settembre 2015?

Una cosa che sappiamo per certo è che l'élite non sta solo a guardare e, non fare nulla mentre la loro base di potere sta per essere erosa. Ci vogliono distrarre, deviare, con il divide et impera. Tenendo questo in mente, ecco una panoramica di varie lettera ed eventi che convergono alla fine di settembre 2015 (grazie a Michael Snyder che è stato il primo compilare la maggior parte di questa lista):







# Evento 1 di Fine settembre 2015: di Giada casco 15 (Ending 15 settembre)

Grazie alle fantastiche ricerche di DJ (intervista che è apparsa in questa area a mezzanotte), abbiamo saputo che l'Operazione Jade casco 15 è quella dell'avanzamento della AI (Artificial Intelligence). E' su come mettere al comando una macchina - una macchina che è consapevole di sé, che cambia rapidamente e risponde ai dati in arrivo e che può prevedere il comportamento umano attraverso un attento monitoraggio di ogni azione umana - dominando letteralmente la mente umana come Vanta l'operazione nel suo logo.Naturalmente, ci sono molti altri aspetti e implicazioni preoccupanti per Jade Casco, compresa la violazione del principio di Comitati di forze armate volontarie collocando truppe statunitensi direttamente sul suolo americano schierati tra i cittadini degli Stati Uniti, con la dichiarazione indubbia di ostilità, e la formazione militare degli Stati Uniti per legge marziale, per schiacciare l'insurrezione nazionale, spiare gli americani con la pratica di operare inosservati in mezzo a loro. La domanda è: perché Jade Casco ha progettato tutto questo per la fine del mese di settembre 2015?

# Evento 2 di Fine settembre 2015: Assemblea Generale delle Nazioni Unite (A partire 15 settembre)

Le Nazioni Unite (ONU) si riunisce il 15 settembre 2015 per la sua 70ma Assemblea Generale. Come ho scritto in precedenza, la spinta principale di questa convenzione spingerà per una maggiore centralizzazione del potere con il pretesto dello sviluppo sostenibile. È la Francia che ha proposto formalmente alle Nazioni Unite di riconoscere lo Stato palestinese? Forse Obama non può opporsi a questo, come lo è stato in passato, che senza dubbio ha fatto infuriare il regime sionista di Israele. È stato l'ONU a far passare la truffa della regolamentazione della legislazione sulla base della falsa globalizzazione del riscaldamento/ climatico?

# Evento 3 di Fine settembre 2015: Commento di Fabius "500 giorni di Caos Climatico" (24 settembre)

Questo è un commento e non un evento - almeno in questa fase. Il ministro degli Esteri francese e membro del Bilderberg Laurent Fabius ha fatto un'osservazione interessante nel corso di un discorso al Brookings Institute (a think tank élite). Più tardi, ha fatto lo stesso ed esatto commento in una conferenza stampa con il segretario di Stato americano John Kerry. Fabius, nel discorso del 13 maggio 2014, ha chiaramente affermato: "Abbiamo 500 giorni per evitare il caos climatico". Siti: quali come timeanddate.com permettono di calcolare il numero esatto di giorni tra due date. 500 giorni dal 13 maggio 2014. Compresa la fine della data, ci porta alla fine di settembre 2015 - 24 settembre per l'esattezza.

A cosa si riferisce Fabio? Cosa sa lui che noi non sappiamo? E' certamente una strana previsione. Sta forse suggerendo che una soluzione politica deve essere messa in atto per quanto riguarda i cambiamenti climatici del 24 settembre? O è la predizione di una sorta di catastrofe ambientale? 


# Evento 4 di Fine settembre 2015: Il Papa affronterà il Congresso degli Stati Uniti (24 settembre)
In una mossa assolutamente senza precedenti, il Papa dovrà affrontare il Congresso degli Stati Uniti il ​​24 settembre 2015. Perché? Nella sua precedente Enciclica, è saltatato nella grande arena politica del tempo, ottenendo l'ordine del giorno da parte delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, vale a dire la falsa idea dell'AGW (riscaldamento globale antropogenico), facendo capire che è l'umanità che sta causando il cambiamento climatico. Ho il sospetto che questo è il primo di molti passi futuri per rendere il Papa il capo di una religione mondiale. Il Papa ribadirà semplicemente lo stesso messaggio dell'enciclica, o si concentrerà su:

- Politica estera (rifugiati internazionali soprattutto in Medio Oriente)?

- Il ruolo delle nazioni come superpotenza futura dell'umanità?

- Gli Stati Uniti monopolizzavano le risorse del mondo?
# Evento 5 di Fine settembre 2015: Luna Rosso Sangue (Bloodmoon del 28 settembre)

Per coloro che non danno molto credito all'astrologia, questo evento può avere poca importanza, ma vale la pena ricordare l'allattamento al seno. Un insieme di quattro eclissi di Luna consecutivi o Lune di Sangue (Blood Moon) sta per essere completato il 28 settembre con la 4° eclissi consecutiva. Secondo alcuni, la luna di sangue ha il suo significato:

"Le ultime tre volte che si è verificato questo fenomeno sono stati proprio dietro momenti seminali della storia ebraica. Per esempio, quando è accaduto nel 1493 e nel 1494 gli ebrei furono espulsi dalla Spagna. Le lune di sangue nel 1949 e il 1950 è arrivato proprio dopo che la nazione di Israele, compattandosi, ha dato agli ebrei una patria per la prima volta dopo migliaia di anni. E nel 1967 e 1968 è stata legata alla Guerra dei Sei Giorni."
# Evento 6 di Fine settembre 2015: (? 23 settembre) Riattivazione del CERN LHC

Il CERN, l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare, ha riattivato il suo massiccio acceleratore di particelle sotterraneo conosciuto come l'LHC (Large Hadron Collider). Ci sono indicazioni su tutta la rete che la data di riattivazione sarà il 23 settembre, ma in generale nulla si sa di questa data di fine di settembre 2015 sul sito ufficiale del CERN. È noto da tempo il fatto che il CERN è ancora un altra organizzazione con il logo aziendale di occulto (Contenente 666), così come viene sfoggiato dalla statua di Shiva danzante (il dio indù della distruzione) presso la loro sede. Ora i dipendenti del CERN stanno facendo una bizzarra danza a Shiva all'interno del LHC. Perché?

