sabato 31 maggio 2014

Le previsioni



 

Le previsioni per quest'anno sono le Armi Cicloniche  

In questo annuncio da parte della corrotta amministrazione statunitense in collusione con il loro dipartimento del governo ombra F.E.M.A. è un omaggio mortifero per quello che verrà scatenato agli americani per la prossima stagione. Grazie alla formidabile HAARP/EMF e la consapevolezza tecnologica delle scie chimiche e con il monitoraggio da parte della comunità alternativa saremo in grado di individuare in sintesi le armi della geo-ingegneria, armi climatiche in uso più che mai quest'anno, in grado di fornire un sistema precoce di allarme.
In sintesi, saranno in grado naturalmente di assicurarsi tempeste devastanti che potrebbero accadere anche ora, facciamo in modo da tenere gli occhi aperti.
Le loro false "previsione" (QUI il video), e tutto a causa delle "emissioni di carbonio", naturalmente, incolpando quello che la natura e l'umanità produce naturalmente ed è di vitale importanza per la vita sul nostro pianeta.



Ancora più strano è fatto che il canale meteo, di proprietà e manipolato da società statali, compreso il NOAA, prevede una stagione di catastrofici uragani, mentre il TWC (un canale TV via cavo che opera in 29 paesi) citano gli effetti del riscaldamento di El Niño nel Pacifico.
 
Nota bene che la corrente dei venti generati da El Niño dovrebbe normalmente moderare il clima. Questi sono i tipi di correnti, come la corrente a getto, sono in grado di guidare utilizzando la tecnologia per il controllo del tempo. Se le cose non dovessero andare come previsto, potrebbero benissimo essere utilizzati i flussi naturali, facendole convergere con correnti manipolate da altrove, che solitamente vengono effettuate su grandi centri abitati, come hanno fatto molte volte prima.


La loro continua aggressione è fatta in modo per dare l'allarme. 

Obama avverte di uragani devastanti 
e del cambiamento climatico

Pur essendo informato dai funzionari del quartier generale della Federal Emergency Management Agency (FEMA), Obama, ha esortato il pubblico a prepararsi ora per la stagione degli uragani di quest'anno.
"Obama ha detto: i cambiamenti che stiamo vedendo sul nostro clima, significa che, purtroppo, come le tempeste di sabbia potrebbero finire per essere più comuni e più devastanti.
 
"Inoltre ha aggiunto: è per questo che ci stiamo prodigando e, ad affrontare i pericoli di inquinamento da anidride carbonica che hanno contribuito a causare questo cambiamento climatico e il riscaldamento globale. E' per questo motivo, che siamo così preparati, con l'aiuto di reparti formidabili, pensando a come possiamo costruire un'infrastruttura più elastica". (fonte)

Un’altra "infrastruttura elastica" come tutti sappiamo è una neo-lingua orwelliana per azioni e controlli più draconiani. La tesi è che si potrebbe anche iniziare a istituirne una prima del tempo.

Ecco cosa è la F.E.M.A.


La FEMA è praticamente il riassunto di quelli che costituiscono le “forze oscure”, istituendo campi di internamento nei quali hanno abusato e devastato ogni post-catastrofe ad oggi. Per i più di voi questa ricerca è nuova. Puoi iniziare QUI sulla FEMA e il governo ombra e QUI per geo-ingegneria e QUI sull'uso delle armi meteorologiche. E' la stessa implementazione come l’Agenda 21 per rendere più morbido il territorio e concentrare le popolazioni in gruppi controllabili, portando a conoscenza con False flag, la tesi dell’ingegneria delle catastrofi e, farle apparire "naturali" e/o "spontanee" fuori controllo e per rendere la popolazione (inconsapevole) chiedendo disperatamente aiuto al governo ... il quale si dimostrerà molto felice di esaudire qualunque desiderio che li porti affondo. 

by Zen Gardner
ZenGardner.com 
Tradotto da wlady

"aspettando nessuno"


riadattamento di una nota canzone, più che mai opportuna

non aspettiamo nessuno, non aspettiamo mai niente, 
niente che possa cambiare, questo giorno che muore. 
questo giorno che muore, mentre viene la sera, 
è una lacrima amara, dedicata a questa terra che muore

una terra che muore che ha sofferto con noi, 

abbiamo sciupato qualcosa di grande forse più grande di noi 
non aspettiamo nessuno, quello che abbiamo fatto non può cambiare 
e, non serve pregare, o mentire al nostro cuore 
che non si può più salvare, 
questa terra che muore che non tornerà mai, 
non gli importa più di noi.

abbiamo sciupato una grande risorsa molto più grande di noi, 

e siamo soli per sempre ormai, mentre viene la notte, 
sono lacrime amare dedicate a un mondo che muore
e mai, mai potrà cambiare un mondo che soffre, 
un mondo sciupato, un grande mondo morente, 
molto più grande di noi e, siamo soli  per sempre ormai.

Inquinamento elettromagnetico



  I pericoli dell'energia elettromagnetica 

Come è stato rivelato nello studio della fisica quantistica, il mondo che ci circonda è composto da energia. Non è qualcosa che possiamo toccare o vedere con i nostri occhi. Eppure, schemi di energie e le vibrazioni che ci circondano e si muovono attraverso di noi hanno un profondo effetto sulla fisicità del nostro corpo. 

L’autore Daniel Reid, che ha scritto numerosi libri e ha pubblicato articoli su riviste con vari aspetti nelle pratiche asiatiche come: auto-sanitario e auto-guarigione, offre una prospettiva interessante nel suo articolo elettromagnetica Inquinamento energetico, che discute gli effetti dell’inquinamento energetico dell’elettromagnetismo sul funzionamento del nostro organismo fisico:
 
"Nella medicina tradizionale, il sistema energetico umano (HES) funge da ponte funzionale tra corpo e mente, e l'energia è il mezzo terapeutico che ci ha fatto guarire dalla  malattia fisica e il malessere mentale. Oggi, l'HES è sotto un attacco intenso, un fenomeno del tutto nuovo nella vita umana, un sistema nel quale non ha mai prima dovuto affrontare. Questa nuova minaccia per la salute umana e la longevità, è la crescita rapida e pericolosa della pericolosità dell’inquinamento energetico dell’elettromagnetismo".

