venerdì 11 maggio 2012

"AUTOREFERENZIALI"

Non chiamiamolo "POPULISMO"
 
Si sono appropriati anche delle pensioni minime di chi aveva piccoli debiti…mentre i nostri politici cianciano di come rimanere al potere e conservare i loro privilegi un intero popolo viaggia rapido verso la miseria e questo non è un evento ineluttabile è attentamente pianificato da TUTTA la classe dirigente di questo paese.
NOI DOBBIAMO ESSERE IN MISERIA AFFINCHE’ LORO POSSANO CONTINUARE A GOZZOVIGLIARE !
VI ODIAMO PRENDETE ATTO IL PAESE NON VI VUOLE PIU’

Riporto testualmente dal sito ansa.it

Equitalia: a Catanzaro pignorate pensioni e paghe


di Clemente Angotti

Equitalia non perdona i contribuenti morosi e pignora le somme giacenti nei conti correnti bancari anche a titolo di pensione o di stipendio: è successo a Catanzaro nei confronti di alcuni ignari cittadini che si sono ritrovati improvvisamente con i loro depositi congelati. A denunciarlo è l'associazione dei consumatori Codici che ha aperto uno sportello per tutelare i diritti delle persone che si sono viste recapitare i provvedimenti. 

In un momento di grave e drammatica crisi economica, che coinvolge quotidianamente molte famiglie italiane e tanti imprenditori, l'associazione catanzarese punta il dito su quella che definisce "una grave anomalia consistita in azioni esecutive promosse da Equitalia spa". E ricorda i tanti che, a livello nazionale, spesso oberati da esposizioni debitorie nei confronti dell'erario dello Stato, sono arrivati anche a gesti estremi. 

Cosa è accaduto? La società di riscossione ha notificato a molti contribuenti morosi, che spesso riescono a vivere solo grazie allo stipendio o alla pensione percepita, atti di pignoramento dei crediti verso terzi (ai sensi dell'art. 72 bis del D.P.R .n 602/73) attraverso procedura di espropriazione delle somme depositate in banca. 

In particolare, Equitalia eseguendo il pignoramento indistintamente di tutte le somme, ha anche vincolato quelle canalizzate nei conti correnti ed accreditate a titolo di pensioni e assegni sociali erogati dall' Inps. "Equitalia, informata dagli interessati che sui loro conti correnti confluivano soltanto le pensioni, a seguito della legge che ne ha reso l'obbligatorietà - spiegano dall'associazione Codici - ha disatteso le richieste degli interessati i quali, tra l'altro, hanno evidenziato l'assoluta impignorabilità delle stesse. I pensionati, inutilmente, hanno anche comunicato alla società che le pensioni erogate erano l'unico mezzo di sostentamento per i propri nuclei familiari.

La particolarità della vicenda sta nel fatto che né l'Agente della riscossione né le banche hanno inteso disporre lo svincolo delle somme canalizzate a titolo di pensione (spesso sociale) malgrado la disperata e reiterata richiesta degli interessati che, proprio a causa di tale indisponibilità, non sono neanche nelle condizioni di poter fare fronte alle spese legali per adire l' autorità giudiziaria non ricorrendo le condizioni per l' assistenza con il gratuito patrocinio a causa del reddito da pensione percepito l'anno precedente".

L'associazione, che ha messo a disposizione le proprie strutture, è pronta a dare battaglia e parla di "dubbia costituzionalità delle norme utilizzate".

Fonte: QUI

4 commenti:

  1. Quoto .. mai stato Odio più profondo: chi semina vento raccoglie Tempesta ..
    siamo alla resa dei conti .. la Nostra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Triste realtà Francia,
      non si sono ancora resi conto del grave pericolo che incombe su tutta la società civile.

      Ciao

      Elimina
    2. sai wlady .. mi sà tanto di quella da Te chiamata: '.. Sindrome di Adattamento Graduale' e son convinta che stia a Noi ad alzare al massimo gli amplificatori dei nostri megafoni per far rinascere la Certezza di poter ancora catapultare lo stato attuale delle cose .. le battaglie perse sono solo quelle mai nate ! Diamoci Tutti una mossa .. non abbiamo mica bisogno di 'leaders di turno' che ci insegnino cosa e come fare .. o sbaglio ?! saluto caro ;)

      Elimina
    3. ...certamente Francia, non abbiamo bisogno di leaders, ma come vedi ancora la moltitudine della popolazione si fa manipolare, come ad esempio chi sta raccogliendo il disagio facendone un cavallo di battaglia come sta facendo grillo, con dietro alle sue spalle la Casaleggio & Co, come vedi ... così Travaglio, e Santoro, tutti si celano dietro le spalle di gente ben navigata dell'informazione.

      Hai mai sentito parlare questi individui (se non a mero scopo di ridicolizzare), di scie chimiche igroscopiche? Di bio-geoingegneria? HAARP, onde elettromagnetiche ELF? Io non li ho mai sentiti nelle loro esternazioni, mentre ci stanno uccidendo tutti.

      No, condivido, non abbiamo bisogno di 'leaders di turno'.

      Ciao

      Elimina

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page