Sono pochissime le persone che sono a conoscenza di ciò che sta realmente facendo il CERN con tutte le sue attrezzature. Alcuni, come Bret Bernhoft hanno teorizzato che l'LHC può effettivamente interagire con il tessuto dello spazio-tempo, aprendo dei portali in altre dimensioni. Bernhoft e rapporti contattisti con ET, e persone rispettate come Alex Collier hanno suggerito che la tecnologia del CERN è destinata (almeno in parte) a fondere due realtà insieme come le linnee/temporali (time/line). Se questo fosse vero, potrebbe benissimo essere in risposta alla crescente coscienza dell'umanità. Forse le élite stanno attualmente utilizzando la tecnologia avanzata per tenerci su di una linea/temporale negativa" in cui prevale la tirannia, piuttosto che la libertà.

# Evento 7 di Fine settembre 2015: Asteroide (24 settembre)

Ci sono previsioni che un asteroide possa colpire la Terra il 24 settembre 2015. Ma Essi non sembrano abbiano delle prove concrete per sostenerlo. Tuttavia, in questo contesto, è utile ricordare Carol Rosin, che ha parlato in numerose occasioni della sua associazione con l'ex nazista, scienziato e insider della élite della NASA inventore dei razzi Werner von Braun. Lei racconta di come von Braun avrebbe instaurato il NWO, utilizzando una serie di minacce inventate o eventi sotto falsa bandiera (false flag) per indurre le persone ad accettare un Unico e autoritario Governo Mondiale.

Un particolare che Von Braun avrebbe raccontato a Rosin nel 1974, è che l'élite avrebbe usato 5 principali minacce per ingannare e spaventare la gente alla sottomissione - in questo ordine: la minaccia esagerata della Russia/comunismo, inventato la minaccia del terrorismo, la minaccia inventata degli stati canaglia (nemici della nazione del 3° mondo), un evento organizzato di un asteroide che colpisce la Terra e una messa in scena per un evento di una invasione aliena (una Bluebeam Project). Von Braun ha detto che l'opzione dell'asteroide sarebbe stato attuato al fine di giustificare le armi spaziali. I primi 3 punti elencati sono già successi come previsto.

Siamo in procinto di assistere al dispiegarsi di ulteriori piani in questo mese di settembre 2015 prossimo venturo?

2015 è un anno shemittàh (anno sabbatico)

Gli eventi di cui sopra non sono gli unici fattori convergenti che abbiamo nel settembre 2015 . Avete sentito parlare del shemittàh, il ciclo ebraico di sette anni? In particolare i Maggiori Eventi Mondiali, di eventi sulla finanza, sembrano verificarsi ogni 7 anni (come spiegato da Jeff Berwick nel video incorporato qui sopra) e il 2015 è un anno shemittàh. E' così strano quello che ha fatto la Federal Reserve, ha spostato la sua sede (stranamente) da New York a Chicago (citando le preoccupazioni circa che NYC potrebbe essere vulnerabile ad un disastro ambientale) lo ha fatto il NORAD (un'agenzia militare degli Stati Uniti responsabile della difesa dello spazio aereo americano) ha riaperto l'inespugnabile Forte/bunker di Cheyenne Mountain. Per cosa si stanno preparando le élite?

In ultima analisi, lo stato di coscienza collettiva dell'umanità crea il futuro

Questi eventi e le previsioni possono rivelarsi una routine, ordinaria o inesistente. Forse non vi è alcuna connessione tra di loro, a parte il fatto che sono in programma per la fine di settembre 2015. Quindi, dobbiamo essere vigili, senza vere paura; essere a conoscenza, non vuol dire avere paura. Anzi, continuare a prestare attenzione a tutti gli eventi e il loro dispiegarsi.

Soprattutto, ricordare che noi evolviamo solo attraverso l'esposizione allo stress. Troppo stress possono paralizzare gli organi, e troppo poco produce nessuna crescita. Il modo più giusto per gestire lo stress è quello di avere un motivo che agisca da catalizzatore per un cambiamento motivante. Il modo consentendo di affrontare la paura è quella di convertire in consapevolezza.

In ultima analisi, lo stato di coscienza collettiva dell'umanità creerà il futuro, e la coscienza sta aumentando esponenzialmente. Assicuriamoci che i nostri poteri creativi rimangano concentrati su quello che possiamo fare, e su quale tipo di mondo vogliamo creare, quando ci troviamo di fronte alle sfide dello stress e della paura.
 

***** 

Vuoi vedere e sapere di più sugli ultimi commenti e analisi su Conspiracy, Natural Health, Sovranità, Coscienza? Iscriviti per gli aggiornamenti del blog, è gratuito!