L’inquinamento artificiale energetico si compone di campi elettromagnetici (EMF) causate da frequenze artificialmente generate come: radio, elettrodotti, trasformatori, contatori intelligenti, elettrodomestici come: forni a microonde e fornelli elettrici, luci fluorescenti, dispositivi elettrici quali: rasoi elettrici, computer e telefoni cellulari e molti altri oggetti di ogni giorno.
 
"Queste invisibili onde di energia ma altamente reattive e campi elettromagnetici artificiali ... sono diventate la grande incognita in tutte le equazioni fondamentali della salute umana, e costituiscono la causa nascosta di molti disturbi umani comuni, dal cancro alla schizofrenia. Questo inquinamento della nostra energia ambientale è ancora più pericoloso dell’inquinamento chimico ed ecologico per il sistema umano, e richiede interamente un nuovo approccio efficace alla guarigione, proteggendo la HES da distorsioni di energie artificiali EMF, curandone le condizioni che esse possono causare."
 
Il corpo umano è ormai sistematicamente bombardato con tutti i tipi di inquinanti, di sostanze chimiche tossiche, di inquinamenti biochimici: come gli OGM e, ai campi energetici naturali. Questo colpisce i tessuti, fluidi corporei e il sangue, e si traduce spesso in condizioni: come acidosi, che, a sua volta, si crede possano attivare causalmente molte altre malattie: come il diabete, ipertensione, cancro, artrite e persino disturbi mentali.
 
"Nonostante il rischio dimostrato dalle esposizione ai campi elettromagnetici artificiali oltre i 3 mg [3 milligaus]; solo pochissimi paesi hanno legiferato i limiti legali del CEM prodotti dalle macchine ed apparecchi che abbiamo a casa e negli uffici e nelle fabbriche. In Svezia, ci sono leggi severe che Proibiscono i campi elettromagnetici che possono esporre  gli esseri umani di cui sopra a 2,5 mg, e in Russia, dove questo rischio è stato ampiamente studiato, il limite è un ancora più basso e sicuro a 1,5 mg. 

Nelle case e uffici australiani, sono state fatti confronti con il limite legale di 1.000-5.000 mG di esposizione ai campi elettromagnetici, livelli pericolosi simili sono stati rilevati in America, Canada e Regno Unito, così come la maggior parte dell'Asia. Non c’è da meravigliarsi se una persona su tre oggi possa sviluppare una qualche forma di cancro e/o disturbi cerebrali e malessere mentale, ormai questo è diventato dilagante tutto il mondo". 

Disturbi sull’Energia derivata da telefoni cellulari senza fili
 
Uno dei colpevoli più comuni di inquinamento EMF sono i telefoni cellulari senza fili, è ritenuto di esporre il cervello umano a livelli pericolosi di radiazioni e a microonde, provocando quello che si potrebbe anche chiamare "microwaving del cervello."
 
"Il corpo umano, in particolare il cervello attivo elettricamente, è estremamente sensibile alle perturbazioni delle radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza prodotte dai telefoni cellulari e torri di trasmissione (ripetitori) cellulari. I nostri cervelli e corpi dipendono da un delicato equilibrio, generato internamente dall’impulso elettrico per condurre le funzioni vitali della vita, e le sintesi sono gettate nel caos dalle invasive frequenze ultra-alte generate esternamente da telefoni cellulari e ripetitori per i telefoni. Come Blake Levitt afferma nel suo libro Campi Elettromagnetici 'Quando si parla di frequenze di telefoni cellulari, non avremmo potuto scegliere di peggio per l'anatomia umana' ".
 
Diversi studi sono stati condotti per valutare l'effetto di chi ha fatto uso del cellulare riguardante la funzione del cervello, ed hanno individuato molti disturbi possibili. Nei suoi scritti, Daniel Reid riferisce a numerosi studi e ricercatori che hanno pubblicizzato i potenziali effetti dannosi che hanno fatto uso del cellulare sulla funzione del cervello e sul corpo umano:
 
"I test condotti dal Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti ha rilevato che 'l'utilizzo di telefoni cellulari Compromette la memoria e tempi di reazione."
"Late biofisico Dott. Neil Cherry della Lincoln University in Nuova Zelanda ... ha avvertito sul fatto delle esposizioni delle frequente di sintesi che disturbano il delicato equilibrio delle comunicazioni elettro-chimiche del cervello e può causare mal di testa cronici, affaticamento, letargia, nausea, vertigini, depressione, arteriosclerosi, e forse il morbo di Alzheimer."
"'Il dottor Cherry afferma che: vi è quindi una maggiore incidenza di problemi cardiaci".
 
"Il Dr. George Carlo trovati ... ha riscontrato rari tipi di tumori cerebrali e, che sono più che raddoppiate tra gli utenti di telefonia mobile, in particolare sul lato della testa dove viene  utilizzato li telefonino."
"Gli studi condotti dal francese Dr. Peter a Sydney, in Australia, ha dimostrato che" le cellule sono danneggiate in modo permanente da frequenze di telefonia mobile ed ereditate invariate, di generazione in generazione."
"Il professor Leif Salford ha dichiarato al Daily Mail la sua scoperta che ha fatto dopo una conversazione di due minuti su un telefono mobile, 'Mi  sembra che delle molecole: come le proteine ​​e le tossine  possano passare dal sangue, mentre il telefono è acceso, ed entrare nel cervello. Dobbiamo tenere a mente: le malattie. Come MS e Altzheimers, che sono legate alle proteine che​​ possono essere presenti nel cervello'".
 
La maggior parte degli studi e dei ricercatori di sintesi che non vengono convalidati dalle Autorità sanitarie globali, è scoraggiante. Naturalmente, al fine di tutelare i propri interessi, dell'elettronica e delle telecomunicazioni in modo da non preoccuparsi di convalidare in alcun modo l'argomento dell'energia elettromagnetica emessa da dispositivi elettronici e delle infrastrutture di comunicazione che sono pericolose per la salute umana. Sarebbe molto meglio evitare l’utilizzo di dispositivi elettronici, evitando l’uso ad alta frequenza, oppure utilizzando dispositivi high-tech progettati per proteggere il corpo dai campi elettromagnetici artificiali e proteggersi in altri modi creativi, come esaminando e utilizzando il misterioso Orgonite.


