sabato 30 gennaio 2021

OLTRE IL MURO DELLA REALTA'

 
L'energia al di fuori della matrice: il culto dei costruttori di realtà

di Jon Rappoport

Il culto dei costruttori di realtà è stato vivo e vegeto dall'inizio della storia sul pianeta Terra.

Il culto assume forme diverse, ma l'obiettivo è sempre stato lo stesso: creare un'immagine centrale che trasmetta concetti fondamentali dell'esistenza.

Durante i miei 30 anni come giornalista coprendo "le notizie dietro le notizie", ho visto innumerevoli casi in cui la matrice si presenta, nuota alla vista.

La matrice, l'immagine centrale, è una bugia. Ma non solo una bugia qualsiasi.

È un'immagine condivisa molto profonda della realtà.

Ha tutte le caratteristiche per essere vero. Pertanto, molte persone lo accettano. La gente sa che è giusto.

La gente crede che, se fosse sbagliato, se fosse un'illusione, la loro visione del mondo si scioglierebbe.

Quindi si ritirano. Voltano le spalle. Si stabiliscono nell'accettare l'immagine della matrice.

Le persone hanno bisogno di più potere, più potere individuale, in modo che possano resistere e operare al di fuori della matrice.

Ovunque si vedano false immagini della realtà - nei settori della scienza, della politica, dell'energia, della medicina, dei media, del denaro, dell'intelligence segreta, dei militari, della religione, delle multinazionali - si vede anche la necessità che gli individui acquisiscano potere, in modo che possano resistere e operare al di fuori di queste immagini.

Concetti limitati di spazio, tempo ed energia, anche questi sono "dati" agli esseri umani come l'essenza e la fine di una storia. Una storia che alla fine mette in corto circuito e muta ciò di cui l'individuo è realmente capace.

L'intero murale della Realtà imposta ha lo scopo di diminuire radicalmente il potere dell'individuo.

Quindi, oltre al mio lavoro di giornalista investigativo, ho studiato la capacità dell'individuo di andare oltre questo murale della realtà.

Alla fine degli anni '80, di concerto con il brillante ipnoterapeuta Jack True (che smise di fare l'ipnosi con i suoi pazienti), sviluppai molti esercizi e tecniche per espandere il potere creativo dell'individuo. Sia Jack che io stavamo portando avanti una tradizione che risale all'inizio del Tibet.

Alcuni di questi esercizi sono inclusi nella mia raccolta, Power Outside The Matrix. Queste tecniche mirano ad accedere a più energia, più immaginazione, più stabilità e intelligenza "oltre il murale della realtà".

Power Outside The Matrix significa essere in grado di pensare, agire e creare sia all'esterno che all'interno di Matrix. Perché questo è l'obiettivo: essere in grado di funzionare in entrambi i luoghi.

Le persone sono consapevolmente o inconsciamente fissate su confini e sistemi. Sperano in tutto ciò che può essere consegnato attraverso un sistema.

Quella fissazione è una forma di controllo mentale.

La libertà non è un sistema.

Ma la libertà ha bisogno di potere creativo, altrimenti resta lì e diventa una statua solitaria che raccoglie polvere in un parco abbandonato.

Prima o poi, ogni essere umano che sia mai vissuto su questo pianeta ha abbandonato il suo potere creativo. La domanda è: vuole riaverlo?

Non se ne va mai veramente. È sempre lì. È la base di una vita che può essere vissuta. Una vita che si può scegliere. Le persone invece scelgono ruoli che non richiedono quel potere. Pensano che questa sia una strategia vincente.

Non lo è.

Una sezione della mia mega raccolta, intitolata Power Outside The Matrix e The Invention of New Reality, presenta esercizi creativi che svolgi quotidianamente che ti aiuteranno a muoverti verso l'obiettivo del potere al di fuori di Matrix. Gli esercizi mirano ad aumentare la tua energia e stabilità e l'invenzione di nuovi spazi.

L'accesso alla tua energia interna, in quantità enormi, è necessario per una vita al di fuori di Matrix, piuttosto che fare affidamento sull'energia illusoria che The Matrix sembra fornire. Ho sviluppato gli esercizi esattamente per questo scopo: la tua energia, il tuo dinamismo.

Power Outside The Matrix presenta anche una lunga sezione chiamata: Analizzare le informazioni nell'era della disinformazione .

È pieno di esempi specifici delle mie indagini passate. Basato su 25 anni di esperienza, mostra come smontare e mettere insieme i dati che portano a conclusioni valide.

È molto più di un corso logico.

È un approccio avanzato all'analisi.

Stabilire il potere al di fuori di Matrix richiede che una persona sia in grado di affrontare il flusso di informazioni, disinformazione e disinformazione odierna. Non ho lasciato nulla di intentato per offrirti un approccio praticabile all'analisi.

C'è un'ulteriore sezione estesa intitolata, Tutorial di A Writer. Le persone mi hanno chiesto di fornire questo tutorial, ed eccolo qui. Ma non è solo per gli scrittori. È per ogni persona creativa che vuole afferrare il proprio potere, capirlo e usarlo per raggiungere il mondo.

Il Tutorial ti espone a lezioni che vanno ben oltre ciò che viene normalmente insegnato nei seminari per scrittori. In effetti, diversi concetti fondamentali nel Tutorial contraddicono i normali seminari per scrittori e quindi ti danno accesso a risorse interne che altrimenti sarebbero ignorate.

Infine, ho incluso una serie di seminari audio che offrono una prospettiva più ampia su Matrix e su cosa significa vivere e lavorare al di fuori di esso.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/2021/01/30/power-outside-the-matrix-cult-of-the-reality-builders-cult/

®wld

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Niente più Cinema, tutto sarà in streaming – indipendentemente dal Covid o dai vaccini

E c'è chi ancora nega affermando che non siamo una colonia USA…

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”

Stato di emergenza, Tarro contro Conte: “voglio sapere i nomi degli esperti”
Leggi QUI L'articolo di imolaoggi.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GUARDA IL CIELO! CHE COSA STANNO FACENDO?

Come osano? come osano fare questo? Questa deve essere la reazione dell’umanità.

Perché questa mancanza di interesse dei nostri cieli?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...