Makia Freeman è l'editor dello Statuto Freedom e ricercatore senior presso
ToolsForFreedom.com, ha scritto su molti aspetti della verità e della libertà, esponendo gli aspetti del globale complotto, suggerendo soluzioni per come l'umanità è in grado di creare un nuovo sistema di pace e di abbondanza.


Fonti:

* Https: //www.youtube.com/watch v = m1p-E2xmpjA?

* Https: //www.youtube.com/watch v = oqGEz9IqOrE?

http://endoftheamericandream.com/archives/7-key-events-that-are-going-to-happen-by-the-end-of-september

http://www.bilderberg.org/g/Bild-France.html

* Https: //www.youtube.com/watch v = i0PB4UyToVo?

* Https: //www.youtube.com/watch v = 2QDJb6fF8pg?

http://www.thedailybeast.com/articles/2014/05/13/pope-francis-church-would-baptize-aliens.html

http://www.jewsnews.co.il/2015/02/22/what-do-four-consecutive-blood-moons-on-the-jewish-holidays-of-passover-and-sukkot-mean-for-the-jews-and-the-world-at-large/

* Https: //www.youtube.com/watch v = 29T-p0YIhCc?

http://bernhoftbret.com/cern-2015-conspiracy-theory-september-portals-explained/

http://www.theweathernetwork.com/news/articles/for-science-debunking-2015-earthquake-asteroid-doomsdays/51599/

* Http: //www.youtube.com/watch v = WruCxsh8mfw?

* Http: //www.youtube.com/watch v = rkELgi6EkNo?

http://www.zerohedge.com/news/2015-04-15/ny-feds-plunge-protection-team-starts-chicago-trading-floor-case-disaster-or-other-e

http://www.defensenews.com/story/defense/international/americas/2015/04/08/norad-moving-comms-gear-back-to-mountain-bunker/25470435/

http://www.zengardner.com/

http://ningishzidda.altervista.org/

giovedì 30 luglio 2015

Ma in fondo ... a chi importa veramente?


La Dottoressa Suor Rosalie Bertell (4 aprile 1929, Buffalo, New York - 14 giugno 2012) è stata una scienziata americana, autore, attivista ambientale, epidemiologa, e sorella delle Suore Grige del Sacro Cuore, meglio conosciuta per il suo lavoro nel campo delle radiazioni ionizzanti. Ha una doppia cittadinanza, Canada e Stati Uniti, ha lavorato nel campo della salute ambientale dal 1970.

Nove lauree ad honorem e numerosi riconoscimenti, tra cui il Nobel alternativo (Right Livelihood Award) che viene assegnato ogni anno a Stoccolma qualche giorno prima del Nobel, morta nel 2012, Rosalie Bertell, si è battuta per far ottenere cure mediche alle vittime di Bhopal e a quelle di Chernobyl, promuovendo in entrambi i casi una Commissione medica internazionale.

Durante il bombardamento NATO in Jugoslavia parlò chiaramente e pubblicamente delle possibili conseguenze dell’impiego di armi all’uranio impoverito sulla popolazione. Per tutta la vita è stata dalla parte della giustizia, contro interessi molto potenti. La sua ultima grande denuncia è stata pubblicato nel 2000: PIANETA TERRA: L’ULTIMA ARMA DA GUERRA

<<L’esercito, dice Rosalie, è almeno 50 anni avanti, e non usa mai le armi dell’ultima guerra in una nuova. E questa nuova guerra segreta è già iniziata senza essere stata dichiarata e riconosciuta. La gente in tutto il mondo ci sta già convivendo e morendo…

Può essere vista in un cambiamento climatico che ha poco a che fare con il gas serra CO2; nella nuova presunta geo-ingegneria “civile”, dietro alla quale stanno l’esercito e il capitale aziendale; nelle guerre climatiche; nelle “scie chimiche”; nelle armi al plasma; nell’enorme crescita in numero e dimensione di catastrofi apparentemente naturali, e nello scioglimento dell’Artide che sta accadendo dagli anni ’70 sotto l’uso di onde a bassissima frequenza ELF-EM; deve essere vista nei buchi dell’Ozono in quanto prodotti di più di 2000 test nucleari che furono lanciati contro questo Pianeta, di missili e voli supersonici che hanno lasciato “buchi” nel cielo, e del “riscaldamento ionosferico” – tutto ciò ha causato buchi che lasciano entrare i raggi cosmici, i quali sono dannosi per la vita, sulla terra; deve essere vista nei cattivissimi raccolti e nella morte delle piante, come nella desertificazione di sempre più regioni; deve essere vista nell’indebolimento delle fasce di Van Allen, i campi magnetici intorno alla terra…! Già nel 1977 -35 anni fa- l’ ONU nella sua Convention sulle tecniche di modificazioni ambientali, tentò di proibire le tecnologie che potrebbero essere responsabili di questi danni e ripete il suo avvertimento relativo alla geo-ingegneria a Nagoya in Giappone nel 2010. Pare che nessuno li stia prendendo sul serio!