La medicina Bio-elettrica 

La nostra comprensione scientifica delle dinamiche energetiche è solo in una fase nascente, Anche se diverse culture antiche avevano progettato un sistema completo di guarigione olistica basato sulle proprietà terapeutiche di energia vitale. Ora, la tecnologia moderna sta quindi utilizzando un nuovo prodotto per creare e neutralizzare gli effetti negativi dei campi elettromagnetici artificiali.
 
"Una delle più importanti novità nel campo della medicina energetica è la linea di prodotti di titanio realizzati in Australia dall’innovativa Tecnologia di Tesla. Questi prodotti sono basati sul genio scientifico originale di Nikola Tesla, l'uomo che ha inventato i moderni sistemi di energia elettrica nel 20esimo secolo. Dopo aver realizzato l’EMF ad alta tensione alternata, linee elettriche e altre radiazioni elettromagnetiche che hanno creato danni per la salute umana, ha sviluppato un metodo per modificare la struttura atomica del titanio così ha inventato un finissimo trasmettitore a energia organica-friendly nota come "fotone" o energia a "tachioni".
 
I Prodotti neutralizzanti EMF includono: il telefono durante il giorno, pendenti personali, piatti di viaggio, computer-piatti, come piatti e targhe automobilistiche. Ogni tipo di piatto è unico nella sua circonferenza, diametro, spessore, ed è in genere fatto da uno degli elementi naturali della Terra. Oggetti personali sono propagandati per aumentare significativamente la vitalità e rafforzare il sistema immunitario.
 
Ulteriori informazioni sui prodotti di titanio di Tesla fatte da innovatività Tecnologiche di Tesla può essere trovato qui .
Altri prodotti di protezione EMF possono essere trovati qui.

L'autore è: Dylan Charles, è uno studente di lunga data e docente di Shaolin Kung Fu, Tai Chi e Qi Gong. Egli è l'editore di WakingTimes.com, un padre riconoscente e una persona che cerca di illuminare gli altri con il potere di divulgare informazioni.

http://www.zengardner.com

venerdì 30 maggio 2014

H.A.A.R.P. chiude nel mese di giugno 2014

Il portavoce dell’US Air Force David Walker ha dichiarato: il Progetto HAARP è chiuso!

Il portavoce dell’US Air Force David Walker ha dichiarato: 
il Progetto HAARP è chiuso!

Come riportato dal sito russo gismeteo.ru, le autorità statunitensi della Army Research HAARP  («Programma di ricerca aurorale ad alto impatto”) hanno dichiarato che HAARP chiuderà i battenti nel mese di Giugno 2014.
HAARP è stato lanciato nel 1997, si trova in Alaska e la sua potenza, presumibilmente – 3.6 MW (la capacità esatta non è nota), si trova in circa 13 ettari di terreno. L’impianto è composto da un campo di antenne irradianti onde radio ad alta frequenza, che possono ionizzare una piccola area nell’Atmosfera. Il sistema è costituito da una antenna radar con radiazioni incoerenti del diametro di venti metri, magnetometri per studiare le proprietà fisiche della porzione artificialmente eccitata della ionosfera, un radar laser, un computer per controllare l’antenna e l’elaborazione del segnale.

stazione Haarp
haarp 1
Alla stazione sono state effettuate ricerche per la possibilità di migliorare lo sviluppo dei sistemi di radiocomunicazione e di difesa missilistica, oltre a studiare la natura della ionosfera.  Nel 2005, l’impianto è stato utilizzato per creare aurore boreali artificiali.

Questo progetto è diventato una leggenda – molti denunciano e sostengono tuttora, che gli Stati Uniti hanno condotto una ricerca segreta utilizzando la stazione come arma di controllo del clima.

Flash1154AQ-AK
haarp2

Nel 2010, il presidente venezuelano Hugo Chavez ha detto che HAARP e altri programmi simili, hanno causato il terremoto di Haiti.  Nello stesso anno, il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad alle Nazioni Unite ha detto che l’installazione ha portato a devastanti inondazioni in Pakistan. Al Progetto HAARP inoltre, gli sono state attribuite responsabilità per il terremoto in Giappone nel 2011, le frane nelle Filippine, e incidenti ai satelliti russi e questo è stato anche dichiarato dal quotidiano russo “Gazeta.”

Il rappresentante della US Air Force David Walker, ha detto che il comando generale che gestisce l’impianto HAARP, non sta più supportando l’installazione, che continuerà a sviluppare altri modi per controllare la ionosfera di cui HAARP ne è stato maestro.

Il Professore di Fisica e Astronomia dell’Università del Maryland Dennis Papadopoulos ha affermato che i dipendenti di alcuni laboratori, le agenzie federali e le università, così come la Gran Bretagna, Taiwan, Canada, Corea del Sud, Svezia e Norvegia vorrebbero approfittare delle straordinarie risorse di HAARP, quando appunto la stazione sarà chiusa nel mese di giugno 2014, dopo il completamento del programma di progetto di ricerca DARPA.

riferimenti: fonte

Uno dei tanti modi galleggianti in giro negli oceani

 

Uno dei tanti modi terrestri come il MUOS di Niscemi in Sicilia


giovedì 29 maggio 2014

Un disperato tentativo

Anti-EU rivoluzione, Ucraina crisi minacciano di far deragliare governo mondiale - See more at: http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=it&ie=UTF8&prev=_t&rurl=translate.google.it&sl=de&tl=it&u=http://www.globalresearch.ca/bilderberg-agenda-revealed-elite-desperate-to-rescue-unipolar-world/5384291&usg=ALkJrhhxlzEmIUicwBR65ZCuVkWPNrLJLQ#sthash.FKWF56oy.dpuf
La rivoluzione Anti-EU, e la crisi in Ucraina, 
minacciano di far deragliare governo mondiale 
 


"rivelazioni" di grande attualità, anzi, la volpe sta usurpando e non riesce più a tenere i polli svegli e consapevoli nel pollaio. E' solo un altro indicatore, ma ne vedremo molti di più. Guardando gli atti di disperazione, sono pronti a chiamarsi fuori! Un forte vento li sta soffiando via increspando le loro coscienze subdole di intrighi poco ying-yang!