Rosalie sperava che potesse essere fondata una Corte Internazionale per i Crimini contro l’Ambiente. Ma a chi importa veramente? Lei sperava che l’esercito, il patriarcato e il capitalismo potessero addirittura essere aboliti! Ma oggi non sembra così, al contrario. Rosalie sperava che potesse emergere un grande movimento civile per salvare Madre Terra, ma non è accaduto.>>
Lo scrive Claudia von Werlhof, che era riuscita a tradurre e pubblicare il libro di Rosalie Bertell in lingua tedesca collaborando con la Bertell ed aggiornando la versione originale. FONTE

L'articolo prosegue con altri addentellati importanti come:
La cintura delle radiazioni
HAARP - modificazione della ionosfera
Onde ELF che pulsano sulla Terra
Connessioni con terremoti e tempo bizzarro
I terremoti secondo Rosalie Bertel 
Inoltre una interessante intervista fatta alla scienziata Rosalie Bertel da parte di Snowshoefilms che potrete leggere QUI 

http://www.nogeoingegneria.com/ 

http://ningishzidda.altervista.org/ 

mercoledì 29 luglio 2015

"assenza empatica"


Lucifero, Il Lucis Trust e le occulte Nazioni Unite 

Come abbiamo riportato in precedenza, il Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici presuntuosamente chiamato "IPCC", ha segretamente approvato il progetto globale sulle "scie chimiche". Le gravi preoccupazioni che gli scienziati avrebbero dovuto esprimere per le conseguenze imprevedibili sulla durata delle irrorazioni chimiche sull'atmosfera, la terra, gli esseri umani, gli animali e l'ambiente, si sono preoccupati solo per l'estetica del colore a causa dello spray spruzzato, che avrebbe lasciato il cielo opaco e sbiadito. L'unica cosa che ha preoccupato gli scienziati è lo sbiancamento del cielo che avrebbe compromesso la globale segretezza del progetto. Soprattutto per gli individui coscienti dell'ambiente, questo fatto avrebbe potuto attirare la loro attenzione, mettendo a rischio l'intero progetto.

Bene, questo è probabilmente quello che potrebbe succedere, e cioè che questo - immenso progetto - potrebbe essere notato da diverse persone risvegliando la loro coscienza ambientale dentro di sé - portando avanti un enorme lavoro popolare e educativo - facendo emergere i diversi rapporti dei media, sulla teoria della cospirazione. Tutti gli attivisti e ricercatori esistenti al mondo hanno lavorato molto e seriamente per portare a galla il tema mondiale imperialistico delle scie chimiche cercando di uscire fuori da questa impasse imperialistica senza via d'uscita. Stanno così mentendo sfacciatamente da tanti anni, la gente non crede più a quello che gli viene detto sulle scie chimiche e/o il velo di silenzio che cade sul sistema mondiale globale (politici, autorità, servizi meteorologici, i media, il mondo accademico, militare, associazioni, ONG, ecc ).

Ma torniamo al cosiddetto "IPCC". Come può la gente semplicemente ignorare le conseguenze delle irrorazioni spray? Sull'uomo, gli animali e l'ambiente? Come può la gente essere priva di una mentalità empatica verso se stessi e le altre persone normali? Tutto questo è inconcepibile

Ora, "l'IPCC" fa parte delle Nazioni Unite e, questo intrattiene i think tank spirituali, con il semplice nome di "Lucis Trust". Alcuni, per esempio, questo blog, chiamano questa struttura "La Fondazione Spirituale delle Nazioni Unite". All'inizio di questa struttura è stato chiamato "Lucifer Publishing Company" al fine di onorare Lucifero (cfr .. https://en.wikipedia.org/wiki/Lucis_Trust). Tuttavia, dopo tutto, probabilmente avrete notato, che il termine "Lucifero" al pubblico non è arrivato molto bene perché la popolazione - lo ha associato in congiunzione a Satana - giustamente. Pertanto, le Nazioni Unite hanno cambiato il suo nome in "Lucis Publishing Company" -. Secondo le nostre informazioni - questo mezzo spirituale non non ha nulla a che vedere dietro quello che viene occultato alle Nazioni Unite.

Dopo tutto, quello che occorre chiederci, è chi c'è dietro le Nazioni Unite, mistici oscuri e occultisti? Forse questo spiega proprio il motivo per cui così tante decisioni disumane vengono prese su scala globale? Forse, perché il cosiddetto rispetto avviene solo per le persone "luciferine" solo fra di loro. Il consumatore medio, è cioè, noi e voi, siamo (per questo popolo d'élite che idolatra "Lucifero", come architetto del mondo), animali, schiavi, solo carne da macello, che devono essere rigorosamente sfruttati.

Forse ora si può capire perché le attuali élite stanno cercando di sobillare i loro diversi "estremisti/fondamentalisti" dietro le diverse organizzazioni religiose dove loro si celano aspirando a uno "scontro di civiltà"). Attualmente le persone sono stanche delle attuali religioni, cosicché, le Nazioni Unite ne hanno creata una nuova, una credenza occulta - come la cosiddetta "New Age" e molte delle cosiddette nuove sette religiose e società, come i Rosacroce che sono in auge da molti decenni - insieme con l'altrettanto Papato anticristiano e occulto in grado di stabilirsi in tutto il mondo.

Se volete saperne di più sugli occulti "Luciferini" che ci governano, guardate la seguente presentazione del Prof. Dr. Walter Veith: "Il segreto degli iniziati", gli "addetti ai lavori" hanno camminato in giro per il mondo fin dall'inizio della grande Babilonia, per dimostrare attraverso le loro chiese e templi le proprie citazioni, fonti e simboli: 


http://www.sauberer-himmel.de/

http://ningishzidda.altervista.org/

lunedì 27 luglio 2015

"psicopatici"


 La via degli psicopatici ... Se la conosci la eviti
 
by Duncan Mac Martin
fonte: LINK
traduzione Cristina Bassi, 

per The Living Spirits

Gli esseri umani sono stati addomesticati come bestiame per millenni, da predatori-parassiti, spietati e insidiosi, che camminano tra noi molto comodamente. La loro natura predatoria è stata ampiamente ammorbidita e camuffata da secoli di nostra invidiosa tolleranza e dalla nostra codarda accettazione.

Quasi tutte le nostre grandi idee istituzionali sono state pervertite e corrotte  e persino radicalmente trasformate in ambienti che favoriscono grandemente le tattiche e modalità degli psicopatici.

L’economia, l'arte del governo, l’istruzione, i servizi sociali, la salute, ora sono poco più che facciate di quelle idee originali, ricolme di trappole di pensiero, sfruttamento e frustrazione di un potenziale che è all’opera esclusivamente per arricchire e dare il potere ai predatori, che su di essi hanno il controllo.

Ora, grazie a molti ricercatori che si sono dedicati al tema, questi predatori vengono alla luce e sono descritti come “psicopatici di successo”: sono costituiti da quel 5% di umanità, che con successo ha potuto evitare la diagnosi clinica e non è stata colta in attività criminose o immorali e quindi è stata istituzionalizzata.

“I modi” degli psicopatici sono semplicistici e facili da osservare quando finalmente impariamo a distinguere il ramo dell’albero e impariamo che molte cose che ci vengono date dal nostro sistema sociale, critico ed economico, sono di fatto dei reperti evolutivi, che derivano dalle influenze che gli psicopatici hanno avuto per millenni, sulle nostre culture e società.

Ci hanno detto, come fossimo bestiame domestico, che abbiamo bisogno dei loro recinti (controlli) e della loro supervisione (sorveglianza) per proteggerci dai lupi (terroristi) che arriverebbero a decimare noi e i nostri figli e ci hanno detto che il mondo è un luogo terribile e ostile e che la vita è piena di avversari: una profezia che si auto-realizza, quando le società e le culture sono governate da psicopatici.

Queste loro misure in realtà esistono per renderci difensivi, terrorizzati e facilmente influenzabili e alla fine questa paura ci rende infantili intellettualmente, ci divide e ci rende gregge come il bestiame, per un controllo ed uno sfruttamento sistematico ancora più completo.

Lo psicopatico, cognitivamente funziona con ciò che il Premio Nobel per l’Economia Daniel Kahneman, ha definito “Sistema 1”, ovvero pensiero veloce. Questo è un modello cognitivo messo in opera nell’infanzia, i cui processi si trovano ampiamente nel sistema limbico, che si basa sulla memoria ed è controllato emozionalmente. 

Questo tipo di pensiero, veloce e primitivo, quando viene amplificato attraverso prove ed esperienze di errori, è ideale per funzionare in contesti caotici  e fondati sul conflitto, come sui campi di battaglia o nei videogames.
“Il Sistema 2”, pensare o pensare lentamente, invece, è razionale, sollecito e logico, è sia analitico che costruttivo. Gli serve tempo. Il processo cognitivo “Sistema 2”, avviene ampiamente a livello corticale, nelle aree della funzione cerebrale superiore, che quando completamente evolute utilizzano quelle funzioni cognitive superiori, che si acquisiscono solo quando si cercano relazioni reciprocamente benefiche con gli altri e l’ambiente. Questo tipo di pensiero empatico, avanzato e lento, è l’ideale per gestire relazioni, creatività e complessità.

Il “Sistema 1” o il “pensiero intuitivo (piu’ probabilmente una presunzione) utilizza formule, ricette, scenari e copioni per le azioni che sono memorizzate e in parte ricordate da esperienze passate oppure vengono imitate attraverso le osservazioni delle “azioni di successo” degli altri, in simili circostanze.

Come fa rilevare Kahneman, questo modo è ricco di impulso, errore e pregiudizio. I suoi SOLI e veri vantaggi sono per risposte di riflesso veloci, in conflitto e competizione, basate su contesti di sopravvivenza, dove è essenziale essere immediati. 

Non identifichiamo gli psicopatici solo dai loro modi senza empatia, coscienza, perché sono spietati, manipolativi, narcisistici e opportunistici, ma anche perché mancano totalmente di applicare il “sistema 2” di pensiero. Significa che hanno una grave inabilità a gestire la complessità, il benessere degli altri o qualsiasi altro effetto legato alle loro azioni, che sia oltre un obiettivo immediato e autoreferenziale.

Per capire come gli psicopatici hanno influenzato morfologicamente gli organi della società e la cultura, dobbiamo essere consapevoli di quei processi di pensiero che ho elencato sopra. Non è scienza d'avanguardia arrivare alla conclusione che se gli psicopatici vogliono avere vantaggio continuo e prevalere, devono trasformare ogni tipo di interazione e gestione umana, in un conflitto o in una competizione. Sì, creare tali sistemi così avverarsi è semplice, ma questi sistemi sono estremamente non intelligenti, inefficienti e funzionano su strutture e processi fallati, i cui veri costi, purtroppo, sono sulle spalle del resto di noi e del pianeta e raramente dello psicopatico. 

Tutti noi prima o poi, probabilmente spesso, siamo stati personalmente vittime di uno psicopatico. Dovendoci confrontare con uno di loro, viene di riflesso assumere il “sistema 1”, la posizione difensiva e competitiva, ma nel far questo, la nostra empatia e senso di giustizia ci sono di svantaggio contro la battaglia dello psicopatico, affinata con vie traverse, opportunistica e spietata.

È persino più semplice per lo psicopatico seminare, nutrire e avvantaggiarsi della divisione tra famiglia, amici, comunità, comitati, culture e persino paesi.