Indagine Globale

Il
meeting del Bilderberg del 2014 a Copenaghen in Danimarca, si svolge in mezzo a un clima di panico per molti dei 120 globalisti presenti per partecipare alla confab segreta, con l'intransigenza della Russia sulla crisi in Ucraina e la rivoluzione anti-UE che sta spazzando l'Europa costituendo una seria minaccia per l'ordine mondiale unipolare, che il Bilderberg ha trascorso e contribuito a costruire in oltre 60 anni.

All'interno del élite, (da fonti confermate) la conferenza, che ci sarà da Giovedi in poi si svolgerà  presso l'hotel Marriott a cinque stelle, sarà incentrata intorno a come far deragliare un risveglio politico globale che rischia di ostacolare l'agenda di lunga data del Bilderberg a centralizzare il potere in una federazione politica mondiale, fissando un obiettivo di avanzamento con il passaggio del commercio e degli investimenti di partenariato Trans-Atlantic (TTIP), che sarà senza dubbio, un argomento centrale della discussione alla riunione di quest'anno.

Il TTIP Rappresenta la parte integrante del tentativo del Bilderberg di salvare il mondo unipolare con la creazione di una "società mondiale," Inizialmente una zona di libero scambio, che collegherebbe gli Stati Uniti con l'Europa. Proprio come l'Unione europea ha iniziato come una semplice zona di libero scambio e quello che alla fine si è trasformata in una federazione politica che è controllata dall'alto con il 50 per cento delle leggi e dei regolamenti sugli Stati membri "con totale disprezzo per la sovranità nazionale e la democrazia, il TTIP è stato progettato per realizzare lo stesso obiettivo, solo su scala più grande.

L'accordo è stato guidato da Obama US Trade Representative Michael Froman, un insider di Wall Street e un membro del CFR, l'organizzazione sorella del Bilderberg. Froman sta aiutando a costruire Contemporaneamente un altro blocco di questo governo globale, la Trans-Pacific Partnership, che è un progetto simile che coinvolgerà i paesi asiatici.

Il fatto è che il Bilderberg ha tramato per creare la moneta unica dell'euro fino dal 1955 (presidente del Bilderberg Étienne Davignon si vantava di come la moneta unica Euro è stata un frutto del Bilderberg nel 2009 l'intervista), a titolo definitivo i risultati delle elezioni europee hanno senza dubbio suscitato, allarme tra i globalisti del Bilderberg che si sono fortemente preoccupati dal fatto che la super pianificazione della UE, viene erosa a causa di una resistenza populista, principalmente incentrata dall'animosità verso le politiche di immigrazione incontrollata.

Nella stessa Danimarca, il brusio è centrato intorno Morten Messerschmidt e il partito del popolo danese, che ha vinto con il 27% dei voti nelle euro-elezioni e raddoppiato il numero dei deputati. Anche se alcuni sono diffidenti nei confronti delle passioni di estrema destra di Messerschmidt, il suo successo riflette un risentimento generale non solo in Danimarca ma in tutta Europa verso l'immigrazione e lo stato sociale, le sole preoccupazioni della UE è l'esasperazione di queste passioni.

Intanto in Francia, Marine Le Pen si sta ritagliando un ruolo con il volto di un movimento conservatore che minaccia la "rottura di un'Europa unita ", con la vittoria della sua elezione europea, viene descritta come un "terremoto" che ha scosso il cuore politico dell'Europa.

Gli elettori nel Regno Unito hanno così manifestato un rifiuto martellante alla UE e, a sua volta al Bilderberg, con il successo di Nigel Farage e UKIP, un trionfo euroscettico che alcuni hanno etichettato il "più straordinario" risultato elettorale negli ultimi 100 anni.

Così come TTIP e la ricaduta dal disastro delle elezioni europee, il Bilderberg dovrà affrontare una serie di altre questioni chiave, la maggior parte dei volontari che ruotano intorno allo sforzo continuato a centralizzare il potere economico con diverse maschere, tra cui la carbon tax pagata direttamente alle Nazioni Unite, un colpo finanziario preso da individui come le grandi aziende per avere concessioni speciali "deroghe" che permetteranno loro di continuare a inquinare.

La crisi che incombe in Ucraina e il rapporto tra la Russia e la NATO, sarà quindi un punto focale del gruppo Bilderberg per il 2014. I Globalisti ora considerano Vladimir Putin responsabile di aver ostracizzato la Russia dal nuovo ordine mondiale perché ha osato "sfidare il sistema internazionale", come John Kerry ha ammesso.

Il Bilderberg vuole discutere ora il preoccupante intento di Putin di voler costruire un nuovo ordine mondiale alternativo, basato soprattutto con i paesi BRICS, un sistema "multi-polare" che potrebbe devastare il dollaro come valuta di riserva mondiale e, quindi, fortemente diluire gli attuali assi di potere USA-UE-NATO.


Link
I partecipanti al gruppo Bilderberg

Il cocktail aerotossico


Quello che stanno spruzzando nel mondo

Molte persone sono convinte che le sostanze contenute nel nano-particolato delle chimiche scie chimiche contribuiscono ad un nuovo emergente problema per la pelle che è stato definito sindrome/malattia Morgellons. L'Istituto Carnicom, una struttura di ricerca e di didattica, sta dedicando risorse alla comprensione di questa patologia del Morgellons.

In un articolo di Amy Worthington, "scie chimiche Polimeriche collegati al morbo di Morgellons", a pagina web di The Carnicom Institute troviamo questo:

    STATE ORA respirando dibromoetilene, NANO - PARTICELLE DI ALLUMINIO E bario e FIBRE CATIONICHE un polimero con materiale bioattivo NON IDENTIFICATO: "Noi, il popolo non siamo stati avvertiti, informati o consultati, ma siamo certamente vulnerabili ai risultati." Lightwatcher.com "componenti biologici sono stati trovati in campioni arodispersi che includono: muffe modificate, globuli rossi essiccati e ceppi di batteri esotici" [ .... ]

    Il ricercatore Clifford Carnicom ha riferito di aver trovando fibre nelle scie chimiche che trovano una corrispondenza esatta con le bizzarre fibre trovate in quelli affetti dal morbo di Morgellons. Benvenuti nei cieli tossici di bario del nuovo mondo, il controllo del tempo, il controllo della mente e il controllo della popolazione attraverso l'uso di scie chimiche modulate con frequenze elettromagnetiche generate da HAARP. [ .... ]


 

Nel 2013 Oltre 12.000 famiglie negli Stati Uniti 
sono ora infettate con Morgellons.  