La grande questione antica e perenne, diventa quindi: “in un conflitto o competizione preferiresti avere uno psicopatico al tuo fianco o contro di te?”.
In tali situazioni naturalmente non sono i possibili “guadagni” a breve termine, c'è invece una inevitabile distruzione e un contesto di conflitto perpetuo, sia dentro che fuori.

psychopath Conflitto/competizione è la linfa vitale dello psicopatico. Il contagio psicologico finale può essere sradicato solo attraverso la chiarezza, la comprensione e l’evitare i ciclici processi tra psicopatia/sociopatia e competizione come dinamica umana.

Dobbiamo scegliere invece una via diversa, sviluppando consapevolmente mutua empatia e una conseguente maturazione del “sistema di pensiero 2”, ovvero della creatività e del pensiero complesso che gradualmente avanzano quando si fa questa scelta.

Gli psicopatici e i loro costrutti (multinazionali, partiti politici) hanno bisogno di essere identificati, evitati e isolati in modo tale da non avere più ulteriori influenze distruttive su luoghi di controllo o dove si operano decisioni importanti.

La competizione genera pochi vincitori e molti perdenti e una gerarchia insidiosa di sfruttamento. Gli organi della società, che sono stati pervertiti al punto da riflettere i modi psicopatici e i loro obbiettivi, vanno sradicati insieme alla competizione e va usata invece la nostra intelligenza superiore acquisita, per concentrarci su un beneficio reciproco, che abbia alla basa una vera sinergia con l’ambiente e la  creatività.

Per comprendere pienamente l'effetto dello psicopatico, dobbiamo renderci conto della natura infantile e stupida del suo pensiero e comportamento, e della sua incapacità di un'impresa creativa, cose che lo tengono in uno stato infantile dipendente. 

Costui può solo prendere oppure, vuole che gli si dia cosa vuole e necessita, ecco perché si concentra così tanto sulle sue capacità infantili di manipolare gli altri per soddisfare i suoi bisogni. Costui fa tutto ciò in modo amplificato e sofisticato, grazie ad anni di tentativi ed errori, in cui ha spinto i pulsanti emozionali della gente, usato tattiche emotive di seduzione, il rifiuto e la minaccia in tutte le sue varianti.

Sfortunatamente gli attributi di controllo dello psicopatico, sono di successo in un contesto competitivo come quello politico ed economico, in cui intere popolazioni sono state soppresse nel loro sviluppo, sia intellettualmente che empaticamente, dalla culla alla tomba, applicando la competizione. 

La gran parte di noi, per poter competere, è stata costretta a cercare di applicare il “sistema 1” seriamente difettoso, in tutti gli aspetti della nostra vita. Come risultato, abbiamo abbandonato i nostri potenziali cognitivi complessi e fertili.

L’educazione scolastica, è ora stata distorta, poiché la sua funzione principale è quella di prepararci all'impiego in contesti molto competitivi e sotto la direzione degli psicopatici. Quindi, per default, la pedagogia si concentra sul “sistema 1” semplicistico, basato sul modello cognitivo della memoria limbica e sulle tattiche competitive dello psicopatico. Che più esso si basa, (anche se non lo si dice espressamente), sull’assunto che la vita lavorativa sia nel prendere istruzioni dalle autorità in forma di ricette, formule, copioni e scenari, ricordandoli in dettaglio e poi seguendoli il modo accurato, per ottenere il risultato che l'istruttore ha richiesto.

Il prezzo che paghiamo per una educazione basata quasi esclusivamente sul “sistema 1 di pensiero” è quello di aver, seriamente sottosviluppato le nostre potenzialità cognitive, al punto che la gran parte di noi non è in grado di concettualizzare o costruire matrici proprie di comprensione su qualsiasi tema e non è quindi in grado di andare a creare delle mappe integrate della realtà. 

Al contrario, ci fidiamo di supposte autorità come quelle dei media mainstream, dei politici, delle fonti accreditate perché ci informino sui loro valori e la loro visione del mondo e ciò che loro pensano che noi dovremmo considerare importante nella vita. E queste autorità nella gran parte dei casi, sono controllate dagli psicopatici.

Fonte:LINK
Fonte:LINK 
Traduzione curata da Cristina Bassi 

http://ningishzidda.altervista.org/

domenica 26 luglio 2015

nulla succede casualmente


Il magheggio del burattinaio
Sembra proprio che le guerre mondiali cambino i mondi e se si possiede un'agenda mondiale, dunque, i problemi globali permettono di offrire soluzioni globali. E se si guarda di come il mondo è stato trasformato dalla Prima alla Seconda Guerra Mondiale, il mondo è letteralmente cambiato dopo queste due guerre.

Sin dall'inizio l'idea è sempre stata quella di una Terza Guerra Mondiale per completare l'operazione; le premesse c'erano tutte, dalla Guerra Fredda, Cuba, Ucraina e in prima linea la costituzione di uno stato in Palestina, Israele. Tutto rivolto verso uno stato globale, con un governo e un esercito mondiale, che si impongano globalmente sulla popolazione mondiale.

Un'altra stortura è quella dell'ISIS che è venuto fuori (apparentemente) dal nulla, incredibilmente ben armato e finanziato, con a disposizione miliardi di $. Sono entrati in città irachene assumendone il potere e il controllo. Si sono stabiliti in luoghi chiave di frontiera tra Siria e Giordania, penetrando anche al suo interno, fino a lambire la Turchia.