I lettori si staranno chiedendo quali siano i problemi del Morgellons legati alla pelle e a cosa possano somigliare? In primo luogo, qui ci sono alcune delle «fibre» prelevate da corpi umani, che alcuni pensano possa essere un effetto della ricerca scientifica che porta al trans-umanesimo. La raccolta di fibre è stata raccolta consapevolmente nella pelle, urine, feci, sangue, oltre a particelle trovate nella pelle, danni ai capelli e, all'acqua.

Personalmente, credo che sia molto importante stare attenti a quanto riguarda l'esposizione esterna alle intemperie esponendosi sotto la pioggia o la neve, perché non sappiamo davvero che cosa sta venendo in contatto con il nostro corpo.

Il Morgellons è esasperante per molti motivi :

    Le apparenze fisiche e le sensazioni inquietanti all'interno del nostro corpo.
    E' considerato un problema psicologico o mentale, cioè lo standard della negazione medica.
    La mancanza di assistenza medica convenzionale
    Non esiste un trattamento standard o cura
    E' considerato "controverso" e non un problema di salute pubblica
    Senza risorse del governo federale nessuno sta indagando
    Comunque, ecco la notazione del Mayo Clinic su Morgellons http://www.mayoclinic.org/morgellons-disease/art-20044996


 
In considerazione di tutto ciò che sta succedendo, il tempo è davvero anomalo, mi rivolgo in particolare a quelli di noi che hanno più di 60 anni di età e che ricordano come era il tempo e i cieli di una volta, cioè, cristallini, cieli blu scintillanti; fluttuanti nuvole bianche e, non le nuvole le cui parti inferiori sono sfumate di fuliggine grigia per tutto il tempo; un ambiente privo di velata opacità, quando si guarda in lontananza; un cielo non rappezzato e trapuntato da scie chimiche; o una esasperazione più che mai di giorni più piovosi e nevosi, dobbiamo premere il pulsante e resettare, la domanda responsabile che davvero ci interessa è educare noi stessi per quello che sta succedendo sopra le nostre teste.

Per i lettori che amano l'insolito ovunque si trovino, possono benissimo controllare le nuvole di questa nuova collezione. Tali apparenti incredibili configurazioni nuvolose sono state aggiunte come repertorio da Madre Natura, o almeno questo è quello di chi controlla il clima vuole farci credere, grazie al 'riscaldamento' globale, ora ribattezzato "cambiamento climatico", apparentemente provocato e grazie al clima della geo-ingegneria.

Se non ci credete, qui c'è un evidente risorsa credibile, "Il Tempo come moltiplicatore di forza: Possedere il Tempo entro il 2025 ", un documento di ricerca presentato alla US Air Force, le stesse persone i cui piani sono le scie chimiche e che sono state pubblicate nel 1990 in un Manuale sulle scie chimiche per i piloti dell'Air Force Academy .

Che, a quanto pare, è come il governo usa i soldi delle nostre tasse per controllare il tempo e noi!




Forse prima di prenotare il prossimo volo si dovrebbe chiedere alla compagnia aerea se sono coinvolte con la geo-ingegneria.

Una cosa in più che il pubblico dovrebbe fare è essere consapevoli di non voler finanziare, patrocinare, o volare con aerei delle compagnie che contribuiscono al 'riscaldamento globale' spruzzando polvere di alluminio e prodotti chimici per il controllo della tempo e farci del male. Tali sostanze chimiche tossiche sono in contenitori nella pancia dell'aereo direttamente sotto dove i passeggeri dove sono seduti. Ci possono essere scambi di vapore nella cabina passeggeri? Io sostengo che la FAA ha bisogno di fare uno studio su tale problema - e molto presto!

Inoltre, il signor Saive dichiara che nel 1990 il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha pubblicato un "Manuale sulle scie chimiche " per l'addestramento di piloti presso la US Air Force Academy!

Allora cosa dovrebbero aspettarsi i passeggeri di voli se il loro aereo vola attraverso le scie chimiche, mentre è in cielo?

Io non credo che nessuno conosca la risposta. Tuttavia, c'è una cosa come la sindrome aero-tossica che è già stata discussa, in più, dovrebbe essere presa in considerazione, la radiazione di Fukushima che potrebbe avere un impatto sui viaggiatori aerei in quanto, si accumula, con tutte le scie chimiche. Quanto potrebbe amplificare gli effetti di tossicità? Qualcuno lo sa?

Lo stesso ragionamento deve essere applicato per la neve, soprattutto con i bambini che ci giocano, la mangiano, o giocando sotto la pioggia. Non bisognerebbe giocare sotto la pioggia d'estate, come ci piaceva fare un tempo da ragazzini. Non sappiamo quali sostanze chimiche tossiche potrebbero essere presenti nella pioggia che ci cade addosso e penetrano nella pelle. Sarebbe auspicabile portare sempre con sé un ombrello pieghevole nella borsa o valigetta nel caso in cui si viene sorpresi sotto la pioggia. Direi, che è una grave preoccupazione.

Casualmente, mentre scrivevo questo post sul blog ho ricevuto una email da un animo gentile, che ha scritto:

    "Personalmente, se sospettassi di essere venuto in contatto con l'acqua piovana radioattiva,
mi immergerei subito in un bagno di acqua calda con una tazza di aceto bianco e ¼ di tazza di sale marino."

Se i lettori non si rendono conto della gravità delle sostanze chimiche e dell'alluminio che viene spruzzato con scie chimiche, forse vorreste ascoltare ciò che Russell Blaylock, MD, neurochirurgo in pensione, ha da dire sulle nano-particelle di alluminio presenti nelle scie chimiche e che cosa possono fare nel cervello umano, soprattutto per quanto riguarda la memoria e l'apprendimento. L'alluminio inalato entra nel cervello. Le dimensioni del nano-particolato di alluminio entrano nel cervello ancora più facilmente. Spero di aver abbastanza suscitato la vostra curiosità nell'ascoltare il dottor Blaylock? Spero proprio di sì!




Catherine J. Frompovich 
Link

mercoledì 28 maggio 2014

ανά-χρὁνος

Cripto-archeologia

 

RITORNERANNO? O FORSE NON SE NE SONO MAI ANDATI? SONO SOLO GLI ANUNNAKI, O ALTRE RAZZE SI CONTENDONO IL PIANETA? E ANCORA, RIPROGRAMMERANNO LA RAZZA UMANA PER UN NUOVO ELDORADO? CONTINUEREMO AD ESSERE GLI SCHIAVI SERVITORI DEGLI DEI? DOMANDE ANACRONISTICHE AVULSE DAL CONTESTO 
TEMPORALE

 

LIEVITAZIONE, ANTIGRAVITÀ SONICA, LASER & MICA

  

I DUE ANUNNAKI (ENLIL E ENKI) 
CREATORI DELLA PRIMA GENESI

  

 LA BASE ALIENA DI MARTE

  

LA CREAZIONE DELLE FREQUENZE ELETTROMAGNETICHE ATTE A PROTEGGERE LA TERRA DAI VENTI SOLARI NEL MOMENTO DEI CAPOVOLGIMENTI MAGNETICI 
(INVERSIONE DEI POLI TERRESTRI).

Se non riesci a guardare i video clicca QUI
Oppure  
QUI 
QUI 
QUI 

lunedì 26 maggio 2014

Il Suffragio

Kissinger: abbiamo vinto, i vostri Stati sono in bolletta


«Vedo in questa crisi globale una grande opportunità», perché «la crisi finanziaria ha fatto il trucco, cioè ha limitato i mezzi che ogni Stato aveva per affermare i propri interessi». Così Henry Kissinger, potentissimo profeta del super-potere mondiale, all’occorrenza anche golpista – ieri coi carri armati, oggi col dominio finanziario di una ristretta élite. «Non c’è neppure più bisogno d’inventarsi un nuovo ordine internazionale», dice l’ex segretario di Stato americano in un’intervista. «Già i problemi esistenti oggi costringono tutti a soluzioni comuni e globali». Li chiama “interessi comuni”, come fossero accordi amichevoli tra buoni vicini di casa, ma in realtà intende l’esatto contrario: «I vicini di casa, cioè gli Stati – scrive Paolo Barnard – vengono prima colonizzati da un unico sistema finanziario, poi sottoposti a crisi di quel sistema talmente devastanti da incatenarli l’uno all’altro, e così per salvarsi sono costretti a cedere tutte le sovranità e a trovare un unico regime politico, o un’unica gestione».
Barnard la chiama “l’era degli interessi comuni”, ma ovviamente nell’accezione più orwelliana e ipocrita possibile: la nuova epoca «sarà dettata dalla nazione egemone, in particolare da una minuta élite di uomini». Per Kissinger, «uno dei sacerdoti occulti di questo complotto», l’attuale amministrazione Obama «deve saper cogliere nella crisi la scintilla per costruire un nuovo sistema internazionale». Lo scenario è favorevole: «Ci sono già importanti parallelismi d’interesse fra le grandi potenze, cioè Usa, Cina, Russia, India ed Europa». E aggiunge: «Conosco l’opinione secondo cui si comincia convertendo l’intero pianeta alla nostra filosofia politica». Il super-oligarca americano non vede grossi ostacoli: «Ho parlato a diversi leader mondiali. Ho cercato di capire fino a che punto la crisi finanziaria ha aumentato la loro disponibilità a cooperare con gli Usa».
«Di nuovo: il Complotto è lampante, è di una semplicità diabolica», insiste Barnard. «Ripeto: negli scorsi 40 anni il sistema finanziario ha colonizzato tutti, dall’Iran all’Indonesia, dal Giappone alla Russia, dal Brasile a Europa, Cina, Africa. Wall Street e Eurozona fanno deflagrare la più potente crisi in quasi un secolo». L’Eurozona, in particolare, con l’aiuto del Fondo Monetario Internazionale, «la incancrenisce con le Austerità dell’Economicidio, che di rimbalzo mandano sempre più in crisi le potenze anche più distanti, come la Cina». Il sistema, aggiunge Barnard, funziona con degli shock che rimbalzano uno contro l’altro e ri-rimbalzano indietro per ri-sfasciare i paesi da cui si erano originati, in un domino, o cane che si morde la coda, senza fine.
«I mezzi sovrani di ogni  nazione vegono disabilitati dalle proporzioni immani di questi shock», come nel caso delle banche “too big to fail”, troppo grosse da affrontare coi mezzi tradizionali democratici. «E allora ecco che i cosiddetti leader mondiali vengono costretti a mettersi nella mani di élite di globocrati che sono gli unici oggi in possesso delle chiavi per spegnere questa macchina mostruosa». Interi blocchi continentali, vicini a divenire delle superpotenze economiche fino a pochi anni fa, «si consegnano a questa gestione “comune” in mano a pochissimi uomini: i Neofeudali. Ecco il Complotto». Il vero potere in mano a un’élite esigua, che ormai ha raggiunto l’obiettivo indicato quarant’anni fa dal memoriale di Lewis Powell: neutralizzare completamente lo Stato come governatore democratico del popolo. Togliendoli la linfa vitale: la possibilità di fare spesa pubblica per sostenere il sistema del benessere diffuso.
Kissinger«Vedo in questa crisi globale una grande opportunità», perché «la crisi finanziaria ha fatto il trucco, cioè ha limitato i mezzi che ogni Stato aveva per affermare i propri interessi». Così Henry Kissinger, potentissimo profeta del super-potere mondiale, all’occorrenza anche golpista – ieri coi carri armati, oggi col dominio finanziario di una ristretta élite. «Non c’è neppure più bisogno d’inventarsi un nuovo ordine internazionale», dice l’ex segretario di Stato americano in un’intervista. «Già i problemi esistenti oggi costringono tutti a soluzioni comuni e globali». Li chiama “interessi comuni”, come fossero accordi amichevoli tra buoni vicini di casa, ma in realtà intende l’esatto contrario: «I vicini di casa, cioè gli Stati – scrive Paolo Barnard – vengono prima colonizzati da un unico sistema finanziario, poi sottoposti a crisi di quel sistema talmente devastanti da incatenarli l’uno all’altro, e così per salvarsi sono costretti a cedere tutte le sovranità e a trovare un unico regime politico, o un’unica gestione».