Tutto questo è stato rapido e fulmineo, un piano per creare un conflitto di massa di divide & impera per vincere, tra mussulmani sciiti e sunniti. Tutti si stanno mantenendo a distanza per permettere all'ISIS di consolidare la sua posizione in quelle regioni. Basta un niente per innescare un catastrofico conflitto se Israele si sentirà minacciato, di conseguenza America e NATO entreranno in azione, perché (anche se hanno abilitato l'Iran togliendogli l'embargo e Cuba vicino a casa per avere le mani libere), si impegneranno a proteggere i finanziatori delle loro campagne presidenziali.

Sembra proprio che questa Terza Guerra Mondiale, sia volta a coinvolgere la Russia e la Cina contro l'occidente. La geniale idea è quella di portare tutto il mondo fuori controllo in un globale conflitto per poi iniziare a ricostruirlo, non solo nella struttura ma anche nel modo di agire.

Tutto questo si avvicina molto e assomiglia a quello che hanno cercato di ottenere, sin dall'inizio: un governo mondiale, una banca centrale mondiale, un esercito mondiale, un'unica moneta mondiale, insomma, il controllo globale del pianeta.

Quello che sta succedendo in Medio Oriente non è casuale, niente è stato casuale, la Libia non è stata casuale, la Siria non è stata casuale, niente lo è stato, nemmeno gli ultimi fatti successi in Tunisia sono stati casuali, nulla succede casualmente e, senza alcun dubbio, l'ISIS non è casuale, fa parte di un lungo progetto per assumere il controllo del mondo, creando un enorme caos affinché si possa ristabilire un ordine dopo il caos, questo è il loro ordine, il loro Nuovo Ordine Mondiale.

Chi non collega i fili non può vedere la progressione di quello che sta accadendo, Andare in Afganistan è stato il primo passo, giustificato da una menzogna ... e di chi c'era veramente dietro, in seguito sono andati in Iraq, creando la situazione attuale, andando completamente fuori controllo. Le loro intenzioni sono quelle di andare in Africa e, provocare il terrorismo in tutta l'area. Il silenzio tombale sugli abomini ucraini è assordante; come lo è stato quello sulla Iugoslavia a suo tempo.

Per la Libia, l'ostacolo più grande, senza dubbio, è stato il colonnello Gheddafi, per questo hanno dovuto liberarsene, questo era lo scopo di quello che è accaduto in Libia, dove sono stati addestrati, armati, e finanziati i ribelli affinché attaccassero il regime di Gheddafi, dopo la Libia, questi ribelli si sono spostati in Siria per fare la stessa cosa. Pensando che in Siria le cose sarebbero andate nella stesso modo che in Libia, non è stato così e, per loro, questo è un grosso problema.

Sono state trasferite armi da oltreoceano all'ISIS che gli hanno anche permesso di fornirle ai terroristi in Siria, che controllano allo stesso modo. Tutto questo si sta svolgendo con il magheggio del  burattinaio dietro le quinte. E quando ci renderemo conto di questo, potremo vedere che gli avvenimenti non sono casuali, ma freddamente calcolati.

La loro malvagità di quello che stanno facendo deve essere compresa dalla gente, per rifiutare il loro diabolico piano atto ad assassinare, mutilare e sterminare così tante persone. Tutto questo loro possono farlo per mancanza di empatia, privi di cuore, nessuna compassione emotiva, è in questo modo che il loro lemma diventa il caos senza avere conseguenze emozionali, non essendo come noi, non possiamo giudicare quello che fanno.

Nell'aprile del 2015, leggevo questo articolo:
"Erdogan sta creando serio malcontento persino all’interno del suo entourage, mentre a livello internazionale l’immagine del paese è pesantemente danneggiata a causa di tutta una serie di gravi episodi: la repressione di Gezi Park; la persecuzione di giornalisti e intellettuali; gli scandali finanziari di alcuni membri del governo; l’appoggio turco all’ISIS, con tanto di rifornimento di armi ai jihadisti e cure mediche negli ospedali in Turchia" LINK
Oggi leggiamo che dei raid aerei turchi distruggono postazioni in Siria uccidendo 32 persone, ma nell'occasione anche due poliziotti del pkk hanno perso la vita. La svolta di Erdogan è quella di combattere finalmente L'ISIS, ma non disdegna di annientare il suo nemico di sempre, il pkk curdo.
"LE AMBIGUITA’ DI ANKARA
"La Turchia per mesi è stata nell’occhio del ciclone per i suoi rapporti ambigui con lo Stato Islamico. In molti l’hanno accusata di mantenere una posizione interlocutoria per evitare rappresaglie. Alcuni media si sono spinti oltre, dicendo chiaramente che Ankara collabora con le truppe di Al-Baghdadi. Il quotidiano Cuhmuriyet, due mesi fa a pochi giorni dalle elezioni, ha pubblicato due video in cui si vedono uomini dell’intelligence turca portare armi ai terroristi jihadisti oltre il confine siriano." LINK
Adesso la Casa bianca ha dato il via alle incursioni aeree contro l'ISIS in basi aeree gentilmente concesse da Ankara e ha aperto l'annoso conflitto interno con i Curdi gli unici che stanno combattendo contro gli jihadisti. In Ucraina invece è sceso un silenzio tombale

http://ningishzidda.altervista.org/  

sabato 25 luglio 2015

libertàaaaa


La libertà consiste nel fare tutto quello che permette 
la lunghezza della catena.
(Cavanna)