Barnard la chiama “l’era degli interessi comuni”, ma ovviamente nell’accezione più orwelliana e ipocrita possibile: la nuova epoca «sarà dettata dalla nazione egemone, in particolare da una minuta élite di uomini». Per Kissinger, «uno dei sacerdoti occulti di questo complotto», l’attuale amministrazione Obama «deve saper cogliere nella crisi la scintilla per costruire un nuovo sistema internazionale». Lo scenario è favorevole: «Ci sono già importanti parallelismi d’interesse fra le grandi potenze, cioè Usa, Cina, Russia, India ed Europa». E aggiunge: «Conosco l’opinione secondo cui si comincia convertendo l’intero pianeta alla nostra filosofia politica». Il super-oligarca americano non vede grossi ostacoli: «Ho parlato a diversi leader mondiali. Ho cercato di capire fino a che punto la crisi finanziaria ha aumentato la loro disponibilità a cooperare con gli Usa».
Continua a leggere QUI
***** 

ITALIA: HA VINTO LA PROTESTA DEL NON VOTO 

di Gianni Lannes leggi leggi anche i commenti

Se l’aritmetica non è una mera opinione, allora hanno vinto almeno sulla carta le persone che hanno deciso di disertare le urne. Infatti ha votato soltanto il 53 per cento degli aventi diritto (complessivamente il corpo elettorale è attualmente costituito da 39 milioni di persone), vale a dire 8 punti percentuali in meno rispetto alla tornata del 2009. Senza contare quelli che per protesta hanno volutamente annullato le schede o le hanno consegnate in bianco. Complessivamente la metà del corpo elettorale non ha votato per le marionette sul palcoscenico.

Un altro fatto è certo non ha vinto Renzusconi. Certo, il PD ha sfiorato il 41 per cento. Ma l’attuale PIDDI’, non è altro che l’erede diretto dell’accozzaglia DC+ PCI+PSI+frattaglie insignificanti. Partiti che tutt’insieme, ai tempi di Andreotti, Berlinguer e Craxi superavano ampiamente il 60 per cento. Ergo: certi italidioti da salotto tv hanno la memoria corta e telecomandata.

E finalmente al tappeto il piduista di Arcore. Comunque, la batosta l’ha presa l’eterodiretto Grillo, megafono di Casaleggio & soci a stelle e strisce.
Altra certezza significativa: il 47 per cento degli elettori non ha votato. Ben più di una minoranza attiva da cui ripartire con uno sciopero generale ad oltranza (inclusa una protesta fiscale) per dar vita ad una nuova Costituente.

Ora, non lasciatevi accecare dai proclami dei mass media. L'Italia non ha alcuna sovranità. Inoltre, da non dimenticare: poiché la legge elettorale 270/2005 è stata dichiarata incostituzionale dalla Consulta (sentenza n. 1/2014), il parlamento, il governo e il capo dello stato pro tempore sono abusivi ed illegittimi.

Non va meglio in Europa, dove il parlamento non conta niente, ma comanda - per conto dei potentati economici e bellici - la commissione europea non eletta dai popoli del vecchio continente.
*****
Il
Il Paese che brucia Savanarola 
L'ameba condanna Savanarola al rogo.
Non è vero che l'Italia è schifata dalla casta super-privilegiata della politica e dei suoi satelliti, non è vero che vuole conservare la Costituzione ed avere una giusta considerazione del lavoro subordinato. All'Italia piaceva la legge Fornero ma piace ancora di più la Job Act di Renzi. Agli italiani piace l'Italia così com'è e non la vogliono cambiata. Coloro che vogliono cambiarla e cominciano con il decurtare lo stipendio dei propri parlamentari sono guardati con sospetto con rancore ed anche con fastidio. Credo che quando Grillo mostrò l'enorme assegno che aveva staccato a favore dei piccoli imprenditori con i soldi ricavati dagli stipendi dei suoi deputati la gente lo abbiamo guardato con diffidenza ed anche con una certa punta di odio. Le cose vanno bene come vanno e non debbono essere toccate.
Continua a leggere QUI 
***** 
Ha vinto la paura
Aveva torto Grillo quando diceva che queste elezioni avrebbero avuto un valore politico. Aveva torto Renzi quando diceva che il voto era europeo, e che solo all'Europa bisognava guardare. In realtà il voto di ieri ha un valore sociologico, anzi, per essere più precisi, un valore socio-patologico, nel senso che ha messo in chiara luce quale sia la patologia che affligge la maggior parte degli italiani: la paura.

La paura del nuovo, la paura del diverso, la paura di uscire dal seminato.

Presi dal panico, con l'acqua alla gola, gli italiani si sono aggrappati al salvagente del sistema istituzionale, pur sapendo molto bene che è proprio quello il sistema che li ha ridotti alla disperazione.

Gli italiani si sono comportati esattamente come una persona a cui viene detto che ha il cancro, e corre subito a mettersi nelle mani dell'oncologo. Sa benissimo che presto o tardi morirà, ma non ha il coraggio di prendere in considerazione le cure alternative.

L'oncologo ti promette di rimandare la tua morte grazie alla chemio, esattamente come Renzi ha promesso agli italiani di rimandare la loro morte regalandogli 80 euro.

L'oncologo ti illude dicendoti che "a volte avvengono delle guarigioni spontanee", e Renzi li ha illusi dicendogli che va in Europa per cambiare tutto.

Il servo delle case farmaceutiche promette quello che le stesse case farmaceutiche non vogliono, ... Continua a leggere QUI
***** 

Prendiamoci una pausa... di riflessione

Gia' 2 anni fa venne pubblicato un post simile ma oggi, alla luce dei risultati delle elezioni europee/amminstrative in Italia, non si puo' che rimarcare la nullita' degli italiani che per 20 anni si sono fatti prendere per i fondelli dalle promesse di Berlusconi ed ora si fidano ciecamente delle analoghe promesse di Renzi.

Pochissime persone, di fronte alla realta' dei fatti (spiegata in modo dettagliato e documentato), capiscono cio' che leggono e/o vedono; tutto cio' denota carenze incolmabili di intelligenza e probabilmente rimarca i limiti del DNA umano.

Pertanto e' inutile perdere tempo a spiegare cose a persone che parlano molto e pensano poco e soprattutto che non hanno la dinamicita' mentale per cambiare le proprie convinzioni di fronte ai fatti (comportandosi di conseguenza).

Siccome la Rete (internet) non ha avuto quella "forza" ipotizzata anni fa e tutti si sono fidati e si fidano tuttora ciecamente della televisione e dei giornali cartacei, nulla e' cambiato in questi ultimi anni ed ora e' giusto rimarcare che "il tempo e' scaduto": tutto quello che doveva essere detto, e' gia' stato detto ed ormai l'unica cosa da fare e' dedicarsi a se' ed alle cose che danno gioia.
Per spiegare meglio questo punto mi avvalgo di una parte di un articolo di un esperto di finanza (dal suo blog http://informazionescorretta.blogspot.com ) che evidenza che l'economia e' al termine, l'ambiente è allo stremo, il Nuovo Ordine Mondiale è arrivato anche a Roma con la dittatura dal volto umano (sto parlando di Monti, Renzi, etc.), ormai non è più tempo di gridare che la casa brucia, perchè sta bruciando da un pezzo e non c'e' più modo di spegnere l'incendio.

Stiamo entrando nel tempo del "Si Salvi Chi Può", l'ultima fase di disgregazione geopolitica globale dopo il tempo dell' "Ognun Per Sé".

Non c'e' più tempo per raccontare questo e quello, è troppo tardi per invitare le persone a svegliarsi ed agire, o almeno prendere delle decisioni. Perchè è troppo tardi anche per chi decidesse di agire domani mattina.
Bisognava muoversi qualche tempo fa (qualche anno fa).

Ora è troppo tardi!!!

lunedì 26 maggio 2014



Prendiamoci una pausa... di riflessione:-)

Gia' 2 anni fa venne pubblicato un post simile ma oggi, alla luce dei risultati delle elezioni europee/amminstrative in Italia, non si puo' che rimarcare la nullita' degli italiani che per 20 anni si sono fatti prendere per i fondelli dalle promesse di Berlusconi ed ora si fidano ciecamente delle analoghe promesse di Renzi.

Pochissime persone, di fronte alla realta' dei fatti (spiegata in modo dettagliato e documentato), capiscono cio' che leggono e/o vedono; tutto cio' denota carenze incolmabili di intelligenza e probabilmente rimarca i limiti del DNA umano.

Pertanto e' inutile perdere tempo a spiegare cose a persone che parlano molto e pensano poco e soprattutto che non hanno la dinamicita' mentale per cambiare le proprie convinzioni di fronte ai fatti (comportandosi di conseguenza).

Siccome la Rete (internet) non ha avuto quella "forza" ipotizzata anni fa e tutti si sono fidati e si fidano tuttora ciecamente della televisione e dei giornali cartacei, nulla e' cambiato in questi ultimi anni ed ora e' giusto rimarcare che "il tempo e' scaduto": tutto quello che doveva essere detto, e' gia' stato detto ed ormai l'unica cosa da fare e' dedicarsi a se' ed alle cose che danno gioia.
Per spiegare meglio questo punto mi avvalgo di una parte di un articolo di un esperto di finanza (dal suo blog http://informazionescorretta.blogspot.com ) che evidenza che l'economia e' al termine, l'ambiente è allo stremo, il Nuovo Ordine Mondiale è arrivato anche a Roma con la dittatura dal volto umano (sto parlando di Monti, Renzi, etc.), ormai non è più tempo di gridare che la casa brucia, perchè sta bruciando da un pezzo e non c'e' più modo di spegnere l'incendio.

Stiamo entrando nel tempo del "Si Salvi Chi Può", l'ultima fase di disgregazione geopolitica globale dopo il tempo dell' "Ognun Per Sè".

Non c'e' più tempo per raccontare questo e quello, è troppo tardi per invitare le persone a svegliarsi ed agire, o almeno prendere delle decisioni. Perchè è troppo tardi anche per chi decidesse di agire domani mattina.
Bisognava muoversi qualche tempo fa (qualche anno fa).

Ora è troppo tardi!!!
- See more at: http://www.informarmy.com/2014/05/prendiamoci-di-pausa-di-riflessione.html#sthash.cmJ7Ln6H.dpuf
 *****

ESISTE ANCORA UNA SALVEZZA PER IL M5S:MA E' LA SOLA ED ULTIMA



Nella giornata della valanga euroscettica, mentre in Francia dilaga il FN di Marine Le Pen, in Gran Bretagna spopola l'Ukip di Nigel Farage, in Danimarca diventa primo partito il DPP ed in Austria il Fpoe raddoppia i propri consensi attestandosi oltre il 20%, in Italia l'ebetino Matteo Renzi, alla guida del PD, stravince la sfida con Beppe Grillo e raccoglie più del 40% dei consensi, smentendo qualsiasi previsione della vigilia. Tutto ciò nonostante il Matteo fiorentino rappresenti un partito in tutto e per tutto prono di fronte all'Europa dei banchieri, di cui rappresenta di fatto la quinta colonna all'interno del nostro disgraziato paese e nonostante l'Italia, insieme a Grecia, Portogallo e Spagna, sia fra le nazioni maggiormente devastate dall'euro e dalle politiche di austerity della UE.....



Tenuto conto del fatto che fra i due partiti euroscettici presenti in Italia, la Lega Nord ha ottenuto un buon risultato, superando il 6% nonostante solo qualche mese fa fosse stata data per morta da un po' tutti gli esperti, mentre Fratelli d'Italia non sembra essere riuscita a raggiungere la soglia di sbarramento del 4%. Mentre Forza Italia di Silvio Berlusconi a furia di restringersi non va oltre il 16% ed i residuali del Popolo della libertà, capitanati da Alfano e Casini, così come la sinistra radicale liofilizzata dietro la bandiera di Tsipras, stanno ancora reggendosi con le unghie e con i denti alla soglia di sbarramento, viene spontaneo domandarsi dove finiscano i meriti del Mr Bean de noantri e dove inizino i demeriti del duo Grillo/Casaleggio che si ritrova intorno al 20%, distanziato di altrettanti punti percentuali dal quel PD che prometteva di "mandare a casa" una volta per tutte.
Continua a leggere QUI

 

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Nin.Gish:Zid.Da

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torna all'inizio

Torna all'inizio
Home page