Mi dicono: se trovi uno schiavo addormentato, non svegliarlo, forse sta sognando la libertà. Ed io rispondo: se trovi uno schiavo addormentato, sveglialo e parlagli della libertà.
La vita senza libertà, è come un corpo senza lo spirito.  
(Khalil Gibran)

La libertà è la possibilità di dubitare, la possibilità di sbagliare, la possibilità di cercare, di esperimentare, di dire no a una qualsiasi autorità, letteraria artistica filosofica religiosa sociale, e anche politica.
(Ignazio Silone)

La metà della vita di un uomo è passata a sottintendere, a girare la testa e a tacere.
(Albert Camus)

Quando perdiamo il diritto di essere differenti, perdiamo il privilegio di essere liberi.
(Charles Hughes) 

È dubbio se gli oppressi abbiano mai lottato per la libertà. Essi lottano per l’orgoglio e il potere – potere di opprimere gli altri. Gli oppressi vogliono soprattutto imitare i loro oppressori; vogliono vendicarsi.
(Eric Hoffer)

L’uomo crede di volere la libertà. In realtà ne ha una grande paura. Perché? Perché la libertà lo obbliga a prendere delle decisioni, e le decisioni comportano rischi.
(Erich Fromm)

Non è la libertà che manca. Mancano gli uomini liberi.
(Leo Longanesi) 

Io so questo: che chi pretende la libertà, poi non sa cosa farsene.
(Pier Paolo Pasolini)

Nel mondo attuale per libertà s’intende la licenza, mentre la vera libertà consiste in un calmo dominio di se stessi. La licenza conduce soltanto alla schiavitù.
(Fëdor Michajlovič Dostoevskij) 

Se la libertà significa qualcosa, allora significa il diritto di dire alla gente cose che non vogliono sentire.
(George Orwell) 

Il bambino nasce libero come una farfalla, anche se non ha chiesto di divenire in questo mondo, sono le corde invisibili della sua specie a legarlo per tutta la vita, appena tagliato il cordone ombelicale ci sono le prime imposizioni della schiavitù, fino alla sua morte, pochi hanno scelto "liberamente" il momento del trapasso alla vera libertà dopo una vita psicologicamente impostata da altri.
wlady 

http://ningishzidda.altervista.org/

venerdì 24 luglio 2015

"Navi Madri" tra "Mancati Soli" & "Lune di Sangue"


Il progetto Lucifero, è la più strana cospirazione 
che ha coinvolto la NASA

La maggior parte di noi considerano questo concetto come niente di più che fantascienza e quasi impossibile da raggiungere con il nostro attuale livello della tecnologia. Ma un certo numero di teorici della cospirazione credono non solo possibile ma, che in realtà questo progetto sia sostenuto e già in corso dalla NASA. Ecco perché. Guarda il video.


Giove è stata chiamata una stella mancata, nel senso che se avesse avuto più massa, avrebbe potuto iniziare una fusione nucleare ed efficacemente diventare una stella. Purtroppo (o per fortuna?), Gli astrofisici hanno calcolato che avrebbe avuto bisogno di essere 75 volte più massiccio, per diventare un Sole. 


I teorici della cospirazione credono che questo deficit di massa potrebbe essere corretto con l'aggiunta di combustibile nucleare rimettendo in moto il processo di fusione nucleare. Per questo progetto la NASA ha inviato delle navicelle spaziali: Galileo, Cassini, Voyager e altre ancora. Non solo Giove, ma anche Saturno rientra in questo progetto: Continua a leggere QUI


 Una enorme e massiva Astronave Madre è stata vista e ripresa nei pressi del Sole, catturata dalle riprese della NASA.

Un enorme astronave aliena, dalle dimensioni di uno stato americano come dell'Idaho, è stata avvistata nei pressi del Sole. Le immagini della NASA viste dagli ufologi, dicono che l'oggetto ha sicuramente una struttura materiale.

Il video è stato rilasciato da utente di Youtube Streetcap1 che mostra l'immagine originale del Sole catturato dal Solar and Heliospheric Observatory (SOHO) della NASA il 15 luglio 2015.

"Questo UFO è impressionante! Ogni volta che provo a chiedere su Twitter alla NASA su questi UFO, mi ignorano. Non mi hanno mai risposto e si rifiutano di parlare di questi giganteschi UFO vicino al nostro sole", un comunicato sugli Avvistamenti UFO Daily, (un sito web dedicato a possibili rilevamenti UFO) ha detto che gli UFO sono ovunque nel Nostro Sistema Solare e anche sopra il nostro pianeta. Continua QUI Guarda il video sotto


Scoperto il motivo delle "Lune di Sangue"


Rimarrete stupiti dalle implicazioni di Obama, ONU e Vaticano. Quest'anno, Obama, le Nazioni Unite e il Vaticano sono tutti uniti nel costringere Israele ad accettare le loro condizioni oppure rischiare una guerra. Ci sono due trattati fondamentali che vengono presentati a Israele in questo momento. Obama ha un suo progetto, e le Nazioni Unite ne hanno uno simile, che si fondono perfettamente insieme. 

Una volta che sentirete il legame tra questi trattati vi renderete conto dove veramente siamo diretti! Potremmo ricercare il vero motivo riguardante le Lune di Sangue e perché si sono manifestate! Non perdetevi questa relazione profetica ... Guarda il Video sotto, è molto interessante e per comprendere meglio leggi QUI


Fonte dei tre articoli: LINK

http://ningizhzidda.blogspot.it/
http://ningishzidda.altervista.org/
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Per chi non ha tempo e non vuole leggere, "L'anello mancante dibattito"

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page